Articolo

Verbale CPO n. 23 del 29.06.2017

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

COMITATO PARI OPPORTUNITA’

VERBALE N. 23 DEL 29 giugno 2017

Oggi 29 giugno 2017, alle ore 12.45 a seguito di rituale convocazione presso la sede del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona di via dello Zappatore si riunisce il Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Verona, alla presenza degli eletti: Presidente: Gessica Todeschi nonché degli altri componenti: Mattia Magrassi, Sara Trabucchi, Elisabetta Vassanelli, Elisa Montresor, Lucia Fiorini, Marta Bellini, Nicola Pacchiele (anche quale segretario F.F.) Eleonora Fraccaro, Alessandro Natali, Anna Bulgarelli. Assenti giustificati: Elisa Travenzuoli, Giacomo Riccardo Piazzi. Ciò premesso, si esamina quanto segue:

1.- Approvazione verbale integrale e per estratto della riunione del 18 maggio 2017; Il verbale integrale ed il verbale per estratto del 18.5.2017 vengono approvati.

2.- protocollo in convenzione fra CNF – Consigliera di Parità Nazionale La Presidente riferisce in merito all’iniziativa assunta da parte del CNF in collaborazione e di concerto con la Consigliera di parità Nazionale e finalizzata ad invitare i colleghi e le colleghe che risultino specializzati in materia di diritto de lavoro e diritto antidiscriminatorio a inviare propri curricula e che andranno a costituire una short -list di professionisti dedicati alle materie indicate. La lista sarà inoltrata e messa a disposizione poi della Consigliera di Parità Nazionale, degli enti di area vasta e delle città Metropolitane. Tali enti potranno utilizzare la lista predetta per estrarre i nominativi dei professionisti specializzati e che siano disponibili ad accettare incarichi nelle materie di competenza. La Presidente riferisce di aver già provveduto a redigere il comunicato che verrà diffuso a tutte le colleghe/colleghi dal COA di Verona.

3- Segnalazione di una collega in merito ad un fatto accaduto nel corso di una udienza La Presidente relaziona in merito ad una segnalazione pervenuta via e-mail da una Collega del Foro in ordine ad una violazione che risulta di interesse per il comitato in quanto occorsa ad una iscritta in occasione di attività di udienza. La presidente dà lettura del contenuto della segnalazione e rappresenta di aver richiesto un incontro con la Presidente del Tribunale (dott.ssa Magaraggia) che, salvo differimento potrebbe tenersi il 18 luglio, al fine di renderla partecipe dell’accaduto per le determinazioni del caso.

4- Iniziativa teatrale “Ho ucciso l’angelo del Focolare, la battaglia di Virginia Woolf per l’accesso delle donne alle professioni” La Presidente riporta l’attenzione dei membri del CPO sull’iniziativa teatrale promossa dal Collega Avv. Gaetano Pacchi di Ancona e che era stata inoltrata ai membri del CPO con mail del 5 maggio 2017 ed oggetto di discussione già alla riunione del 18 maggio 2017. La presidente riferisce che in collaborazione con l’associazione V.E.G.A., nella persona della Collega Elisabetta Baldo, si era giunti ad un’intesa in ordine alle date in cui si potrebbe ospitare il gruppo teatrale individuando quali date utili il 12, oppure il 23 novembre. A domanda dell’Avv. Pacchiele la Presidente riferisce che il costo da sostenersi, di competenza del CPO, risulterebbe solo quello dovuto per il pernottamento degli attori nella città di Verona nonché quello relativo all’utilizzo degli spazi e delle attrezzature, spesa che – nel caso di un teatro attrezzato- sarebbe già compresa nel costo complessivo di questo. L’eventuale locandina di presentazione dell’iniziativa dovrà risultare patrocinata dal CPO e delle associazioni interessate (per il momento solo V.E.G.A.)

5- Questionario sulle pari opportunità da inoltrare agli iscritti. La presidente chiede alla Collega Avv. ta Bellini di relazionare in ordine allo stato dei lavori di caricamento del questionario sul format Google. La Collega Bellini riferisce in merito agli accorgimenti ed alle modifiche di stile e sintassi che si sono rese necessarie al fine di far rispecchiare il più possibile forma cartacea, predisposta e concordata dal CPO, con la forma telematica, da compilarsi attraverso accesso in rete. La Presidente, preso atto di alcune modifiche che sono all’unanimità ratificate ed accettate, riferisce ai presenti che il termine ultimo per fare ulteriori osservazioni o modifiche al questionario è il 10 luglio. Preso atto di quanto sopra i presenti sono concordi con l’opportunità di diffondere, magari mediante molteplici comunicati, il questionario nel corso dei primi giorni di settembre 2017, in concomitanza con la ripresa dell’attività giudiziaria.

6- Varie ed eventuali La Presidente invita i presenti a riflettere o comunque a valutare in ordine alla opportunità di organizzare un incontro, anche in una libreria, a cui far partecipare Tiziana Calabrò, collega di Reggio Calabria, la quale potrebbe presentare il proprio libro “la Medaglia del Rovescio”. Iniziativa già assunta da altri ordini.

***

La seduta è chiusa alle ore 14.45

Il Segretario F.F.                                                                       La Presidente

Avv. Nicola Pacchiele                                                               Avvocata Gessica Todeschi