Articolo

Seduta n. 37 del 21 settembre 2009

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA
ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 37
DELLA SEDUTA DEL 21 SETTEMBRE 2009
ORE 13.00
Oggi alle ore 13.00, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona.
Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione degli avv.ti F. Fain Binda, A. F. Rosa, D. Adami, P. Pellicini, assenti giustificati, e dell’avv. P. Bogoni che ha preannunciato ritardo.
Preliminarmente, la Consigliera Segretario ricorda ai presenti che sono previste per la seduta odierna i seguenti incombenti ed audizioni:
Ore 15.00 celebrazione dibattimento proc. disc. n. 12/2009: rel. avv. Dalfini    
1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 14 SETTEMBRE 2009 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 14 SETTEMBRE 2009
Il C.d.O. approva sia il verbale che l'estratto.
* * *
Il C.d.O. pospone l’argomento sub 2) per l’assenza del Consigliere Bogoni.
2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Il C.d.O. manda al Presidente e alla Consigliera Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.
* * *
3) VARIE EVENTUALI PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
* * *
4) PROPOSTE PER EVENTUALE MODIFICA DELL’ODIERNO O.D.G. (EVENTUALE ANTICIPAZIONE ARGOMENTI)
* * *
5) ESPOSTI
Il Presidente delega il Consigliere di seguito indicato a compiere una preliminare e sommaria istruzione:
nuovi:
7158/09: rel. avv. A. Carletti
pendenti:
rel. avv. Fain Binda: sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di differire l’argomento alla prossima seduta.
fax Procura della Repubblica: rel. avv. Rosa
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di differire l’argomento alla prossima seduta.
* * *
6) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI
Rifissazione dibattimento procedimento disciplinare: rel. avv. Trentini
Con l’astensione di due Consiglieri, previa riunione dei procedimenti n. 20/08, 21/08, 22, 08 al procedimento n. 3/08, il C.d.O. delibera di fissare la nuova udienza dibattimentale per il 2 novembre 2009, ore 15.15, mandando alla Segreteria di effettuare le comunicazioni di rito.
* * *
7) SEGNALAZIONI
Il Presidente delega il Consigliere di seguito indicato a compiere una preliminare e sommaria istruzione:
nuove:
7176/09: rel. avv. C. Rossi
* * *
8) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE
vecchie:
5/09: rel. avv. Rossi
Sentito il Consigliere C. Rossi, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento per intervenuta conciliazione.
* * *
9) SPECIFICHE
Con l’astensione di un Consigliere quanto alla n. 324 e di un Consigliere quanto alla n. 317, Il C.d.O. approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco.
a)     Richiesta di parere preventivo ex art 5 n. 3 –T.F
Con l’astensione di due Consiglieri, sentito il Relatore, dopo ampia e approfondita discussione, il C.d.O. delibera di dare riscontro negativo alla richiesta di parere formulata dall’iscritto, incaricando della comunicazione il Presidente, ritenendo che non ricorrono i presupposti per il parere richiesto, quanto alla parcella giudiziale, considerato la natura sostanzialmente elementare degli atti giudiziali la cui lunghezza dipende essenzialmente da elencazioni di dati, i punti di diritto essendo sostanzialmente pacifici, a prescindere da ogni valutazione circa l’effettivo valore della controversia ce non pare prospettarsi in termini corretti e, quanto alla parcella stragiudiziale, non constando dagli atti complicazioni tali da legittimarlo.
Alle ore 13,40, sopraggiunge l’avv. P. Bogoni.
b)    Lettera racc. 25/8/2009: richiesta di parere
Sentito il Relatore, il C.d.O. differisce la questione alla prossima seduta.
c)     Relazione su istanza di liquidazione parcella n. 311: rel. avv. A. Casali
Sentito il Consigliere Casali, il C.d.O. delibera la liquidazione delle indicate parcella.
* * *
A questo punto, il C.d.O. delibera di trattare il punto sub 2).
2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Il C.d.O. manda al Presidente e alla Consigliera Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.
Il C.d.O., esaminate le istanze pervenute, delibera di ammetterne quattro e di richiedere sei chiarimenti.
