Articolo

Seduta n. 26 del 29 giugno 2009

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA
ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 26
DELLA SEDUTA DEL 29 GIUGNO 2009
ORE 13.00
Oggi alle ore 13.00, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona.
Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione degli avv.ti Davide Adami, Luigi Pasetto, Francesco Mafficini, Antonio F. Rosa, assenti giustificati.
Preliminarmente, la Consigliera Segretario ricorda ai presenti che sono previste per la seduta odierna i seguenti incombenti ed audizioni:
Ore 14.30 audizione per proposta di attività di addetto all’ufficio stampa
1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 22/06/2009 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 22/09/2009
Il Presidente dispone che all’o.d.g. della prossima seduta, ore 15,00, sia prevista l’audizione di un avvocato  sul costituendo organismo di conciliazione del C.d.O.
* * *
2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Il C.d.O. manda al Presidente e alla Consigliera Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.
2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Vengono ammesse n. 8 istanze al patrocinio a spese dello stato; vengono chiesti chiarimenti per n. 4 istanze.
* * *
3) VARIE EVENTUALI PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
e-mail 22/06/09 Unione Triveneta: verbale Commissione Patrocinio a spese dello Stato 11/06/2009
Il C.d.O. delibera di affidare al Consigliere Bogoni un approfondimento delle questioni affrontate dalla predetta Commissione dell’Unione Triveneta e di riferirne alla prossima seduta.
* * *
4) PROPOSTE PER EVENTUALE MODIFICA DELL’ODIERNO O.D.G. (EVENTUALE ANTICIPAZIONE ARGOMENTI)
* * *
5) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO
Con l’astensione dello stesso, presa visione dell’istanza presentata, il C.d.O. delibera di autorizzare a notificare in proprio:
avv. Mauro Regis
* * *
6) ESPOSTI
pendenti:
101/07
Sentito il Presidente, il C.d.O. manda al Consigliere Istruttore di riferire in merito alla prossima seduta.
13/09 proposta di archiviazione
Il C.d.O. differisce l’argomento alla prossima seduta per assenza del Consigliere Istruttore.
* * *
7) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI
n. 06/09 fissazione dibattimento
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. differisce l’argomento all’esito dell’esperimento del tentativo di bonario componimento delle divergenze insorte tra i colleghi coinvolti.
Fissazione dibattimento procedimenti disciplinari  rel. avv. Trentini
Si astiene la Consigliera Segretario.
Il Presidente affida il ruolo di Segretario al Consigliere C. Rossi.
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di fissare l’udienza dibattimentale per il 16 novembre 2009, ore 15,30, mandando alla Segreteria di effettuare le relative comunicazioni, di citare i testi in due gruppi distinti, di cui il primo viene convocato per le 15,40 e il secondo per le 16,45, nonché di allestire il servizio di stenotipia per il giorno e l’ora dell’udienza.
Il Segretario f.f.                                                                                                     Il Presidente
Avv. Carmine Rossi                                                                                               Avv. Carlo Trentini
 
 
Fissazione dibattimento procedimenti disciplinari  -  rel. avv. Trentini
Con l’astensione di un Consigliere , sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di fissare l’udienza dibattimentale per il 14 settembre 2009, ore 15,30, mandando alla Segreteria di effettuare le relative comunicazioni.
Impugnazione decisione C.N.F. 40/2009: comunicazione conferimento mandato
Sentito il Presidente, il C.d.O. affida l’incarico  ad un avvocato del Foro di Verona di interporre ricorso per Cassazione contro la decisione del C.N.F. n. 40/2009, mandando al Presidente di rilasciare procura alle liti e di eleggere domicilio in Roma.
* * *
8) SEGNALAZIONI
vecchie:
25/08 – proposta di archiviazione per impossibilità di conciliare
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera di archiviare il procedimento per impossibilità di pervenire a conciliazione.
