Articolo

Verbale n. 44 del 13 novembre 2017

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO  DEL PROCESSO VERBALE N. 44

DELLA SEDUTA DEL  13 NOVEMBRE 2017

ORE 14.30

Oggi alle ore 14.30 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione dell’avv. Franco Vinci, assente giustificato, e degli avv.ti Nicola Manzini e Fabio Zambelli che hanno preannunciato ritardo.

Preliminarmente si procede ai seguenti incombenti:

Ore 14.30 giuramenti

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 6 NOVEMBRE 2017 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA 6 NOVEMBRE 2017

Il CdO approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

Vengono ammesse n. 14 istanze al patrocinio a spese dello stato; vengono chiesti chiarimenti per numero nove istanze.

*  *  *

Avv. Vania Cavaler

Il C.d.O., vista l’istanza e la relazione allegata, delibera di iscrivere l’avv. Vania Cavaler nell’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato in materia di diritto di famiglia e delle persone.

Avv. Laura Corona

Il C.d.O., presa visione della certificazione rilasciata dal Consiglio dell’Ordine di Roma, Ordine di provenienza della Collega, che attesta l’iscrizione dell’avv. Laura Corona nell’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato presso l’Ordine di Roma, delibera di iscrivere l’avv. Laura Corona nell’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato in essere presso l’Ordine di Verona nelle materie di diritto di famiglia e delle persone, di diritto penale e di diritto del lavoro.

* * *

3) ESPOSTI

8965/2017  Il COA rinvia alla seduta del 27.11.2017.

8855/2017  Il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente.

* * *

4) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

vecchie:

55/17  rel. Avv. Vinci – archiviazione per mancata conciliazione. Il COA, con l’astensione dell’avv. Pezzo, preso atto, archivia.

Alle 15,10 entra l’avv. Manzini.

* * *

5) SPECIFICHE

- da liquidare:

parcella 36/17  rel. Avv. Traspedini – mancata comunicazione esito procedimento di liquidazione - prot. 8919/17 comunicazione in relazione alla liquidazione parcella di un iscritto. L’avv. Traspedini riferisce n merito alla comunicazione pervenuta concernente la mancata comunicazione esito procedimento di liquidazione. L’avv. Traspedini propone di convocare le parti per la data del 20.11.2017 alle ore 14 per un tentativo di conciliazione. Il COA approva e delega alla Segreteria per le comunicazioni alle pari interessate

* * *

6) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Albo Avvocati

Eleonora Corso

Prisca Saporiti

Vladimiro Hubacech

Alberto Balbo – presentata istanza di integrazione nella professione di avvocato Prot. 8886/2017 del 09/11/2017

L’avv. Curi riferisce in merito alla regolarità della documentazione allegata all’istanza di integrazione. Il COA delega gli avv.ti Curi e Vacca per il completamento dell’istruttoria tramite il consueto incontro finale con l’abogado Alberto Balbo che sin d’ora viene fissato per il giorno lunedì 27 novembre 2017 alle ore 13.00 presso la sede di Via Ristori n. 1 con delega alla Segreteria di effettuare avviso all’interessato.

Registro Speciale degli Praticanti

Enrica Ba – presentata documentazione per mantenimento dell’iscrizione nel Registro Speciale dei Praticanti ex art. 12 bis del Regolamento, per scaduta abilitazione. Il C.d.O., esaminata l’istanza pervenuta, delibera l’accoglimento della stessa.

* * *

7) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva  numero sei  semestri di pratica di altrettanti praticanti.

Il C.d.O., verificata la sussistenza dei requisiti previsti, ammette i seguenti praticanti al patrocinio:

b) ammissione al patrocinio ex art. 41 co. 12, Legge 247/2012

Monica Lugli

* * *

8) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste l’istanza presentata, delibera di concedere un certificato richiesto.