* * *
10) ISCRIZIONI
Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni
Registro Speciale Praticanti
Tommaso Beggio
Alessandra Bertone
Anna Bruno
Luca Montemezzo
Valentina Paese
Laura Ruggeroni
Registro Speciale praticanti ex art. 12 bis
Nicola Rizzi
Albo Avvocati
Elia Zocca
* * *
11) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37
a) approvazione libretti pratica
Il C.d.O. approva i semestri di pratica di sei praticanti.
b) ammissione al patrocinio
Il C.d.O. delibera l’ammissione al patrocinio dei seguenti praticanti:
Annalisa Favalli
Per la settimana dal 21/09/2009 al 25/09/2009, il C.d.O. delega l'avv. A. Casali e A. Carletti ad assistere ai giuramenti degli Avvocati e dei Praticanti abilitati.
* * *
12) COMPIUTA PRATICA
Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto a tre praticanti.
* * *
13) AUTORIZZAZIONE PRATICA ALL’ESTERO
Il C.d.O. delibera di sospendere ogni decisione e di chiedere all’interessato l’integrazione della richiesta con le dichiarazioni previste del Regolamento per la pratica forense.
* * *
14) CANCELLAZIONI
Il C.d.O. delibera le seguenti cancellazioni:
Albo Avvocati
Giulia Ferrari
Registro Speciale dei Praticanti
Elena Mazzoni
* * *
15) Inserimento nell’elenco dei difensori per il patrocinio A SPESE STATO
Sentito il Consigliere relatore, il C.d.O. delibera l’inserimento dei sotto indicati nominativi negli elenchi precisati:
civile:
avv. Vittorio Enea Rizzo – procedimenti esecutivi
PENALE:
avv. Francesco Nenz
* * *
16) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE
a)     Union Internationale des Avocats: Congresso di Siviglia
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di delegare a partecipare l’avv. S. Dindo.
b)    E-mail: sito internet “prontoavvocati.com”
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di mandare alla Commissione Deontologia per verificare se possano essere ravvisate eventuali violazioni disciplinari ed eventualmente a carico di chi.
c)     Fax: comunicazione nuovo recapito – quesito in materia di deontologia professionale
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di rispondere nel senso che non risulta alcunché ostare, stante la natura di ente pubblico non imprenditoriale della Casa di Riposo.
d)    C.N.F.: Consigliere avv. N. Bianchi: ringraziamenti e complimenti per bilancio sociale e testo storico
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di prendere atto.
e)     E-mail 14/09/2009 A.I.G.A: indagine conoscitiva su composizione dei Consigli degli ordini forensi
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di mandare alla Segreteria di acquisire il documento che non risulta effettivamente allegato.
f)      E-mail 17/09/2009: avviso pubblico formazione elenco avvocati ULSS n. 2 di Feltre
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di pubblicarlo sul sito internet dell’Ordine.
g)    E-mail 16/09/2009 Collegio dei Periti Industriali di Verona: nuovo timbro professionale
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di prendere atto.
h)    Articolo su “Libero” 15/09/2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di mandare alla Consigliera Segretario di acquisire dalla redazione di “Libero” l’elenco dei veronesi già oggetto di pubblicazione sul quotidiano.
i)      Fax 14/09/2009: sito WEB
Con l’astensione di un Consigliere, sentito il Presidente, il C.d.O. manda alla Commissione Deontologia per eventuali rilievi.
j)      L.A.F.: disponibilità servizio domanda/offerta praticanti e avvocati: trasmissione calendario e richiesta pubblicazione sul sito del C.O.
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di accettare la proposta di collaborazione per il servizio, di affiggere l’elenco dei turni in bacheca e di pubblicarlo sul sito internet, dandone comunicazione per world cast a cura della Segreteria.
k)     Comando Provinciale Carabinieri di Verona: nuovo comandante Col. Paolo Edera
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di incaricare il Presidente di inviare una lettera di complimenti e di saluti.
l)      O.U.A: proposta archivio indagine da parte dell’Autorità Garante della concorrenza nei confronti C.O.A. Brescia
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di prendere atto.
m)   E-mail 10/09/2009 U.I.A lettera presidente
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di prendere atto.
