Articolo

Seduta n. 45 del 16 novembre 2009

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA
ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 45
del 16 novembre 2009
Oggi alle ore 13.00, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona.
Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione dell’avv. Davide Adami, Federico Fain Binda, Antonio F. Rosa, assente giustificato, nonché l’avv. Paolo Pellicini impegnato in altro adempimento consiliare.
Preliminarmente, la Consigliera Segretario ricorda ai presenti che sono previste per la seduta odierna i seguenti incombenti ed audizioni:
h. 13.00 convocazione di due iscritti.
h. 15:30 dibattimento.
* * *
Vengono introdotti gli iscritti convocati. Viene segnalata  la problematica afferente la quantificazione degli onorari nelle separazioni giudiziali che involgono anche questioni divisorie dei patrimoni familiari.
Il Presidente chiarisce i motivi del principio recepito dal Consiglio di ritenere applicabile per le separazioni consensuali l’onorario unico, salve le particolarità e le complessità dei casi, che consentono in via eccezionale anche l’applicazione delle tariffe stragiudiziali, in particolare per quanto riguarda la divisione dei patrimoni.
Il Presidente consiglia ai Colleghi di procedere mediante la conclusione di accordi con i clienti avendo ad oggetto gli onorari per l’attività da svolgere.
I Colleghi presenti preannunciano che predisporranno un modello di accordo che sottoporranno al Consiglio.
I Colleghi ringraziano e si congedano.
1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 9 NOVEMBRE 2009 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 9 NOVEMBRE 2009
Il C.d.O. approva sia il verbale che l'estratto.
* * *
2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Il C.d.O. manda al Presidente e alla Consigliera Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.
2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Vengono ammesse n.15 istanze al patrocinio a spese dello stato; vengono chiesti chiarimenti per un’istanza; viene dichiarata incompetente un’altra istanza; vi è la non ammissione per un’altra.
* * *
3) VARIE EVENTUALI PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
 
4) PROPOSTE PER EVENTUALE MODIFICA DELL’ODIERNO O.D.G. (EVENTUALE ANTICIPAZIONE ARGOMENTI)
* * *
5) ESPOSTI
Il Presidente delega i Consiglieri indicati a compiere una preliminare e sommaria istruzione su due nuovi esposti pervenuti.
La Consigliera Segretario                                                                                       Il Presidente
Avv. Barbara Bissoli                                                                                              Avv. Carlo Trentini
Si astiene il Presidente, Avv. Carlo Trentini, e assume le relative funzioni il Consigliere anziano Avv. L. Pasetto
96/02
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento per prescrizione.
La Consigliera Segretario                                                                                       Il Presidente f.f.
Avv. Barbara Bissoli                                                                                              Avv. Luigi Pasetto
1587/09
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera di proseguire l’istruttoria.
* * *
6) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI
A) Procedimenti disciplinari
19/09 -  richiesta di rinvio
Il C.d.O. delibera di posporre la trattazione dell’argomento all’arrivo del Consigliere relatore
Sui seguenti argomenti, si astengono l’avv. M. Regis e l’avv. B. Bissoli, assumendo le relative funzioni l’avv. Carmine Rossi.
10/08- 11/08 - 12/08– decisione CNF
Il C.d.O. delibera di rinviare i procedimenti alla seduta del 11 gennaio 2010, riservando ogni decisione al riguardo per ogni ulteriore decisione.
Il Segretario f.f.                                                                                                     Il Presidente
Avv. Carmine rossi                                                                                                Avv. Carlo Trentini
Alle ore 13,50, sopraggiunge l’avv. P. Pellicini
Il C.d.O. delibera di porre in discussione il seguente argomento:
19/09 – richiesta di rinvio
Il Consigliere Istruttore chiede di potere differire l’udienza per un sopraggiunto impegno professionale che lo vede impegnato in un processo penale a Trieste e il C.d.O. delibera di differire l’udienza dibattimentale al 14 dicembre 2009 ore 15,30, mandando alla Segreteria di darne comunicazione all’Incolpato, al Difensore, al P.M. e ad eventuali testimoni.
150/06 – approvazione capo di incolpazione e apertura procedimento disciplinare
Sentita la relazione orale del Consigliere Istruttore, il C.d.O. approva la proposta dallo stesso presentata e il relativo capo di incolpazione con conseguente apertura del procedimento disciplinare come da separata deliberazione che si allega sub A).
66/07  - approvazione capo di incolpazione e apertura procedimento disciplinare
Sentita la relazione orale del Consigliere Istruttore, il C.d.O. approva la proposta dallo stesso presentata e il relativo capo di incolpazione con conseguente apertura del procedimento disciplinare come da separata deliberazione che si allega sub B).
