Articolo

GDPR (General Data Protection Regulation)

nel 2015 tra gli stati membri è stato raggiunto un accordo per il nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy o GDPR (General Data Protection Regulation) che in Italia abrogherà la direttiva 95/46/CE, così detta “Direttiva Madre” e andrà a sostituire il Codice della Privacy.

Il 4 maggio 2016 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea la versione definitiva del testo del Regolamento Europeo 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati.

Il Regolamento Europeo è entrato in vigore il 25 maggio 2016 e si applicherà in tutti gli Stati Membri a partire dal 25 maggio 2018, termine entro il quale aziende e professionisti dovranno adeguarsi alla nuova legge sulla privacy.

Vi alleghiamo, sicuri di far cosa gradita, il “Vademecum sulla privacy” predisposto dall’Unione Triveneta dei Consigli dell’Ordine ed il “GDPR in pratica - Adeguamenti per i professionisti che operano in forma individuale” che è il manuale curato dalla nostra Commissione Informatica.