Articolo

Verbale n. 50 del 13 dicembre 2016

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 50

DELLA SEDUTA DEL 13 DICEMBRE 2016

ORE 14.30

Oggi alle ore 14,30 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione dell’avv. Zucconelli, assente giustificato, e dell’avv. Simone Curi e Avv. Vittorio Casara che hanno preannunciato ritardo.

Preliminarmente si procede ai seguenti incombenti ed audizioni:

Ore 14.30 giuramento avvocati

Ore 17.15 incontro con i dipendenti del Tribunale

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 5 DICEMBRE 2016 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 5 DICEMBRE 2016

Il CdO approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

Il C.d.O., esaminate le istanze pervenute, delibera di ammetterne dieci, di respingerne due e di richiedere undici chiarimenti.

* * *

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:

Avv. Sonia Castelletti

Avv. Susan Morandi

* * *

4) ESPOSTI

9405/16 Il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente

9424/16 Il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente

* * *

5) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

nuove:

9426/16: rel. avv. Traspedini e Tantini

9401/16: (2° segnalazione)  rel. Avv. Casara

vecchie:

* * *

6) SPECIFICHE

- nuove:

145/16 rel. avv. Vinci

146/16 rel. avv. Curi

- da liquidare:

125/16 rel. avv. Curi

118/16: rel avv. Traspedini – Richiesta di rinuncia alla liquidazione parcella (già liquidata il 5.12.16). Il COA, peso atto di quanto riferito dall’avv. Traspedini conferma la liquidazione

88/16: rel. avv. Traspedini – comunicazione di rinuncia alla liquidazione e ritiro della parcella. Il CoA preso atto archivia

* * *

7) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Albo Avvocati

Silvia De Rosa

Sezione Speciale per gli Avvocati Stabiliti

Martina Crivellente, in qualità di Abogado

Giacomo Giulianelli, in qualità di Abogado

Registro Speciale dei Praticanti

Silvano Gelio

Martina Lavagnoli

Svetlana Scorpan

* * *

8) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di tre praticanti.

* * *

9) RILASCIO NULLAOSTA

- per trasferimento all’Ordine di Bolzano

richiesta di certificazione di iscrizione all’Albo Avvocati – Sezione Speciale degli avvocati stabiliti e rilascio di attestato che certifichi l’esercizio dell’attività giudiziale e stragiudiziale quale avvocato stabilito (per trasferimento all’Ordine di Bolzano): rel. avv. Curi. Il CoA, preso atto che è necessario verificare la valutazione per il periodo in cui è rimasta iscritta a questo Ordine e necessitando un’integrazione documentale, rinvia ad una prossima seduta

* * *

10) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., esaminata l’istanza pervenuta delibera la cancellazione

dall’Albo degli Avvocati

avv. Giorgio Musio, nonché dall’Albo Speciale dei Cassazionisti tramite segnalazione al C.N.F.

avv. Sergio Mancini, nonché dall’Albo Speciale dei Cassazionisti tramite segnalazione al C.N.F.

avv. Mirka Cherubini – con data 31.12.2016

avv. Marco Mastroianni – dall’Elenco degli Avvocati addetti agli Uffici Legali

* * *

11) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

a)     7.12.2016 – presenza di persona non autorizzata nella sala avvocati Ufficio del Tribunale: intervento avv. Tantini per allontanamento della persona secondo le diverse generalità fornite al personale e all’Avv. Tantini. Il Presidente riferisce che la cittadina è spesso presso la sede in Tribunale nella sala avvocati a fotocopiare documenti. Il CoA per l’ipotesi in cui si ripresentasse presso la sede, delibera di intervenire al fine di impedire l’accesso a tale persona per il futuro. Inoltre, si delibera di affiggere un cartello “SALA RISERVATA AVVOCATI” tramite la Segreteria presso il Tribunale.

b)     E-mail 06/12/2016: aggiornamenti sicurezza Dicembre 2016. Il Presidente ricorda la mail inviata dal responsabile della sicurezza nella quale evidenzia la necessità di risolvere la problematica. Il CoA delibera di convocare il responsabile della sicurezza per la seduta del 19.12.2016 alle ore 15.

