Articolo

Seduta n. 29 del 20 luglio 2009

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA
PROCESSO VERBALE N. 29
DELLA SEDUTA DEL 20 LUGLIO 2009
ORE 13.00
Oggi alle ore 13.15, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona.
Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione degli avv.ti Andrea Casali e Paolo Pellicini, assenti giustificati, nonché del Presidente Avv. C. Trentini che ha preannunciato ritardo, trovandosi a Venezia per un contestale impegno istituzionale indetto per le ore 13,00 dalla Presidente della Corte d’appello di Venezia.
Assume la presidenza della seduta il Consigliere anziano, Avv. Luigi Pasetto.
Preliminarmente, la Consigliera Segretario comunica che l’audizione prevista per le ore 16.00 non si terrà, avendo l’avvocato presentato autonoma istanza di cancellazione dall’Albo.
1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 13 LUGLIO 2009 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 13 LUGLIO 2009
Il C.d.O. approva sia il verbale che l'estratto.
* * *
2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Il C.d.O. manda al Presidente e alla Consigliera Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.
Il C.d.O., esaminate le istanze pervenute, delibera di ammetterne sette, di richiedere nove chiarimenti e respingerne una.
* * *
3) VARIE EVENTUALI PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
* * *
4) PROPOSTE PER EVENTUALE MODIFICA DELL’ODIERNO O.D.G. (EVENTUALE ANTICIPAZIONE ARGOMENTI)
* * *
5) ESPOSTI
Il Presidente f.f. delega i Consiglieri di seguito indicati a compiere una preliminare e sommaria istruzione:
nuovi:
5824/09: rel. avv. A. Carletti
5801/09: rel. avv. D. Adami
5796/09: con l’astensione di un Consigliere, rel. avv. C. Rossi
5794/09: Sentito il Presidente f.f., il C.d.O. delibera di archiviare immediatamente il procedimento, atteso che vengono segnalati comportamenti che, prima facie, non presentano alcuna rilevanza sotto il profilo deontologico.
5900/09: rel. avv. A. F. Rosa
5899/09: rel. avv. L. Pasetto
La Consigliera Segretario                                                                                     Il Presidente f.f.
Avv. Barbara Bissoli                                                                                            Avv. Luigi Pasetto
 
Si astiene l’avv. L. Pasetto; assume la presidenza il Consigliere anziano avv. G. Dalfini;
5845/09: rel. avv. G. Dalfini
La Consigliera Segretario                                                                                   Il Presidente f.f.
Avv. Barbara Bissoli                                                                                          Avv. Giuliano Dalfini
 
pendenti:
4/06, 69/07, 17/08: rel. avv. Fain Binda – relazione
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento atteso che non sono ravvisabili comportamenti deontologicamente rilevanti nelle fattispecie segnalate dall’esponente e che, per quanto riguarda l’omessa fatturazione dell’acconto a suo tempo erogato, l’Iscritto ha documentato di aver, se pur tardivamente, emesso fattura, con ciò sanando la violazione previdenziale.
38/07: rel. avv. F. Fain Binda – proposta di archiviazione
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di differire la trattazione alla prossima seduta.
148/06: rel. avv. Rossi – proposta di archiviazione
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento con la motivazione in atti.
150/06: rel. avv. Vianini
Con l’astensione di un Consigliere, sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di proseguire nell’istruttoria.
66/07: rel. avv. Vianini
Con l’astensione di un Consigliere, sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di proseguire nell’istruttoria.
4/07: rel. avv. Vianini
Con l’astensione di un Consigliere, sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di proseguire nell’istruttoria.
129/08: rel. avv. Vianini – proposta approvazione capo d’incolpazione
Sentito il Consigliere Istruttore riferisce che è in fase di deposito la proposta di approvazione del capo di incolpazione, il C.d.O. prende atto e rinvia ad una prossima seduta
191/05: rel. avv. Adami
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di sostituirlo affidando l’Istruttoria all’avv. F. Fain Binda.
196/05: rel. avv. Adami
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di sostituirlo affidando l’Istruttoria all’avv. F. Fain Binda.