* * *
9) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE
vecchie:
51/07 proposta di archiviazione per impossibilità di conciliare
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera di archiviare il procedimento per impossibilità di pervenire a conciliazione.
richiesta copia verbale del tentativo di conciliazione Comune di Sanguinetto
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di consentire l’estrazione di copia, mandando alla Segreteria di provvedere al rilascio.
* * *
10) SPECIFICHE
Rinuncia alla liquidazione delle parcelle: rel. avv. Carletti
Sentita il Consigliere, preso atto della rinuncia presentata ai pareri di congruità su tutte le parcelle, il C.d.O. delibera non luogo a provvedere e l’archiviazione dei relativi procedimenti.
dichiarazione di rinuncia alle richieste di opinamento
Con l’astensione di un Consigliere, sentita il Consigliere, il C.d.O. preso atto della rinuncia ad ottenere i pareri di congruità sulle parcelle indicate nell’avvio di procedimento per diniego, delibera non luogo a provvedere per esse e l’archiviazione dei relativi procedimenti, mandando alla Commissione Parcelle per l’opinamento delle rimanenti.
* * *
11) ISCRIZIONI
Il C.d.O delibera il trasferimento dall’Albo Avvocati ordinario all’Elenco Speciale dei Professori Universitari di:
avv. Davide Rossi
* * *
12) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37
a) approvazione libretti pratica
Il C.d.O. approva n. 2 semestri di pratica  di altrettanti praticanti.
b) ammissione al patrocinio
Il C.d.O. delibera l’ammissione al patrocinio dei seguenti praticanti:
Con l’astensione di un Consigliere, Anna Bimbatti
Christian Cerutti
Per la settimana dal 29/06 al 03/07/2009, il C.d.O. delega l'avv. A. Carletti e l’avv. A. Casali ad assistere ai giuramenti degli Avvocati e dei Praticanti abilitati (Collegi disponibili: mercoledì 1 luglio coll. Vacca, Silvestrini, Franciosi, giovedì 2 luglio coll. Bertezzolo, Di Camillo, Gorra).
* * *
13) DICHIARAZIONE DI CESSAZIONE DELL’ABILITAZIONE E CANCELLAZIONE DAL REGISTRO DEI PRATICANTI
* * *
14) COMPIUTA PRATICA
Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto.
* * *
15) CANCELLAZIONI
Il C.d.O. delibera le seguenti cancellazioni:
Albo Avvocati
Irene Bissoli
Registro Speciale dei Praticanti
Marco Zampese
* * *
16) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE
a)    COA Pesaro: regolamento Camera di Conciliazione; iniziative COA 19/06/09
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto, mandando alla Segreteria di trasmetterne il documento via e-mal ad un avvocato e ad un Consigliere.
b)    Pubblicazione sito
Sentito il Presidente, il C.d.O. manda alla Commissione Deontologia per eventuali osservazioni, incaricando la Segreteria  di provvedere.
c)     COA Rovigo: impugnazione del dei al decreto di citazione a giudizio disciplinare
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di incaricarlo di dare riscontro nel senso che l’impugnazione, come previsto dall’art. 50, penultimo comma, R.D.L. n. 1578/1933, “ha effetto sospensivo” e che, una volta che si ritenga che anche il provvedimento di approvazione del capo di incolpazione rientri tra le “decisioni” ricorribili al C.N.F., la norma deve considerarsi applicabile anche a tale provvedimento e alle relative determinazioni in ordine alla prosecuzione del procedimento disciplinare.
d)    C.N.F.: “seminario sulla riforma della giustizia”, Roma 17/07/09: richiesta diffusione agli iscritti
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli Iscritti tramite World Cast.
e)    O.U.A.: presentazione relazione annuale Antitrust
Sentito il Presidente, il C.d.O. manda alla Segreteria di trasmettere il documento via e-mail ai Consiglieri.
f)      Delibera circa addetto stampa
Il C.d.O. differisce la trattazione dell’argomento all’esito dell’audizione.
g)    Comunicazione sito internet
Sentito il Presidente, il C.d.O. manda alla Commissione Deontologia per eventuali osservazioni, mandando alla Segreteria.
