Articolo

Seduta n. 40 del 12 ottobre 2009

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA
ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 40
DELLA SEDUTA DEL 12 OTTOBRE 2009
ORE 13.00
Oggi alle ore 13.10, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona.
Sono presenti tutti i Consiglieri.
Preliminarmente, la Consigliera Segretario ricorda ai presenti che sono previste per la seduta odierna i seguenti incombenti ed audizioni:
ORE 13:45 Convocazione
ORE 15:30 Dibattimento:rel. Avv. Pasetto
1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 5 OTTOBRE 2009 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 5 OTTOBRE 2009
Il C.d.O. approva sia il verbale che l'estratto.
* * *
2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Il C.d.O. manda al Presidente e alla Consigliera Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.
Il C.d.O., esaminate le istanze pervenute, delibera di ammetterne dodici e di richiedere sei chiarimenti.
* * *
3) VARIE EVENTUALI PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
* * *
4) PROPOSTE PER EVENTUALE MODIFICA DELL’ODIERNO O.D.G. (EVENTUALE ANTICIPAZIONE ARGOMENTI)
* * *
Su richiesta del Consigliere Avv. Rosa, il Consiglio delibera di anticipare anticipa la discussione dei punti 17 a) e b):
17) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI
a)      delibera di sostegno dell'Ordine di Verona al disegno di legge presentato dall'avvocatura tramite il CNF da consegnare ai nostri Parlamentari: rel. avv. Rosa
Sentita la relazione del Consigliere F. A. Rosa, sentito il Consigliere C. Rossi che esprime contrarietà al tema all’ordine del giorno, il Consiglio delibera di delegare il Presidente a partecipare alla riunione indetta presso il CNF per sabato prossimo e in tal sede riconfermare, ove richiesto, la posizione del C.d.O. di Verona di adesione al testo originario della proposta di legge di riforma nell’ambito dell’iniziativa dell’Unione Triveneta.
b)      iniziative per illustrare agli iscritti la proposta di riforma professionale del CNF e lo stato della discussione parlamentare sulla stessa: rel. avv. Rosa
Sentito il Consigliere F. A. Rosa, il C.d.O. delibera che sul sito internet del Consiglio siano i pubblicati i lavori della Commissione Giustizia e i testi della riforma (testo originario, testo del Comitato ristretto, emendamenti), dando comunicazione agli Iscritti tramite circolare della ridetta pubblicazione.
* * *
5) ESPOSTI
Il Presidente delega il Consigliere di seguito indicato a compiere una preliminare e sommaria istruzione:
nuovi:
7842/09 Sentito il Presidente che dà lettura integrale dell’esposto, il C.d.O. differisce alla prossima seduta ogni decisione al riguardo.
pendenti:
1639/09: rel. avv. Pellicini
Sentito il Relatore, il C.d.O. manda allo stesso di proseguire nell’istruttoria.
* * *
Alle ore 13,50, viene sospesa la seduta ordinaria per l’audizione prevista.
Si allontanano tre Consiglieri.
* * *
 
115/07 rel. avv. Fain Binda
Sentito il Presidente, il C.d.O. incarica il Relatore di dare riscontro.
36/08: rel. avv. Vianini – relazione
Sentita la proposta di archiviazione del Relatore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento con la motivazione in atti.
40/08: rel. avv. Casali – proposta di archiviazione
Con l’astensione di un Consigliere, sentita la proposta di archiviazione del Relatore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento con la motivazione in atti.
* * *
6) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI
proc. 15/09: rel. avv. Vianini – fissazione dibattimento
Sentito il Consigliere Istruttore, il C.d.O. delibera la fissazione dell’udienza dibattimentale per il 30 novembre 2009 ore 17,00, mandando alla Segreteria le comunicazioni di rito.
Il Presidente manda alla Segreteria di inserire all’o.d.g. della fissazione del dibattimento del procedimento disciplinare a carico di un Iscritto.
* * *
7) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE
Il Presidente delega il Consigliere di seguito indicato a compiere una preliminare e sommaria istruzione
nuove:
7892/09: Rel. C. Rossi
vecchie:
15/08: rel. avv. Adami
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera di archiviare il procedimento per impossibilità di pervenire a conciliazione.
1553/09: rel. avv. Adami
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera di archiviare il procedimento per già intervenuta conciliazione.