* * *
17) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO
a)     Procedimenti di accesso ai documenti ex L. 241/90
b)    Procedimenti ex art. 66 L.F. e 73 R.D. n. 37\1934
c)     E-mail 8/9/2009: richiesta accreditamento corso di formazione
Sentita la proposta della Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di accreditare l’evento, riconoscendo n. 3 crediti formativi.
d)    Fax Cisl: richiesta accreditamento seminari di studio in Verona, 13, 14 ottobre 2009
Sentita la proposta della Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di accreditare i due seminari, riconoscendo n. 3 crediti formativi ciascuno.
e)     richiesta parere su possibilità di iscrizione all’Albo Avvocati – elenco speciale addetti agli uffici legali (Università di Verona)
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di esprimere parere negativo, per l’assorbente ragione che, dalla documentazione allegata dall’Interessato, la struttura denominata “Affari Legali” non possiede la necessaria autonomia organica (id est: dipendenza diretta dal Legale Rappresentante dell’Ente), essendo inserita invece nella Direzione “Affari Generali” ed essendo l’Interessato in posizione sottoordinata rispetto al Direttore Amministrativo e al Responsabile della Direzione stessa.
f)      Professioni: i requisiti di iscrizione all’Elenco speciale
La Consigliera Segretario dà lettura della lettera predisposta sulla scorta della sentenza della Cass. Civ. SS.UU. n. 18359/08 R.G., da indirizzare a tutti gli iscritti all’Elenco speciale degli avvocati addetti agli Uffici Legali delle P.A., nonché della allegata dichiarazione sostitutiva di atto notorio, e il C.d.O. delibera di avviare la verifica in ordine al mantenimento dei requisiti per l’iscrizione in detto elenco e di approvarne il testo.
g)    Concorso: posizioni da esaminare
mancanza del diploma di scuola media secondaria di secondo grado
Sentita la Consigliera Segretario, preso atto che le aspiranti concorrenti non possiedono il diploma di scuola media secondaria, ma esclusivamente un attestato di qualifica professionale, il C.d.O. prende atto che le stesse non possono essere ammesse alla procedura concorsuale in quanto carenti di un requisito soggettivo previsto dal bando e ne delibera la definitiva esclusione.
h)    E-mail 16/09/2009 UniForma, seminario in Padova, 16/10/2009: diffusione agli iscritti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di dare comunicazione dell’iniziativa tramite world cast.
i)      E-mail 18/09/2009 Maggioli, iniziative in Verona, 16 e 20/10/2009: richiesta accreditamento
Sentita la proposta della Consigliera Segretario, delibera di accreditare l’evento riconoscendo n. 6 crediti formativi non frazionabili per ciascun incontro e di dare diffusione delle iniziative tramite world cast.
j)      E-mail 17/09/2009, convegno in Verona 09/10/2009: richiesta contributo, patrocinio ed accreditamento
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di concedere il patrocinio, di accreditare l’evento riconoscendo n. 3 crediti formativi, di dare comunicazione dell’iniziativa tramite world cast, e di concedere un contributo economico sino ad un massimo di € 500,00, previa presentazione della documentazione relativa, subordinatamente alla previsione dei saluti di un rappresentante nell’Ordine inseriti nella locandina ufficiale, mandando il Consigliere Pellicini e, in subordine, al Consigliere Adami di portare i saluti del Consiglio, stante l’impedimento del Presidente.
k)     E-mail 18/09/2009 Maggioli, seminario in Verona 15-16/12/2009: richiesta di accreditamento
Sentita la consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di trasmettere il programma alla Commissione Formazione per il parere di competenza.
l)      E-mail 17/09/2009 Giornate di studio sui diritti dei migranti, in Rovigo: diffusione agli iscritti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto che la notizia è già stata diffusa per world cast.
m)   E-mail 18/09/2009 Città di Legnago, convegno in Legnago (VR) 08/10/2009: richiesta di accreditamento e patrocinio
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di concedere il patrocinio, di accreditare l’evento riconoscendo n. 3 crediti formativi e di dare comunicazione dell’iniziativa tramite world cast.
n)    E-mail 18/09/2009 IIKAncona: corso inglese legale accreditato – diffusione agli iscritti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di dare comunicazione dell’iniziativa tramite world cast.
o)    E-mail 18/09/2009: convegno in Verona, 23/10/2009: richiesta accreditamento, diffusione agli iscritti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di accreditare l’evento riconoscendo n. 3 crediti formativi per ogni sessione e di dare comunicazione dell’iniziativa tramite world cast.
p)    fax: richiesta esonero obbligo formativo
Sentita la Consigliera Segretario, vista l’istanza presentata dalla Interessata, il C.d.O. delibera di concedere l’esonero richiesto per maternità (settembre 2009) per sei mesi a valere sul 2009, con conseguente riduzione dei crediti formativi minimi da conseguire per l’anno indicato a sei.
q)    E-mail: richiesta esonero obbligo formativo
Sentita la Consigliera Segretario, vista l’istanza presentata dalla Interessata, il C.d.O. delibera di concedere l’esonero richiesto per maternità (maggio 2009) per sei mesi a valere sul 2009, con conseguente riduzione dei crediti formativi minimi da conseguire per l’anno indicato a sei.
