Articolo

Verbale n. 40 del 16 ottobre 2017

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 40

DELLA SEDUTA DEL 16 OTTOBRE 2017

ORE 14:30

CONVOCAZIONI  AVVOCATI  MOROSI ORE 14:00

L’avv. Panato riferisce che alcuni avvocati hanno provveduto al pagamento del contributo collegiale

Con riguardo agli altri iscritti, oggi non presenti pur se regolarmente convocati, si rinvia la questione alla prossima seduta.

Oggi alle ore 14.30 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione dell’avv. Nicola Manzini, assente giustificato.

Alle ore 15.30 sono previsti i giuramenti di otto avvocati.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA 9 OTTOBRE 2017 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA 9 OTTOBRE 2017

Il CdO approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

Il C.d.O., esaminate le istanze pervenute, delibera di ammetterne sedici, di respingerne tre e di richiedere tredici chiarimenti.

*  *  *

Avv. Tiziana Bertazzi

Il C.d.O., vista l’istanza e la relazione presentate con comunicazione del 9 ottobre 2017, delibera di iscrivere l’avv. Tiziana Bertazzi nell’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato in materia civile.

Avv. Giovanni Pettoello

Il C.d.O., vista l’istanza e la relazione allegata, delibera di iscrivere l’avv. Giovanni Pettoello nell’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato in materia di diritto del lavoro.

Avv. Simone Giuseppe Bergamini

Il C.d.O., viste le istanze e le relazioni allegate, delibera di iscrivere l’avv. Simone Giuseppe Bergamini nell’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato in materia civile,

* * *

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:

Roberta Quintarelli, prot. n. 7629/2017

Giannandrea Moschetti prot. n. 7709/2017

* * *

4) ESPOSTI

nuovi

7807/17 Il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente

* * *

5) SPECIFICHE

- nuove:

prot. 7797/2017: rel. Zucconelli- Traspedini

79/17 rel. Avv.  Gortenuti- Traspedini

- da liquidare:

66/17-71/17: rel. Avv. Curi

 

* * *

6) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Albo Avvocati

Abogado Luca Sozzi – presentata istanza di integrazione nella professione di avvocato.

L’avv. Simone Curi riferisce …omissis…

Ciò premesso, il Coa

ritenuto

- che la produzione documentale è idonea a soddisfare i requisiti richiesti dal regolamento e dalla normativa;

- che l’audizione del richiedente, volta a verificare l’effettiva qualificazione professionale e le conoscenze dell’interessato, ha dato esito positivo;

- che l’audizione, svoltasi tramite una verifica in contraddittorio delle pratiche seguite, ha consentito anche un controllo effettivo rispetto a quanto dichiarato; 

- che, quindi, l’istruttoria compiuta, appare idonea a provare l’effettiva e concreta qualificazione professionale del richiedente;

- che la domanda di dispensa dalla prova attitudinale inviata dalla richiedente al Consiglio dell'Ordine deve, pertanto, essere accolta;

- che l’interessato ha dichiarato l’inesistenza di procedimenti penali o disciplinari a suo carico, pendenti o già definiti nello Stato membro di origine, fornendo al Consiglio ogni ulteriore utile informazione.

delibera

di accogliere la domanda di dispensa sopracitata, depositata in data 24 marzo 2017 prot. 2454/2017 e di iscrivere l’istante quale avvocato integrato nell’Albo degli Avvocati, previo giuramento da tenersi presso il C.d.O. in data 23.10.2017, mandando alla Segreteria gli adempimenti e le comunicazioni di rito.

Sezione Speciale per gli Avvocati Stabiliti ex art. 6 del D.lgs. 96/2001

L’avv. Curi riferisce la richiesta pervenuta da parte di un abogado e il COA delibera di chiedere informazioni. Nel frattempo, in attesa si sospende il procedimento.

Registro Speciale degli Praticanti

Martina Capuzzo

Michele Marcantoni

Giulia Baroni

Arturo Dal Degan

* * *

7) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. con l’astensione dei Consiglieri interessati, approva i semestri di pratica di nove praticanti.

* * *

Il C.d.O., verificata la sussistenza dei requisiti previsti, ammette i seguenti praticanti al patrocinio:

b) ammissione al patrocinio ante Legge 247/2012

Margherita Brendolan

* * *

8) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto a tre praticanti.

