Articolo

Seduta n. 25 del 22 giugno 2009

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA
ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 25
DELLA SEDUTA DEL 22 GIUGNO 2009
ORE 13.00
Oggi alle ore 13.20, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona.
Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione degli avv.ti Giuliano Dalfini e Davide Adami, assenti giustificati, dell’avv. P. Pellicini e dell’avv. F. Fain Binda.
Preliminarmente, la Consigliera Segretario ricorda ai presenti che sono previste per la seduta odierna i seguenti incombenti ed audizioni:
Ore 15.00 e ore 15:30  audizione per proposta attività addetto stampa
1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 15 GIUGNO 2009 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 15 GIUGNO 2009
Il C.d.O. approva sia il verbale che l'estratto.
* * *
2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Il C.d.O. manda al Presidente e alla Consigliera Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.
Vengono ammesse n. 11 istanze al patrocinio a spese dello stato; vengono chiesti chiarimenti per n. 3 istanze; viene dichiarata l’incompetenza per un’istanza; non viene ammessa un’istanza per eccedenza di reddito.
* * *
4) PROPOSTE PER EVENTUALE MODIFICA DELL’ODIERNO O.D.G. (EVENTUALE ANTICIPAZIONE ARGOMENTI)
* * *
5) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO
Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:
avv. Sara Mariotto
avv. Laura Ottolini
avv. Fabio Valentinelli
* * *
6) ESPOSTI
Il Presidente delega i Consiglieri  a compiere una preliminare e sommaria istruzione su n. 5 esposti pervenuti.
Alle ore 13,30, sopraggiunge l’avv. P. Pellicini.
pendenti:
37/09– proposta di archiviazione
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento, atteso che il comportamento segnalato, pur di non particolare rilevanza anche se astrattamente censurabile, ha trovato successivo chiarimento tra i Colleghi e, a seguito dell’iniziativa assunta dall’iscritto, è stata eliminata qualsiasi possibilità di rilevanza esterna.
13/09– proposta di archiviazione
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di differire l’argomento alla prossima seduta.
20/08 – proposta di archiviazione
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento con la motivazione in atti.
190/05 - proposta di archiviazione
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento con la motivazione in atti.
72/06 – proposta di archiviazione
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di differire l’argomento alla prossima seduta.
* * *
7) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI
09/08 – fissazione dibattimento
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di fissare l’udienza dibattimentale per il 5 ottobre 2009, ore 14,30, mandando alla Segreteria di effettuare le relative comunicazioni.
14/09 - fissazione dibattimento
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di fissare l’udienza dibattimentale per il 19 ottobre 2009, ore 14,30, mandando allo stesso di esperire l’interrogatorio di rito e alla Segreteria di effettuare le relative comunicazioni.
17/09 - fissazione dibattimento
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di fissare l’udienza dibattimentale per il 5 ottobre 2009, ore 17,00, mandando allo stesso di esperire l’interrogatorio di rito e alla Segreteria di effettuare le relative comunicazioni.
18/09 - fissazione dibattimento
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di fissare l’udienza dibattimentale per il 19 ottobre 2009, ore 17,00, mandando allo stesso di esperire l’interrogatorio di rito e alla Segreteria di effettuare le relative comunicazioni.
17/08 - fissazione dibattimento
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di fissare l’udienza dibattimentale per il 26 ottobre 2009, ore 15,30, mandando allo stesso di esperire l’interrogatorio di rito e alla Segreteria di effettuare le relative comunicazioni.
10/09 - fissazione dibattimento
Con l’astensione dell’avv. Mauro Regis, sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di fissare l’udienza dibattimentale per il 12 ottobre 2009, ore 15,30, mandando allo stesso di esperire l’interrogatorio di rito e alla Segreteria di effettuare le relative comunicazioni.
167/03 - fissazione dibattimento
Con l’astensione dell’avv. Mauro Regis, sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di fissare l’udienza dibattimentale per il 12 ottobre 2009, ore 15,30, mandando allo stesso di esperire l’interrogatoirio di rito e mandando alla Segreteria di effettuare le relative comunicazioni.
C.N.F.: decisione sul ricorso presentato da un iscritto - accolto
Si astengono due Consiglieri.
Il Presidente affida il ruolo di Segretario al Consigliere C. Rossi.
Si rinvian alla prossima seduta la decisione in ordine all’affidamento dell’incarico.
Il Consigliere Segretario f.f.                                                                                    Il Presidente
Avv. Carmine Rossi                                                                                               Avv. Carlo Trentini
 
* * *
8) SEGNALAZIONI
vecchie:
03/09 – proposta di archiviazione
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento per intervenuta conciliazione.