44/07 - approvazione capo di incolpazione e apertura procedimento disciplinare
Sentita la relazione orale del Consigliere Istruttore, il C.d.O. approva la proposta dallo stesso presentata e il relativo capo di incolpazione con conseguente apertura del procedimento disciplinare come da separata deliberazione che si allega sub C).
95/09 - approvazione capo di incolpazione e apertura procedimento disciplinare
Sentita la relazione orale del Consigliere Istruttore, il C.d.O. approva la proposta dallo stesso presentata e il relativo capo di incolpazione con conseguente apertura del procedimento disciplinare come da separata deliberazione che si allega sub D).
129/08 - approvazione capo di incolpazione e apertura procedimento disciplinare
Sentita la relazione orale del Consigliere Istruttore, il C.d.O. approva la proposta dallo stesso presentata e il relativo capo di incolpazione con conseguente apertura del procedimento disciplinare come da separata deliberazione che si allega sub E).
* * *
7) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE
nuove:
8938/09
* * *
8) SPECIFICHE
spec. N. 404/09
Sentita la Relatrice, il C.d.O. prende atto che la parcella sarà riformulata dall’Interessata con le indicazione che la stessa ha fornito.
Con l’astensione di un Consigliere sull’istanza 386/09, il C.d.O. approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco.
* * *
9) ISCRIZIONI
Il C.d.O. presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni
Albo Avvocati
Federica Florio
Margherita Fiume
Filippo Sardos Albertini
Registro speciale praticanti
Giada De Angeli per trasferimento da Vicenza
Quanto ad una praticante, viste le dichiarazioni presentate, il C.d.O. conferma l’audizione già fissata per il 23 novembre 2009, mandando alla Segreteria di darne comunicazione all’Interessata affinché sia presente.
* * *
10) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37
a) approvazione libretti pratica
Il C.d.O. approva n. 15  semestri di pratica di altrettanti  praticanti.
b) ammissione al patrocinio
Il C.d.O. delibera l’ammissione al patrocinio dei seguenti praticanti:
Stefano Trivelli
Ingrid Ippolito
Paolo Mastropasqua
Per la settimana dal 16.11.2009 al 20.11.2009, il C.d.O. delega gli avv.ti A. Casali e A. Carletti ad assistere ai giuramenti degli Avvocati e dei Praticanti abilitati.
* * *
11) COMPIUTA PRATICA
Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto a n. 3 praticanti.
* * *
15) CANCELLAZIONI
Il C.d.O. delibera le seguenti cancellazioni:
dall’Albo degli Avvocati
Cesari Daniela per trasferimento presso l’Ordine di Parma
Gelmetti Silvano (dall’Elenco Speciale addetti agli uffici legali), con decorrenza 31.12.2009
Dal Registro dei praticanti abilitati
Furini Mascia
Cavallini Alessandro
Quanto ad una praticante, il C.d.O. delibera di differire ogni decisione al riguardo mandando alla Segreteria di chiedere chiarimenti in ordine alla istanza presentata, se cioè la stessa chieda esclusivamente la cessazione dall’abilitazione.
* * *
13) Inserimento nell’elenco dei difensori per il patrocinio A SPESE STATO
civile:
Il C.d. O. delibera rispettivamente le iscrizioni e le cancellazione richieste dai sottoscritti avvocati agli elenchi indicati.
Avv. Enrico Bosco – Diritto di famiglia e delle persone
Avv. Maddalena Marchi – civile; affari di volontaria giurisdizione; diritto di famiglia e delle persone; diritto commerciale e fallimentare; procedimenti esecutivi
Avv. Giovanni Chincarini – diritto civile; Diritto di famiglia e delle persone
RICHIESTA CANCELLAZIONE DALL’ELENCO: avv. Stefano Camparsi
* * *
14) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE
a)    119 Annual Opening Activities of the Vlaams Pleitgenootschap Brussels 26-27 novembre 2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di delegare a partecipare l’avv. Davide Adami.
b)    E mail 27/10/2009 per fotocopiatrici Tribunale di Soave
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di incaricare il Tesoriere di occuparsi della questione.
c)     Unione Camere Penali: fax 29/10/2009 – delibera del 27 ottobre 2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto di aver già deliberato.
d)    Procura della Repubblica di Verona: rapporto di servizio riguardante un iscritto.
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto che un consigliere gli ha richiesto chiarimento al riguardo e aggiorna la questione ad una prossima seduta.
e)    Cons, Naz. Forense: circ. n. 27-C-2009 – Libro Bianco Avvocatura – questionario di indagine conoscitiva
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di incaricare il Presidente di sottoscrivere e inoltrare al CNF il questionario compilato dall’Avv. A. Rosa.
f)      Tribunale di Verona: autorizzazione utilizzo Aula corte d’Assise per il giorno 17 dicembre 2009 ore 12:30.
