Articolo

Verbale n. 40 del 14 ottobre 2013

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

PROCESSO VERBALE N. 40

DELLA SEDUTA DEL 14 OTTOBRE 2013

ORE 12.45

Oggi alle ore 12.45, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione degli avv.ti Sartori e Bonanno, che hanno preannunciato ritardo.

Preliminarmente si procede ai seguenti incombenti ed audizioni:

Ore 12.45 giuramento

Ore 15.30 proc. Discipliare a carico di un iscritto rel. Avv. Regis

Il C.O. delibera di rinviare il procedimento disciplinare alla seduta del 4 novembre 2013 alle ore 16:00

Terminato il Giuramento e prima dell’inizio della seduta l’avv. Avesani si allontana.

L’avv. Casali viene incaricato di svolgere pro tempore le funzioni di Segretario verbalizzante.

La seduta inizia quindi  alle ore 13,25 alla presenza dei sopracitati Consiglieri. 

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 7 OTTOBRE 2013 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 7 OTTOBRE 2013

Il C.d.O. approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il C.d.O. manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

Vengono ammesse n. 25 istanze al patrocinio a spese dello stato; vengono richiesti chiarimenti per n. 8 istanze.

* * *

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:

Avv. Christian Chiarello

Avv. Stefano Rinaldi

Avv. Alessio Albertini

Avv. Erica Leorato

* * *

4) ESPOSTI

Il Presidente delega i Consiglieri  a compiere una preliminare e sommaria istruzione su n. 9 nuovi esposti pervenuti.

pendenti:

107/13  Si rinvia ogni decisione sul punto alla prossima seduta.

Alle ore 13,50 giungono in seduta l’avv. Andrea Sartori e l’avv. Maria Santina Bonanno.

richiesta  prot. 6423/13 del 30.9.2013: Il rel. avv. Bonanno riferisce sul procedimento ed il C.d.O. delibera l’archiviazione la procedura nei confronti dell’iscritto non risultando elementi nuovi rispetto alla delibera del 02.07.2012 .

* * *

5) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI

Presentato ricorso avverso decisione del COA di Verona del 10 giugno 2013 – Il C.d.O. prende atto.

Approvazione capo d’incolpazione proc. 51/09, 86/09, 86/10, 48/11, 43/12 e 44/12 a carico di un iscritto: rel. avv. Fain Binda – Il C.d.O. approva i predetti capi di incolpazione con l’astensione  di n. 3 Consiglieri.

* * *

6) SEGNALAZIONI

6547/13  nominato rel. l’avv. Bulgarelli

* * *

7) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

vecchie:

6094/13  Il C.d.O. provvede all’archiviazione per intervenuta conciliazione.

* * *

8) SPECIFICHE

Si approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco

* * *

9) ISCRIZIONI

Il C.d.O. presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Albo Avvocati

Sara Laterza

Registro Speciale dei praticanti

Francesca Andrian

Marina Beltrame

Ilaria De Togni

Nicole Lavelli

Nicolò Vallini Vaccari

* * *

10) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva n. 11 semestri di pratica di altrettanti  praticanti.

b) ammissione al patrocinio

Il C.d.O. delibera l’ammissione al patrocinio dei seguenti praticanti:

Martina Ferri

Fabio Vassallo – per trasferimento dall’Ordine di Foggia

Per la settimana dal 14.10 al 18.10.2013, il C.d.O. delega l'avv. Casali e l’avv. Annibali ad assistere ai giuramenti dei Praticanti abilitati.(collegio giovedì 17.10 e venerdì 18.10)

* * *

11) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il  certificato richiesto a n.  11 praticanti.

* * *

12) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., esaminata l’istanza pervenuta delibera la cancellazione

dal Registro Speciale dei Praticanti

Paola Ghiraldini

* * *

13) Inserimento nell’elenco dei difensori per il patrocinio A SPESE STATO

a) CIVILE: il Cdo sospende l’istanza presentata in attesa di chiarimenti

* * *

14) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

  1. E-mail 07/10/13 ufficio legale Il C.d.O. esaminata la richiesta restituzione atti nei confronti di un iscritto delibera di aprire un procedimento disciplinare nominando relatore l’avv. Bulgarelli.
  2. E-mail 07/10/2013: richiesta informazioni in merito alla disciplina anti-riciclaggio. Il C.d.O. delega l’avv. Bonanno affinchè riscontri l’iscritta e l’avv. Zorzi, affinchè verifichi se si possa istituire una Commissione preparando una circolare all’uopo e individui eventuali agenzie specializzate in materia.   
  3. E-mail 04/10/2013: 1° incontro Commissione amministrazione di Sostegno. Il C.d.O. prende atto
  4. E-mail 10/10/13 Trib. di Verona: Ufficio G.d.P. di Isola della Scala, richiesta parere per riduzione orario e chiusura il sabato. Il C.d.O. delega l’avv. Annibali ad istruire la posizione prima di esprimere il proprio parere. 
  5. Fax 08/10/2013 di un cittadino. Il C.d.O. delibera di trasmettere la comunicazione della sig.ra alle Colleghe coinvolte. E ciò per conoscere le loro eventuali risoluzioni, anche all’esito della scorsa audizione.
  6. Lettera di un iscritto: richiesta parere. Il C.d.O. delibera di trasmettere la richiesta alla Commissione Deontologia.
  7. E-mail 11/10/13 di un iscritto: consiglio personale. Il C.d.O. delibera di trasmettere la richiesta alla Commissione Deontologia.

