Articolo

Seduta n. 37 del 5 settembre 2011

CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 37

del 5 settembre 2011

Oggi alle ore 14.30, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione degli avv.ti Giovanni Avesani e Andrea Casali, assenti giustificati.

Stante l'assenza del Segretario ne assume le funzioni l'avv. Olivia Domeniconi.

Preliminarmente, il Segretario f.f. ricorda ai presenti che sono previste per la seduta odierna i seguenti incombenti ed audizioni:

ORE 15:00 Audizione avv. Mafficini: proposta Pec Plus Giustizia

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 29 AGOSTO 2011 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 29 AGOSTO 2011

Il CdO approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell'approvazione dell'intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

Il C.d.O., esaminate le istanze presentate, delibera di ammetterne nove, di richeidere due chiarimenti e delega l'avv. Bonanno a contattare l'avvocato difensore di una istante.

* * *

3) PROPOSTE PER EVENTUALE MODIFICA DELL'ODIERNO O.D.G. (EVENTUALE ANTICIPAZIONE ARGOMENTI)

* * *

4) ESPOSTI

nuovi:

Il Presidente delega i Consiglieri di seguito indicati a compiere una preliminare e sommaria istruzione

6474/11: rel. avv. Maria Santina Bonanno.

6456/11: rel. avv. Andrea Casali.

6457/11: rel. avv. Andrea Casali.

6475/11: rel. avv. Federico Fain Binda.

* * *

5) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI

Proc.disc. 19/11: rel. avv. Marchiotto - Sentita la relazione orale del Consigliere Istruttore, il C.d.O. approva la proposta dallo stesso presentata e il relativo capo di incolpazione con conseguente apertura del procedimento disciplinare come da separata deliberazione che si allega sub A) del presente verbale.

Proc. disc. 20/11: rel. Avv. Bonanno - Sentita la relazione orale del Consigliere Istruttore, il C.d.O. approva la proposta dallo stesso presentata e il relativo capo di incolpazione con conseguente apertura del procedimento disciplinare come da separata deliberazione che si allega sub B) del presente verbale.

Proc disc. 5/11: rel. avv. Fain Binda - Il C.d.O. fissa il dibattimento per la seduta del 24 ottobre 2011 alle ore 15.

Proc. disc. 2/10: rel. avv. Regis - esecuzione sentenza. L'avv. Regis relaziona sul colloquio intercorso con l'incolpato, il quale ha dichiarato di non aver esercitato per il periodo dall'1/7/2011 al 31/8/2011. Il C.d.O. si riserva di deliberare la decorrenza della sospensione alla prossima seduta.

Proc. disc. 30/09: rel. avv. Zuniga - Sentito il Presidente, il C.d.O. prende atto del provvedimento e manda alla Segreteria per il deposito e per gli adempimenti di rito.

* * *

6) SEGNALAZIONI

Il Presidente delega i Consiglieri di seguito indicati a compiere una preliminare e sommaria istruzione

6317/11: rel. avv. Andrea Casali

6477/11: rel. avv. Paolo Pezzo

vecchie:

969/11: rel. avv. Annibali - Il C.d.O. dispone l'archiviazione per intervenuta conciliazione.

7) SPECIFICHE

Si approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all'allegato elenco

* * *

8) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Registro Speciale Praticanti

Andrea Mascalzoni

Enrico Andreoli

Laura Rigon

Diana Bissolo

Carlo Alberto Rigo

Andrea Ori

* * *

9) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di quattro praticanti.

* * *

10) DICHIARAZIONE DI RINUNCIA AL PATROCINIO ED INSERIMENTO NEL REGISTRO SPECIALE DEI PRATICANTI AI SENSI DELL'ART. 2, C. 4, DELLA CONVENZIONE ORDINE/TRIBUNALE STAGE DEI PRATICANTI

Marcello Morgante

Giorgia Speri

* * *

11) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto ai seguenti praticanti:

Valentina Azzini

Camilla Fin

Maria Agostini

Elisa Marchetto (vedi libretto)

* * *

12) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., esaminata l'istanza pervenuta delibera la cancellazione

dal Registro dei Praticanti abilitati

Katia Bovi

Stefano Alessandro Mariotto

dall'albo degli Avvocati

Luciano Frinzi

Elena Cretella

Marzio Marognolli

* * *

13) Inserimento nell'elenco dei difensori per il patrocinio A SPESE STATO civile:

Il C.d.O. delibera di incaricare l'avv. Bonanno di prendere contatto con l'iscritta per alcune precisazioni.