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di prendere atto e manda allo stesso di dare comunicazione per world cast nonché inviti personali al Presidente del Tribunale e al Procuratore della Repubblica.
g)    Cons. Naz. Forense: circ. 28-C-2009 patrocinio a spese dello stato
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di delegare gli Avv.ti Adami e Bogoni di dare riscontro alla richiesta di informazioni pervenuta dal CNF.
h)    E mail per Conferenza OUA ROMA: possibilità di iscrizione gratuita di praticanti
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
i)      Tribunale di Verona: Fax per richiesta incontro con Consigliere addetto alle difese d’ufficio
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di rinviare la questione alla prossima seduta, alla quale parteciperà anche l’avv. D. Adami, delegato alle difese d’ufficio, mandando alla Segreteria di trasmettergli via e-mail la documentazione pervenuta dal Tribunale.
Alle ore 14,17, sopraggiunge l’avv. Federico Fain Binda.
j)      Fax Ordine avvocati Venezia: servizio centralizzato per le difese d’ufficio
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di prendere atto che vi ha partecipato l’avv. D. Adami che relazionerà alla prossima seduta.
k)     Fax -  Applicazione tabella per gli incarichi giudiziari
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di prendere atto, non ritenendo il seguito nella propria competenza.
l)      E mail 9/11/2009 Ordine di Palermo: per copia delibera adottata nella seduta del 16/7/2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
m)   Comune di Verona: Conferenza dei sindaci dei comuni del territorio: giornata di presentazione “Linee di indirizzo regionali per lo sviluppo dei servizi di protezione e tutela del minore – biennio 2009/10”
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
n)    Università di Verona: valutazione internazionale dell’Università di Verona
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di affidare ad un Consigliere un approfondimento preliminare, rinviando ogni decisione alla prossima seduta.
o)    E mail 6/11/2009: lamentela
Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto.
p)    Elezione nuovo Presidente Ordine Avvocati di Praga
Sentito il Presidente, il C.d.O. lo incarica di mandare una lettera di complimenti.
q)    Unione Triveneta: invito ai Presidenti per il 18/11/2009 ore 18:00 Padova
Sentito il Presidente, il C.d.O. delega l’avv. A. Vianini a partecipare e a riferire alla prossima seduta.
* * *
15) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO
a)    Procedimenti di accesso ai documenti ex L. 241/90
b)    Procedimenti ex art. 66 L.F. e 73 R.D. n. 37\1934
c)     Ordine dei dottori Commercialisti: programma della tavola rotonda “la regolazione della crisi d’impresa attraverso il fallimento” 11 dicembre 2009: diffusione
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne diffusione presso gli Iscritti tramite world cast.
d)    Istanza per esame notule
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto che la Consigliera Carletti ha contattato il Collega comunicandogli le forme e i modi in cui l’istanza di opinamento va presentata.
e)    E mail 12/11/2009: richiesta della Associazione Concorsalisti di accreditamento incontro di studio 26.11.2009 ore 15:30 presso Tribunale di Verona: La transazione fiscale ex art.182 ter L.F.: lo stato dell’arte
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di accreditare l’evento riconoscendo 3 crediti formativi, ma di non poter mettere a disposizione il sistema RICONOSCO, come di prassi per le iniziative che non siano almeno coorganizzate dall’Ordine, nonché di diffondere la locandina tramite world cast.
f)      E mail 10/11/2009 per seminario in Pordenone: Didattica Forense
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di prendere atto, non potendo la stessa partecipare perché impegnata in altra iniziativa istituzionale.
g)    E mail 11/11/2009 per richiesta patrocinio e riconoscimento crediti formati ai “Dialoghi di diritto penale”
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di concedere il patrocinio all’iniziativa e di accreditare l’iniziativa, riconoscendo n. 2 crediti formativi per ciascun incontro, nonché di diffondere la locandina tramite world cast.
h)    E mail 10/11/2009 comune di Verona: richiesta diffusione fra gli iscritti del programma   della giornata internazionale contro la violenza sulle donne – 21 – 27 novembre 2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne diffusione presso gli Iscritti tramite world cast.
i)      E mail 11/11/2009 Giudice di Pace di Verona: trasmissione testo del comunicato relativo al nuovo servizio di preiscrizione dei ricorsi ex lege 689/81
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di inviare una circolare agli Iscritti tramite world cast.
j)      E mail 10/11/2009 Segreteria Organizzativa del CESDIF: corso di aggiornamento in diritto di famiglia – Rimini 11 e 12 dicembre 2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne diffusione presso gli Iscritti tramite world cast.
