Articolo

Seduta n. 40 dell'11 ottobre 2010

CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 40

DELLA SEDUTA DEL 11 OTTOBRE 2010

ORE 12:45

Oggi alle ore 12.45, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione dell'avv. Fain Binda, assente giustificato, e degli avv.ti Simone E. Marchiotto, e Andrea Sartori che hanno preannunciato ritardo.

Preliminarmente, il Segretario ricorda ai presenti che sono previste per la seduta odierna i seguenti incombenti ed audizioni:

Ore 12:45 Convocazione di un iscritto a seguito procedimenti disciplinari successivi alla autorizzazione alle notifiche in proprio avvenuta il 14/4/2010: si astiene l'avv. Avesani. Assume la funzione di segretario l'avv. Paolo Pezzo. Il CdO non dispone la revoca dell'autorizzazione alla notifica in proprio atteso che i procedimenti disciplinari pendenti non inducono a ritenere che l'esercizio della facoltà venga svolta in modo inappropriato.

Il Presidente Il Segretario f.f.

Avv. Bruno Piazzola Avv. Paolo Pezzo

Riassume le funzioni di Segretario l'avv. Avesani

Ore 12:45 convocazione di un praticante a seguito avvio procedimento cancellazione compiuta pratica: nessuno è comparso e il CdO delibera la cancellazione dell'iscritto.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 4 OTTOBRE 2010 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 4 OTTOBRE 2010

Il CdO approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell'approvazione dell'intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

Il C.d.O., esaminate le istanze pervenute, ha deliberato di ammetterne dieci e di richiedere un chiarimento

* * *

3) VARIE EVENTUALI PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

* * *

4) PROPOSTE PER EVENTUALE MODIFICA DELL'ODIERNO O.D.G. (EVENTUALE ANTICIPAZIONE ARGOMENTI)

* * *

5) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:

Piasente avv. Cristian

Scodellari avv. Francesco

Bertagna avv. Tamara

Scaglia avv. Nicoletta

Calzolari avv. Maura

* * *

6) ESPOSTI

Il Presidente delega i Consiglieri di seguito indicati a compiere una preliminare e sommaria istruzione

nuovi:

8072/10: rel. avv. Regis

8013/10 rel.: avv. Fain Binda

pendenti:

117/07: rel. avv. Zorzi - relazione. Il CdO sentita la relazione del relatore, lo invita a predisporre il capo di incolpazione

54/10: rel. avv. Annibali - proposta di archiviazione per intervenuta conciliazione. Il CdO invita il relatore a presentare la relazione per l'eventuale archiviazione.

46/10: rel. avv. Regis - proposta di archiviazione. 93/10: il CdO incarica il relatore di verificare se il trattamento della somma di €.30.000,00 sia avvenuta con modalità conformi alle norme sull'antiriciclaggio.

93/10: rel. avv. Regis - proposta di archiviazione: Il CdO delibera l'archiviazione non ravvisando profili di rilevanza disciplinari, come da allegata relazione.

77/10: rel. avv. Dalfini: Il CdO delibera l'archiviazione non ravvisandosi nella diffida di cui all'esposto elementi rilevanti sotto il profilo disciplinare.

A richiesta dell'avv. Rosa, il CdO esamina il seguente esposto:

5900/09: il CdO, preso atto della cancellazione dell'avv. S. Malesani e della morte dell'avv. Ascione delibera l'archiviazione dell'esposto

Alle ore 14,40 si allontana l'avv. Rosa

* * *

7) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI

proc. 4/07: rel. avv. Fain Binda - fissazione data di udienza: il CdO rimanda la discussione alla prossima seduta.

proc. 15/08: rel. avv. Regis - fissazione data di udienza: Il CdO fissa il dibattimento per la seduta del 22 novembre 2010 alle h.15,30.

* * *

8) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

vecchie:

6980/10: rel. avv. Annibali - proposta di archiviazione per intervenuta conciliazione. Il CdO preso atto della intervenuta conciliazione, delibera l'archiviazione del fascicolo.

* * *

9) SPECIFICHE

Si approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all'allegato elenco

* * *

10) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Albo Avvocati

Eleonora Arduini

Emanuele Caobelli

Gaia Goattin

Greta Sona

Registro Speciale praticanti

Martina Lonardi

Andrea Cetto

Giulia Guerra

Silvia Banchieri

Angela Castoro

Paola Agnelli

Martina De Guidi

* * *

11) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di dieci praticanti.

b) ammissione al patrocinio

Il C.d.O. delibera l'ammissione al patrocinio dei seguenti praticanti:

Sara Bressan

Serena Militello

Silvia Sandrini

Marco De Robertis Lombardis

Per la settimana dal 11/10 al 16/10, il C.d.O. delega gli avv.ti Andrea Casali e Paolo Pezzo ad assistere ai giuramenti degli Avvocati e dei Praticanti abilitati.