r)     E-mail 12/09/2009 Unione Triveneta, convegno in Venezia 1-2/10/2009: diffusione agli iscritti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di dare comunicazione dell’iniziativa tramite world cast.
s)     E-mail 11/09/2009 Euroconference, convegno in Verona 21/10, 4,18/11, 2/12/2009 accreditato dal C.N.F.: pubblicazione sul sito
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di pubblicare la notizia sul sito internet.
t)      E-mail 11/09/2009 Euroconference, convegno in Verona accreditato 09/10/2009 dal C.N.F.: pubblicazione sul sito
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di pubblicare la notizia sul sito internet.
u)    Fax C.N.F. (ns. prot. 7085, 7086, 7087): comunicazione accreditamento di eventi seriali
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di pubblicare a notizia sul sito internet.
v)     Commissione Tributaria Regionale di Venezia: nomina dei componenti del Garante dei contribuenti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di dare comunicazione della richiesta di candidature tramite world cast.
w)    E-mail 15/09/2009 Tidona Comunicazione, convegno in Milano 18/11/2009: diffusione agli iscritti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di dare comunicazione dell’iniziativa tramite world cast.
x)     COA Pordenone, convegno 05/10/2009 in Pordenone: richiesta diffusione agli iscritti, ratifica
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto che la stessa ha già provveduto alla diffusione dell’iniziativa tramite world cast.
y)     Forum mondiale dei Centri di Mediazione, Firenze 2, 3/10/2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di delegare a partecipare l’avv. Elena Basso, Coordinatrice della Commissione Mediation, se disponibile.
* * *
18) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE
a)     Ripartizione spese call center difese d’ufficio anni 2003-2008
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di differire l’argomento ad una prossima seduta.
b)    Acquisto bandiere
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di differire l’argomento alla prossima seduta, in attesa di ottenere i preventivi richiesti.
c)     Contributo C.N.F.
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di differire l’argomento ad una prossima seduta.
d)    Contributo O.U.A.
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di differire l’argomento ad una prossima seduta.
e)     Revoca inizio di procedimento nei confronti di un avvocato, per avvenuto pagamento contributi collegiali anno 2009
Sentito il Tesoriere, preso atto dell’intervenuto pagamento dei contributi collegiali autorizzati, il C.d.O. delibera di revocare il procedimento avviato.
* * *
19) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI
* * *
20) VARIE EVENTUALI
1) Autorizzazione notifiche in proprio
Il C.d.O., presa visione dell’istanza presentata, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:
avv. Marco Tezza
2) Comunicazione del Tesoriere
Preventivo: acquisto libretti pratica forense
Sentito il Tesoriere, il C.d.O delibera di approvare il preventivo prervenuto il 21 settembre 2009, prot. 7447 per la stampa di 500 unità con copertina in colore rosso.
3) Esposti
pendenti:
07/09: rel. avv. Rossi - proposta di archiviazione
Sentito il Consigliere C. Rossi, il C.d.O. delibera di archiviare il procedimento per l’irrilevanza disciplinare dei fatti dedotti, anche alla luce dei chiarimenti intervenuti tra i Colleghi e in assenza di strepitus fori.
La Consigliera Segretario                                                                                      Il Presidente
Avv. Barbara Bissoli                                                                                             avv. Carlo Trentini
 
 
4) Rinnovo del Consiglio Direttivo della Scuola di Specializzazione PP.LL. delle Università di Verona e di Trento – conferma componente ordinario e designazione supplente.
Si astiene l’avv. B. Bissoli, il Presidente affida le relative funzioni all’avv. C. Rossi.
Sentito il Presidente, il Consiglio delibera di inviare nuovamente al CNF la copia della comunicazione 23 giugno 2009 prot. n. 5400/09, per corriere, anticipata a mezzo .fax e per conoscenza all’Avv. Aldo Bulgarelli, che conferma, designando altresì quale supplente l’avv. B. Bissoli di Verona e di darne comunicazione con la stessa lettera.
Il Segretario f.f.                                                                                                    Il Presidente
Avv. Carmine Rossi                                                                                              avv. Carlo Trentini
 
 
La seduta e il verbale sono chiusi alle ore 15,05.
La Consigliera Segretario                                                                                      Il Presidente
Avv. Barbara Bissoli                                                                                             avv. Carlo Trentini