Articolo

Seduta n. 36 del 14 settembre 2009

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA
ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 36
DELLA SEDUTA DEL 14 SETTEMBRE 2009
ORE 13.00
Oggi, alle ore 13.10, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona.
Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione degli avv.ti Paolo Pellicini, Paolo Bogoni e Antonio F. Rosa.
Preliminarmente, la Consigliera Segretario ricorda ai presenti che sono previste per la seduta odierna i seguenti incombenti ed audizioni:
Ore 15.30 celebrazione di un procedimento disciplinare: rel. avv. Trentini
1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 7 SETTEMBRE 2009 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 7 SETTEMBRE 2009
Il C.d.O. approva sia il verbale che l'estratto.
* * *
Il C.d.O. pospone gli argomenti sub 2) e sub 3) all’arrivo del Consigliere Paolo Bogoni.
2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Il C.d.O. manda al Presidente e alla Consigliera Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.
* * *
3) VARIE EVENTUALI PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Fax 24/8/2009 di un avvocato per Gratuito patrocinio
* * *
4) PROPOSTE PER EVENTUALE MODIFICA DELL’ODIERNO O.D.G. (EVENTUALE ANTICIPAZIONE ARGOMENTI)
* * *
5) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO
Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:
avv. Tito Zilioli
avv. Elena Leso
Con l’occasione, il C.d.O. delibera l’istituzione di un Elenco degli Avvocati notificatori, mandando alla Segreteria di realizzarlo, estrapolando le autorizzazioni dalle relative deliberazioni del Consiglio, e di aggiornare le note delle schede personali con l’eventuale vidimazione di registri successivi al primo.
* * *
Alle ore 13,20, sopraggiunge l’avv. Paolo Bogoni.
6) ESPOSTI
Il Presidente delega il Consigliere di seguito indicato a compiere una preliminare e sommaria istruzione
nuovi:
7041/09: con l’astensione di due Consiglieri, rel. avv. Andrea Casali
pendenti:
rel. avv. Fain Binda per le pratiche di un iscritto
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di differire l’argomento alla prossima seduta.
lettera della Procura della Repubblica: procedimenti penali nei confronti di un Iscritto
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera di differire l’argomento ad una prossima seduta.
* * *
Alle ore 13,25 sopraggiunge l’avv. Paolo Pellicini.
7) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE
27/08 rel. avv. Fain Binda
Sentito la Consigliera Carletti, vista anche la sentenza della Suprema Corte n. 11528/2008, il C.d.O. manda alla stessa di procedere alla liquidazione della parcella parametrandola al valore della domanda giudiziale con onorari medi.
* * *
A questo punto, il C.d.O. delibera di discutere gli argomenti sub 2 e sub 3).
2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Il C.d.O., esaminate le istanze presentate e con l’astensione del Presidente per una, delibera di ammetterne cinque, di richiedere cinque chiarimenti e di respingerne quattro.
 
* * *
3) VARIE EVENTUALI PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Fax 24/8/2009 di un avvocato per Gratuito patrocinio
Sentito il Consigliere Bogoni, il C.d.O. delibera di approvare il parere scritto dallo stesso redatto e di cui viene data lettura integrale, mandando allo stesso l’inoltro.
* * *
8) SPECIFICHE
a)    Richiesta di parere preventivo ex art 5 n. 3 –T.F.
Sentita la Consigliera Carletti, il C.d.O. differisce l’argomento alla prossima seduta.
Alle ore 13,50, sopraggiunge il Consigliere A. F. Rosa.
b)    Istanze di un Avvocato dal n. 281 al n. 295 da esaminare (dalla seduta del 3 agosto 2009)
Con l’astensione di un Consigliere, il C.d.O. delibera di differire l’argomento all’esito del tentativo di conciliazione già disposto dal Consigliere Avv. C. Rossi.
c)     Lettera racc. 25/8/2009 dell’Unione di Comuni “Verona Est” – Polizia Locale: richiesta di parere
Sentita la Consigliera Carletti, il C.d.O. differisce l’argomento alla prossima seduta.
d)    Il C.d.O. approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco, sospendendo la liquidazione delle istanze n. 310 e 311.