* * *

15) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

  1. Tribunale ordinario di Venezia – Presidenza: comunicazioni prot. 2309 e 2310. Il C.d.O. prende atto.

* * *

16) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

a) Unione Triveneta degli Ordini Forensi: richiesta contributo anno 2013. Il C.d.O. delibera di stanziare e quindi corrispondere il contributo di € 14.238,00, calcolato sulla base di € 6,00 per 2.373 iscritti.

* * *

17) FORMAZIONE – RELATORE AVV. ALBERTO ZORZI

  1. Richiesta di accreditamento convegno “Il nuovo redditometro e le indagini bancarie” a Nogarole Rocca il 24.10.2013. Il Consiglio delibera di concedere l’accreditamento riconoscendo n. 2 crediti formativi per la partecipazione. Si delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  2. Dipartimento di Scienze Giuridiche – richiesta di accreditamento “Corso di Perfezionamento in Consulenza del LavoroIl Consiglio delibera di concedere l’accreditamento riconoscendo n. 12  crediti formativi per la partecipazione ad almeno l’80% delle ore previste dal corso. Si delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  3. Richiesta di accreditamento evento “Le riforme dell’ordinamento penale della R.P. Cinese – Presentazione della traduzione in italiano del nuovo Codice di Procedura Penale “ 25.10.2013. Il Consiglio delibera di concedere l’accreditamento riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione. Si delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  4. Corso di dottorato in Contract Law and Business Law – richiesta di accreditamento seminario del 18.10.2013 con il Prof. Steven Walt. Il Consiglio delibera di concedere l’accreditamento riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione. Si delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  5. Richiesta di accreditamento corso in preparazione all’esame di avvocato. Il Consiglio delibera di concedere l’accreditamento, riconoscendo n. 24 crediti formativi complessivi per la partecipazione ad almeno l’80 % delle ore previste per il corso. Per i docenti, il riconoscimento dei crediti segue il regolamento per la formazione dell’Ordine. Delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  6. A.I.A.F. Veneto – richiesta di patrocinio, accreditamento e contributo economico per n. 3 incontri seminariali il 31.10, il 14.11 ed il  28.11.2013 dal titolo “Genitori che si separano oggi: una riflessione sul ruolo degli attori nel processo separativo”. Il Consiglio delibera di concedere il patrocinio e l’accreditamento riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione a ciascun incontro. Quanto al contributo si delibera di riconoscere € 200,00 per ciascun incontro. Si delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze tramite Riconosco e al rilascio degli attestati agli avvocati di fuori foro.
  7. Richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per gli anni 2013, 2014 e 2015, secondo regolamento.
  8. Istanza di revisione esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio delibera di integrare l’esonero già concesso in data 13.06.2011, come da regolamento e quindi si concedono 5 crediti per il 2011, 3 per il 2012 e 4 per il 2013.

* * *

18) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

  1. Lettera 30/09/2013 quesito: rel. avv. Casali: il C.d.O., sentito il relatore, ritiene di aderire agli orientamenti dei C.d.O. di Bologna, Firenze e Venezia, nel senso che la stretta applicazione dell’art. 41 co. 6 lett. b) potrà trovare applicazione solo a partire dal terzo anno dall’entrata in vigore della Legge 247/12. Per tale ragione attualmente è consentito ai praticanti svolgere l’intero periodo di pratica di 18 mesi presso l’Avvocatura dello Stato o presso altre Avvocature pubbliche assimilate.
  2. Posizione di un praticante: deposito documentazione mantenimento iscrizione. Rel avv. Casali: Il C.d.O., sentito il relatore, preso atto che il praticante non ha depositato le dichiarazioni previste dall’art. 12 bis del Regolamento della Pratica forense, delibera di dare avvio al procedimento di cancellazione per scaduta abilitazione.

* * *

19) VARIE EVENTUALI

Comunicazioni del Presidente

Invito del Prefetto: incontro sul tema degli appalti pubblici; 18 ottobre 2013 ore 9.30. Il C.d.O. delega a partecipare l’avv. Sartori.  

Esposti:

93/13 Richiesta proroga termine per le controdeduzioni. Il C.d.O. concede termine sino al 20 dicembre 2013.

Pratica di un iscritto - rel. avv. Fain Binda:  il C.d.O. delega l’avv. Fain Binda a contattare il segretario dell’Ordine..

Corso Curatori Fallimentari – Il C.d.O. nomina l’avv. Zorzi quale delegato dell’Ordine nell’organizzazione del Corso.      

La seduta è chiusa alle ore 15,20.

Il Segretario f.f.                                                                                                    Il Presidente

avv. Andrea Casali                                                                                               avv. Bruno Piazzola