* * *

12) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto ad otto praticanti.

* * *

13) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., esaminate le istanze pervenute delibera la cancellazione

dall'albo degli Avvocati

Alessandra Marangoni

Silvia Scilla Simona Storari - per trasferimento all'Ordine di Mantova

dal Registro dei Praticanti Abilitati

Francesca Salvatore

* * *

14) Inserimento nell'elenco dei difensori per il patrocinio A SPESE STATO

civile:

Il C.d.O., su istanza dell'interessata, delibera di inserire nell'Elenco

l'avv. Serena Fermo: civile, Diritto del Lavoro

PENALE:

* * *

15) SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE DELLE PROFESSIONI LEGALI - AUTORIZZAZIONE

sostituzione 2° anno di pratica con diploma di specializzazione ai fini dell'ottenimento del certificato di compiuta pratica: il CdO autorizza quanto richiesto

* * *

16) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

a) Corte d'Appello di Venezia: convocazione del Consiglio Giudiziario 13/10/2010 con inizio ad ore 12.30, ad ore 14.30, ad ore 17.30. Il Presidente dà lettura degli ordini del giorno delle tre sedute e propone inoltre di diffondere tra gli iscritti tramite wordl cast la lettera, di cui dà lettura, relativa al "vademecum" predisposto dal CNF sui Consigli Giudiziari, lettera che il consiglio approva all'unanimità.

b) pubblicazione "L'Avvocato veneziano" commedia di Carlo Goldoni: il CdO delibera l'acquisto di n.100 copie

c) Tabelle per la liquidazione delle spese: il CdO approva le tabelle e ne ordina l'invio all'Osservatorio sulla Giustizia Civile.

d) Tribunale C.P. Verona, cancelleria volontaria giurisdizione: apertura per amministratori di sostegno: Il CdO prende atto dell'ordine di servizio che ha risolto il problema.

e) E-mail 5/10/2010: apertura sito dello studio: il CdO trasmette alla Commissione Deontologia per la verifica.

f) opinamento parcella: il CdO invita la commissione parcelle a procedere con l'opinamento.

g) E-mail: apertura sito: il CdO trasmette alla Commissione Deontologia per la verifica.

h) E-mail 06/10/2010 Arcomedia srl: 2° salone della giustizia: il CdO prende atto

i) E-mail 06/10/2010 CNF: comunicato: il CdO prende atto

j) C.U.P. Verona: convocazione e odg riunione del 12/10/2010, richiesta contributo convegno 12/11/2010: il CdO delega l'avv. Vianini alla partecipazione e delibera il pagamento del contributo già deliberato nella scorsa seduta del 27 settembre 2010.

k) Fax 04/10/2010: richiesta parere: il CdO manda alla Commissione Deontologia per il parere

l) segnalazione a carico giudice: il CdO prende atto

m) Incontro presso la C.d.A. Venezia del 7 ottobre: il Presidente relaziona in ordine all'incontro in oggetto nel corso del quale si è stabilito che ogni consiglio dell'Ordine del distretto raccolga ed illustri le carenze e le disfunzioni degli uffici giudiziari. Il CdO delibera di coinvolgere i responsabili degli Osservatori sulla Giustizia per le relative segnalazioni.

Alle ore 14,40 arriva l'avv. Marchiotto

n) Fax: notifiche a mezzo posta: il CdO prende atto

o) E-mail 1/10/2010: il CdO nomina relatore l'avv. Annibali per una sommaria istruzione

p) C.N.F.: pubblicazione indagine Osservatorio permanente giovani avvocati: il CdO prende atto

q) Presentato ricorso avverso ns. sentenza a carico avv. G. Castellini (avv. D. Donella): il CdO prende atto.

r) Convenzione CTU minori e famiglia: il CdO ratifica la convenzione

* * *

17) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

a) Procedimenti di accesso ai documenti ex L. 241/90: nessuno

b) Procedimenti ex art. 66 L.F. e 73 R.D. n. 37\1934: nessuno

c) Formazione Continua: Scuola Forense - incarico di due ore di docenza per Magistrati:

Sentito il Segretario, il CdO. delibera di condividere con la Fondazione Veronese di Studi Giuridici dell'Ordine degli Avvocati di Verona l'affidamento ai predetti Magistrati dell'incarico di due ore di docenza nell'ambito della Scuola Forense, nel giorno sopra indicato o in altro giorno, in caso di modifica del calendario, fermo restando che gli oneri relativi sono a carico dell'Ordine.

