Articolo

Verbale n. 36 del 16 settembre 2013

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 36

DELLA SEDUTA DEL 16 SETTEMBRE 2013

ORE 14.15

Oggi alle ore 14.15, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione dell’avv. Giovanni Avesani e avv. Andrea Sartori. Assenti giustificati.

Stante l’assenza del Segretario, ne assume le funzioni l’avv. Andrea Casali.

Preliminarmente si procede ai seguenti incombenti ed audizioni:

Ore 14.15 giuramenti

Ore 15.00 celebrazione dibattimento proc. disc. 17/09

Alle ore 14,28 inizia la seduta con la presenza di tutti i Consiglieri, eccetto gli avv.ti predetti..

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 9 SETTEMBRE 2013 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 9 SETTEMBRE 2013

Il C.d.O. approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il C.d.O. manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

Vengono ammesse n. 14 istanze al patrocinio a spese dello stato; vengono richiesti chiarimenti per n. 7 istanze; viene rigettata un’istanza:

* * *

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:

Avv. Federico Brangian

Avv. Marco Cantiero

Avv. Edoardo Robbi

Avv. Elena Calabrese

* * *

4) ESPOSTI pendenti:

30/13 - accesso agli atti Il C.d.O. alla luce anche dei principi espressi dal Consiglio di Stato nella Sent. 316/13 delibera di dare inizio al procedimento di accesso agli atti ex L.241/09

4/2013 Il relatore  riferisce dello stato della posizione

73/13  – Il C.d.O. delibera di predisporre il capo di incolpazione sentita la relazione del relatore.

7/13  con l’astensione di un Consigliere il C.d O. delibera di archiviare l’esposto.  

Relazioni  su esposti  presentate da un relatore.

Il CdO con l’astensione di un Consigliere in tutte le posizioni che vedono un iscritto  come oggetto dell’esposto, e con l’astensione di un Consigliere in tutte le posizioni che vedono altro iscritto come oggetto dell’esposto, esamina le proposte del relatore rinviando alla prossima seduta per le definitive proposte sia di archiviazione che di incolpazione.

142/12  esamina le proposte del relatore si archivia il procedimento.

96/12  il C.d.O. approva l’archiviazione

72/10 con l’astensione del Presidente il C.d.O. approva l’archiviazione.

* * *

5) SEGNALAZIONI

5821/13  si nomina relatore.

* * *

6) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

Nessuna

* * *

7) SPECIFICHE

Si approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco, con l’astensione sulla specifica n. 165 da parte del Presidente. Il C.d.O. sospende la specifica n. 152.

* * *

Alle ore 15,00 viene sospesa la Seduta per celebrare il procedimento disciplinare 17/09

Il Segretario f.f.                                                                                                    Il Presidente

avv. Andrea Casali                                                                                               Avv. Bruno Piazzola

* * *

Alle ore 16,00 riprende la Seduta ala presenza dei sopracitati consiglieri

* * *

8) ISCRIZIONI

Il C.d.O, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Sezione Speciale per gli Avvocati Stabiliti

Valentina Venturini

Irene Dal Fior

Registro speciale dei Praticanti

Aldegheri Francesca

Chiara Artuso

Paolo Marchi

Anna-Maria Mocella

Enrico Quattrin

Chiara Maria Spadini

* * *

9) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva n. 7  semestri di pratica di altrettanti  praticanti.

* * *

10) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il  certificato richiesto a n. 7 praticanti.

* * *

Il C.d.O. delega ad assistere ai giuramenti dei praticanti abilitati avanti il Tribunale in composizione collegiale, dal 17 al 22 settembre, i Consilglieri avv. Andrea Casali  e avv. Alberto Annibali.

* * *

11) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., esaminata l’istanza pervenuta delibera la cancellazione

dal Registro Speciale dei Praticanti

Matteo Fedrigoli

* * *

12) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

  1. Invito Convegno AIAF 25.10.2013 Viene delegata a partecipare l’avv. Bulgarelli
  2. E-mail 10/09/2013 C.A. Venezia: Ordini del Giorno, seduta Consiglio Giudiziario fissata per 18.09.2013. Il C.d.O. prende atto.
  3. Approvazione nuovo Regolamento O.V.M.F. con le modifiche introdotte con il “Decreto del fare”. Il C.d.O. approva il testo ritenendo, dopo ampia discussione, di non recepire le modifiche proposte da un iscritto.  
  4. E-mail 11/09/2013  in risposta a Presidente ASSAMEF. Il C.d.O. prende atto  
  5. Lettera di un cittadino: accertamento di responsabilità. Il C.d.O. rinvia alla prossima seduta l’eventuale apertura di un disciplinare.
  6. Fax 09/09/2013  Il C.d.O. delega un Consigliere a richiedere allo studio  la consegna del fascicolo e lo stesso riferisce che l’avvocato contattato,  ha comunicato di avere consegnato il fascicolo sta mattina. 
  7. C.O.A. di Venezia: designazione componenti le Commissioni d’esame di Avvocato – sessione 2013/2014 Il C.d.O. prende atto
  8. Richiesta dipendente  Il C.d.O. si riserva di approfondire la questione
  9. Commissione amministratore di Sostegno: Il C.d.O. delibera di dare comunicazione della Commissione indicandone i componenti   

