Articolo

Seduta n. 53 del 19 dicembre 2011

CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 53

DELLA SEDUTA DEL 19 DICEMBRE 2011

ORE 16,15

Oggi alle ore 16,15, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione dell'avv. Andrea Casali, assente giustificato.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 12 DICEMBRE 2011 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 12 DICEMBRE 2011

Il CdO approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell'approvazione dell'intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

Il C.d.O., esamninate le istanze presentate, delibera di ammetterne sei, di respingerne cinque e di richiedere cinque chiarimenti.

* * *

3) ESPOSTI

Il Presidente delega i Consiglieri di seguito indicati a compiere una preliminare e sommaria istruzione

nuovi:

9480/11: rel. avv. Casali

9499/11: rel. avv. Annibali

pendenti:

92/10: rel. avv. Marchiotto - proposta di archiviazione. Il C.d.O. delibera l'archiviazione come da motivazione in atti.

77/09: rel. avv. Annibali. Il C.d.O. delibera l'archiviazione come da motivazione in atti.

58/11: rel. avv. Zorzi - proposta di archiviazione. Il C.d.O. delibera l'archiviazione come da motivazione in atti.

175/09: rel. avv. Fain Binda - relaziona. Il C.d.O., con l'astensione dell'avv. Domeniconi, delibera l'avvio del procedimento disciplinare anche di un altro avvocato.

65/11 : rel. avv. Fain Binda - relaziona. Il C.d.O. delibera l'avvio del procedimento disciplinare.

53/07: rel. avv. Dalfini - Lettera pervenuta. Il C.d.O. delibera l'archiviazione come da motivazione in atti.

* * *

4) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI

54/11 e 104/11: rel. avv. Regis - approvazione del capo di incolpazione. Il C.d.O., preso atto dell'avvenuto deposito del capo d'incolpazione, ne ordina la notifica, con conseguente apertura del procedimento disciplinare,.

25/09: rel. avv. Bonanno - deposito sentenza. Il C.d.O. prende atto dell'avvenuto deposito.

* * *

5) SEGNALAZIONI

vecchie:

52/11: (già relatore avv. Annibali) per cambio relatore. Il C.d.O. nomina nuovo relatore l'avv. Casali in sostituzione dell'avv. Annibali.

44/11: rel. avv. Sartori - proposta di archiviazione. Il C.d.O. rinvia la trattazione a una prossima seduta.

7424/11: rel. avv. Casali - proposta di archiviazione per intervenuta conciliazione. Il C.d.O. delibera di verificare la congruità degli importi richiesti e incarica il relatore all'incombente.

* * *

6) SPECIFICHE

Si approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all'allegato elenco, con l'astensione dell'avv. Piazzola sulla specifica n.367.

* * *

7) ISCRIZIONI

Albo Avvocati

Il CdO, presa visione dell' istanze presentata, delibera la seguente iscrizione:

Emanuela Carlini - Elenco Speciale degli avvocati addetti agli Uffici legali

Prof. Avv. Maurizio Pedrazza Gorlero - passaggio all'Albo Ordinario: il C.d.O. autorizza.

* * *

8) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di tre praticanti.

b) ammissione al patrocinio

Il C.d.O. delibera l'ammissione al patrocinio dei seguenti praticanti:

Ilaria Del Giglio

Per la settimana dal 19.12 al 23.12, il C.d.O. delega l'avv. Pezzo e Annibali ad assistere ai giuramenti degli Avvocati e dei Praticanti abilitati (unico collegio utile per i giuramenti: mercoledì 21 dicembre, Guidorizzi - Piziali - Magri)

* * *

9) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., esaminata l'istanza pervenuta delibera la cancellazione

Albo Avvocati

Gino Ferrari

Roberta Matera

Barbara Popolizio

Roberta Raiola

Giancarlo Marchesini

Silvia Brognara

Alessandro Franco Moliterni

dal Registro Speciale Praticanti con abilitazione

Silvia Capra - a far data dal 31.12.2011

* * *

10) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

a) Fax ITCS "Lorgna-Pindemonte": richiesta disponibilità a componente del costituendo Comitato Tecnico Scientifico. Il C.d.O. delega il Presidente a dare risposta manifestando il nulla osta alla nomina di una collega

b) Lettera 3.12.2011, e stato di un esposto (rel. avv. Zorzi). Il C.d.O. nomina relatore l'avv. Zorzi.

c) E-mail 7.12.2011 O.U.A.: commissioni pari opportunità C.N.F. - Cassa Forense - O.U.A.: rappresentanza paritaria. Il C.d.O. prende atto

d) E-mail 9.12.2011: parere su diritto a compenso. Il C.d.O. nomina relatore l'avv. Annibali

e) E-mail 14.12.2011: richiesta parere (collegata a e-mail precedente). Il C.d.O. nomina relatore l'avv. Annibali

f) Fax 12.12.2011 Tribunale C.P. Verona: interpello per posti di giudice. Il C.d.O. prende atto.

g) Fax 04.12.2011. Il C.d.O. prende atto

h) Protocollo "Sportello di prima consulenza". Il C.d.O. approva il testo della convenzione inviata dal Comune in data 15.12.2011 e incarica il Segretario di darne comunicazione al Comune di Verona.

i) Procura della Repubblica c/o Tribunale di Verona: formazione delle tabelle infradistrettuali. Il C.d.O. delega il Presidente alla risposta.

j) Lettera 12.12.2011 di un avvocato - Commissione Deontologia richiesta parere. Il C.d.O. delibera l'invio della richiesta alla Commissione Deontologia.