Alle ore 15,15 arriva l'avv. Andrea Sartori.

* * *

18) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

a) 107/10: revoca avvio proc. disc. per avvenuto pagamento dei contributi coll. 2010. Il CdO, preso atto dell'avvenuto pagamento, delibera la revoca del procedimento

b) Trasferimento coro forense a Genova per il XXX Congresso Nazionale Forense: preventivi pullman. Il CdO approva il preventivo della ditta Meggiolaro

c) Gruppo poste italiane: proposta servizi postali: il CdO rinvia l'esame alla prossima seduta.

d) Punto di accesso: convenzione Ordini del distretto - fattura n. 181/10 del 1/10/2010 a saldo. Il CdO ne delibera il pagamento.

e) Capitolo di bilancio: "investimenti e aggiornamenti informatici": Il Cdo delibera di spostare la voce "delibera 22.02.2010: attività PCT ottobre-dicembre 2009" dalla voce di bilancio "investimenti e aggiornamenti informatici" al capito "varie".

* * *

19) FORMAZIONE - RELATORE AVV. ALBERTO ZORZI

a) Lettera alla Commissione Formazione e proposta di convegni in diritto penale: autorizzazione a procedere nelle iniziative: il Consiglio, vista la lettera approva il progetto formativo in materia penale per il primo semestre 2011 e autorizza il proponente a proseguire nella programmazione di concerto con la commissione formazione, compatibilmente con il POF in corso di programmazione..

b) Proposta formativa in materia di Diritto Societario da parte della Commissione Formazione per l'anno 2011. Il Consiglio, sentita la relazione del Consigliere responsabile per la Formazione approva il progetto formativo in materia societaria per il primo semestre 2011 e autorizza il proponente a proseguire nella programmazione di concerto con la commissione formazione, compatibilmente con il POF in corso di programmazione.

c) Gif - richiesta di accreditamento, patrocinio e contributo per evento in materia di Diritto dello Sport in data 28.10.2010. Il Consiglio delibera di concedere il patrocinio e di accreditare l'evento che si terrà a Verona il 28.10.2010, riconoscendo n. 3 crediti per la partecipazione. Viene concesso altresì un contributo di €. 200,00, con integrazione sino a €.500,00 dietro presentazione dei giustificativi di spesa. Si delega l'Ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

d) Comune di Verona - richiesta di accreditamento evento del 28.10.2010. Il Consiglio, con l'astensione dell'avv. Casali, delibera di accreditare l'evento che si terrà a Verona il 28.10.2010, riconoscendo n. 5 crediti non frazionabili per la partecipazione all'intera giornata. Si delega l'Ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

e) AIGA sezione di Verona - richiesta di accreditamento, patrocinio e diffusione per evento il 29.10.2010. Il Consiglio delibera di concedere il patrocinio e di accreditare l'evento che si terrà a Verona il 28.10.2010, riconoscendo n. 3 crediti per la partecipazione. Si delega l'Ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

f) richiesta di esonero dalla Formazione Continua. Il Consiglio soprassiede a ogni decisione in attesa dell'eventuale ridefinizione del Regolamento della Formazione, anche all'esito dell'invito fatto agli iscritti con la circolare del 28/09/2010.Delibera l'acquisizione dei Regolamenti sula Formazione degli altri Ordini delegando a tal fine l'avv. Bogoni per il Nord-Est, l'avv. Casali per il Nord-Ovest, l'avv. Pezzo per la Toscana, l'avv. Dalfini per l'Emilia Romagna, l'avv. Annibali per le Marche, Abruzzo e Umbria, l'avv.Marchiotto per la Campania e le Puglie, l'avv. Bulgarelli per Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna

g) richiesta di esonero dalla Formazione Continua. Il Consiglio, vista la documentazione medica allegata dall'iscritto e l'art. 5 del regolamento per la formazione, esonera l'Iscritto al conseguimento dei crediti formativi relativamente a un semestre dell'anno 2010.

h) richiesta di esonero dalla Formazione Continua. Il Consiglio, vista la documentazione medica allegata dall'iscritto e l'art. 5 del regolamento per la formazione, esonera l'Iscritto al conseguimento dei crediti formativi relativamente all'anno 2010.

i) richiesta di esonero dalla Formazione Continua. Il Consiglio, vista la documentazione medica allegata dall'iscritto e l'art. 5 del regolamento per la formazione, esonera l'Iscritto al conseguimento dei crediti formativi relativamente all'anno 2010.

j) richiesta di esonero dalla Formazione Continua. Il Consiglio, vista la documentazione medica allegata dall'iscritto e l'art. 5 del regolamento per la formazione, esonera l'Iscritto al conseguimento dei crediti formativi relativamente all'anno 2009.

k) richiesta di esonero dalla Formazione Continua per maternità: il Consiglio delibera di concedere l'esonero per 3 mesi dell'anno 2008, riducendo a n. 6 i crediti minimi da conseguire per detto anno, e 3 mesi dell'anno 2009, riducendo a n. 9 i crediti minimi da conseguire per detto anno.