k)     Consiglio Naz. Forense: comunicazione 2/11/2009 per accreditamento eventi
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto dell’indirizzo in materia del CNF.
l)      Istanza 10/11/2009 ai sensi dell’art. 13 del Regolamento per lo svolgimento della pratica forense
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di chiedere all’Interessata chiarimenti circa l’indirizzo formativo forense del Master di cui all’istanza.
m)   Domanda di esenzione dall’obbligo della formazione per maternità
Sentita la Consigliera Segretario, vista l’istanza, il C.d.O. delibera di esonerare l’Interessata dall’obbligo formativo per sei mesi nel 2009, con conseguente riduzione dei crediti formativi da acquisire nell’anno, prendendo atto che la stessa è oggi stata iscritta all’evento formativo che le consentirà di aver in numero minimo di crediti per il 2009.
n)    Domanda di esenzione dall’obbligo della formazione per maternità
Sentita la Consigliera Segretario, vista l’istanza, il C.d.O. delibera di esonerare l’Interessata dall’obbligo formativo per sei mesi nel 2009, con conseguente riduzione dei crediti formativi da acquisire nell’anno.
o)    domanda di esenzione dall’obbligo della formazione
Sentita la Consigliera Segretario, vista l’istanza, il C.d.O. delibera di chiedere al Collega di produrre idonea documentazione medica a supporto della richiesta di esonero e di precisare a quel periodo la stessa si riferisce.
p)    E mail 13/11/2009 per convegno 27/11/2009: richiesta accreditamento e saluti del Presidente
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto.
q)    Proroga orario e contratto per dipendente interinale.
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera 1) di prorogare il contratto dipendente interinale fino al 31 dicembre 2009, 2) di prolungare sino al 30 novembre 2009 il suo orario giornaliero di un’ora, orario giornaliero che quindi si svolge dalle 8,30 alle 13,30, autorizzando la Consigliera Segretario a sottoscrivere il relativo contratto.
* * *
16) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE
a)    Rinnovo contratto fotocopiatrice
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di rinnovare il contratto per ulteriori 36 mesi, per un canone mensile di € 74,00 più Iva, comprensivo di 1000 copie, e per un prezzo a copia di € 0,0080 più Iva.
b)     Preventivo stampante
c)     Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di acquistare la fotocopiatrice DELL 2330 D come da preventivo 12.11.2009.
d)    Convegno dell’Osservatorio della Famiglia 1.10.2009
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di concedere un contributo, già in precedenza richiesto, nei limiti di € 500,00, previa presentazione della relativa documentazione.
e)    Riunione 12.11.2009 a Roma su Progetto “ABIxE-justice”
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di partecipare al progetto indicato per la realizzazione di un evento formativo on-line e di consentire agli organizzatori l’utilizzo del logo dell’Ordine, delegandolo altresì ad intervenire il 3 dicembre p.v. alla presentazione del progetto al Salone della Giustizia a Rimini.
* * *
17) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI
a)    Richiesta per iscrizione nelle liste dei difesori d’ufficio avanti la Magistratura Militare rel. avv. Adami
Il C.d.O. delibera l’iscrizione dell’istante per i prossimi turni.
b)    Commissione Internazionale: proposta delibera attribuzione crediti corso di francese avanzato organizzato dall’Ordine tenutosi in primavera 2009 – rel. avv. Vianini
Sentito il Presidente, sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. prende atto che, trattandosi di iniziativa dell’Ordine, essa è accreditata di diritto e precisa i crediti formativi conseguiti in 12 per chi abbia frequentato almeno il 75% delle lezioni, mandando alla Segreteria di acquisire il registro delle presenze per l’aggiornamento delle schede personali.
* * *
18) VARIE EVENTUALI
1)     Comunicazioni del Segretario
a)    Università di Teramo: Corso di formazione professionale on line
Sentito il Segretario, il C.d.O. prende atto.
b)    E-mail 9/11/2009 CCIAA di Verona, richiesta di attribuzione crediti formativi per evento 10 dicembre 2009 in materia di conciliazione
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di richiedere l’integrazione della richiesta con un breve curriculum dei relatori.
2)     Iniziativa teatrale
Sentito il Consigliere C. Rossi, il C.d.O. delibera di incaricare il Consigliere A. Casali di acquisire notizie circa la possibilità di utilizzare il Teatro comunale Camploy.
3)     Modifica Regolamento Procedimento Disciplinare
Sentito il Consigliere M. Regis, il C.d.O. delibera di proporre al Consiglio le modifiche prospettate ad una prossima seduta.
Alle ore 15,10, la seduta e il verbale sono chiusi.
La Consigliera Segretario                                                                                             Il Presidente
Avv. Barbara Bissoli                                                                                                    Avv. Carlo Trentini