* * *

9) SOSPENSIONE DELLA PRATICA FORENSE

– istanza di sospensione pratica dal 18.01.2018 al 18.05.2018 per motivi di studio: rel. avv. Curi

Il C.d.O., sentito l’avv. Curi, delibera di concedere la sospensione per il periodo richiesto.

* * *

10) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., accertato che nei loro confronti non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

dall’Albo degli Avvocati

avv. Mauro Tescaro – dall’Albo Speciale Professori Universitari

* * *

11) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

a)     e-mail 09/11/2017 segreteria UNCC: invito convegno Corte di Cassazione 17.11.2017. Il Presidente riferisce dell’invito al Convegno del 17.11.2017 e propone a chi tra i consiglieri lo desidera di partecipare. Al momento nessuno dei consiglieri può dare la disponibilità in quanto per lo stesso giorno si tiene il convegno nazionale sulla Responsabilità dei professionisti a Verona Palazzo della Gran Guardia.

b)     e-mail 08/11/2017  richiesta informazioni per visita Giudice Scott C. Clarson. Il Presidente riferisce che è pervenuta comunicazione della visita in Italia di un giudice statunitense che sarà presente a Verona il 27, 28 29 Dicembre 2017 e che sarebbe opportuno riceverlo per una visita in Tribunale. Il COA delega la Commissione Internazionale dandone avviso.

Entra l’avv. Zambelli alle ore 15,51

* * *

12) COMUNICAZIONI DEL VICE PRESIDENTE

a) Proposta di soluzione per lavoro delle dipendenti. L’avv. Tantini. L’avv. Tantini chiede che venga rinviata la trattazione alla prossima seduta dopo l’incontro con il personale già fissato per il 14.11.2017.

           b) Proposta rinnovo canoni 2018 Gruppo Zucchetti rel. Avv. Panato e avv. Tantini:

Le Consigliere riferiscono che Zucchetti, ditta che ha fornito il programma di gestione del rapporto di lavoro con il personale dipendente, ha fatto pervenire un preventivo (prot.8561/17) relativo al canone di manutenzione del rilevatore delle presenze per il periodo 01/01/2018-31/12/2018 e pari ad Euro 182,22 oltre iva. Il COA delibera di accettare l’offerta.

* * *

13) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

a)     E-mail 06/11/2017  Registro p.a. Il Segretario riferisce la richiesta pervenuta  e fa presente che è opportuno chiedere l’inserimento anche l’indirizzo pec dell’Ordine nel registro Indice PPAA. Il COA delibera di procedere all’iscrizione delegando a presentare la richiesta l’avv. Traspedini ed altresì a rispondere all’avvocato.

b)     E-mail 05/11/2017 avv. Mauro Gherardi: Babbo Natale ANAVI ONLUS 2017. Il Segretario comunica la richiesta di divulgazione agli iscritti, come ogni anno, dell’iniziativa solidaristica promossa da ANAVI Onlus. Il COA accoglie la richiesta e delibera di darne comunicazione agli iscritti.

c)      E-mail 03/11/2017 Codice Deontologico Forense – modifica agli artt. 20 e 27 – consultazione on-line. Il Segretario illustra le modifiche al CDF che sono state proposte dalla Commissione Deontologia e che debbono essere inoltrate al CNF. Il COA, dopo ampia discussione, approva le modifiche proposte e dispone che vengano trasmesse con urgenza al CNF secondo le modalità da quest’ultimo indicate.

d)     Pec 08/11/2017 INPS: bando per l’ammissione alla pratica forense presso le avvocature dell’INPS. Il Segretario riferisce che è pervenuto dall’INPS il bando per l’ammissione de alla pratica forense presso le avvocature dell’Inps in cui vengono riservati n. 3 posti al Foro di Verona. Il COA delibera di procedere all’immediata comunicazione agli iscritti.

