Articolo

Verbale n. 17 del 29 settembre 2016

RIUNIONE CPO DEL 29.09.2016

Estratto del processo verbale n. 17

c/o Biblioteca del Tribunale di Verona

Il verbale di apre alle ore 13,00 presso la Biblioteca sita al piano primo del Tribunale accanto alla Cancelleria

di Volontaria giurisdizione.

PRESENZE: Presidente, Avv. Gessica Todeschi, Avv. Mattia Magrassi, Avv. Elisa Montresor, Avv. Elisabetta

Vassanelli, Avv. Marta Bellini, Avv. Anna Bulgarelli, Avv. Sara Trabucchi, Avv. Nicola Pacchiele, Avv. Alessandro

Natali, Avv. Elisa Travenzoli.

ASSENZE: Avv. Giacomo Piazzi, Avv. Lucia Fiorini, Avv. Eleonora Fraccaro.

***

ESAME PUNTI ALL’ORDINE DEL GIORNO:

1) Approvazioni verbali integrale e per estratto della seduta del 21.07.2016

I verbali integrale e per estratto della seduta del 21.07.2016 sono approvati.

2) PARERE SU PARTECIPAZIONE AL CORSO DIFESE D’UFFICIO IN RISCONTRO AD ISTANZA PERVENUTA

VIA E-MAIL ALLA Presidente del CPO in data 14.09.16.

Dopo ampia discussione, si è giunti alla determinazione che il CPO non ha potere per interferire e/o apportare

modifiche alle regole della Camera Penale Veronese. Tuttavia, pur considerando che la gravidanza non è di

per se’ motivo d’impedimento alla frequenza del corso in questione, il CPO, all’unanimità, coglie l’occasione

per proporre e sottoporre alla Camera Penale medesima la valutazione di forme alternative di frequentazione

del corso (es. via Skype).

3) PARTECIPAZIONE A BANDI PER FONDI ALLA CASSA FORENSE PER PROGETTI ELABORATI DAL CPO

(es.: per accesso ai Fondi europei per lo sviluppo economico della professione forense):

Si rileva che non è chiaro come deve essere sviluppato il Progetto, né quali possono esserne i costi di

elaborazione; per questa ragione il CPO all’unanimità concorda di chiedere informazioni al riguardo all’Avv.

Grimaldi.

In ogni caso, l’Avv. Elisa Montresor propone l’elaborazione di corsi finanziati dai Fondi Europei di formazione

dell’avvocato giurista d’impresa.

4) 24.11.216: GIORNATA INTERNAZIONALE SULLA VIOLENZA DI GENERE:

La Presidente, Avv. Gessica Todeschi, propone l’approfondimento sul futuro dei bimbi, figli di donne

(sopravvissute e non) che hanno subito violenza. L’intervento/evento potrebbe essere organizzato con la

partecipazione della Provincia.

Dai vari componenti del CPO vengono al riguardo avanzate altre proposte con relativi titoli:

- “I figli della violenza”, proposto dall’avv. Nicola Pacchiele;

- “Violenza di genere nelle relazioni sociali”, proposto dalla Presidente;

- “Analisi del disegno di legge sulla violenza di genere”, proposto dall’Avv. Elisa Montresor;

- “Il linguaggio di genere” proposto dall’avv. Sara Trabucchi.

Al riguardo, per l’organizzazione del Convegno si rinvia ad un’ulteriore riunione da tenersi entro 15 giorni

dalla presente, con l’impegno a reperire frattanto il nominativo di un giornalista e di uno psicologo che

possano partecipare all’evento.

La riunione ha termine ed il verbale si chiude alle ore 14,45.