Articolo

Seduta n. 47 del 30 novembre 2009

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA
ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 47
DELLA SEDUTA DEL 30  NOVEMBRE 2009
ORE 12.30
Oggi alle ore 13,25, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona
Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione dell’avv. Davide Adami, assente giustificato.
Preliminarmente, la Consigliera Segretario ricorda ai presenti che sono previste per la seduta odierna i seguenti incombenti ed audizioni:
h.15.30 procedimento disciplinare n. 144/08
h.17.00 procedimento disciplinare n. 15/09
 
1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 23 NOVEMBRE 2009 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 23 NOVEMBRE 2009
Il C.d.O. approva sia il verbale che l'estratto.
* * *
2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Il C.d.O. manda al Presidente e alla Consigliera Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.
Vengono ammesse n. 14 istanze al patrocinio a spese dello stato; viene non ammessa un’istanza; vengono chiesti chiarimenti per n. 4 istanze.
Richiesta parere di un iscritto per pratica 7812/09 con riferimento alla lettera dell’Agenzia delle Entrate di Legnago del 27/10/2009
Sentito il Consigliere Bogoni, il C.d.O. delibera di approvare il parere dallo stesso predisposto, incaricandolo di curare l’inoltro.
* * *
3) VARIE EVENTUALI PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
* * *
4) PROPOSTE PER EVENTUALE MODIFICA DELL’ODIERNO O.D.G. (EVENTUALE ANTICIPAZIONE ARGOMENTI)
* * *
5) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO
Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:
Con l’astensione di un Consigliere, avv. Monica Scapini,
avv. Stefano Vendramini Balsamo
* * *
6) ESPOSTI
Il Presidente delega i Consiglieri  a compiere una preliminare e sommaria istruzione su n. 5 esposti.
9438/09 Il C.d.O. rileva che erroneamente è stato aperto un procedimento su esposto, trattandosi di un di un tentativo di conciliazione su parcelle, che viene affidato al relatore, mandando alla Segreteria di attribuire il relativo numero di procedimento.
pendenti:
55/09 –archiviazione
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera di archiviare il procedimento con la motivazione in atti dalle parole “sussistono pertanto”, escluso “pertanto”, fino a “giudice di appello”.
* * *
7) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI
Proc. Disc. 48/03
Proc. Disc. 37/07
Proc. Disc. 18/09
Proc. Disc. 17/09
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di rinviare i predetti quattro argomenti alla prossima seduta.
prot. 141/06 – proc. 91/07: approvazione capo di incolpazione e apertura procedimento disciplinare.
Sentita la relazione orale del Consigliere Istruttore, con il voto contrario sul capo 1) di tre Consiglieri i cui nominativi sono custoditi in busta sigillata e conservata in cassaforte, con il voto contrario sul capo 2) di sei Consiglieri i cui nominativi sono custoditi in busta sigillata e conservata in cassaforte, il C.d.O. approva la proposta dallo stesso presentata e i relativi capi di incolpazione con conseguente apertura del procedimento disciplinare come da separata deliberazione che si allega sub A).
Con l’occasione, il C.d.O. delibera di chiedere i certificati al Casellario Giudiziario dei carichi pendenti e dei precedenti penali per tutti gli Iscritti all’Albo e agli Elenchi, suddividendo le richieste in blocchi di 50 secondo l’ordine alfabetico, mandando alla Segreteria di assumere informazioni circa le modalità più efficienti e di procedere senza indugio.
* * *
8) SEGNALAZIONI
Il Presidente delega il Consigliere a compiere una preliminare e sommaria istruzione su una nuova segnalazione.
* * *
9) SPECIFICHE
Con l’astensione di un Consigliere sulle istanze n. 408/09, 423/09 e 424/09, il C.d.O. approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco nella somma ivi indicata.
* * *
10) ISCRIZIONI
Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni.
Albo Avvocati
Erica Turri
Nicola Vinco Da Sesso
* * *
11) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37
a) approvazione libretti pratica