h)    Comune di verona: surrogazione di un Componente del Collegio dei Garanti
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto di aver già deliberato al riguardo.
i)      U.I.A.: 53° congresso a Siviglia 27-31/10/2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. differisce l’argomento alla prossima seduta.
j)      Lettera avvocato di  Monaco
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
k)     Comitato Pari Opportunità: protocollo a tutela della maternità e paternità
Sentito il Presidente, il C.d.O. affida alla Consigliera Segretario un approfondimento e di riferire alla prossima seduta.
l)      Lettera  di un iscritto: convegno 19/06/09 sulla deontologia
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
m)   Lettera del Presidente dell’Ordine Avvocati di Francoforte
Sentito il Presidente, il C.d.O. manda alla Commissione Internazionale per le decisioni di competenza.
n)    Riscontro a “chiarimenti in merito all’attività dei giudici onorari”
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
o)    Convenzione Ordini distretto di Venezia per punto di accesso telematico
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera l’approvazione del testo della Convenzione, delegandolo alla sottoscrizione e ai successivi adempimenti.
p)    Lettera per Convegno dal tema “Corti europee e giudici nazionali”
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera in linea di principio la possibilità di accreditare l’evento, mandando allo stesso di richiedere il relativo programma riservato ogni provvedimento all’esito.
* * *
Alle ore 14,30 viene introdotto un giornalista iscritto all’Albo dei Giornalisti del Veneto, che ha già fatto pervenire alcune note relative alla sua professione.
La proposta economica è contenute nelle note già trasmesse all’Ordine.
* * *
A questo punto, il Presidente pone in trattazione il punto f) delle sue comunicazioni.
Riassunto il parere contrario all’affidamento di un incarico ad un addetto stampa espresso da un Consigliere, oggi assente, sentita l’ampia relazione e la conseguente motivata proposta del Presidente di affidamento del detto incarico per un periodo di un anno, con l’astensione di un Consigliere, il C.d.O. delibera di incaricare un addetto stampa per il termine di un anno.
* * *
17) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO
a)    Procedimenti di accesso ai documenti ex L. 241/90
b)    Procedimenti ex art. 66 L.F. e 73 R.D. n. 37\1934
c)     Informazioni su un iscritto.
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di avviare il procedimento ex art. 14, lett. e), del R.d.L. del 1578/1933, delegandola ad ogni assumere ogni più idonea iniziativa nell’interesse della interessata.
d)     Lettera Osservatorio Giustizia Civile – ruolo d’udienza
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto.
e)    Fax  avvocato di  Milano per informazioni su un iscritto.
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di avviare il procedimento ex art. 14, lett. e), del R.d.L. del 1578/1933, delegandola ad ogni assumere ogni più idonea iniziativa nell’interesse della interessata.
E-mail 18/06/09 O.U.A: convocazione Osservatorio Pari Opportunità, Roma 17/07/2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delega a partecipare una Collega da individuare a cura del Comitato Pari Opportunità dell’Ordine.
f)      Fax A.N.F. sez. di Verona: seminario in Verona, 14/07/09. Richiesta di accreditamento, patrocinio e contributo economico, diffusione agli iscritti e richiesta al Presidente avv. Carlo Trentini di partecipazione al seminario
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di concedere il patrocinio, nonché di accreditare l’evento riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione ad almeno 2,30 ore, di concedere un contributo, dietro presentazione di documentazione di spesa, e di dare comunicazione dell’evento tramite World Cast.
g)    Corte d’Appello di Venezia: proposta sezione feriale anno in corso
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli iscritti tramite World Cast.
h)    Richieste in relazione all’esame di avvocato (c.p. ottenuta in data 03/05/1979)
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di dare comunicazione circa la validità del certificato a suo tempo rilasciato, salva regolarizzazione sotto il profilo contributivo, ferma la competenza della Commissione istituita annualmente presso la Corte d’Appello a detta valutazione ai fini dell’ammissione all’esame di abilitazione alla professione di avvocato.
