Articolo

Verbale n. 42 del 24 ottobre 2016

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 42

DELLA SEDUTA DEL 24 OTTOBRE 2016

ORE 14.30

Oggi alle ore 14,30 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri.

Ore 15.00 incontro con Senatore Bertacco e avv. Federico Sboarina – Associazione Battiti

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA 17 OTTOBRE 2016 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA 17 OTTOBRE 2016

Il CdO approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

Il Cdo, esaminate le istanze pervenute, delibera di ammetterne quattordici, di respingerne una e di richiedere nove chiarimenti.

* * *

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera di autorizzare a notificare in proprio

Avv. Margherita Parini

* * *

4) ESPOSTI

7711/16 Il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente.

* * *

5) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

nuove:

7967/16: rel. avv. Manzini

vecchie:

46/16: rel. avv. Vinci – archiviazione per intervenuta conciliazione. Il Coa, preso atto archivia.

54/2016:: rel. Avv. Traspedini – archiviazione per intervenuta rinuncia dell’istante – Il CoA preso atto archivia.

* * *

6) SPECIFICHE

100/16 rel. avv. Vinci

101/16 rel. avv. Traspedni

102/16 rel. avv. Vinci

103/16 rel. avv. Curi

104/16 rel. avv. Curi

105/16 rel. avv. Zucconelli

106/16 rel. avv. Zucconellli

107/16 rel. avv. Longhi

108/16 rel. avv. Longhi

109/16 rel. avv. Longhi

- da liquidare:

n. 91/2016 -: rel. avv. Traspedini

n. 92/2016: rel. avv. Traspedini

n. 93/2016: rel. avv. Traspedini

n. 94/2016: rel. avv. Traspedini

83/16: rel. avv. Longhi : archiviazione tentativo di conciliazione per intervenuta conciliazione e rinuncia alla liquidazione parcella. Il CoA, preso atto, archivia.

* * *

7) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Albo Avvocati

Giacomo Raffa

Ilaria Sguizzato

Niccolò Mantovani

Giulio Marconcin

istanza di integrazione nella professione di avvocato. Il CoA fissa per la convocazione la data del 02.11.2016 ore 13, delegando all’uopo gli avv.ti Curi e Manzini.

Registro Speciale dei Praticanti

Valeria Marocchio

Giulia Longo

Alberto Tosi

Monica Lugli

Riccardo Montresor

* * *

8) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di diciannove praticanti.

* * *

9) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto a sei praticanti.

* * *

10) RILASCIO NULLAOSTA

Il C.d.O., vista l’istanza presentata, delibera di concedere il certificato richiesto.

* * *

11) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., esaminate le istanze pervenute, delibera la cancellazione:

dal Registro Speciale dei Praticanti

Veronica Galimberti

dal Registro Speciale dei Praticanti con abilitazione

Erica Marostica

Valeria Carradore

* * *

12) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

a)     5° incontro RETE#LAB@G 17.11.2016 Consiglio Nazionale Forense, Roma. Il presidente conferma l’incarico all’avv. Longhi a partecipare.

b)     Convegno del 25.11 e preparazione dello stesso. Il Presidente ricorda il Convegno che si terrà presso Cattolica Ass.ni il giorno 25.11.2016 e, sentiti i consiglieri, conferma che saranno presenti n. 19 consiglieri al tavolo tematico con il sottosegretario On. Ferri sul tema della Giustizia.

c)      Ordini del giorno Consiglio Giudiziario, seduta 26 ottobre 2016. Il Presidente riferisce e il Coa delega il consigliere delegato avv. Vacca per ogni incombente.

d)     Invito al II Forum To be Verona, 28-29 ottobre 2016. Il Presidente riferisce e il CoA delega l’avv. Panato a partecipare.