78/06: rel. avv. Adami – proposta di archiviazione
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento con la motivazione in atti.
73/08: rel. avv. Adami – proposta di archiviazione
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento con la motivazione in atti.
70/08: rel. avv. Adami – proposta di archiviazione
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento con la motivazione in atti.
42/08: rel. avv. Adami – proposta di archiviazione
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento con la motivazione in atti.
* * *
6) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI
proc. nn. 33/08, 19/08, 167/03: rel. avv. Pasetto – fissazione udienza dibattimentale
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di fissare il dibattimento per il 12 ottobre 2009, ore 15,30, mandando alla Segreteria le comunicazioni di rito, nonché di procedere all’intimazione dei testi.
* * *
7) SEGNALAZIONI
vecchie:
06/09: rel. avv. F. Fain Binda – proposta di archiviazione
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera l’archiviazione per impossibilità di pervenire a conciliazione.
03/09: rel. avv. Rossi - proposta di archiviazione per avvenuta conciliazione
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera l’archiviazione per intervenuta conciliazione.
* * *
8) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE
Il Presidente delega i Consiglieri di seguito indicati a compiere una preliminare e sommaria istruzione:
nuove:
5782/09: rel. avv. C. Rossi
5909/09: rel. avv. C. Rossi
5849/09: con l’astensione di un Consigliere, rel. avv. C. Rossi
La Consigliera Segretario                                                                                     Il Presidente f.f.
Avv. Barbara Bissoli                                                                                            Avv. Luigi Pasetto
 
* * *
9) SPECIFICHE
Si astiene l’avv. L. Pasetto sulle n. 230 e n. 231.
Assume la presidenza il Consigliere anziano avv. G. Dalfini.
Il C.d.O. approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco.
La Consigliera Segretario                                                                         Il Presidente f.f.
Avv. Barbara Bissoli                                                                                Avv. Giuliano Dalfini
 
395/08: rel. avv. Rossi
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera di differire la trattazione.
211/09: rel. avv. Fain Binda
Sentito il Relatore, dopo ampia discussione, il C.d.O. delibera di differire la trattazione alla prossima seduta.
* * *
10) ISCRIZIONI
Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni:
Registro Speciale Praticanti
Maria Cristina Sandrin
Antonella Zuffo – per trasferimento dal COA di Vicenza
Albo Avvocati
Olivia Dornetta
Avv. Arnaldo Ferrarese – passaggio dall’Elenco speciale degli Avvocati addetti agli Uffici Legali all’Albo Avvocati
Quanto alla successiva comunicazione, il C.d.O. rinvia ogni decisione alla prossima seduta, mandando alla Segreteria di trasmettere lo statuto scansionato a tutti i Consiglieri via e-mail.
Costituzione Società STP
La Consigliera Segretario                                                                                     Il Presidente f.f.
Avv. Barbara Bissoli                                                                                            Avv. Luigi Pasetto
 
* * *
Alle ore 14,50, abbandona la seduta l’avv. A. F. Rosa.
Alle ore 15,00, sopraggiunge il Presidente avv. C. Trentini.
11) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37
a) approvazione libretti pratica
Il C.d.O. approva i semestri di pratica di tre praticanti e ne sospende due per integrazione.
* * *
12) COMPIUTA PRATICA
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. sospende l’istanza per integrazione documentale circa il Master frequentato.
* * *
13) RILASCIO NULLAOSTA
Il C.d.O., vista l’istanza presentata, delibera di concedere il certificato richiesto.
* * *
14) CANCELLAZIONI
Il C.d.O. delibera le seguenti cancellazioni:
Albo Avvocati
avv. Alessandro dall’Ora
Registro Speciale dei Praticanti
Bragato Maria Vittoria – per trasferimento all’Ordine di Venezia
Carlino Rossella – per trasferimento all’Ordine di Agrigento
* * *
15) Inserimento nell’elenco dei difensori per il patrocinio A SPESE STATO
civile:
Il C.d.O. delibera l’inserimento del sotto indicato nominativo nell’elenco nell’Elenco del Civile generale.
avv. Elena Panato, Civile
* * *
16) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE
a)     Organismi di conciliazione: decisione all’esito delle riunioni dell’Unione Triveneta e dei Presidenti presso il C.N.F.