* * *

12) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

a)     Pec 02/12/2016 CDD del Veneto proc. 328/2016: archiviazione

b)     Pec 02/12/2016 CDD del Veneto proc. 324/2016: archiviazione

c)     Profilo Fascicolo – Contenzioso Civile – R.G. 1564/2016. Il CoA, preso atto che l’avvocato è sospeso dall’esercizio dalla professione per anni tre, manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente.

d)     Pec 06/12/2016 CDD del Veneto proc. 285/16: archiviazione. Il Segretario riferisce e il CoA prende atto.

e)     Pec 06/12/2016 CDD del Veneto proc. 62/16: archiviazione. Il Segretario riferisce e il CoA prende atto.

f)       Pec 07/12/2016 CDD del Veneto proc. 332/16: archiviazione. Il Segretario riferisce e il CoA prende atto.

g)     Pec 07/12/2016 CDD del Veneto proc. 326/16: archiviazione. Il Segretario riferisce e il CoA prende atto

h)     Pec 06/12/2016 segnalazione prc. 1583-14

i)       C.N.F. Commissione Consultiva: parere su quesito 29/08/2016.

* * *

13) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

a) Maat Srl: fatt. n. 76_16 del 1 dicembre 2016 (Servzio Help Desk Remoto: novembre 2016): Il Tesoriere dà atto della ricezione della richiesta mensile di pagamento del servizio di assistenza Operativa da remoto Help Desk relativa al mese di novembre 2016 per l’importo, complessivo di IVA, di € 1.423,33, importo corrispondente all’offerta MAAT per il secondo semestre 2016 e come tale accettata con delibera del COA del 4.07.16.  Il Tesoriere chiede di poter procedere al pagamento e il COA autorizza.

a)     Ufficiali Giudiziari: richiesta pagamento notifiche anno 2016 importo Euro 3758,34.  Il tesoriere riferisce il costo delle notifiche sopportato dall’Ordine per l’attività svolta e si elibera il pagamento.

Alle ore 15,54 entra l’avv. Casara

b)     Investimenti. Il Tesoriere fa presente che in altri Ordini hanno sempre variamente agito al fine di investire le liquidità per conto dell’Ordine. Chi ha investito tra i vari Ordini, lo ha fatto attraverso polizze assicurative (Padova). L’avv. Gortenuti riferisce che vi sono precedenti sul punto e che per tale argomento si ritiene non si debba soggiacere al Codice degli Appalti con riferimento al limite della somma di € 40.000,00=. L’avv. Zambelli rileva che, nell’ipotesi in cui si stipulassero varie polizze, si potrebbero chiudere anche alcuni conti correnti, in quanto inutilizzati. Integra l’avv. Panato.

* * *

14) FORMAZIONE

Il Consiglio, in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio Nazionale Forense;

- l’esito dell’istruttoria effettuata dalla propria Commissione per l’Accreditamento;

- il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

delibera

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuibili a ciascuna tipologia di attività formativa quanto a:

Adeguamento regolamento formazione del Consiglio dell’Ordine Avvocati di Verona al

a)     Forum Lemniaci – richiesta di accreditamento evento “L’avvocato e il decreto ingiuntivo, tra strategia e deontologia” il 17 dicembre 2016.  N. 3 crediti formativi in deontologia. Riconosco.

b)     Service Center Catullo – richiesta di accreditamento evento 4 febbraio 2017 “Scena del crimine, crimini violenti, stalking e femminicidio”. N. 3 crediti formativi. Uso del logo. Delega a rilevazione presenze e rilascio attestati.