i)       Presidente Camera Penale: nomine e revoche difensori dal carcere – richiesta delibera del Consiglio
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di consentire l’estrazione di copia conforme della deliberazione del 27 novembre 2006 e della relativa circolare trasmessa ai Colleghi.
j)      E-mail 22/06/09: avvocato a Montagnana
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di rispondere di non poter esaudire la richiesta.
k)     E-mail 23/06/09 Scuola Specializzazione Prof. legali: invio bando per moduli a.a. 2009/10
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli Iscritti tramite World Cast.
l)      E-mail 23/06/09: invio brochure e bando master MAC 2009-2010
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli Iscritti tramite World Cast.
m)   Tribunale C.P. Verona: ferie dei magistrati per l’anno 2009 dal 22.7 al 15.09.2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli iscritti tramite World Cast.
n)    E mail 23/6/2009: Riforma del processo civile 2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di pubblicare sul sito in apposita cartella dedicata alla Riforma indicata.
o)    Verbale della riunione del 9 giugno 2009 Commissione per i Rapporti Internazionali e con gli altri Ordini forensi
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di trasmettere il verbale della Commissione a tutti i Consiglieri via e-mail; con l’occasione, il C.d.O. dispone che la Segreteria  trasmetta via e-mail in via permanente ai Consiglieri i verbali delle Commissioni Rapporti Internazionali, Deontologia e Formazione/Cultura.
p)    Corte d’Appello di Trento: richiesta di parere motivato di un’iscritta per la nomina dei Got
Il C.d.O., esaminata la richiesta pervenuta dalla Corte d’Appello di Trento, delibera di confermare il parere già espresso nel corso della seduta del 26 maggio 2008 - vista la richiesta pervenuta da parte della Corte d’Appello di Venezia datata 22 aprile 2008 - a favore dell’iscritta, che di seguito integralmente si riporta: “ Il C.d.O. esprime parere favorevole relativamente alla sussistenza dei requisiti per la nomina e posto che non constano precedenti disciplinarmente rilevanti da poster giustificare parere contrario.”.
q)    Tribunale C.P. di Verona: Eliminazione fascicoli di parte giacenti: Trasmissione ordine di servizio / deposito dei dispositivi delle sentenze ed orari delle udienze
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli Iscritti per World Cast.
r)     Tribunale di Verona: limitazione orario cancellerie civili nel periodo 1/7/09 – 15/9/09
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli Iscritti per World Cast.
s)     Segreteria PD: Seminario Giustizia Penale 6/7/2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto.
t)      Studio legale Longo: invito Convegno 3 luglio 2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto.
* * *
18) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE
a)    Fax  per  convegno 12/05/09, richiesta rimborso spese
Il C.d.O. delibera di differire l’argomento ad una prossima seduta.
* * *
19) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI
a)    COA Roma: “Gli organismi di conciliazione forense” 17.07.2009 – delega: rel. avv. Vianini
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera di delegare a partecipare l’avv. Elena Basso, Coordinatrice della Commissione Mediation.
b)    Illustrazione progetto costituzione Organismo di Conciliazione dell’Ordine di Verona – relazione Commissione Mediation
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera di differire la questione alla prossima seduta in esito all’audizione dell’Avv. Elena Basso.
20)                                              Varie ed Eventuali
Sottoscrizione protocollo dell’udienza penale: 10 luglio 2009, ore 12, presso Aula Corte D’Assise.
Sentito il Consigliere Pellicini, il C.d.O. delibera di accreditare l’evento riconoscendo n. 2 crediti formativi (con iscrizione tramite RICONOSCO), mandando allo stesso di curare l’inoltro di apposita circolare per World Cast.
Alle ore 16,00, la seduta e il verbale sono chiusi.
La Consigliera Segretario                                                                                        Il Presidente
Avv. Barbara Bissoli                                                                                    Avv. Carlo Trentini