e)     Pec 19.10.2016: pubblicazione on line dei provvedimenti disciplinari di sospensione e radiazione dall’Albo. Il Presidente rende nota la comunicazione pervenuta con riferimento alla rilevata necessità di evidenziare sul sito dell’Ordine gli iscritti attinti da procedimento disciplinare esecutivo o definitivo di sospensione, cancellazione o radiazione. Il CoA, condividendo l’opportunità di rendere noto alla cittadinanza e, in adempimento a quanto previsto dalla legge professionale, delega l’avv. Tregnaghi sia predisporre una risposta sia a verificare la procedura tecnico-informatica diretta ad attuare quanto previsto dalla normativa.

f)       E-mail Consigli Giudiziari: Parere su Schema d.m. nuove piante organiche. Il Presidente riferisce la richiesta pervenuta dal CNF e delega l’avv. Vacca a rispondere.

* * *

13) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

a)     Pec 18/10/2016 ANAS Direzione Legale e Societario: elenco degli Avvocati fiduciari di ANAS spa. Il segretario rende noto che è pervenuta la richiesta da parte di Anas di reclutamento di Avvocati per l’affidamento di incarichi. Il CoA delega la Segreteria a predisporre comunicazione agli iscritti.

b)     Verbale della Commissione Deontologia, riunione del 7 ottobre 2016. Il Coa, letto il verbale, non avendo nulla da eccepire o aggiungere, lo approva.

* * *

14) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

a)     Revoca convocazioni del 14 novembre 2016 a seguito pagamento contributi collegiali:

Stante l’intervenuto pagamento da parte degli iscritti sopra indicati, il Coa delibera di revocare la convocazione ed archiviare il procedimento.

b)     Revoca convocazioni del 7 novembre 2016 a seguito pagamento contributi collegiali:

Stante l’intervenuto pagamento da parte degli iscritti sopra indicati, il Coa delibera di revocare la convocazione ed archiviare il procedimento.

c)     Gamma Ufficio: fatt. n. 111/PA del 30/9/2016. Il COA autorizza il pagamento.

* * *

15) FORMAZIONE

Il Consiglio, in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio Nazionale Forense;

- l’esito dell’istruttoria effettuata dalla propria Commissione per l’Accreditamento;

- il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

delibera

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuibili a ciascuna tipologia di attività formativa quanto a:

Adeguamento regolamento formazione del Consiglio dell’Ordine Avvocati di Verona al

a)     Adeguamento regolamento formazione del Consiglio dell’Ordine Avvocati di Verona al regolamento di formazione del CNF in ordine al numero dei crediti minimi. L’avv. Gortenuti riferisce ed il COA delibera di adeguare il regolamento del COA di Verona a quanto previsto dal Regolamento del CNF in merito al numero minimo dei crediti da conseguire.

b)     Scuola Forense - incarico di due ore di docenza per Magistrati: 
Il C.d.O. delibera di condividere con la Fondazione Veronese di Studi Giuridici dell’Ordine degli Avvocati di Verona l’affidamento a Magistrati dell’incarico di due ore di docenza nell’ambito della Scuola Forense, nel giorno sopra indicato o in altro giorno, in caso di modifica del calendario, fermo restando che gli oneri relativi sono a carico della Fondazione.

a)     Università di Verona - richiesta di accreditamento evento 25.11.2016 “Il professionista innanzi ai convenants e alle altre clausole…” N. 3 crediti formativi e logo. Delega a rilevazione presenze e rilascio attestati.

b)     Università di Verona - richiesta di accreditamento evento 28 e 29.11.201 “The experience of the international Court…” N. 3 crediti formativi per ciascuna giornata. Delega a rilevazione presenze e rilascio attestati

c)      Media Campus - richiesta di accreditamento evento 18.11.2016 “I nuovi reati stradali (lesioni gravi e gravissime). N. 3 crediti formativi. Delega a rilevazione presenze e rilascio attestati.

d)     Alma Jura – richiesta di accreditamento evento 22.11.2016 “Convegno nazionale di Giurimetria, Banca e Finanza”. N. 6 crediti formativi. Patrocinio. Delega a rilevazione presenze e rilascio attestati.

e)     Associazione Dottori Commercialisti delle Tre Venezie - richiesta di accreditamento evento 11.11.2016 “Azioni e diritto di voto. Oltre il principio one share one vote”. N. 3 crediti formativi. Patrocinio. Delega a rilevazione presenze e rilascio attestati.

f)       richiesta di esonero dalla formazione per paternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per gli anni 2016, 2017 e 2018, secondo regolamento.

g)     richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per gli anni 2017, 2018 e 2019, secondo regolamento.