* * *

9) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., accertato che nei loro confronti non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

dall’Albo degli Avvocati

Vincenza Morabito

dal Registro Speciale dei Praticanti

Francesco Paggiaro

dal Registro Speciale dei Praticanti con abilitazione

Jelena Tudic

Benedetta Magalini

* * *

10) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

a)     E mail 10/10/2017 avv. Rigoli: trasloco verso il GDP delle aule di mediazione dell’OMVG. Il Presidente con riferimento alla richiesta da parte del Tribunale di avere la restituzione delle aule concesse in uso all’Organismo di Mediazione chiede all’avv. Tenuti, Presidente dell’OMVG, se n. 3 aule al GDP al mattino dalle 8,30 alle 13 possono essere un’utile soluzione al problema. L’avv. Tenuti si riserva di verificare tale opzione. Vengono discusse altre possibili soluzioni che debbono essere approfondite per poi assumere una decisione. Il COA si riserva ogni decisione in merito ad una prossima seduta.

* * *

11) COMUNICAZIONI DEL VICE PRESIDENTE

a)     Scuola Forense – affiancamento in previsione del passaggio di consegne per l’anno 2018 Dott. Giovanni Tomasi. L’avv. Tantini espone la richiesta della sig.ra Fanchin di avere l’affiancamento del dott. Tomasi ai fini dell’iscrizione di coloro che accedono alla Scuola Forense. Il COA chiede all’avv. Tantini di verificare l’effettiva attuabilità di tale soluzione e rinvia ad una prossima seduta.

 

- SPECIALIZZAZIONI -

* * *

12) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

a)     Pec 10/10/2017 CDD Veneto proc. 709/16: Archiviazione. Il Consigliere Segretario riferisce e il COA prende atto.

b)      Pec 10/10/2017 CDD Veneto proc. 715/16: archiviazione. Il Consigliere Segretario riferisce e il COA prende atto.

c)     Pec 9/10/2017 CDD Veneto proc. 640/16: apertura di proc. disc. Il Consigliere Segretario riferisce e il COA prende atto.

a)     Tribunale di Verona 5/10/2017: verbale riunione 3/10/17 della Conferenza Permanente Circondariale degli Uffici Giudiziari di Verona. Il Segretario quanto esposto nel verbale della riunione del 03.10.2017 e il COA prende atto.

b)     Protocollo d’intesa tra Unione Triveneta dei Consigli dell’Ordine degli Avvocati e Unione degli Ordini Forensi Siciliani. Il Segretario riferisce l’iniziativa che è stata siglata tra l’Unione Triveneta e l’Ordine dei Fori Siciliani a Trieste. Il Coa ritiene sia un’utile iniziativa a favore soprattutto dei giovani avvocati e delega per la verifica dell’attuazione nel foro veronese gli avvocati Curi, Tirapelle, Vacca, Montresor e Zambelli.

c)     E mail 12/10/2017 CNF: modifica artt. 20 e 27 codice deontologico forense – consultazione on line. Il Segretario riferisce la richiesta pervenuta dal CNF e il COA delega a verificare ed approfondire la proposta la Commissione Deontologia che dovrà far pervenire il suo parere entro il 05.11.2017.

d)     E mail 11/10/2017: polizza assicurativa. Il Segretario comunica il contenuto della lettera che ha fatto pervenire, che, nella sostanza, lamenta via stato da parte di AON una chiara e grave penalizzazione tra il trattamento economico riservato a chi ha sottoscritto la polizza prima della scadenza del termine di legge e chi, invece, lo farà successivamente a seguito della proroga concessa. Il COA, tramite il Presidente ha già preso contatto con la Direzione di AON al fine di chiarire quanto accaduto.

e)     E mail 11/10/2017: richiesta parere. IL Segretario riferisce la richiesta di parere e il COA delega la Commissione deontologia a studiare la questione ed a riferire in prossima seduta una proposta di parere.

a)     Pec 11/10/2017 CDD Veneto proc. 536/16: Archiviazione. Il Consigliere Segretario riferisce e il COA prende atto.

b)     Pec 12/ 10/2017 CDD Veneto proc. 571/16: Archiviazione. Il Consigliere Segretario riferisce e il COA prende atto.

f)       Pec 12/10/2017 CDD Veneto proc. 639/16: Richiamo verbale. Il Segretario riferisce e il COA prende atto

g)     Pec 11/10/2017 CDD Veneto proc. 536/16: sospensione del procedimento disciplinare per la durata di due anni in attesa della definizione del proc. penale. Il Segretario riferisce e il COA prende atto