* * *

13) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

  1. Procedimenti ex art. 66 L.F. e 73 R.D. n. 37\1934

5889/13  Il C.d.O. delibera di avviare il procedimento di accesso agli atti

  1. Concorso bibliotecario. Il C.d.O. prende atto della disponibilità a far parte dell’eventuale Commissione.
  2. E-mail 09/09/2013 Comune di San Martino B.A.: avviso pubblico per aggiornamento elenco avvocati Il C.d.O. delibera di dare comunicazione dell’avviso agli iscritti.

* * *

14) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

  1. richiesta della Commissione rapporti internazionali per delega ad un iscritto alla partecipazione ad incontro F.B.E. 3-5/10/2013 Casablanca. Il C.d.O. vista la richiesta della Commissione rapporti internazionali delibera di delegare a partecipare all’evento con contributo a carico del budget della Commissione predetta.  

* * *

15) FORMAZIONE – RELATORE AVV. ALBERTO ZORZI

  1. Aiaf Veneto – richiesta di accreditamento evento 4 ottobre 2013 “Lanzarote & Istanbul – due convenzioni a confronto”. Il Consiglio delibera di accreditare il convegno riconoscendo n. 3 crediti formativi. Delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze tramite Riconosco e al rilascio degli attesati agli avvocati di fuori foro.
  2. Ordine dei Dottori Commercialisti di Verona – richiesta di accreditamento convegno 4 ottobre 2013 “Formazione professionale continua – Area Diritto Commerciale. Il Consiglio delibera di accreditare il convegno riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione. Delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  3. richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per gli anni 2013, 2014 e 2015, secondo regolamento.
  4. richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per gli anni 2013, 2014 e 2015, secondo regolamento.
  5. richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per gli anni 2013, 2014 e 2015, secondo regolamento.

Elenco Eventi – presenza del Presidente

* * *

16) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

  1. Approfondimento retribuzione praticanti: rel. avv. Casali Il C.d.O. delibera di ricordare che i praticanti comunichino al C.d.O. i rispettivi trattamenti.
  2. Richiesta autorizzazione sostituzione frequenza studio con tirocinio presso ICC, con esonero partecipazione udienze per il periodo 7/10/2013-31/03/2014. Esaminata l’istanza il C.d.O. autorizza l’iscritta alla frequenza presso la Corte Penale Internazionale del richiesto periodo formativo dal 07/10/2013 al 31/03/2014. Delibera che ove l’iscritta frequenterà lo stage sopracitato sarà tenuta ad assistere per il primo semestre a n. 20 (venti) udienze e, per il secondo, a n. 10 (dieci) udienze. Delibera altresì che al termine del tirocinio formativo predetto l’iscritta produca dichiarazione attestante il suo esito e l’effettiva partecipazione. Il C.d.O. infine in considerazione del fatto che ad oggi la frequenza alla Scuola Forense è obbligatoria per ottenere il certificato di compiuta pratica si riserva ogni decisione in merito all’ultimo capo dell’istanza 11.09.2013, allo scadere del III semestre di pratica. Manda alla Segreteria di rispondere all’iscritta.
  3. Fax 09/09/2013  comunicazione ex art. 22 C.D.F. Il C.d.O. prende atto.

* * *

17) VARIE EVENTUALI

Formazione rel. avv. Zorzi

a) Accademia degli Avvocati e Ordine dei Dottori Commercialisti di Verona – richiesta di accreditamento di “Corso di perfezionamento sull’arbitrato”. Il Consiglio, con l’astensione di un Consigliere delibera di accreditare il corso riconoscendo n. 15 crediti formativi complessivi. Si delega l’Accademia alle operazioni di registrazione tramite Riconosce e al rilascio degli attestati agli avvocati di fuori foro.

b) Comunicazione di un iscritto su esposti presentati. Il C.d.O. delibera che il relatore riscontri il fax. del 10.09.2013 nel senso che non è pressi del Consiglio comunicare quanto è già previsto dalla legge.

c) Assemblea Triveneta 14.09.13. Gli avv.ti  Annibali e Pezzo relazionano sulla seduta ed il C.d.O. delega l’avv. C.M.Zuniga e l’avv. B.Bissoli a partecipare alla Commissione che la Triveneta promuoverà in tema di Mediazione.

La seduta è chiusa alle ore 17,45

Il Segretario f.f.                                                                                                    Il Presidente

avv. Andrea Casali                                                                                               Avv. Bruno Piazzola