6374/09: rel. avv. Fain Binda, proposta di archiviazione per intervenuta conciliazione
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera di archiviare il procedimento per intervenuta conciliazione.
6375/09: rel. avv. Fain Binda, proposta di archiviazione per intervenuta conciliazione
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera di archiviare il procedimento per già intervenuta conciliazione.
* * *
8) SPECIFICHE
Con l’astensione dei Consiglieri interessati quanto alla n. 344/09 e alla n. 358/09, il C.d.O. approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco, rinviando all’esito della discussione ogni decisione sulle n. 358/09, n. 306/09, n. 354/09.
Con l’astensione di un Consigliere, sentita la relazione dell’avv. C. Rossi sulla istanza n. 358/09, il C.d.O. approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco, fatta eccezione per gli onorari relativi all’assistenza nella richiesta di ammissione alla amministrazione di sostegno, ridotti ai sensi di tariffa, e così per complessivi € 120.625,00.
Sentita la relazione dell’avv. P. Pellicini sulla istanza n. 306/09, il C.d.O. manda al Relatore di quantificare gli onorari da liquidare, rinviando ogni decisione alla prossima seduta.
Sentita la relazione del Presidente sulla n. 354/09, il C.d.O. delibera di liquidare la somma esposta nell’allegato elenco, con tassa sospesa.
Lettera 2/10/2009 di un Privato
Sentito il Presidente, il C.d.O. manda allo stesso di rispondere alla lettera del 2 ottobre 2009, facendo presente che è già stato esperito un tentativo di conciliazione e che la liquidazione delle parcelle non è procedimento in contraddittorio con i Clienti.
Istanza di revoca del provvedimento di liquidazione e nuovo provvedimento spec. 211/09 liquidazione avvenuta in seduta 21/09/2009: rel. avv. Carletti
Sentita la relazione dell’avv. A. Carletti, il C.d.O. delibera di correggere l’importo già liquidato (applicando la maggiorazione per l’assistenza di più parti nella misura del 40%, le parti oltre la prima essendo due) e liquida l’importo degli onorari in € 32.074,00.
* * *
9) ISCRIZIONI
Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni:
Registro Speciale dei Praticanti
Federica Antonimi
Massimiliano Bichel
Michele Spadini
Giorgia Speri
Albo Avvocati
Andrea Bacciga
Alessandro Bonamici
Federica Girolli
Maddalena Morgante
Mattia Sterbizzi
Nicole Ridolfi
Nicola Ruberto
* * *
10) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37
a) approvazione libretti pratica
Il C.d.O. approva i semestri di pratica di tredici praticanti.
b) ammissione al patrocinio
Il C.d.O. delibera l’ammissione al patrocinio dei seguenti praticanti:
Valentina Melloni
Rosamaria Santoro
Letizia Leopardi (vedi libretto)
Per la settimana dal 12/10 al 16/10/2009, il C.d.O. delega gli avv.ti Mauro Regis, Andrea Casali e Alessandra Carletti ad assistere ai giuramenti degli Avvocati e dei Praticanti abilitati.
* * *
11) COMPIUTA PRATICA
Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto a sette praticanti.
* * *
12) CANCELLAZIONI
Il C.d.O. delibera le seguenti cancellazioni:
dal Registro dei Praticanti
Silvia Visentin
Alessandro Strano
* * *
13) Inserimento nell’elenco dei difensori per il patrocinio A SPESE STATO
Il C.d.O. inserisce il sotto indicato nominativo nell’elenco precisato, rinviando alla prossima seduta la valutazione dell’inserimento anche in altro elenco, in attesa di chiarimenti:
PENALE:
avv. Giovanni Chincarini
* * *
14) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE
a)    Ordine degli Avvocati di Parigi: invito 4 dicembre 2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di delegare a partecipare il Presidente, nonché i consiglieri B. Bissoli e D. Adami, ove vi sia ulteriore disponibilità.
b)    C.N.F.: circolare Banca d’Italia
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli Iscritti tramite world cast.
c)     Asla organizzazione convegno 05.11.2009 in Verona: richiesta patrocinio, accreditamento e presenza del Presidente
Sentito il Presidente, a condizione che non partecipi all’iniziativa la rivista “Top Legal” e con l’intesa che al convegno parteciparanno più correnti dell’avvocatura, il C.d.O. delibera di concedere il patrocinio dell’Ordine, di accreditare l’evento riconoscendo n. 2 crediti formativi nella materia obbligatoria, delegando il Presidente a portare i saluti o ad effettuare un intervento.
d)    Ordine Avvocati di Francoforte: invito convegno in Francoforte 29-31/10/09
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di delegare l’avv. A. Vianini a partecipare.
e)    Lettera del 5/10/2009 (art. 66: rel. avv. Bissoli)
Sentito il Presidente, il C.d.O. differisce l’argomento alla prossima seduta.