* * *
9) ISCRIZIONI
Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni:
Albo avvocati
Alviggi Davide
Pippa Cristiano
Tonello Marco
Registro Speciale Praticanti
Tiano Maurizio
Prati Nicola
Bressan Sara
- - -
Costituzione Società STP avv. Giovanni Francesco Casucci (Foro di Venezia – iscrizione avvenuta il 27.07.2009, per trasferimento dall’Ordine di Perugia), avv. Niccolò Feretti (Foro di Milano) e avv. Fabio Luciani (Foro di Verona).
Il C.d.O. delibera l’iscrizione della S.T.P. nell’Elenco speciale dell’Albo ordinario che viene contestualmente istituito, mandando alla Segreteria di aggiornare sin d’ora anche il file dell’Albo nella versione cartacea.
* * *
10) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37
a) approvazione libretti pratica
Il C.d.O. approva i semestri di pratica di due praticanti.
b) ammissione al patrocinio
Il C.d.O. delibera l’ammissione al patrocinio del seguente praticante:
Andretta Luca
Per la settimana dal 17/09/2009 al 19/09/2009, il C.d.O. delega l'avv. Mauro Regis (giovedì 17/09/2009) ad assistere ai giuramenti degli Avvocati e dei Praticanti abilitati.
* * *
11) COMPIUTA PRATICA
Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto da tre praticanti.
* * *
12) RILASCIO NULLAOSTA
Il C.d.O., vista l’ istanza presentata, delibera di concedere il certificato richiesto: avv. Daniela Cesari per trasferimento all’Ordine di Parma
* * *
13) CANCELLAZIONI
Il C.d.O. delibera le seguenti cancellazioni:
dall’albo degli Avvocati
Perfetto Francesca
dal Registro Speciale dei Praticanti
Faccio Sondra
* * *
14) Inserimento nell’elenco dei difensori per il patrocinio A SPESE STATO
Sentito il Consigliere P. Bogoni, il C.d.O. delibera l’inserimento della sotto indicata Iscritta nella sezione indicata:
civile:
Zivelonghi avv. Elena (diritto civile – Diritto di famiglia e delle persone)
* * *
15) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE
a)    Protocollo di intesa e collaborazione tra FONDAZIONE RITA LEVI-MONTALCINI ONLUS e ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di approvare il protocollo mandando al Presidente la sottoscrizione.
b)    Collegis d’Advocats de Figueres: III Congrés de l’Advocacia Catalana 1-2-3 ottobre 2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di rispondere giustificando l’assenza del Presidente e del Coordinatore della Commissione Internazionale per concomitante impegno istituzionale.
c)     Opening Legal Year 2009-2010 Bar Association Leuven
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di rispondere giustificando l’assenza del Presidente e del Coordinatore della Commissione Internazionale per concomitante impegno istituzionale.
d)    FBE: General Assembly Valecia 3 ottobre 2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto di aver già deliberato.
e)    C.N.F. n. 21-C-2009: Commissione storia dell’avvocatura convegno 18-19 settembre 2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di prendere atto.
f)      Ordine Avvocati di Firenze – convocazione dell’Assemblea del Coordinamento della Conciliazione forense
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di delegare a partecipare la Consigliera Segretario e la Coordinatrice della Commissione Mediation.
g)    O.U.A. Conferenza Nazionale Avvocatura - Roma 20-21 novembre 2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di delegare l’avv. Carmine Rossi.
h)    Dipartimento di studi Giuridici: Convegno Cesare Lombroso 16-17 ottobre 2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di non poter accogliere la richiesta, astrattamente apprezzabile, per essere la brochure già stata formata e per essere il programma praticamente definitivo.
i)      Comunicazione 3/9/2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di prendere atto e manda alla Commissione Deontologia per eventuali rilievi.
j)      Unione Triveneta: convocazione e o.d.g. dell’assemblea del 19/09/2009 in Riva del Garda
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di delegare il Presidente, la Consigliera Segretario, gli avv.ti D. Adami e A. Vianini.
k)     Lettera di un Avvocato
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di prendere atto.
l)      E-mail 09/09/2009 Presidente Ordine avvocati di Torino: riunione 26.09 conferenza nazionale su attuazione del patrocinio a spese dello Stato
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di prendere atto.
m)   Lettera di un cittadino per un iscritto
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di prendere atto.
n)    Union Internationale des Avocats: Congresso di Siviglia
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di differire l’argomento alla prossima seduta, mandando alla Segreteria di acquisire, anche tramite il sito internet, il programma dettagliato dell’evento.
