Articolo

Convenzione tra Ordine Avvocati di Verona e L.A.F. per il corso in preparazione all'esame di avvocato.

Si comunica che la Libera Associazione Forense (L.A.F.) ha organizzato anche per l’anno corrente il consueto corso in preparazione all’esame di abilitazione all’esercizio della professione di  avvocato e che, a partire da quest’anno, il corso verrà svolto  su incarico del Consiglio dell’Ordine (per il testo della convenzione si faccia click qui).

Il corso della L.A.F. ha avuto inizio nel 1997, quando alcuni giovani avvocati dell’associazione, consapevoli del fatto che talvolta anche una buona preparazione tecnico-giuridica non assicura un’adeguata capacità espositiva ed argomentativa, si sono resi disponibili a dare indicazioni di merito e di metodo ad amici più giovani che stavano per affrontare per la prima volta la prova.

L’esperienza maturata in questi anni ha dato ragione all’intuizione originale, che poneva nell’elaborazione di un metodo e nell’“allenamento” alla redazione di atti e pareri (oltre che, ovviamente, in una adeguata preparazione giuridica di base) la chiave di volta per il superamento delle tre prove.

Dato che la comunicazione dell’esperienza necessita di un contesto discorsivo e dialettico, gran parte delle lezioni si svolgeranno con struttura seminariale in gruppi separati di non più di 40 persone ed avranno pertanto ad oggetto la correzione del parere o dell’atto giudiziale assegnato dal relatore nel corso della precedente lezione. 

Sotto il profilo operativo, il corso si rivolge agli iscritti all’elenco dei praticanti avvocati che nel dicembre 2007 saranno presumibilmente in possesso dei titoli per partecipare alle prove scritte di esame. Il 90% dei posti disponibili verrà riservato agli iscritti all’albo dei praticanti abilitati. 

Le lezioni inizieranno il giorno 28 aprile e termineranno il 24 novembre 2007 (per il programma delle lezioni si faccia click qui).

Il rilascio dell'attestato di partecipazione da parte del Consiglio dell’Ordine è subordinato ad una frequenza superiore al 75% delle ore totali di lezione ed alla consegna di almeno il 75% degli elaborati (prove simulate comprese).
Per iscriversi  è sufficiente inviare, entro il 13 aprile 2007, la domanda di ammissione all’indirizzo e-mail filippi@brunfilippi.it (per il modulo della domanda di ammissione si faccia click qui).
A tutti gli aspiranti verrà inviata sempre via e-mail entro il 18 aprile la graduatoria degli ammessi i quali, entro il termine del 24 aprile 2007, dovranno disporre pena la decadenza dal diritto di iscrizione, un bonifico pari ad euro 300,00 IVA compresa alle seguenti coordinate bancarie: c/c n. 23000 intestato Libera Associazione Forense, ABI 05188, CAB 11730, CIN K.
L’iscrizione si intenderà perfezionata con il pagamento della quota di iscrizione, senza bisogno di ulteriori formalità.  

In caso di mancato ricevimento del bonifico nei termini, la segreteria del corso avrà facoltà di scorrere la graduatoria sino a concorrenza del numero massimo prestabilito di partecipanti. 

Per maggiori informazioni, si prega di contattare la L.A.F. all'indirizzo e-mail  filippi@brunfilippi.it.