* * *
15) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO
a)    Procedimenti di accesso ai documenti ex L. 241/90
7734/09: accesso ai documenti relativi ad esposti 04/06, 69/07, 17: rel. avv. Fain Binda
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di chiedere all’interessato di precisare le ragioni per le quali è richiesto l’accesso.
b)    Procedimenti ex art. 66 L.F. e 73 R.D. n. 37\1934
Fax 01/10/09 Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto di aver già deliberato al riguardo.
c)     E-mail 05/10/09 Comune di Verona: richiesta patrocinio per progetti pari opportunità
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di mandare la richiesta al C.P.O. per un parere preventivo al riguardo.
d)    Tribunale C.P. Verona, Presidenza: provvedimento prot. 109, del 05/10/2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione agli Iscritti per world cast.
e)    E-mail 06/10/09: convegno Università di Padova 19/10/2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne diffusione agli iscritti tramite world cast.
f)      E-mail 5/10/09 Camera Penale Veneziana, seminari di studio in Mestre (VE) 06/11/09, 13/11/09
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne diffusione agli iscritti tramite world cast.
g)    E-mail 5/10/09 Unione Triveneta: progetto PenalNet
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto di aver già pubblicizzato l’evento. 
h)    Fax esonero dall’obbligo formativo anni 2008, 2009 e 2010 per trasferimento all’estero
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. rinvia la trattazione dell’argomento alla prossima seduta.
i)      Ministero della Giustizia: commissione valutazione dirigenti: riscontro richiesta 17/3/09
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di delegare il Consigliere avv. Mauro Regis alla predisposizione della relativa scheda.
j)      COA Pordenone: convegno in Pordenone 16/10/09, diffusione agli iscritti
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne diffusione agli iscritti tramite world cast.
k)     convegno in Verona 27/11/09, richiesta patrocinio, accreditamento. Ulteriore richiesta di disponibilità di una sala del C.d.O. per incontro 28/11/09 dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di concedere il patrocinio a condizione che siano previsti in locandina i saluti del Presidente, di accreditare l’evento con il riconoscimento di n. 3 crediti formativi per sessione, di concedere la sala ex biblioteca del C.d.O., in Piazza dei Signori n. 13, per la giornata del 28 novembre p.v. dalle ore 9 alle 12, per la riunione del CDA dell’Associazione Europea degli Avvocati.
l)      richiesta riconoscimento crediti per partecipazione quale relatore ad un seminario
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto che la stessa provvederà in forza della delega.
m)   sollecito invio parere V.P.O.
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto che si tratta di un equivoco già risolto, essendo stato il parere trasmesso tempestivamente, come risulta dalla ricevuta di ritorno della raccomandata agli atti.
n)    C.O.A. Belluno e Padova: Formazione continua – esenzioni
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto.
o)    Corso di Perfezionamento per Consiglieri di Fiducia, Facoltà di Giurisprudenza Verona: richiesta accreditamento
Su proposta della Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di accreditare l’evento riconoscendo per la partecipazione all’intero corso 20 crediti (con partecipazione minima all’80% delle ore programmate).
p)    Maggioli Formazione: Seminario di aggiornamento per avvocati il 15 e 16.12.2009 in Verona: richiesta accreditamento
Su proposta della Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di accreditare l’evento, riconoscendo all’evento n. 9 crediti formativi non frazionabili per la partecipazione all’intero seminario.
q)    Associazione Veronese Avvocati Giuslavoristi: “Il ricorso per Cassazione e il rito lavoro” 30.10.2009: richiesta accreditamento, patrocinio, diffusione agli iscritti
Su proposta della Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di accreditare l’evento, riconoscendo all’evento n. 3 crediti formativi per la partecipazione all’evento, di concedere il patrocinio a condizione che siano previsti i saluti del delegato del Consiglio, nella persona dell’avv. A. Carletti, e di darne diffusione per world cast.
