Articolo

Verbale della seduta del 16 maggio 2011

Il giorno 16.05.2011 alle ore 12.00 presso la sede di Piazza Dante del CdO, sono presenti l'avv. Massimo Tirelli, l'avv. Raffaella Bordoni, l'avv. Marco Masè, l'avv. Saverio Ugolini, l'avv. Andrea Chiamenti, l'avv. Donatella Cicco, l'avv. Andrea Casali, l'avv. Valerio Nicosia, la dott.ssa Katia Zantedeschi nonché la Sig.ra Ilaria del Consiglio dell'Ordine.

In merito al Convegno in Firenze del giugno 2011 in materia di Previdenza Forense Comparata, l'avv. Raffaella Bordoni si offre per partecipare al Convegno per conto del CdO di Verona (che finanzia la partecipazione) e della Commissione Previdenza; i membri della Commissione attendono adeguata relazione in merito ai lavori.

Si passa all'esame dell'Ordine del Giorno:

  1. sportelli di consulenza: disponibilità e turnazioni (ringrazio i colleghi che hanno già dato disponibilità a coadiuvare Saverio Ugolini e Massimo Tirelli);
  2. riconoscimento crediti;
  3. disponibilità a corsi presso la Cassa Forense (già deliberata la possibilità di partecipare da parte del nostro Ordine);
  4. preparazione convegno di settembre;
  5. eventuale convegno in Legnago;
  6. varie ed eventuali.

Punto primo: i prossimi sportelli di consulenza, sono previsti da parte dell' avv. Saverio Ugolini per il 06.06.2011 e 11.07.2011 e da parte dell' avv. Massimo Tirelli il 13.06.2011 e il 27.06.2011. Chi desidera partecipare e farsi un poco di esperienza è invitato a recarsi direttamente all'appuntamento.

Punto secondo: viene data lettura e commento dell'art. 3 del Regolamento Formazione Continua del C.D.O. di Verona in merito ai crediti riconosciuti all'attività di Commissione.

Il coordinatore sulla base dei verbali sin qui formati e delle riunioni avvenute attesterà ai sensi dell'art. 4 la partecipazione all'attività delle Commissioni al fine di ottenere eventualmente i 3 crediti formativi previsti; si dà atto che oltre alle riunioni di Commissione si terrà conto delle altre attività svolte dalla stessa (preparazione convegni, attività di sportello di consulenza, ecc.).

Punto terzo: il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati ha deliberato l'autorizzazione alla partecipazione di membri della Commissione a corsi presso la Cassa Forense; il coordinatore si impegna a sottoporre l'elenco dei colleghi disponibili (di cui al precedente verbale) sia al Consiglio dell'Ordine che alla Cassa Forense.

Punto quarto: entro i prossimi 10 giorni verrà confermata da parte del collega Ugolini, consigliere della Cassa, la presenza del dott. Proietti, vice direttore Cassa Forense, al Convegno del 30 settembre prossimo. Inoltre gli viene richiesta la presenza di un altro funzionario per consulenze mattutine su appuntamento sempre il giorno 30 settembre; il collega Ugolini si riserva di comunicare il nominativo. Si fa presente che, come comunicato dal collega Casali, il CdO ha già deliberato di assumersi la spesa di pernottamento dei funzionari ospiti per il Convegno. Il coordinatore sottoporrà ai colleghi l'ipotesi delle relazioni possibili.

Punto quinto: In mancanza di precisi riferimenti, il Convegno sulla Previdenza presso l'Accademia degli Avvocati di Legnago viene ricalendarizzato per il prossimo autunno.

Punto sesto: viene fissata per il giorno 11.06.2011 la cena conviviale dei membri della Commissione Previdenza.

La prossima riunione viene fissata per il 27.06.2011 ore 12.00 presso il Consiglio dell'Ordine di Verona in Piazza dei Signori.

Il verbale viene chiuso alle ore 13.05.

La Segretaria Katia Zantedeschi

Il Coordinatore Massimo Tirelli