Articolo

Avvocato - Norme deontologiche - Rapporti con la parte – Conflitto d'interessi – Assunzione del mandato contro ex cliente.

Costituisce comportamento deontologicamente rilevante l’aver assunto un incarico nei confronti di un ex cliente, anche se per fatti diversi e fra essi privi di riferimento, dopo pochi giorni dalla rinuncia al mandato precedentemente ricevuto (nella fattispecie è stata ritenuta adeguata la sanzione dell’avvertimento in considerazione della mancanza di precedenti in capo all’incolpato).

(Verona, 23 aprile 2012, presidente Piazzola, relatore Regis)