r)     Comitato pari opportunità: seminario sulla previdenza forense il 4.11.2009 in Verona: : richiesta accreditamento e diffusione agli iscritti
Su proposta della Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto che, trattandosi di evento organizzato da Commissione dell’Ordine, l’evento si intende accreditato con l’attribuzione di n. 3 crediti formativi per la partecipazione all’evento, e delibera la diffusione dell’iniziativa tramite world cast.
s)     A.N.P.R. Corso di formazione per Conciliatori Specializzati: richiesta accreditamento
Su proposta della Consigliera Segretario, il C.d.O. differisce la trattazione dell’argomento alla prossima seduta per chiarimenti.
t)       incontro formativo organizzato per il 18.11.2009, “Responsabilità e doveri dell’avvocato in qualità di datore di lavoro”
Su proposta della Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto che, trattandosi di evento organizzato da Commissione dell’Ordine, l’evento si intende accreditato con l’attribuzione di n. 3 crediti formativi per la partecipazione all’evento, e delibera la diffusione dell’iniziativa tramite world cast.
u)    Commissione distrettuale C.A. di Venezia: 20/10/09 Tribunale C.P. di Verona: diffusione
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne diffusione agli iscritti tramite comunicazione per world cast.
* * *
16) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE
a)    Consiglio Nazionale Forense – contributo annuale
Sentito il Consigliere Tesoriere, il C.d.O. delibera di autorizzare il pagamento di quanto dovuto al CNF per complessivi € 66.400,47, compreso il premio di segreteria pari al 5% da distribuire in parti uguali tra le dipendenti.
b)    Tribunale di Verona: richiesta per 2 copie della pubblicazione relativa al nuovo processo civile
Sentito il Consigliere Tesoriere, il C.d.O. delibera di esaudire la richiesta pervenuta.
c)     E mail 6/10/2009: nomina web del difensore d’ufficio
Sentito il Consigliere Tesoriere, il C.d.O. delibera di dar seguito all’iniziativa e diffonderla tra gli uffici interessati.
d)    Proposta di convenzione con Automobile Club Verona
Sentito il Consigliere Tesoriere, il C.d.O. delibera di incaricarlo di un approfondimento.
e)    Richiesta per contributo assistenziale
Sentito il Consigliere Tesoriere, il C.d.O. delibera di differire l’argomento alla prossima seduta.
f)      Richiesta contributo assistenziale
Sentito il Consigliere Tesoriere, il C.d.O. delibera di differire l’argomento alla prossima seduta.
g)    Centralino: inserimento risposta automatica
Sentito il Consigliere Tesoriere, il C.d.O. esprime parere favorevole, autorizzando gli interventi necessari e la relativa spesa.
* * *
17) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI
a)    delibera di sostegno dell'Ordine di Verona al disegno di legge presentato dall'avvocatura tramite il CNF da consegnare ai nostri Parlamentari: rel. avv. Rosa
b)    iniziative per illustrare agli iscritti la proposta di riforma professionale del CNF e lo stato della discussione parlamentare sulla stessa: rel. avv. Rosa
Il C.d.O. prende atto che gli argomenti sub a) e b) sono già stati trattati.
c)     Approvazione turni difese d’ufficio periodo 01/11/2009 – 31/01/2010: rel. avv. Adami
Sentito il Relatore Adami, il C.d.O. approva gli elenchi.
d)    Fax 01/10/2009 Tribunale C.P. Verona – Presidenza – messa in sicurezza del Palazzo di Giustizia: rel. avv.ti Vianini e Pasetto
Il C.d.O. differisce l’argomento alla prossima seduta.
* * *
18) VARIE EVENTUALI
Comunicazioni del Segretario
a)    E-mail 12/10 corso di spagnolo giuridico di base 2009, in Verona con inizio 19/10/2009– richiesta diffusione agli iscritti
Sentita la Consigliera Segretario, Il C.d.O. delibera di informare gli Iscritti tramite world cast.
La seduta e il verbale sono chiusi alle ore 15,40
La Consigliera Segretario                                                                                             Il Presidente
Avv. Barbara Bissoli                                                                                                    avv. Carlo Trentini