Articolo

Difese d'ufficio: novità nella gestione del servizio

S'informano i Colleghi, ed in particolare gli Iscritti agli elenchi dei difensori d'ufficio, che a seguito del mutamento del gestore informatico dell'Ufficio distrettuale di cui all'art. 29 comma 2 disp. att. c.p.p. (ora Lextel S.p.a.), operato dal Consiglio dell'Ordine di Venezia, dal 1 gennaio 2010 i turni di reperibilità vengono generati con un nuovo sistema.
I turni già generati, comunicati con lettera e in vigore sino al 31 gennaio 2010, sono pertanto da considerarsi annullati ad eccezione di quelli per il Tribunale di Sorveglianza, che rimangono validi sino a tale data, in attesa di verificare se sia possibile adattare il nuovo sistema alla prassi invalsa sino ad oggi avanti a tale Ufficio per il circondario di Verona.
Con il nuovo sistema, interamente informatizzato e accessibile dagli Uffici che necessitano di tale servizio tramite il sito web www.difensoridiufficio.it, viene garantita una maggiore efficienza dell'individuazione e della rotazione dei difensori e della comunicazione agli stessi.
La comunicazione dei turni di reperibilità al difensore avverrà d'ora innanzi solo a mezzo E-mail (inizialmente attraverso il seguente indirizzo mittente: carla@ordineavvocati.vr.it; successivamente attraverso un indirizzo mail generato ad hoc e di immediata riconoscibilità: difesaufficio@ordineavvocati.vr.it).
Per tale ragione gli Iscritti agli elenchi dei difensori d'ufficio non riceveranno più l'usuale comunicazione a mezzo lettera; per l'iscrizione e la permanenza negli elenchi diviene conseguentemente indispensabile possedere un indirizzo E-mail.
Si pregano i Colleghi di voler considerare che il cambio di sistema, comunicatoci solo recentemente, potrà inizialmente creare qualche disagio o disservizio ma che, non appena a regime, consentirà senz'altro un recupero di effettività all'intero istituto della difesa d'ufficio.