Il C.d.O. approva n. 9  semestri di pratica di altrettanti praticanti.
b) ammissione al patrocinio
Il C.d.O. delibera l’ammissione al patrocinio dei seguenti praticanti:
Ruffini Martino
Greco Giulia
Rossiello Giulia
Per la settimana dal 9/12 al 11/12/2009, il C.d.O. delega l’avv. B. Bissoli, l'avv. A. Carletti e l’avv. A. Casali ad assistere ai giuramenti degli Avvocati e dei Praticanti abilitati.
* * *
12) Inserimento nell’elenco dei difensori per il patrocinio A SPESE STATO
civile:
PENALE: avv. Massimo Pagliari
* * *
13) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE
a)    Elezioni rinnovo Consiglio biennio 2008-2009
Il Presidente propone di indire le elezioni e di convocare l’Assemblea degli Avvocati come segue:
-       in prima convocazione, per il 16 gennaio 2010 alle ore 8,00 presso la sede della Corte d’Assise, o altra disponibile presso il Tribunale di Verona, è convocata l’Assemblea degli Avvocati con il seguente o.d.g.: 1) Relazione del Presidente; 2) Relazione del Tesoriere; 3) Approvazione del bilancio consuntivo 2009 e del bilancio preventivo 2010; seguiranno le votazioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine;
-       in seconda convocazione,
-       per il 21.01.2010 alle ore 9,00 presso la sede della Corte d’Assise, o altra disponibile presso il Tribunale di Verona, è convocata l’Assemblea degli Avvocati con il seguente o.d.g.: 1) Relazione del Presidente; 2) Relazione del Tesoriere; 3) Approvazione del bilancio consuntivo 2009 e del bilancio preventivo 2010:
-       per il 21.01.2010, dalle ore 10.00 alle ore 13,00, eperil 22.01.2010, dalle ore 9.00 alle 13,00, presso la sede della Corte d’Assise, o altra aula disponibile presso il Tribunale, per le votazioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine;
-       in votazione di ballottaggio,
-       per il giorno 28.01.2010, dalle ore 9,00 alle 13,00, e per il giorno 29.01.2010, dalle ore 9,00 alle 13,00, presso la sede della Corte d’Assise, o altra aula disponibile presso il Tribunale.
Il C.d.O. approva la proposta del Presidente e lo incarica per gli adempimenti successivi, ivi compresa la pubblicazione dell’indizione delle elezioni sul sito del CNF e l’invio per posta prioritaria a tutti gli Iscritti aventi titolo.
a)    Lettera 18/11/2009 Tribunale per i Minorenni di Venezia: relazione sull’amministrazione della giustizia minorile. Consultazione e proposta.
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di inviare la relazione a tutti i Consiglieri per e-mail.
b)    Fax 24/11/2009 di un iscritto: richiesta di sussistenza di compatibilità tra iscrizione all’Albo degli Avvocati e quello dei giornalisti
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di rispondere in senso negativo, mandando alla Consigliera Segretario di provvedere.
c)     Unione Triveneta ordini: previsione dell’esonero dall’obbligo formativo per gli avvocati con una certa anzianità di iscrizione all’albo
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di incaricarlo di rispondere di soprassedere sulla questione, data la riforma in itinere.
d)    Richiesta appuntamento di un cittadino per pratiche patrocinio a spese dello stato
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di incaricarlo di rispondere per e-mail che il richiedente deve preliminarmente dichiarare la propria residenza e che, all’esito, lo riceverà unitamente all’Avv. C. Rossi.
e)    E mail 26/11/2009 studio legale: annotazione sentenze di separazione e divorzio presso i registri di stato civile
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di demandare la questione all’avv. P. Todeschini, Coordinatore dell’Osservatorio Giustizia Civile, al fine di diramare quindi una comunicazione agli Iscritti.
f)      E mail 26/11/2009 Tribunale di Verona: composizione delle sezioni civili del tribunale aggiornata al 14/10/2009
Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di darne pubblicazione sul sito internet.
La Consigliera Segretario                                                                                      Il Presidente
Avv. Barbara Bissoli                                                                                             Avv. Carlo Trentini
 