e)     Pec 09/11/2017 CDD Veneto: attività del Consiglio Distrettuale di Disciplina del Veneto. Il Segretario illustra i dati relativi all’attività del CDD negli anni 2015-30.09.2017, come da comunicazione pervenuta dalla Segreteria dell’Ente. Il COA dispone che il documento venga inviato ai consiglieri.

f)       Pec 13/11/2017: richiesta parere in materia di deontologia professionale. Il Segretario riferisce la richiesta pervenuta da parte di un iscritto che chiede delucidazioni in merito all’assunzione di incarico contro ex clienti. Il COA ritiene di che, nel caso di specie, sussista l’ipotesi di conflitto di interessi e art. 68 CDF. Si delega il Segretario a rispondere.

* * *

14) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

a)     Provvedimenti per avvocati morosi anno 2017 non comparsi il 16 ottobre 2017 per avv. Cristiano Bazzoni e 6 novembre 2017 per avv. Mattia Ravizza:

Su relazione del tesoriere, il COA delibera di sospendere in via amministrativa, ai sensi dell’art. 29, comma 6°, L. 247/2012, gli avvocati:

-        avv. Cristiano Bazzoni;

-      avv. Mattia Ravizza

b)     Maat Srl: FattPa 58_17 del 2 novembre 2017 (Servizio Help Desk Remoto: ottobre): Il Tesoriere da atto della ricezione della richiesta mensile di pagamento del servizio di assistenza Operativa da remoto Help Desk relativa al mese di settembre 2017 per l’importo, complessivo di IVA, di € 1.220,00, importo corrispondente all’offerta MAAT per l’anno 2017 e come tale accettata con delibera del COA del 28.12.2016. Dando atto che, stante l’applicabilità, dall’1.07.17, dello split payment, l’importo da pagare in prima battuta è al netto dell’iva, e quindi di € 1.000,00, il Tesoriere chiede di poter procedere al pagamento di € 1.000,00 entro la data prevista in fattura per il saldo e dell’iva secondo i termini di legge. Il COA autorizza.

c)     Istanza contributo Convegno 27.10.2017 Camera Minorile di Verona: L’associazione in oggetto ha fatto pervenire domanda di contributo relativamente ad un convegno già accreditato nella seduta del 9.10.17 e per il quale, in prima battuta, non era stata proposta domanda di contributo. La richiesta, ricevuta con pec del 6.11.17, è stata messa al presente ordine del giorno del Tesoriere che, tuttavia, dopo aver effettuato ricerche, rileva come fosse già oggetto di specifico punto della seduta del 16.10.17 senza che a verbale sia previsto alcunchè. Ciò premesso posto, che l’associazione ha documentato spese per € 216,30, il COA delibera il rimborso in misura corrispondente.

d)     CNF – Agorà degli Ordini – gruppo lavoro CDD: Riferisce il Tesoriere che, all’esito della riunione tenutasi presso il CNF, in data 8.11.2017, della Commissione di lavoro sui CDD (durante la quale è emersa l’opportunità di apportare alcune modifiche sia alla legge, sia al regolamento, per velocizzare i tempi: per esempio, diminuire il numero di legge dei componenti i collegi da 5+3 a 3+2, oppure fare in modo che l’archiviazione per manifesta infondatezza dell’esposto non necessiti di adunanza plenaria, etc), i Consigli dell’Ordine sono invitati a convocare i propri delegati al CDD distrettuale di riferimento per avere un riscontro circa le difficoltà e le criticità operative - oggettive e non soggettive – da loro verificate nello svolgimento del compito svolto. Il COA, in considerazione di ciò, delibera di convocare i membri del CDD del Foro di Verona per il giorno 27.11.2017 ore 14,30 delegando il Segretario.