* * *
16) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO
a)    Procedimenti di accesso ai documenti ex L. 241/90
b)    Procedimenti ex art. 66 L.F. e 73 R.D. n. 37\1934
e-mail 8/9/2009 : Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di prender atto e di chiedere all’avvocato interessato se si ritenga soddisfatto della documentazione che è stata consegnata in data 2 settembre scorso.
fax di un Iscritto: Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di avviare il procedimento ai sensi delle norme sopra indicate e di concedere termine alla controparte di 7 giorni per il deposito presso l’Ordine dei documenti e degli atti descritti nella comunicazione.
c)     Avv. Paolo Moro: verbale della Commissione Scuole Forensi dell’Unione Triveneta del 9 luglio 2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto che la questione è rimessa all’Assemblea dell’Unione Triveneta ed esprime parere favorevole all’approvazione dei criteri formulati dalla Commissione Scuole Forensi dell’Unione Triveneta, criterio che già, di fatto, regolano la Scuola forense veronese.
d)    Comune di Illasi: acquisizione domande per la nomina dei componenti della Commissione Edilizia Comunale – richiesta di pubblicazione sul sito
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli Iscritti tramite world cast agli Iscritti.
e)    Convegno a Padova il 17 - 18 settembre 2009 “Tendenze e resistenze all’uniformazione del diritto privato e del diritto processuale civile nell’Unione Europea”
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli Iscritti tramite world cast agli Iscritti.
f)      Ordine degli Avvocati di Bassano del Grappa: Corso di Aggiornamento Forense II semestre 2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli Iscritti tramite world cast agli Iscritti.
g)    E-mail 9/9/2009 Unione Triveneta: Commissione tariffe C.N.F.
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto.
h)    Dipartimento Studi Giuridici Università di Verona: richiesta di cofinanziamento per il Congresso Internazionale nel centenario della morte di Cesare Lombroso (16 - 17 ottobre 2009)
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto di aver già deliberato.
i)      E-mail 10/09/2009 Maggioli editore: evento seriale accreditato dal C.N.F.: Verona 23, 24/10/2009: richiesta diffusione agli iscritti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione tramite pubblicazione sul sito internet.
j)      Regione Veneto: variazione sede Avvocatura regionale
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli Iscritti tramite world cast agli Iscritti.
k)     E-mail 8/9/2009: richiesta accreditamento corso di formazione
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di rinviare alla prossima seduta, mandando alla Consigliera Segretario di formulare una proposta al riguardo.
l)      Fax Cisl: richiesta accreditamento seminario di studio in Verona, 13, 14 ottobre 2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di rinviare alla prossima seduta, mandando alla Consigliera Segretario di formulare una proposta al riguardo.
m)   Commissione Formazione: verbale della riunione dell’8 settembre 2009
Sentita la Consigliera Segretario, visti i rispettivi pari resi dalla Commissione Formazione nel corso della riunione del 8 settembre 2009, il C.d.O. delibera di accreditare quali eventi formativi i seguenti eventi, riconoscendo i crediti ivi precisati:
1) Corso di inglese giuridico organizzato dalla Scuola di lingue IIK ANCONA che si sviluppa in sei incontri di quattro ore ciascuno, nel periodo compreso tra Ottobre e Novembre 2009, 12 (dodici) crediti formativi per la partecipazione all’intero ciclo di incontri, con la possibilità dell’assenza ad un incontro, tenuto conto della durata del corso e dell’impegno che comporta;
2) Incontro organizzato dall’Osservatorio Diritto Familiare per l’1/10/2009 dal titolo “La tutela penale della famiglia e gli orientamenti del Foro Veronese” della durata di ore 3, 3 (tre) crediti formativi;
3) Corso di formazione per la professione forense- procedura civile e procedura penale – Gestione dei casi, organizzato dall’Università di Verona – Facoltà di Scienze della Formazione per l’anno 2009 da svilupparsi in 4 incontri, 10 (dieci) crediti formativi per la partecipazione all’intero ciclo di incontri, tenuto conto della durata e dell’impegno che si richiede;
4) Master Università di Verona Facoltà di Giurisprudenza sul tema della Gestione e Innovazione nell’Azienda Pubblica, per la durata di tutto l’anno 2009/2010, 15 (quindici) crediti formativi, visti i relatori ed il contenuto del programma;
5) quanto all’evento organizzato dalla Soc. Promo Formazione di Milano dal titolo “Norme di base e prassi fiscali”, che si sviluppa in 4 sessioni a partire dal 17/10/2009, in corso di accreditamento presso il Consiglio dell’Ordine di Milano e verrebbe divulgato a Verona in teleconferenza, constatato che l’evento è organizzato principalmente nel territorio di Milano circostanza per la quale è in fase di accreditamento presso il locale Consiglio dell’Ordine, che l’estensione alla zona di Verona avverrebbe in teleconferenza, e che quindi si ritiene trattarsi di un unico evento, ancorché interessi due distinti Ordini Forensi, il C.d.O., sentita la Consigliera Segretario, delibera di recepire quanto verrà deciso dall’Ordine di Milano, fermo restando che l’organizzazione dovrà curare le registrazioni dei partecipanti nella sede di Verona.