* * *
14) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO
a)    Procedimenti di accesso ai documenti ex L. 241/90
Prot.9408/09
Si astiene il Presidente, Avv. C. Trentini. Assume le relative funzioni il Consigliere anziano, Avv. L. Pasetto.
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di avviare il procedimento ai sensi delle norme sopra indicate, concedendo all’Iscritto il termine di 10 gg. per l’adempimento richiesto, come di prassi. La Consigliera Segretario       Il Presidente f.f.
Avv. Barbara Bissoli                                                                                             Avv. Luigi Pasetto
 
 
b)    Procedimenti ex art. 66 L.F. e 73 R.D. n. 37\1934
Prot. 7984/09
Sentita la relazione orale della Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di comunicare all’interessata l’avvenuto deposito dei documenti e le modalità di ritiro.
La Consigliera Segretario                                                                                      Il Presidente
Avv. Barbara Bissoli                                                                                             Avv. Carlo Trentini
 
c)     Posizione avvocati addetti agli uffici legali : avvio procedimento di cancellazione:
Si astengono e abbandonano l’aula n. 3 Consiglieri..
Assume le funzioni di Presidente, il Consigliere anziano, Avv. L. Pasetto.
Sentita la relazione orale della Consigliera Segretario sulle singole posizioni degli Iscritti indicati, il C.d.O. delibera di avviare i procedimenti di cancellazione degli avvocati indicati, come da separate deliberazioni che si allegano al presente atto a farne parte integrante sub lettere B), C) , D), E) F) G) H), fissando le relative convocazioni per la seduta del giorno 11 gennaio 2010, dalle ore 14,00 il primo e i successivi ogni 10 minuti.
La Consigliera Segretario                                                                                      Il Presidente f.f.
Avv. Barbara Bissoli                                                                                             Avv. Luigi Pasetto
 