* * *
9) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE
vecchie:
8483/08– proposta di archiviazione per mancata conciliazione
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento per impossibilità di pervenire a conciliazione.
15/09 – proposta di archiviazione per intervenuta conciliazione
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento per intervenuta conciliazione.
18/07– proposta di archiviazione per impossibilità di conciliazione e cessata materia del contendere
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento per impossibilità di pervenire a conciliazione e, in ogni caso, per cessata materia del contendere.
4233/09 – proposta di archiviazione
Sentito il Relatore e la relativa proposta, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento per impossibilità di pervenire a conciliazione.
25/09– proposta di archiviazione per intervenuta conciliazione
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento per intervenuta conciliazione.
* * *
10) SPECIFICHE
Con l’astensione di un Consigliere quanto all’istanza n. 223 e del Presidente quanto alla n. 214, il C.d.O. approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco.
rel. C. Avv. Rossi
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera di incaricare il Relatore di chiarire con l’Interessato il valore della pratica.
– esito valutazione congruità della parcella
Con l’astensione di un Consigliere, sentita la Relatrice, Il C.d.O. manda altresì alla Consigliera di anticipare all’Interessato che sarà avviato procedimento di diniego parziale di liquidazione delle parcelle, salva riduzione spontanea degli onorari esposti.
e-mail - richiesta chiarimento
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di dare risposta nel senso che la Tariffa prevede il diritto di collazione per ogni foglio degli atti originali o delle sole prime copie; il che significa che il numero delle copie è irrilevante.
* * *
11) ISCRIZIONI
Il C.d.O., presa visione dell’ istanza presentata, delibera la seguente iscrizione:
Registro Speciale dei Praticanti
Francesca Giovanna Faroni
* * *
12) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37
a) approvazione libretti pratica
Il C.d.O. approva n. 5 semestri di pratica di altrettanti praticanti.
b) ammissione al patrocinio
Il C.d.O. delibera l’ammissione al patrocinio dei seguenti praticanti:
Monica Mascalzoni
Per la settimana dal 22/06 al 26/06/2009, il C.d.O. delega l'avv. A. Carletti e l’avv. A. Casali ad assistere ai giuramenti degli Avvocati e dei Praticanti abilitati.
* * *
13) COMPIUTA PRATICA
Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto a due  praticanti.
* * *
14) RILASCIO NULLAOSTA
Il C.d.O., vista l’ istanza presentata, delibera di concedere il certificato richiesto.
* * *
15) CANCELLAZIONI
Il C.d.O. delibera le seguenti cancellazioni:
Registro Speciale Praticanti
Marco Pettenella
* * *
16) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE
a)    Nuova locandina del seminario in Verona, 01/07/2009 sala convegni di Unicredit Group
Sentito il Presidente, il C.d.O. sospende momentaneamente la trattazione dell’argomento e la differisce al termine delle comunicazioni del Presidente, per consentirgli di effettuare una verifica, sulle riserve espresse da un Consigliere, che comunque esprime sin d’ora il suo dissenso circa la concessione del patrocinio dell’Ordine e circa l’accreditamento dell’evento.
b)    Seminario del C.d.O. – Commissione Formazione in Verona 02/07/2009 “il testamento biologico”
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di accreditare l’evento attribuendo n. 3 crediti formativi e di diffondere l’iniziativa presso gli Iscritti tramite World Cast.
c)     O.U.A. programma del Congresso di Fermo
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di prendere atto, avendo già delegato il Consigliere C. Rossi a partecipare.
Alle ore 15,00, si allontana il Consigliere P. Bogoni.
d)    Lettera di un iscritto per partecipazione seminario 06/06/2009
Si astengono due Consiglieri.
Il Presidente affida il ruolo di Segretario all’avv. C. Rossi; sentito il Presidente, il C.d.O. lo incarica di rispondere fornendo ogni informazione anche economica circa l’incarico
e)    Fax Tribunale di Verona a firma del Presidente dr. Gilardi per un iscritto.
Si astengono  due Consiglieri.
Il Presidente affida il ruolo di Segretario all’avv. C. Rossi; sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
Il Consigliere Segretario f.f.                                                                                    Il Presidente
Avv. Carmine Rossi                                                                                               Avv. Carlo Trentini
 
f)      C.N.F.: documentazione Progetto Europeo “Avvocati al servizio degli Avvocati”
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di diffondere l’iniziativa presso gli Iscritti tramite World Cast.
g)    Cassa Forense: nuove cariche
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
h)    O.U.A: convegno 11.06.2009 a Verona – relazioni
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di pubblicare sul sito le relazioni.
i)      comunicazione apertura sito web dello Studio
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di interessare la Commissione Deontologia per il parere di competenza, mandando alla Segreteria di provvedere.
j)      Opera Romana Pellegrinaggi: offerte programmi
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
k)     E-mail 15/06/2009 Unione Triveneta: comunicazione di anticipazione dell’assemblea in Feltre 11/07/2009 ore 10.00
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di delegare a partecipare il Presidente e il Consigliere Adami.
l)      E-mail 16/06/2009 COA di L’Aquila: lettera del Presidente
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
m)   E-mail Osservatorio Giustizia Civile: verbale della seduta 08/05/2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di darne pubblicazione sul sito internet dell’Ordine.
n)    E-mail problematiche Cassa Forense
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di incaricare il Segretario di acquisire il documento del Direttore Generale della Cassa per la diffusione presso gli Iscritti tramite World Cast.