* * *

13) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

a)     Revoca convocazione del 16 ottobre 2017 a seguito pagamento contributi collegiali anno 2017 …omissis… L’avv. Panato riferisce che i nominativi sopra indicati hanno provveduto al pagamento all’esito dell’invio di apposita convocazione; in considerazione di ciò, il Coa delibera di revocare le rispettive convocazioni ed archiviare i procedimenti.

b)     Revoca convocazione del 23 ottobre 2017 a seguito pagamento contributi collegiali anno 2017 dei seguenti praticanti:…omissis…

L’avv. Panato riferisce che i nominativi sopra indicati hanno provveduto al pagamento all’esito dell’invio di apposita convocazione; in considerazione di ciò, il Coa delibera di revocare le rispettive convocazioni ed archiviare i procedimenti.

* * *

14) FORMAZIONE

 

Il Consiglio, in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio Nazionale Forense;

- l’esito dell’istruttoria effettuata dalla propria Commissione per l’Accreditamento;

- il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

delibera

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuibili a ciascuna tipologia di attività formativa quanto a:

a)     Prof. Mauro Tescaro – richiesta di revisione accreditamento seduta n. 39 – ciclo di incontri in materi di diritto delle successioni. L’avv. Gortenuti riferisce la richiesta e il COA delibera di confermare il n. di 3 crediti.

b)     Camera Minorile di Verona – richiesta di contributo per evento già accreditato da tenersi in data 27.10.2017.

c)     Univr – Prof. Pedrazza Gorlero – richiesta di accreditamento evento 22 novembre 2017 “Il Codex Iuris Canonici (1917); caratteri e forme di un’esperienza originale nell’età delle codificazioni”. N. 5 crediti formativi. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

d)     Univr – Prof. Pedrazza Gorlero – richiesta di accreditamento evento 3 novembre 2017 “L’ingegno delle donne: narrazioni e percorsi fra storie e attualità”. N. 2 crediti formativi. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

e)     Associazione Veronese dei Concorsualisti - richiesta di accreditamento evento 13 novembre 2017 “La rinuncia del curatore alla liquidazione manifestamente non conveniente.  Lettura ragionata dell’art. 104 ter comma 8 L.F.”. N. 3 crediti formativi. Patrocinio. Riconosco.

f)       Alma Iura - richiesta di accreditamento evento 6 dicembre 2017 “Contenzioso bancario: difese processuali”. N. 2 crediti formativi. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

g)     Commissione deontologia – accreditamento evento 27 novembre 2017 “Dovere di difesa e abuso del processo”. N. 3 crediti in materia obbligatoria di deontologia. Riconosco. Saluti del Presidente.

h)     Conferenza Permanente ODCEC – Triveneta – richiesta di accreditamento evento congiunto Notai, Avvocati e Commercialisti 17 novembre 2017 “Le responsabilità professionali di Avvocati, Commercialisti e Notai”. N. 3 crediti. Riconosco.

i)       Commissione Formazione – accreditamento eventi 2 e 30 novembre in materia di Appello. N. 3 crediti formativi. Riconosco.

j)       – richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio con l’astensione dell’avv. Tregnaghi, delibera di concedere l’esonero per gli anni 2017, 2018 e 2019, secondo regolamento.

 

Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere

17.10 – Convegno Sala Marani Studio Bellazzi ore 14.30 saluti del Presidente

20.10 – Convegno Zai Banco BPM Avv. Zumerle ore 14.00 saluti del Presidente

* * *

15) AGEVOLAZIONI

a)     E mail 6/10/2017: Professionallanguages: proposta di agevolazione rel. Avv. Montresor. L’Avv. Montresor riferisce la proposta e il COA rilevata la convenienza, delibera di inserire nell’apposita sezione sul sito dell’Ordine.

c)     E mail 6/10/2017: Gava Broker s.r.l. proposta di agevolazione rel. Avv. Montresor.

L’Avv. Montresor riferisce la proposta e il COA rilevata la convenienza, delibera di inserire nell’apposita sezione sul sito dell’Ordine.

