Articolo

REGOLAMENTO SPECIALIZZAZIONI D.M. N. 144 DEL 12.08.2015 DOMANDA PER COMPROVATA ESPERIENZA EX ART. 8

Con l’entrata in vigore in data 14.11.2015, del Regolamento Specializzazioni (per leggerlo fate click sul primo allegato), è possibile presentare le domande per acquisire il titolo di specialista in non più di n. 2 settori di specializzazioni previsti dall’art. 3 del D.M. N. 144/2015.
In attesa di definire i percorsi formativi previsti dall’art. 7, da concordarsi con l’Università, dal 14.11.2015, è già possibile ottenere il rilascio del titolo di specialista per “comprovata esperienza”, in presenza dei requisiti dettati dall’art. 8che Vi invitiamo a leggere attentamente.
Per agevolare il richiedente, si unisce modello di domanda (per prenderne visione fate click sul secondo allegato) che è stato predisposto dall’Unione Triveneta con alcune indicazioni utili per la compilazione e l’allegazione dei documenti richiesti.
Si fa presente, inoltre, che nei prossimi giorni, il Consiglio Nazionale Forense farà pervenire ulteriori istruzioni dirette a chiarire alcuni dubbi e perplessità che già sono emersi quali, ad esempio:
1) l’impugnazione di una decisione relativa ad un procedimento seguito in primo grado, costituisce nuovo incarico;
2) il recupero credito per conto di una società a quale settore appartiene;
3) la costituzione di parte civile in un reato di bancarotta è penale, commerciale o fallimentare
ed altri casi  che gli Iscritti sicuramente rileveranno in occasione della compilazione della domanda.
Le domande con la relativa documentazione dovranno essere inviate a mezzo pec al Consiglio dell’Ordine tramite ordineavvocativerona@ordineavvocativrpec.it, il quale dopo una preliminare verifica, provvederà ad inoltrarle al Consiglio Nazionale Forense che si pronuncerà per il conferimento del titolo di specialista dopo aver sottoposto l’istante ad un colloquio sulle materie comprese nel settore di specializzazione.
Resta, infine, possibile ottenere il riconoscimento della specializzazione, ai sensi dell’art. 13dimostrando di aver partecipato nei cinque anni precedenti ad un corso almeno biennale di alta formazione specialistica.