* * *

15) FORMAZIONE

Il Consiglio, in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio Nazionale Forense;

- l’esito dell’istruttoria effettuata dalla propria Commissione per l’Accreditamento;

- il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

delibera

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuibili a ciascuna tipologia di attività formativa quanto a:

 

a)     Richiesta di accreditamento giornata formativi 22 novembre 2017 “Il codice dei contratti dopo il decreto correttivo, il bando-tipo e le nuove linee guida anac”. In mancanza di integrazione come richiesta della domanda, e come riferito telefonicamente, trattasi di evento ripetuto in varie città, anche con relatori diversi, quindi da ritenersi seriale. Il Consiglio pertanto dichiara la propria incompetenza a delibera sull’accreditamento.

b)     Ordine Avvocati e Banco BPM – accreditamento evento 23 novembre 2017 “Il finanziamento all’Impresa innovativa: credito bancario e strumenti alternativi”. N. 3 crediti formativi. Riconosco.

c)     Istituto Professionale “Medici” di Legnago – richiesta di accreditamento evento “Nuova normativa sul Cyberbullismo – Prime interpretazioni ed applicazioni pratiche” 16 dicembre 2017. Con l’astensione dell’avv. Tregnaghi, N. 2 crediti formativi. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati. Logo.

d)     GIF e Univr – richiesta di accreditamento e contributo per evento “Armonie disarmonie – Giustizia e composizione del conflitto nello sguardo dell’arte” - 24.11.2017. N. 3 crediti formativi. Riconosco. Contributo come da regolamento.

e)     Camera Penale Veronese – richiesta di accreditamento e contributo per evento 1 dicembre 2017 “La riforma Orlando: le indagini preliminari e i riti alternativi”. N. 3 crediti formativi in diritto penale. Riconosco. Contributo come da regolamento.

f)       Richiesta di accreditamento evento 28 novembre 2017 “La diffamazione tra media nuovi e tradizionali”. Con l’astensione dell’Avv. Rigoli. N. 2 crediti formativi. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

g)     Commissione Formazione – accreditamento evento 29 novembre 2017 “Confisca o Confische? Un istituto polivalente”. N. 3 crediti formativi. Riconosco.

h)     Associazione Veronese dei Custodi Giudiziari – richiesta di accreditamento tavola rotonda per i soli associati 24 novembre 2017 “Ruolo e compiti del Custode Giudiziario oggi”. N. 2 crediti formativi. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

i)       Richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per gli anni 2017, 2018 e 2019, secondo regolamento.

j)       Richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per gli anni 2013, 2014 e 2015, secondo regolamento.

Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere

13.11 Convegno Concorsualisti – ore 15.00 - saluti del Presidente presso Associazione M15 – Via Santa Teresa

16.11 Convegno Deontologia – Tributario - Auditorium BPM – ore 14.30 – saluti del Presidente viene delegato l’avv. Bissoli.

17.11 Convegno AGI – 14.30 – Camera di Commercio – saluti del Presidente

17.11 – Gran Guardia – convegno congiunto con notai e commercialisti ore 14.30

 

* * *

16) AGEVOLAZIONI

* * *

17) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

a)     E-mail 07/11/2017 – trasferimento ed iscrizione elenco speciale: rel. avv. Curi. L’avv. Curi riferisce che l’iscritto ha scritto esponendo di essere in procinto di assumere l’incarico presso una società a totale partecipazione pubblica avendo vinto un concorso e che a breve chiederà la cancellazione dall’albo. In relazione alla pendenza di esposto a carico , viene spiegato dall’avv. Curi che la cancellazione dall’Albo veronese avverrà solamente quando verrà iscritto ad altro Ordine e ciò nel pieno rispetto della normativa vigente. Il COA approva.

b)     E-mail  rel. avv. ti Curi e Vacca. L’avv. Curi espone le richieste dell’iscritto e il COA delibera di delegare la Commissione Deontologia ad esprimere parere in proposito.

c)      Mail: rel. Avv. Zucconelli. L’avv. Zucconelli riferisce la comunicazione ricevuta  e chiede se il COA possa contribuire alle spese dei soggetti. Il COA delega l’avv. Zucconelli a rispondere.