* * *

16) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

a)     Regolamento OVMF con modifiche ministeriali agosto 2017 rel. Avv. Tenuti. L’avv. Tenuti riferisce le modifiche ministeriali al regolamento dell’OMVF e il COA approva.

b)     E mail 3/10/2017 Università Unicusano di Roma: richiesta anticipazione tirocinio rel. Avv. Curi. L’avv. Curi espone la richiesta pervenuta ma riferisce che non è possibile aderire. Il COA delibera in conformità e delega l’avv. Curi a rispondere.

c)      Comitato per la tenuta dell’Albo dei consulenti tecnici e dell’Albo dei Periti: riunione del 17 ottobre 2017 rel. Avv. Casara. L’avv. Casara riferisce e il COA delega l’avv. Casara a partecipare per l’Ordine.

d)     Treffen in Bratislava 13-14 ottobre 2017: rel avv. Zucconelli. L’avv. Zucconelli espone l’incontro che si è tenuto a Bratislava del c.d. Treffen ed a cui ha partecipato per contro del nostro Ordine. Riferisce che sono emersi molti spunti interessanti sul tema della Comunicazione della Professione Forense nella società civile e molto variegate sono le iniziative che i vari Ordini hanno approntato anche a mezzo dell’utilizzo di agenzie pubblicitarie per intervenire su giornali, televisioni e radio. Il COA prende atto.

 

* * *

17) RAPPORTO SETTIMANALE

* * *

18) VARIE EVENTUALI

Comunicazioni del Tesoriere:

a)     Revoca convocazione del 16 ottobre 2017 a seguito pagamento contributi collegiali anno 2017 dei seguenti avvocati: …omissis…

L’avv. Panato riferisce che i nominativi sopra indicati hanno provveduto al pagamento all’esito dell’invio di apposita convocazione; in considerazione di ciò, il Coa delibera di revocare le rispettive convocazioni ed archiviare i procedimenti.

       Cancellazioni

dal Registro Speciale dei Praticanti

Il C.d.O., accertato che nei loro confronti non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

       dott. Andrea Di Gabriele

       Iscrizioni

Albo Avvocati

Abogado Marco Gastaldo – presentata istanza di integrazione nella professione di avvocato.

L’avv. Simone Curi riferisce …omissis…

Ciò premesso, il Coa

ritenuto

- che la produzione documentale è idonea a soddisfare i requisiti richiesti dal regolamento e dalla normativa;

- che l’audizione del richiedente, volta a verificare l’effettiva qualificazione professionale e le conoscenze dell’interessato, ha dato esito positivo;

- che l’audizione, svoltasi tramite una verifica in contraddittorio delle pratiche seguite, ha consentito anche un controllo effettivo rispetto a quanto dichiarato; 

- che, quindi, l’istruttoria compiuta, appare idonea a provare l’effettiva e concreta qualificazione professionale del richiedente;

- che la domanda di dispensa dalla prova attitudinale inviata dalla richiedente al Consiglio dell'Ordine deve, pertanto, essere accolta;

- che l’interessato ha dichiarato l’inesistenza di procedimenti penali o disciplinari a suo carico, pendenti o già definiti nello Stato membro di origine, fornendo al Consiglio ogni ulteriore utile informazione.

delibera

di accogliere la domanda di dispensa sopracitata, depositata in data 7 settembre 2017 prot. 6641/2017 e di iscrivere l’istante quale avvocato integrato nell’Albo degli Avvocati, previo giuramento da tenersi presso il C.d.O. in data 23.10.2017, mandando alla Segreteria gli adempimenti e le comunicazioni di rito.

Tentativi di conciliazione

53/2017 rel. avv. Traspedini. Il COA, sentito il relatore, preso atto del mancato accordo delle parti, dichiara l’archiviazione del procedimento.

Assemblea Triveneta: rel. Avv. Pezzo. L’avv. Pezzo riferisce sinteticamente quanto è emerso nel corso dell’assemblea della Triveneta a Padova ponendo l’accento, in particolare, sul rinnovo della convenzione per la Consolle Avvocato che è in scadenza al 31.12.2017 ed aggiornando in merito alle trattative in corso per la stipula di nuovo accordo con OPEN DOT.COM., di ci si sta facendo carico Commissione Triveneta Informatica. Il COA prende atto di ciò e d auspica che l’accordo venga concluso quanto prima e, comunque, entro il 31.12.2017.

Forum Leminiaci 27.10.2017: Successioni: le azioni di riduzione, collazione, restituzione e gli effetti della loro rinuncia: Durata 3 ore n. 3 crediti.

La seduta è chiusa alle ore 17,24

Il Consigliere Segretario                                                                                       Il Presidente

Avv. Paolo Pezzo                                                                                              Avv. Alessandro Rigoli