La Segreteria è incaricata di porre all’o.d.g. della seduta del 13 luglio 2009 la comunicazione di un Consigliere  circa la formazione continua.
Alle ore 15,10, si allontana il Consigliere A. F. Rosa e la seduta ordinaria viene sospesa per procedere con le audizioni programmate.
* * *
a)    Nuova locandina del seminario in Verona, 01/07/2009 sala convegni di Unicredit Group
A questo punto, il C.d.O. delibera di trattare l’argomento indicato.
Sulle perplessità espresse da un Consigliere, il Presidente dà atto di aver consultato l’avv. C. Z. e l’avv. B. L., rispettivamente delegato OUA e componente della Giunta OUA, e preso atto che esse non sembrano fondate, il C.d.O. delibera di accordare il patrocinio, di accreditare l’evento attribuendo n. 3 crediti formativi e di diffondere l’iniziativa presso gli Iscritti tramite World Cast, allorché perverrà in versione definitiva.
 
* * *
17) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO
a)    Procedimenti di accesso ai documenti ex L. 241/90
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di avviare procedimento di accesso documenti dandone comunicazione all’iscritto per l’eventuale opposizione all’ostensione.
b)    Procedimenti ex art. 66 L.F. e 73 R.D. n. 37\1934
 esame l’eventuale domanda di liquidazione parcella
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di avviare procedimento su segnalazione su parcella, mandando alla Segreteria di attribuire il relativo numero di identificazione.
esame l’eventuale domanda di liquidazione parcella
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di avviare procedimento su segnalazione su parcella mandando alla Segreteria di attribuire il relativo numero di procedimento di identificazione.
c)     Camera Penale Veronese: corso difensori d’ufficio, attribuzione crediti formativi
Sentita la Consigliera Segretario, preso atto dell’accreditamento concesso dal C.d.O. di Vicenza, il C.d.O. delibera di accreditare il corso per difensori d’ufficio attribuendo 24 crediti formativi per il caso di superamento dell’esame finale e di 20 crediti formativi per la sola frequenza del corso.
d)    Fax Corte d’Appello di Venezia: Ufficio G.d.P. di Caprino V.se – tabelle di organizzazione dell’ufficio per il triennio 2009/2011
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di dare comunicazione agli Iscritti per World Cast.
e)    E-mail 12/06/09 Università di Verona: master mediazione familiare (gennaio-dicembre 2010): richiesta accreditamento
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di trasmettere alla Commissione Formazione per il parere di competenza a cura della Segreteria (sig. Ilaria).
f)      Corte d’Appello di Venezia: disposizioni per la redazione delle sentenze (uso p.c.)
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera incaricare il Presidente di rispondere alla Presidente della Corte d’Appello esprimendo la contrarietà del C.d.O. a che i provvedimenti giudiziari siano ancora manoscritti nel 2009, allorché sta per essere avviato il processo telematico, contrariamente alla regola di tutti i paesi civili.
g)    E-mail 11/06/09 per Segreteria Unione Triveneta: dati pratica presso gli uffici giudiziari
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera delegare la Consigliera Segretario di dare riscontro.
h)    E-mail 10/06/09 Camera Penale Veneziana: seminario in Mestre (Ve) 26/06/2009: diffusione agli iscritti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli Iscritti tramite World Cast.
i)      Università di Padova: richiesta accreditamento evento formativo in Padova gennaio-dicembre 2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di non luogo a provvedere per incompetenza dell’Ordine di Verona.
j)      COA di Venezia: ritiro dei fascicoli di parte nei giudizi definiti avanti la Corte d’Appello di Venezia
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto.
k)     E-mail 17/06/2009: richiesta alla Regione per finanziamento scuole forensi
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. la incarica di comunicare riscontro di interesse e adesione all’iniziativa.
l)      E-mail: corso EFLIT, richiesta diffusione agli iscritti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di dare diffusione agli iscritti per World Cast.
m)   E-mail COA di Vicenza: sospensione disciplinare avvocato
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di dare comunicazione agli iscritti World Cast.