Alle ore 15,55 si allontana l'avv. Regis.

l) richiesta di esonero dalla Formazione Continua per maternità: il Consiglio delibera di concedere l'esonero per 6 mesi dell'anno 2010, riducendo a n. 9 i crediti minimi da conseguire per detto anno.

m) richiesta di esonero dalla Formazione Continua per maternità: il Consiglio delibera di concedere l'esonero per 6 mesi dell'anno 2010, riducendo a n. 9 i crediti minimi da conseguire per detto anno.

n) richiesta di esonero dalla Formazione Continua per maternità: il Consiglio delibera di concedere l'esonero per 3 mesi dell'anno 2010 per il riposo dovuto per maternità a rischio, con riserva di ulteriore esonero per il 2011, con riferimento al periodo di maternità che sarà riscontrato.

Elenco Eventi - presenza del Presidente

Università degli Studi di Verona, 21/10/2010 ore 15.00, conferimento Laurea H.C.: il CdO prende atto

Ordine Avvocati di Parigi: invito evento venerdì 26/11/2010, Parigi: il CdO prende atto

Ordine avvocati di Clermont-Ferrand: invito evento 22/10/2010, Clermont-Ferrand: il CdO prende atto

* * *

20) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

a) Sistemazione linee telefoniche ufficio tribunale: rel. avv. Sartori. L'avv. Sartori relaziona il Consiglio sullo stato delle utenze e si riserva di ulteriormente riferire, una volta ultimate le verifiche in corso.

b) Multe dipendenti: rel. avv. Pezzo. Il CdO prende atto della relazione del relatore

* * *

21) VARIE EVENTUALI

Comunicazioni del Presidente

a) Programma corso base per CTU: il CdO delega alla partecipazione l'avv. Domeniconi

b) Comune di Negrar: avviso pubblico per incarichi: il CdO delibera la divulgazione dell'avviso tra gli iscritti

c) Tribunale C.P. Verona: ordine di servizio 07/10/2010 per dott.ssa Laura Donati: il CdO delibera di diffondere il comunicato tra gli iscritti in forma ridotta del seguente tenore: "Il Presidente del Tribunale con o.i. n.136/2010 ha designato la dott.ssa Laura Donati quale coordinatore della sezione GIP/GUP del Tribunale di Verona a decorrere dal 11/10/2010"

d) Ordine Commercialisti ed Esperti Contabili: fax 07/10/2010 a firma del Presidente per conciliazione. Il Cdo delibera di fissare una seduta straordinaria del Consiglio giovedì 14 ottobre p.v. alle ore 11,30 presso la sede dell'Ordine presso il Tribunale per discutere dell'organismo di conciliazione, con particolare riferimento alla collaborazione con altri Ordini (mandare mail di memento ai consiglieri)

Procedimenti disciplinari

3/08: ricorso avverso decisione 02/11/2009: rel. avv. Trentini: il CdO prende atto

proc. disc.: ricorso avverso decisione 03/09/2009: rel. avv. Trentini: il CdO prende atto

148/07: ricorso avverso apertura procedimento disciplinare: rel. avv. Regis: il CdO prende atto

Segnalazioni

Il Presidente delega il Consigliere di seguito indicato a compiere una preliminare e sommaria istruzione:

8216/10: rel. avv. Anna Bulgarelli

Patrocinio a spese dello stato

Istanza: rel avv. Bogoni.

Il CdO letta l'istanza volta a chiedere se il giudizio di opposizione a cartella esattoriale emessa per il recupero di spese relative a giudizi per i quali un cittadino era stato ammesso anche in via definitiva, al patrocinio a spese dello Stato, necessita di un nuovo ed apposito provvedimento amministrativo; considerato che l'art. 75 I comma DPR 115/02 prevede che "l'ammissione al patrocinio è valida per ogni grado e per ogni fase del processo e per tutte le eventuali procedure, derivate ed accidentali, comunque connesse"; ciò premesso si ritiene che il caso di specie vada inteso alla stregua di una procedura connessa e che, come tale, non necessiti di un nuovo ed apposito provvedimento ammissivo.

La seduta è chiusa alle ore 17.45.

Il Segretario Il Presidente

Avv. Giovanni Avesani avv. Bruno Piazzola