* * *

14) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

a) Arbitrato. Il C.d.O., dopo aver discusso su alcune modifiche da apportare al testo predisposto, rinvia alla prossima seduta la delibera.

b) E mail 29/8/2011 avv. M. De Tilla: Mediaconciliazione. Il C.d.O. delibera di comunicare agli iscritti il seguente comunicato: "Si segnala che l'Organismo Unitario dell'Avvocatura invita a consultare il materiale relativo alla Mediaconciliazione sul sito www.oua.it".

c) Comunicazione 26/8/2011 Funzionario Giudiziario- situazione ufficio Registro Generale. Il C.d.O. prende atto.

d) Lettera. Il C.d.O. delega l'avv. Marchiotto di prendere contatto con l'avvocato per delucidazioni sul caso.

e) Fax 31/8/2011. Il C.d.O. delega l'avv. Annibali di scrivere all'avvocato.

f) Invito Comune di Verona - 68° anniversario dell'eccidio della Divisione Acqui 21/9/2011. Il C.d.O. delega alla partecipazione l'avv. Sartori.

g) E mail 29/8/2011 O.U.A.: Convocazione assemblea OUA 16-17 settembre 2011 Roma. Il C.d.O. si riserva di indicare il consigliere che vi parteciperà.

* * *

15) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

a) Commissione Deontologia. Verbale della seduta del 1/7 u.s.. Il C.d.O. delega il Segretario a comunicare agli interessati le osservazioni ai siti web.

* * *

16) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

a) Contributo Fondazione Veronese di studi giuridici. Il C.d.O. delibera di erogare la somma di € 10.000,00.

b) Stage Praticanti c/o Tribunale di Verona: informazioni. Il C.d.O. prende atto della relazione

c) Richiesta per proroga stage c/o Tribunale fino al 25 ottobre 2011. Il C.d.O. accorda la proroga.

d) E mail 30/8/2011 proposta di convenzione hotel Leon d'oro e Boscolo hotel. Il C.d.O. delega l'avv. Domeniconi di richiedere il preventivo per l'utilizzo delle sale convegni.

e) Prenotazione hotel a Roma per corso aggiornamento Cassa Forense. Il C.d.O. delibera di delegare l'avv. Tirelli e una dipendente a partecipare al corso, confermando la prenotazione presso l'hotel Visconti Palace e rinvia alla prossima seduta per l'indicazione del secondo avvocato.

f) Nomina medico del lavoro per accertamenti sanitari su dipendenti. Il C.d.O. delibera di acquisire n.3 preventivi per l'affidamento dell'incarico ad un nuovo medico del lavoro.

* * *

17) FORMAZIONE - RELATORE AVV. ALBERTO ZORZI

a) Camera di Commercio - Sportello Proprietà intellettuale. Richiesta di accreditamento ciclo di seminari. Il Consiglio delibera di accreditare i seminari riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione a ciascuno. Delega l'ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

b) richiesta di revisione di accreditamento (concessi 6 crediti) a giornata di studio. Il Consiglio, vista la domanda inoltrata in data 29.4.2011 dall'Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia Sezione di Verona in relazione all'evento organizzato per il 24.10.2011, che si estende dalle ore 9.00 alle ore 19.00, con le pause previste nel programma, vista la propria delibera del 9.05.2011, con cui ha concesso all'evento n. 6 crediti formativi non frazionabili, vista la richiesta dell'Osservatorio in data 4.08 u.s. di revisione in aumento dei crediti concessi, per le motivazioni esposte nella richiesta medesima, visto l'art. 3, lettera c del Regolamento per la Formazione continua che consente di attribuire al massimo n. 3 crediti per ogni metà giornata di convegno, considerato che con la precedente delibera sono stati concessi crediti nella misura massima consentita dal Regolamento, e che di conseguenza la richiesta di revisione non può essere accolta, conferma il numero di crediti concesso con delibera 9 maggio 2011.

c) Camera Penale Veronese: Corso di deontologia e tecnica della difesa penale 2012. Richiesta di accreditamento corso, riconoscimento crediti per docenti e riconoscimento crediti per attività di tutor. Richiesta di riconoscimento crediti per i singoli incontri. Il C.d.O. delibera di accreditare il corso riconoscendo n. 24 crediti formativi per la partecipazione al corso e inoltre di consentire la partecipazione a singoli incontri con l'attribuzione di n. 1 credito per ciascuno di essi. In relazione alla richiesta di riconoscimento di crediti per i docenti, il Consiglio dà atto che gli stessi avranno diritto a vedere riconosciuta l'attività formativa ai sensi dell'art. 4 del regolamento e che dovranno presentare separata singola istanza in relazione alle ore di lezione effettivamente tenute.

