Articolo

VERBALE COMMISSIONE FORMAZIONE E CULTURA DEL 1.03.2016

Sono presenti: l'avv. Montagloli, l'avv. Luciano, l'avv. Cusumano, l'avv. Tadiello, l'avv. Zanca, l'avv. Miani, l'avv. Fasoli, l'avv. Valvassori, l'avv. Zorzi, l'avv. Alaimo, l'avv. Benedetti Vallenari, l'avv.  De Iuliis, l'avv. Castelli, l'avv. Bellini, l'avv. Fichera, l'avv. Lucia Poli, l'avv. Perini, l'avv. Avesani, l'avv. De Cantis.

Tutti gli altri sono assenti giustificati.

La seduta inizia alle ore 12.00.

L'avv. Cusumano, come esponente della sotto-commissione di diritto civile, segnala l'interesse anche di colleghi fuori foro per i convegni già pubblicati in materia successoria.

L'avv. Avesani come esponete della sotto-commissione di diritto penale conferma il convegno sulla giustizia riparativa fissato per il 25 maggio p.v. presso la sala del Banco Poplare di Via San Cosimo, segnalando le particolarità dell'incontro con la proiezione anche di un filmato. La sottocommissione di diritto penale, per il tramite dell'avv. Alaimo, segnala inoltre in programma un convegno sui reati ambientali per il 21.04.p.v. sempre presso la sala del Banco Popolare di Via San Cosimo. L'avv. Mantagnoli segnala anche la possibilità di un convegno sui processi dal punto di vista giuridico con raffronto rispetto all'influenza sugli stessi dei media e quindi “sui processi mediatici e/o sulla verità mediatica”, paventando quale relatore il Prof. Cantone. L'avv. Zorzi segnala la possibilità che detto convegno possa essere accreditato in materia deontologica e di inserirlo in calendario dopo l'estate. L'avv. Montagnoli segnala, inoltre, la disponibilità del dott. Lanza e del dott. Condorelli per altro evento da organizzare in materia.

L'avv. Perini per la sotto-commissione di diritto commerciale fallimentare riferisce essere stati definiti gli ultimi due incontri tra settembre ottobre sul ciclo fallimentare “i dolori del giovane curatore” e di essere in corso l'organizzazione di ulteriori convegni sia sui rapporti tra processo e fallimento-categorie-qualificazioni e procedure a confronto, sia in materia bancaria per il secondo semestre. Riferisce inoltre della possibilità di un ulteriore convegno in materia fallimentare, in collaborazione con l'avv. Tirelli, con specifico riguardo alle problematiche connesse in materia di diritto del lavoro.

L'avv. Fichera per l'associazione degli avvocati mediatori, riferisce di essere in “dirittura di arrivo” la definizione del convegno per il 10.05.p.v. sul tema “principio di sussidiarietà e risoluzione stragiudiziale delle controversie” con disponibilità del dott. Vaccari e probabilmente dell'avv. Di Marco presso la sala di Viale delle Nazioni.

L'avv. Zorzi segnala, inoltre, la possibilità di organizzare un convegno sull'arbitrato internazionale di taglio pratico e non “accademico” con l'ausilio del prof. Bortolotti, di cui curerà l'organizzazione.

L'avv. Castelli fornisce, inoltre, delle specifiche in ordine all'accreditamento per i componenti delle commissioni dell'Ordine, di cui invierà specifica comunicazione; segnala inoltre il positivo riscontro dell'invito ai colleghi del foro di dare disponibilità quali relatori per i convegni organizzandi.

La seduta si chiude alle ore  13.15.

La prossima convocazione si terrà il 5 aprile p.v.