c)      richiesta di accreditamento evento 17 dicembre in diritto tributario. N. 2 crediti formativi. Delega a rilevazione presenze e rilascio attestati.

d)     progetto Scuole – Giudice Falcone. L’avv. Castelli riferisce in merito alle richieste pervenute da parte dell’organizzatore in merito all’iniziativa. L’avv. Tirapelle si rende disponibile quale referente dell’Ordine per l’iniziativa ed anche al fine di individuare un soggetto che possa effettuare un intervento. Si consiglia di introdurre anche un profilo di attualità in merito al fenomeno che pare sia presente anche a livello locale. Si delega l’avv. Tirapelle a tenere i contatti con il prof. Marina.

e)     richiesta di esonero dalla formazione per incarico. L’avv. Gortenuti riferisce la richiesta pervenuta dall’avv. Casali di esonero dalla formazione in ragione dell’appartenenza al Consiglio regionale. Il COA preso atto ricorrendone i presupposti, delibera di accogliere la richiesta.

f)       richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per gli anni 2014, 2015 e 2016, secondo regolamento.

g)     Università di Verona – richiesta di informazioni per fatturazione eventi in convenzione. L’avv. Gortenuti riferisce e il CoA delibera di rinviare l’esame alla prossima seduta.

Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere

15 dicembre UGCI – Via San Cosimo – Conflitto familiare – ore 14.45 – saluti del Presidente

16 dicembre – Deontologia avvocato familiarista – Via San Cosimo – ore 14.30 – saluti del Presidente

19 dicembre – ore 15.00 Via San Cosimo – Diritto penale – Saluti Avv. M.A. Vacca

* * *

15) AGEVOLAZIONI

* * *

16) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

a)     Relazione sull’incontro. L’avv. Montresor riferisce in merito all’incontro avuto con i predetti che ha per oggetto l’organizzazione di un corso per la mediazione e negoziazione commerciale e famigliare. Viene chiesto se vi è disponibilità dell’Ordine ad organizzare il corso di aggiornamento della Camera di Commercio a cui partecipa anche l’Università sulla negoziazione contribuendo con una borsa di studio. L’idea era di offrire la possibilità agli iscritti di avere un percorso formativo nell’ambito della mediazione specialmente indirizzato ai giovani. Il CoA ritiene meritevole l’iniziativa e, quindi, l’opportunità di approfondire delegando l’avv. Montresor.

b)     Revoca delibera di cancellazione: rel. avv. Curi.

c)      Parere del CNF: rel. avv. Curi. L’avv. Curi riferisce in merito al parere rilasciato al Cnf sul quesito proposto dal COA di Verona. Si evidenzia che la risposta fornita non esaudisce il quesito. Il COA delibera di chiedere ulteriori chiarimenti delegando l’avv. Curi.

d)     Pec 08/12/2016: richiesta decurtazione periodo praticantato. L’avv. Curi riferisce la richiesta e il COA delibera di non accogliere la richiesta

e)     Nuovi Temi Veneta" relazione avv. Paolo Longhi. L’avv. Longhi riferisce in merito alla rivista della cui edizione si è fatto promotore l’avv. Cacciavillani e di verificare la fattibilità di coinvolgere gli altri Ordini del Veneto. Sui costi, precisa che essi ammontano complessivamente a circa € 30.000,00= circa. Il CoA delega l’avv. Longhi a predisporre lettera da inviare agli altri Ordini.

* * *

17) RAPPORTO SETTIMANALE

* * *

18) VARIE EVENTUALI

a)     Proposta di agevolazione– rel. Avv. Montresor. L’avv. Montresor riferisce il contenuto dei servizi offerti e sussistendone i requisiti si delibera la pubblicazione sul sito nell’apposita sezione “agevolazioni”.

La seduta è chiusa alle ore 16,57.

Il Consigliere Segretario                                                                                 Il Presidente

Avv. Paolo Pezzo                                                                                    Avv. Alessandro Rigoli