d) Camera Penale Veronese. Richiesta di riconoscimento crediti per attività di tutor alla Scuola di formazione dell'avvocato penalista corso 2011. Il C.d.O., tenuto conto che il tutor partecipa a tutti gli incontri, e che viene avanzata una richiesta di quantificazione dei crediti in via autonoma in relazione all'attività di tutor, vista la delibera di questo Consiglio in data 13.09.2009, delibera di riconoscere n. 20 crediti al Responsabile della Scuola come richiesto per l'anno 2011.

e) Associazione Migrantes. Richiesta di attribuzione crediti formativi. . Il Consiglio delibera di accreditare l'evento riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione. Delega l'ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

f) Richiesta di accreditamento seminario. Il Consiglio delibera di accreditare l'evento riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione. Delega lo Studio richiedente alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

g) Richiesta di esonero dalla formazione continua per infortunio. Il Consiglio, vista la richiesta di riduzione dei crediti per infortunio perdurato per due mesi e mezzo, considerato che i crediti minimi formativi sono pari a n. 15 per anno, delibera di concedere la riduzione per l'anno 2011 di n. 3 crediti formativi.

h) Richiesta di esonero dalla formazione continua per grave malattia. Il Consiglio, vista la richiesta di riduzione dei crediti per malattia, delega l'avv. Zorzi di contattare l'iscritta prima di prendere decisioni in merito.

i) Richiesta di esonero dalla formazione continua per gravidanze. Il Consiglio delibera di concedere l'esonero previsto per maternità per 6 mesi dell'anno 2007/2008 e per 6 mesi dell'anno 2010, con riduzione proporzionale dei crediti.

l) Richiesta di riesame della delibera in merito ad esonero dalla formazione continua. Il Consiglio, vista la richiesta in data 1/8/2011, rilevato che, rispetto alla situazione prospettata con l'istanza del 14/7/2011 e sulla quale è intervenuta la propria delibera del 18/7/2011, non sono stati esposti ulteriori elementi di impedimento, conferma la propria delibera del 18/7/2011 e, vista la richiesta dell'iscritta di acquisizione di un parere della Commissione Pari Opportunità, dà incarico alla Commissione medesima di valutare la situazione al fine di offrire un parere in merito.

Elenco Eventi - presenza del Presidente

16 e 17 settembre Università di Verona - Convegno Prof. Picotti sul Diritto Penale Europeo

16 e 17 settembre Università di Verona - Convegno Ruscello Contratti fra Imprese ore 15.30 saluti del Presidente (c'è stato contributo dell'Ordine)

16 settembre ZAI Commissione Deontologia convegno ore 15.00

16 settembre Via San Cosimo Commissione Mista Area Diritto Amministrativo ore 15.30

16 settembre Associazione Migrantes sala SS Apostoli ore 15.30

8 settembre 2011 Sala Arazzi di Municipio ore 12.00 invito a Conferenza stampa presentazione progetto per anziani (invito per il Presidente)

9 settembre 2011 convegno Vino e Diritto ore 18.00 San Floriano

* * *

18) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

Accesso atti amministrativi:: rel. avv. Dalfini. Il C.d.O. delibera come da testo predisposto dall'avv. Dalfini.

* * *

19) VARIE EVENTUALI

a) 123/10: rel. avv. Pezzo - proposta di archiviazione. Il C.d.O. dispone l'archiviazione.

b) Commissione Internazionale. Convegno FBE 21-24/9/2011: Il C.d.O. delega alla partecipazione gli avv.ti Adriano Vianini e Francesco Tregnaghi.

c) Proposta PEC Plus Giustizia. Il C.d.O. , all'esito dell'audizione dell'avv. Mafficini, delibera di aderire alla proposta di fornitura di account pec "Plus-Giustizia" di Namiral s.p.a. secondo il seguente programma operativo:

- creazione di nuovo dominio di posta dell'Ordine o migrazione di quello esistente, con tutti gli adempimenti tecnici, che si autorizzano sin d'ora, dando mandato agli avv.ti Mafficini, A. Sartori e M. Bonanno di prendere contatto con le due aziende interessate con le più ampie facoltà operative;

- comunicazione agli iscritti con esplicazione del servizio e dei relativi vantaggi, senza costi diretti a carico di COA, con precisa indicazione degli adempimenti e della scadenza prevista ex lege (18/11/2011, salvo breve proroga) e senza alcun obbligo di adesione per gli iscritti, che possono comunque utilizzare altro servizio PEC non interattivo con il PCT;

- raccolta degli indirizzi (Namiral e non) degli iscritti e spedizione al PDA nel termine di legge.

La seduta viene chiusa alle ore 18.45.

Il Segretario f.f. Il Presidente

Avv. Olivia Domeniconi avv. Bruno Piazzola