n)    richieste in relazione all’esame di avvocato (c.p. ottenuta in data 03/05/1979)
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di delegare la Consigliera Segretario di verificare l’efficacia della certificazione e rinvia la trattazione alla prossima seduta.
o)    Fax richiesta esenzione obbligo formativo
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di concedere l’esonero dall’obbligo formativo per 6 mesi dal gennaio al giugno 2009 con conseguente riduzione dei crediti formativi.
p)    Fax Unione Triveneta: riunione Commissione Scuole Forensi, presso COA di Treviso 09/07/09 ore 15.00
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di delegarla a partecipare.
q)    E-mail  graduatoria concorso pubblico per esami presso Ordine di Verona
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di delegare la Consigliera Segretario di rispondere per le vie brevi.
r)     Bozza di bando di concorso per l’assunzione di un/una dipendente a tempo indeterminato
La Consigliera Segretario riferisce e il C.d.O. delibera di indire il procedimento concorsuale per l’assunzione a tempo indeterminato di un impiegato/a, approvando il bando e il diario delle prove che vengono allegate al presente verbale a farne parte integrante, nominando sin d’ora la Commissione giudicatrice nelle persone del Presidente avv. C. Trentini, della Consigliera Carletti e del Consigliere Regis; dispone inoltre la pubblicazione del bando per sunto sul Corriere della Sera “Corriere di Verona”, su “Il Verona” e per esteso sul sito e nelle bacheche del C.d.O.
Con l’occasione, sentito il Tesoriere, a copertura del posto vacante che si rende necessario per assicurare il regolare funzionamento dell’ufficio di Segreteria dato anche il sopraggiungere dei periodi di ferie estive delle dipendenti, visto il preventivo inviato da Lavorint Verona in data 22.6.2009, il C.d.O., deliberà di assumere con contratto interinale n. 1 persona, inquadramento B2, per n. 4 ore giornaliere per la durata di mesi 3 (luglio, agosto, settembre), autorizzando la relativa spesa
* * *
18) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE
a)    Fax arch. Granata: verifiche periodiche impianto di terra sede/biblioteca/tribunale
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di incaricare il Presidente di scrivere all’Ufficio competente del Comune comunicando che, non avendo il Responsabile della Sicurezza dell’Ordine ottenuto alcuna risposta in merito nonostante i molti solleciti, incaricherà delle verifiche indicata una società specializzata, addebitando i costi relativi al Comune.
b)    COA Venezia: circolare: finanziamenti a favore di clienti degli Studi per il pagamento di parcelle professionali
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. prende atto.
* * *
19) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI
a)    Osservatorio sulla giustizia penale: fissazione al 10/07/2009 ad ore 12.00 della cerimonia della sottoscrizione del protocollo per le udienze penali presso l’aula della Corte d’Assise. Accreditamento della manifestazione e comunicazione agli iscritti: rel. avv. Pellicini
Sentito il Relatore, il C.d.O. rinvia l’argomento alla prossima seduta per aggiornamenti.
b)    Convenzione di gemellaggio con Collegio di Malaga: approvazione: rel. avv. Vianini
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera di approvare la convenzione di gemellaggio, delegando il Presidente a sottoscriverla.
* * *
20) VARIE EVENTUALI
a) Comunicazioni della Consigliera Segretario
avvio del procedimento di cancellazione dall’Albo Avvocati – Elenco speciale degli avvocati addetti agli uffici legali
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di avviare il procedimento di cancellazione per incompatibilità, come da allegata deliberazione sub A), fissando per l’audizione il 20 luglio 2009, ore 16,00, mandando alla Segreteria la relativa comunicazione.
Corso “la prova del DNA e le sue applicazioni in ambito forense” in Padova, 30/06, 29/09, 29/10, 26/11/2009: richiesta diffusione agli Iscritti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli Iscritti tramite World Cast.
b) Comunicazioni del Tesoriere
Acquisto telefax
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. autorizza l’acquisto del fax “Brother 8220” come da preventivo prot. n. 5395 del 22 giugno 2009.
Spese funerarie
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento della fattura n. 14 della ditta incaricata  prot. n. 5185 del 13 giugno 2009.
Partecipazione all’autopsia
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento della fattura n. 150/09 del medico legale.
Spese condominiali biblioteca
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento delle spese condominiali e di portierato per la biblioteca come da prospetti dell’amministratore condominiale prot. n. 5186 del 13 giugno 2009.
Il Consigliere L. Pasetto comunica che non parteciperà alle prossime due sedute.
Alle ore 16,30, la seduta e il verbale sono chiusi.
La Consigliera Segretario                                                                                        Il Presidente
Avv. Barbara Bissoli                                                                                    Avv. Carlo Trentini