n)    E-mail 29/07/09: proposta di insegnamento
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di rispondere nel senso dell’incompatibilità stante la tassatività delle ipotesi di deroga di cui all’art. 3 L.P.
o)    E-mail 10/09/2009 COA Pordenone: convegno in Pordenone 24/09/2009 – richiesta diffusione tra gli iscritti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione tramite world cast agli Iscritti.
p)    E-mail 10/09 mediacampus: seminario in Treviso 25/09/2009 – richiesta diffusione fra gli iscritti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione tramite world cast agli Iscritti.
q)    E-mail 10/09/2009 Funzione Pubblica: comunicazione utilizzo locali
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di rispondere nel senso che non vengono utilizzati locali per i fini ivi specificati.
* * *
17) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE
a)    Eventuale revoca delibera elargizioni 7/9/2009 con riferimento ad un Avvocato per motivi di reddito
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di integrare il parere reso alla deliberazione presa in argomento il 7 settembre scorso, evidenziando che per il 2007 il reddito dichiarato supera i limiti previsti.
b)    Incontro 17.09.09 responsabili dei punti di accesso del Veneto
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di delegare il Tesoriere a partecipare.
c)     Dotazione Fondazione
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di integrare la dotazione con € 10.000,00.
d)    Variazione capitoli di bilancio
Il Tesoriere propone alcune variazioni di bilancio preventivo.
Il C.d.O. delibera le variazioni di bilancio preventivo, qui di seguito elencate:
  • Variazione in diminuzione dal capitolo “adeguamento sicurezza trattamento dati” per Euro 5.000,00 a favore del capitolo “varie”;
  • Variazione in diminuzione dal capitolo “acquisto software” per Euro 10.000,00 a favore del capitolo “varie”;
  • Variazione in diminuzione dal capitolo “quota iscrizione conferenze e convegni” per Euro 20.000,00 a favore del capitolo “varie”;
  • Variazione in diminuzione dal capitolo “quota iscrizione conferenze e convegni” per Euro 2.000,00 a favore del capitolo “Festa dell’avvocato”
  • Variazione in diminuzione dal capitolo “Unione Triveneta Ordini Forensi” per Euro 10.000,00 a favore del capitolo “interinale e sostituzione maternità”:
e)    Ripartizione spese call center difese d’ufficio anni 2003-2008
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. differisce alla prossima seduta in attesa dei chiarimenti richiesti dell’Ordine di Venezia.
* * *
18) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI
a)    E mail 4/9/2009 Gaborit Karline: Il sistema disciplinare carcerario nell’ordinamento italiano
Sentito il Consigliere Adami, il C.d.O. demanda la traduzione ad una impiegata, salva revisione di controllo successiva.
b)    Fax Ufficio Polizia di stato per richiesta password difensori d’ufficio tramite il sito www.difensoridiufficio.it
Sentito il Consigliere Adami, il C.d.O. di differire la questione alla discussione del tema da parte dell’Assemblea dell’Unione Triveneta.
* * *
19) VARIE EVENTUALI
La seduta e il verbale sono chiusi alle ore 15,07.
La Consigliera Segretario                                                                                       Il Presidente
Avv. Barbara Bissoli                                                                                              avv. Carlo Trentini