Articolo

Raccomandazioni per una corretta compilazione del libretto di pratica

Gentili Colleghe e Colleghi, siete pregati di diffondere ai Vostri praticanti le seguenti raccomandazioni in merito alla corretta compilazione del libretto di pratica:

 

  1. per ogni singola udienza annotata nel libretto specificare la materia (utilizzando la dicitura “civile”, “penale” o “altro”), facendo inoltre attenzione che per ogni udienza sia presente la relativa sottoscrizione;
  2. rispettare scrupolosamente la numerazione delle udienze riportata nel libretto, evitando di utilizzare le pagine relative ai semestri successivi;
  3. per quanto concerne le questioni giuridiche, identificare le tre questioni richieste (con il titolo “questione giuridica n. 1, n. 2, ecc”) e quella approfondita (con il titolo “questione giuridica approfondita"), ricordando che se tali questioni sono contenute in fogli separati dal libretto, questi ultimi dovranno essere sottoscritti dal dominus;
  4. la relazione di fine semestre deve essere sottoscritta dal praticante;
  5. la scansione del libretto deve contenere anche la pagina con la foto e quella con la scadenza dei semestri, verificando prima dell’invio che quanto scansionato sia leggibile.

 

Si tratta di semplici regole che da un lato facilitano il compito della Commissione Tenuta Albi nell’esame dei libretti di pratica e dall’altro consentono la tempestiva approvazione dei singoli semestri.

Il Consigliere Delegato

Davide Traspedini

Data scadenza homepage: 

Venerdì, 30 Settembre, 2022 - 09:41