Articolo

Decorrenza e durata del periodo di abilitazione dei praticanti

S'informano gli iscritti che, con circolare n. 5-c/2007 del 22.01.2007, il Consiglio Nazionale Forense ha reso noto di aver deliberato circa l'interpretazione di alcune norme sul periodo di pratica.
Nel precisare che l'interpretazione adottata dal CNF è conforme a quella data dallo scrivente Consiglio, si riassumono i punti essenziali delle deliberazioni come appresso.
  1. Quanto alla decorrenza dell'abilitazione al patrocinio: essa coincide con la data della delibera del Consiglio dell'Ordine territoriale  che dispone per l'iscrizione nel registro.
  2. Quanto alla durata complessiva del periodo di abilitazione : "ciascun praticante dispone della facoltà di chiedere ed ottenere, a partire dal perfezionarsi del primo anno di tirocinio, ed entro la conclusione del secondo anno del tirocinio medesimo, l'abilitazione a patrocinare, ma questi non avrà dirittto, producendo la domanda in ritardo rispetto all'inizio del periodo a sua disposizione, di prolungare artificiosamente la pratica per poter godere di un sessennio pieno di abilitazione".
Per leggere integralmente la circolare, fate click sull'allegato.