k) E-mail 14.12.2011 COA Firenze: riforma dell'Ordine Professionale delibera 14.12.2011. Il Presidente dispone la trasmissione ai Consiglieri per eventuali osservazioni del documento ed allegata proposta di legge-delega del C.d.O. di Firenze

l) E-mail 14.12.2011 Commissione Tributaria Provinciale di Verona: assistenza tecnica gratuita in seno alle Commissioni Tributarie anno 2012. Il C.d.O. delibera l'invio della richiesta alla Commissione Tributaria.

m) E-mail 14.12.2011: dovere di verità. Il C.d.O. delibera l'archiviazione.

n) Fax 15.12.2011 Tribunale C.P. Verona: interpello per un posto di giudice alla Sezione Lavoro. Il C.d.O. prende atto

o) Fax 15.12.2011 Tribunale C.P. Verona : segnalazione e richiesta provvedimenti per fatto accaduto il 13.12.2011. Il C.d.O. delibera di inviare il fax al collega, chiedendo spiegazioni sull'accaduto e delega il Segretario all'incombente.

p) Segnalazione, corrispondenza intercorsa. Il C.d.O. prende atto della risposta del Dott. Gilardi.

q) Commissione Tributaria Regionale di Venezia: nomina del Garante del Contribuente. Il C.d.O. delibera l'invio della richiesta alla Commissione Tributaria.

r) E-mail 15.12.2011: segnalazione irregolarità nell'esercizio della professione. Il C.d.O. prende atto.

* * *

11) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

a) Assemblea O.U.A. 16.12.2011 ore 10.00 in Roma, ratifica delega alla partecipazione avv. Pezzo. Il CdO, preso atto dell'importanza dell'evento, ratifica la delega alla partecipazione all'avv. Paolo Pezzo.

b) richiesta di nulla osta all'anticipazione di parcella patrocinio a spese dello Stato. Il C.d.O. concede il nulla osta richiesto.

c) E-mail 14.12.2011: segreteria Mediazione. Il C.d.O., dopo ampia discussione, si riserva di valutare, anche a seguito di colloqui con le segretarie, l'opportunità di rivedere i criteri di organizzazione del lavoro con particolare riferimento al gratuito patrocinio.

d) richiesta di accesso agli atti (esposto 113/09): rel . Avv. Casali. Il C.d.O. delibera di aprire il procedimento per l'accesso.

* * *

Alle ore 18,30 si allontanano gli avv.ti Pezzo e Sartori.

* * *

12) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

a) Condizioni bancarie bollettini MAV 2012. Il C.d.O. preso atto delle condizioni, delibera di confermare l'incarico anche per il 2012.

b) Valutazione sussistenza presupposti concessione contributo assistenziale. Il C.d.O. prende atto della relazione del Tesoriere e lo delega a prendere contatti con l'iscritta.

* * *

13) FORMAZIONE - RELATORE AVV. ALBERTO ZORZI

a) richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l'esonero per gli anni 2012, 2013 e 2014, come previsto dal regolamento per la Formazione.

b) richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l'esonero per gli anni 2011, 2012 e 2013, come previsto dal regolamento per la Formazione.

c) richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l'esonero per gli anni 2012, 2013 e 2014, come previsto dal regolamento per la Formazione.

d) richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l'esonero per gli anni 2012, 2013 e 2014, come previsto dal regolamento per la Formazione.

e) richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l'esonero per gli anni 2012, 2013 e 2014, come previsto dal regolamento per la Formazione

Formazione Continua: Scuola Forense - incarico di due ore di docenza per Magistrati:

Il C.d.O. delibera di condividere con la Fondazione Veronese di Studi Giuridici dell'Ordine degli Avvocati di Verona l'affidamento ai predetti Magistrati dell'incarico di due ore di docenza nell'ambito della Scuola Forense, nel giorno indicato o in altro giorno, in caso di modifica del calendario, fermo restando che gli oneri relativi sono a carico dell'Ordine.

Elenco Eventi - presenza del Presidente

21.12.2011 Legnago - Convegno Accademia degli Avvocati - dalle 16.30 alle 19.30 - a seguire invito a cena per il Presidente

22.12.2011 Concorsualisti convegno Unicredit ore 15.00 (no saluti)

* * *

14) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

a) precetto Tribunale: rel. avv. Bonanno. Il C.d.O. delega l'avv. Bonanno, alla luce dei chiarimenti forniti, a rispondere al Presidente del Tribunale

b) comunicazione 5.12.2011 prot. 9221: rel. avv. Bonanno. Il C.d.O. approva il testo della lettera di risposta preparata dal relatore e ne autorizza l'invio.

c) chiarimenti, prot. 9305/11: rel. avv. Bonanno. Il C.d.O. preso atto della relazione, delega il relatore a rispondere all'esponente.

d) commissione informatica: prova delle comunicazioni di cancelleria: rel. avv. Bonanno. Il C.d.O. delibera di rinviare l'argomento a una prossima seduta.

* * *

15) VARIE EVENTUALI

Comunicazioni del Segretario

e-mail 15.12.2011: richiesta lista indirizzi Avvocati della provincia di Verona. Il C.d.O. delibera di non fornire la mailing list richiesta.

e-mail 14.12.2011: richiesta di informazioni. Il C.d.O. incarica il Segretario di rispondere che le informazioni sono rintracciabili sul sito web dell'Ordine.

La seduta è chiusa alle ore 18,55

Il Segretario Il Presidente

Avv. Giovanni Avesani Avv. Bruno Piazzola