Rientrano i Consiglieri che aveva abbandonato l’aula.
d)    Approvazione atti della Commissione del Concorso e degli esiti dello stesso
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di approvare gli atti della Commissione quali risultano dal verbale della riunione odierna e, in particolare, delibera:
1)       di escludere dal concorso due candidati, quest’ultima avvisata anche telefonicamente il 27 novembre 2009 dalla impiegata dell’Ordine, non essendosi presentate per la prova pratica e l’eventuale prova orale;
2)       di escludere dal concorso un candidato avendo conseguito nella prova pratica la votazione di 18/30, inferiore al minimo prescritto dal bando (21/30);
3)       di approvare la graduatoria di merito finale.
Il C.d.O. delibera di comunicare per raccomandata a.r. a tutti i candidati che si sono presentati in data odierna e che hanno svolto entrambe le prove, pratica e orale, il risultato finale del concorso con il risultato personale della prova pratica e della prova orale, nonché l’esclusione dal concorso alle candidate assenti e al candidato che non ha superato la prova pratica, e inoltre alla vincitrice anche l’invito a far pervenire, entro il termini di 15 gg. dal ricevimento della predetta comunicazione, un certificato aggiornato di idoneità fisica e di immunità da difetti e imperfezioni che possono comunque influire sul rendimento in servizio, rilasciato dalla Azienda Sanitaria Locale competente per territorio.
e)    Fax 23/11/2009 per modifica accreditamento corso Università di Verona per praticanti e avvocati “Soggetti processuali e dinamiche comunicative”.
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di riconoscere partitamente ai due corsi 5 crediti formativi ciascuno.
f)      E mail 24/11/2009 (ANF) Seminario 9/11/2009 “Il danno patrimoniale e non patrimoniale alla persona” : richiesta accreditamento, patrocinio e contributo economico
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di concedere il patrocinio, di accreditare l’evento riconoscendo n. 3 crediti formativi, nonché di accordare un contributo economico nella misura massima di € 500,00, previa presentazione delle spese documentate.
g)    E mail 24/11/2009 : richiesta di accreditamento per videoconferenza del 27/11/2009 “Lettura e interpretazione della struttura del bilancio ....”
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di non poter fare nulla al riguardo, trattandosi di evento organizzato da altro Ordine professionale e già svoltosi, per il quale non è pervenuta alcuna richiesta in tal senso.
h)    E mail 24/11/2009 Scuola Superiore Avvocatura “Deontologia e procedimento disciplinare” Brescia 1/12/2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di prendere atto.
i)      Fax 20/11/2009 Consiglio Nazionale Forense: chiarimenti circa il richiesto accreditamento – Verona, 3 dicembre 2009 – “Il ciclo dell’appalto:criticità e questioni operative” e e mail 21/11/2009 Maggioli Editore: programma dello stesso convegno
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione mediante pubblicazione sul sito internet.
j)      E mail 26/11/2009 per accreditamento evento del 27/11/2009
Sentita la Consigliera Segretario, con il voto contrario di un Consigliere trattandosi di un’assemblea organizzata nell’ambito dell’astensione dalle udienze, il C.d.O. delibera di accreditare la stessa con riferimento alle relazione tecniche riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione, se adeguatamente registrata.
k)     E mail 20/11/2009 Cons. Ordine Avvocati Milano: Convegno di studi 12 dicembre 2009 in Milano “Studi di settore e maternità: richiesta di esonero per tutte le professioniste con figli da zero a tre anni”
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione per world cast.
l)      Riunione Commissione Deontologia del 30 ottobre u.s.: pareri
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di rinviare l’argomento alla prossima seduta.
m)   Commissione tributaria: commissione del patrocinio a spese dello stato composta da tre iscritti agli albi: istanze pervenute
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di rinviare l’argomento alla prossima seduta.
n)    E mail 26/11/2009 Scuola Superiore Sant’Anna: ciclo di seminari 2009-2010 richiesta diffusione
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione per world cast.
o)    Proroga orario per dipendente  per un’ora giornaliera dal 1 dicembre al 31 dicembre 2009
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di prorogare l’orario della dipendente interinale di un’ora giornaliera dal 1° al 31 dicembre 2009, orario giornaliero che svolgerà dalle 8,30 alle 13,30, autorizzando la Consigliera Segretario a sottoscrivere il relativo contratto
* * *
15) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE
a)    Incontro del 24 novembre 2009 presso il Comune di Verona per attivazione portale per le richieste di manutenzione ordinaria degli uffici rel. avv. Mafficini
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di delegare, n. 3 dipendenti.
b)    E mail 23/11/2009 per Convegno ABI 18/12/2009 sul PCT: richiesta di partecipare per l’Ordine di Verona
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di delegare a partecipare il Tesoriere stesso e l’avv. Franco Zumerle.
c)     E mail 26/11/2009: Offerta economica PEC
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di prende atto.
d)    Lettera 20/11/2009: offerta economica posta elettronica certificata
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di prende atto.
e)    Fax 23/11/2009 Cassa Nazionale di Previdenza: convenzione Renault Italia s.p.a.
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di darne comunicazione con circolare per world cast.
f)      Fax 26/11/2009 del Ministero della Giustizia: pagamento telematico delle spese di giustizia
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di prendere atto.
g)    Ordine degli Avvocati di Venezia: ripartizione spese call center anni 2003-2008 – restituzione assegno di Euro 3.601,41
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di prendere atto.
h)    E mail 24/11/2009: PEC
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di incaricarlo di dare risposta adeguata.
i)      Banca Popolare di Verona: bozza pubblicità Albo 2009
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di prendere atto e autorizza la pubblicità proposta.
j)      Banca Popolare di Verona: sponsorizzazione Albo 2009
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di prendere atto che la sponsorizzazione comporta un contributo per l’Ordine di € 11.000,00.
* * *
16) VARIE EVENTUALI
Comunicazioni del Tesoriere
Revoca procedimento disciplinare per avvenuto pagamento contributi collegiali 2009
Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di revocare l’apertura di procedimento per intervenuto pagamento dei contributi collegiali per l’anno 2009.
Comunicazioni del Segretario
Comunicazione 26/11/2009 del Trib. Di Verona per variazione ubicazione ufficio c/o Tribunale
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera di darne comunicazione per world cast.
Esposti
24/09: archiviazione
Sentito il Relatore, il C.d.O. delibera di archiviare il procedimento con la motivazione in atti.
Albo Avvocati – Elenco Speciale dei Professori universitari a tempo pieno
Prof. Avv. Massimo Fabiani
Sentita la Consigliera Segretario, il C.d.O. delibera l’iscrizione indicata.
Procedimenti disciplinari
4/2007  Sentita la relazione orale del consigliere Istruttore, il C.d.O. approva la proposta dallo stesso presentata e il relativo capo di incolpazione con conseguente apertura del procedimento disciplinare come da separata deliberazione che si allega sub I).
Alle ore 15,35, il verbale e la seduta sono chiusi.
La Consigliera Segretario                                                                                      Il Presidente
Avv. Barbara Bissoli                                                                                             Avv. Carlo Trentini