Sentita l’ampia relazione della Consigliera Segretario su quanto emerso nel corso della riunione dei Presidenti degli Ordini tenutasi presso il C.N.F. il 18 luglio scorso, preso atto che la stessa esprime la propria immediata disponibilità ad occuparsi della costituzione dell’Organismo di Conciliazione dell’Ordine, sentito il Consigliere Pasetto, sentito il Presidente, dopo ampia discussione, i C.d.O. delibera di affidare agli avv.ti Bissoli, Mafficini e Vianini il compito di predisporre lo statuto e un regolamento di funzionamento di un Organismo di Conciliazione in forma di emanazione del C.d.O. che preveda la costituzione di elenchi di conciliatori tra gli Iscritti, secondo criteri da determinare e con la previsione dell’obbligatorietà della difesa tecnica, tranne che per le controversie giudiziale per cui non è prevista, mandando alla Segreteria di inviare ai Consiglieri il materiale distribuito alla predetta riunione dei Presidenti del 18 luglio 2009.
Alle ore 15,55, abbandona la seduta il Consigliere Bogoni.
b)    Liquidazione
Sentiti il Presidente e il Tesoriere, il C.d.O. delibera di incaricare il Tesoriere di richiedere ai genitori della dipendente documentazione necessaria.
c)     E-mail 13/07/2009 riguardanti convegno accreditato dall’Ordine: riflessioni su accreditamento
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera che in futuro l’accreditamento degli eventi sarà condizionato al rispetto rigoroso del programma comunicato all’Ordine e sul quale esso concedo l’accreditamento.
d)    C.d.A. di Venezia: redazione sentenze - uso p.c.
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto e differisce la trattazione alla prossima seduta.
Alle ore 16,03, abbandona la seduta l’avv. A. Vianini.
e)     Ordine Architetti di Roma: riscontro a ns. segnalazione
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
f)      Fax arch. Granata: assunzione nuova impiegata dal 02/07/2009, adempimenti
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
g)    E-mail: complimenti
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
h)    E-mail 15/07/09 O.U.A. presidenza: CSM/Programma Smaltimento Barbuto
Sentito il Presidente, il C.d.O. manda alla Segreteria di trasmettere la documentazione a tutti i Consiglieri via e-mail.
i)      E-mail 14/07/09 unione Triveneta: audizione al Senato del 14/07/2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
j)      E-mail 14/07/09 O.U.A. presidenza: patto per la Giustizia e nota avv. Dominioni
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
k)     Tribunale C.P. di Verona: “proposta per la liquidazione del danno non patrimoniale alla persona”
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto che ha già provveduto a darne notizia agli Iscritti tramite e-mail.
l)      E-mail 13/07/09: comunicazione attivazione dominio web
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto e manda alla Commissione Deontologia per eventuali osservazioni.
m)   E-mail 13/07/09 riscontro a lettera
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
n)    COA S. Maria Capua Vetere: organizzazione evento 09, 10/10/2009, invito
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
o)    Ordine Avvocati di Valencia: FBE Intermediate Meeting 01, 03/10/2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. delega l’avv. A. Vianini a partecipare.
p)    E-mail 10/07/09 Unione Lombarda Ordini Forensi: delibera 8 luglio 2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
q)    Contributi all’O.U.A.
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di differire ogni decisione al riguardo, mandando al Presidente di segnalare all’Ufficio di Presidenza dell’Unione Triveneta di porla all’o.d.g. della prossima seduta per finalmente deliberare al riguardo.