* * *

18) RICHIESTE DI INSERIMENTO NELLA LISTA DEI CURATORI (rel. avv. Bissoli)

Avv. Luca Del Bello

Avv. Matteo De Gobbi

L’avv. Bissoli riferisce della richiesta pervenuta dagli avv.ti  Del Bello e De Gobbi di essere inseriti nell’ elenco dei Curatori fallimentari. L’avv. Bissoli comunica di aver verificato la regolarità dei crediti formativi  maturati in  favore dei predetti e chiede pertanto di essere autorizzata alla trasmissione al Tribunale dei nominativi dei colleghi anzidetti per l’inserimento nell’elenco dei Curatori.

Il COA preso atto, autorizza l’avv. Bissoli a provvedere nel senso richiesto.

* * *

19) DOMANDA ISCRIZIONE ELENCO GESTORI PER LA COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO (rel. Vinci)

* * *

20) RAPPORTO SETTIMANALE

* * *

21) VARIE EVENTUALI

Comunicazioni del Presidente

a)     Comunicazione di un iscritto in merito all’incontro pubblico organizzato il giorno 27 novembre dal titolo: “Chi vogliamo nelle partecipate?”. Richiesta della presenza del Presidente e di diffusione agli iscritti. Il Presidente comunica che è pervenuta richiesta dell’iscritto di accreditamento e divulgazione agli iscritti di un convegno avente per tema i criteri di nomina dei rappresentanti nelle società pubbliche partecipate ed enti pubblici con lo scopo di introdurre modifiche del regolamento comunale adottando criteri di selezione in base al merito. Il convegno, vista la richiesta, si accredita per n. 1 credito formativo in materia obbligatoria con delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

b)     e-mail 02.11.2017 invito alla seduta dell’Assemblea dell’O.C.F. sabato 18.11.2017 ore 10.00 presso aula convegni COA di Roma. Il Presidente illustra l’invito a assemblea OCF per il giorno 18.11.2017 e le ragioni della convocazione. Il Presidente propone di non partecipare attesi i recenti attriti che si sono manifestati tra CNF e OGF nel corso dell’assemblea dell’Agorà.

Comunicazioni dei Consiglieri

a)     Comunicazione con proposta creazione elenco avvocati curatori speciali del minore: Relatrici avv.ti Montresor e Tenuti. Gli Avv.ti Montresor e Tenuti espongono che l’iscritta ha esposto l’opportunità di istituire un elenco curatori speciali del minore come già presente in altri Fori. Il Coa ritenuto l’opportunità di vagliare tale richiesta, delibera di convocare per la prossima seduta del 27.11.2017 alle ore 15,30 le colleghe .

b)     Visita Ordine gemellato di Danzica: rel. avv. Zucconelli Il CoA, sentito il programma così come esposto dall’avv. Zucconelli, delibera il seguente preventivo di spesa per la visita della delegazione del gemellato Ordine di Danzica del 17-19.11.17, per un totale di euro 1.950,00, come da sommatoria delle singole voci: cena del 17 sera per euro 40 per ciascuno dei 22 ospiti stranieri per un totale di euro 880,00; pizza del 18 sera per euro 20 per ciascuno dei 22 ospiti stranieri per € 440; euro 200 per stampa regalo; euro 300 per locazione capitolare per convegno del 18 mattina; euro 130 per la visita guidata della città.

Esposti

8682/2017  (dalla seduta 06.11.2017). e-mail 07/11/2017 dell’esponente: dichiarazione di recedere dall’esposto. Il Presidente riferisce ed il Coa rinvia alla prossima seduta.

Libretti

Carlotta Favretto

La seduta è chiusa alle ore 17,26

Il Consigliere Segretario                                                                                    Il Presidente

Avv. Paolo Pezzo                                                                                    Avv. Alessandro Rigoli