 

Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere

 

* * *

16) AGEVOLAZIONI

* * *

17) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

a)     Acquisto libri biblioteca: rel. avv.ti Castelli e Casara. Il COA si riporta a quanto già deliberato alla scorsa seduta sull’argomento (punto H delle comunicazioni del Tesoriere).

b)     Approvazione delle modifiche del Regolamento dell’OCC Veronese Forense: rel. avv. Vinci. L’avv. Vinci riferisce che si è tenuto un incontro in cui si è discusso in merito alle richieste modifiche pervenute dal Ministero. Si propone di adeguarci a tale richieste, in particolare ad alcuni aspetti economici relativamente quale il versamento inziale da parte debitore che non costituisce più conditio sine qua non per l’inizio della procedura. Preso atto di quanto sopra e dopo approfondita discussione, il CoA delibera di approvare il Regolamento dell’OCC nel testo oggi presentato dall’Avv. Vinci.

c)      : rel. avv. Tenuti. L’avv. Tenuti riferisce in merito e il Coa delega l’avv. Tenuti ad assumere informazioni in merito ed a riferire in una prossima seduta.

d)     Esame e valutazione di adesione o meno al progetto di cui al protocollo CNF/MIUR ed eventuale studio della sua esecuzione, se del caso anche facendo convergere il percorso di educazione alla legalità nelle scuole operato dalla Commissione Diritti Umani: rel. avv. Castelli. L’avv. Castelli espone il contenuto del protocollo del CNF/Miur sia per il progetto Alternanza Scuola Lavoro sia per il progetto sull’educazione alla legalità. Il progetto è sicuramente positivo ed ambizioso ma sembrerebbe difficilmente realizzabile per l’ampia portata dell’iniziativa. L’avv. Tenuti rileva che per la Commissione Diritti Umani è, allo stato, impossibile in quanto già impegnata in altri progetti e stante il numero ridotto dei componenti. Il CoA condivide tale preoccupazione e, quindi, allo stato, delibera di non aderire al progetto.

e)     Domanda di “retrodatazione”: rel. avv. Curi. L’avv. Curi riferisce ed il COA delibera di non accogliere la domanda di retrodatazione proposta.

* * *

18) RAPPORTO SETTIMANALE

* * *

19) VARIE EVENTUALI

Comunicazioni del Tesoriere

a)     Revoca convocazioni del 7 novembre 2016 a seguito pagamento contributi collegiali:

Stante l’intervenuto pagamento da parte degli iscritti sopra indicati, il Coa delibera di revocare la convocazione ed archiviare il procedimento.

Comunicazioni dei Consiglieri

richiesta di sospensione della pratica per motivi di studio all’estero, 1.12.2016 – 31.07.2017: rel. avv. Curi. L’avv. Curi riferisce ed il COA delibera di concedere la sospensione richiesta.

Parcella n. 89/2016: rel. avv. Curi

 Il Consiglio, sentito il consigliere incaricato, delibera di riportare la specifica per l’approvazione ad una prossima seduta.

Istanza di integrazione. Rel. Avv. Curi. L’avv. Curi riferisce ed il COA, vista la dichiarazione pervenuta in data odierna da parte del suo dominus, delibera di attestare, ad integrazione di quanto previsto nel certificato di compiuta pratica del 3 ottobre 2016, che la pratica è proseguita fino al 30 settembre 2016. 

La seduta è chiusa alle ore 17,15.

Il Consigliere Segretario                                                                                       Il Presidente

Avv. Paolo Pezzo                                                                                    Avv. Alessandro Rigoli