* * *
17) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO
a)     Procedimenti di accesso ai documenti ex L. 241/90
b)    Procedimenti ex art. 66 L.F. e 73 R.D. n. 37\1934
Fax di un Avvocato
4926/09: depositati documenti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di sospendere il procedimento e rinviare alla prossima seduta per acquisire il fax del 7 luglio 2009.
c)     Chiusura ufficio del C.d.O. presso il Tribunale 13, 14 e 17 agosto
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di chiudere gli Uffici dell’Ordine presso il Tribunale nei giorni 13, 14, 17 agosto e di darne comunicazione agli Iscritti tramite world cast e con apposito cartello esposto negli Uffici medesimi.
d)    presentazione dichiarazione di conformità relativa alla domanda ex art. 9 L. 53/00
Sentita la Consigliera Segretario, vista la documentazione presentata, il C.d.O. delibera di rendere la dichiarazione richiesta, mandando al Presidente di sottoscriverla nel testo presentato dall’Iscritto, di cui viene trattenuta copia agli atti.
e)     presentazione dichiarazione di conformità relativa alla domanda ex art. 9 L. 53/00
Sentita la Consigliera Segretario, vista la documentazione presentata, il C.d.O. delibera di rendere la dichiarazione richiesta, mandando al Presidente di sottoscriverla nel testo presentato dall’Iscritta, di cui viene trattenuta copia agli atti.
f)      richiesta di informazione del domicilio di un avvocato
Sentita la Consigliera Segretario, vista la motivata richiesta, il C.d.O. delibera di rispondere fornendo l’informazione richiesta.
g)    Commissione Formazione: verbale della riunione del 7 luglio 2009
Sentita la Consigliera Segretario, visti i rispettivi pari resi dalla Commissione Formazione nel corso della riunione del 7 luglio 2009, il C.d.O. delibera di accreditare quali eventi formativi i seguenti eventi:
1) “Master di primo livello di Mediazione Familiare” organizzato dall’Università di Verona – Facoltà di Scienze della Formazione per l’anno 2009/2010, tenuto conto della durata del corso e dell’impegno che comporta, ancorché non riguardi direttamente materie giuridiche, e tenuto comunque conto dell’interesse per chi intenda svolgere attività nell’ambito della mediazione, attribuendo 10 (dieci) crediti formativi per la partecipazione all’intero ciclo di incontri;
2) Ipsoa: seminario dal titolo “Gli aspetti legali del recupero dei crediti”, che si terrà il giorno 22/10/2009, riconoscendo 3 (tre) crediti formativi.
h)    richiesta esonero dall’obbligo formativo
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di concedere l’esonero per 6 mesi a valere per il 2008 con conseguente riduzione dei crediti formativi minimi.
i)      richiesta esonero dall’obbligo formativo
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di concedere l’esonero per 6 mesi a valere per il 2008 con conseguente riduzione dei crediti formativi minimi.
j)      richiesta esonero dall’obbligo formativo
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di concedere l’esonero per 5 mesi a valere per il 2008 con conseguente riduzione dei crediti formativi minimi.
k)     richiesta esonero dall’obbligo formativo
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di concedere l’esonero per 6 mesi a valere per il 2008 con conseguente riduzione dei crediti formativi minimi.
l)      richiesta parere su possibilità di iscrizione quale avvocato Elenco speciale addetti uffici legali, Ufficio Affari Legali dell’Università di Verona
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di rendere parere nel senso può essere scritto a determinate condizioni, incaricandola all’uopo di stenderlo e di presentarlo al Consiglio per l’approvazione.
m)   Agenzia Entrate Ufficio di Verona 1: trasferimento sede
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli Iscritti tramite world cast.
n)    riscontro a richiesta informazioni su avvocato non più iscritto
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. la incarica di prendere contatto con l’avvocato presso l’ultima abitazione conosciuta.
o)    E-mail 13/7/09: segnalazione comportamento funzionario cancelleria esec. Immobiliari
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto.
Alle ore 16,40, i Consiglieri Pasetto e Dalfini abbandonano la seduta
p)    Università di Verona, facoltà Giurisprudenza: convegno in Verona 25-26/09/09
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di accreditare l’evento riconoscendo n. 3 formativi per ogni mezza giornata di Venerdì, ma di non poter riconoscere all’Associazione interessata il contributo economico richiesto, tenuto conto che non è stato richiesto il patrocinio dell’Ordine, che sul programma ufficiale non compare in nessuna veste il logo dell’Ordine, né sono previsti i saluti del Presidente, che l’Ordine, in definitiva, non risulta coinvolto nell’iniziativa in alcun modo.
q)    E-mail 15/07/09 IIKAncona – corso inglese legale
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di richiedere i programmi dei corsi e successivamente di inviare la richiesta alla Commissione Formazione per il parere di competenza circa l’accreditamento.
r)     E-mail 15/07/09 dr. Gabriele Rodriguez - Maggioli formazione e consulenza: richiesta di accreditamento due eventi: Verona 16/10/2009 e 29/10/2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di inviare la richiesta alla Commissione Formazione per il parere di competenza circa l’accreditamento.
      s) Tribunale C.P. di Verona, sez. dist. Legnago: provvedimento per aperture cancellerie
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto che la relativa comunicazione agli iscritti è già stata trasmessa.
* * *
18) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE
a)     Unione triveneta: Privacy – adempimenti
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. prende atto.
b)    Commissione storica – spese
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di autorizzarlo a pagare la fatture arrivate.
c)     Acquisto computer sede Tribunale – preventivo ditta Plus
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di acquistare un computer come da preventivo Plus del 10.07.09, prot. 6017, per € 592,60 oltre IVA.
d)    Investimento somme disponibili
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di investire in pronti contro termine la somma di € 200.000,00, al tasso netto 1,60%, a tre mesi.
e)     Chiarimenti su compenso stagista
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di integrare la delibera del 18 maggio 2009 con la precisazione che il rimborso spese di € 500,00 deve intendersi su base mensile e al netto di ritenuta; delibera altresì di prorogare di un altro mese la convenzione, salva intesa con l’Università.
f)      Posizione bibliotecario (scadenza contratto 31/07/2009)
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di rinnovare il contratto a progetto per la durata di 24 mesi affidando al Dott. Tommasi anche i compiti di proporre al C.d.O. la valutazione dei contributi giuridici redatti dagli avvocati ai fini della formazione obbligatoria, nonché di curare l’aggiornamento delle schede personali degli Iscritti su “RICONOSCO” con l’inserimento dei crediti formativi risultanti dalle relazioni annuali degli stessi.
g)    Delibera 06/07/09 COA di Treviso “convenzione con NET SERVICE”
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. prende atto che la convenzione è stata sottoscritta proprio questa mattina.
h)    ATV richiesta rimborso n. due tasse di prima iscrizione all’albo avvocati, a seguito rigetto istanza iscrizione
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera la restituzione delle somme corrisposte a titolo di contributi collegiali, nulla potendo disporre quanto alla tassa governativa.
i)      Polis Web, comunicazioni Sentito il Tesoriere, il C.d.O. prende atto.
j)      servizio Polis Web
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. lo incarica di rispondere nel senso che il CNF assicura comunque la funzionalità del servizio, potendosi tuttavia verificare disguidi, e di verificare con NET SERVICE se sia possibile abilitare gli avvocati al solo accesso Polis Web.
k)     e-mail 15/7/09 convenzioni banche per mutui
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. lo incarica di rispondere che l’Ordine non ha concluso convenzioni, concluse invece dalla Cassa di Previdenza Forense.
* * *
19) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI
a)     Costituzione organismo di conciliazione: rel. avv. Vianini
b)    Protocollo d’Intesa tra Equitalia Trentino Alto Adige/ COA Bolzano: rel. avv. Vianini
c)     Tribunale C.P. Verona: verbale della riunione 29/06/09 commissione manutenzione: rel. avv. Vianini
Il C.d.O., quanto al punto a), prende atto di aver già deliberato, quanto al punto b), rinvia la trattazione alla seconda seduta di settembre, quanto al punto c), prende atto.
La seduta e il verbale sono chiusi alle ore 17,20.
La Consigliera Segretario                                                                                     Il Presidente
Avv. Barbara Bissoli                                                                                            Avv. Carlo Trentini