Articolo

Inaugurazione Giardini Lidia Poet Avvocata 1855-1949

Siamo lieti di invitarvi in giorno 15 giugno 2018 ore 11.00 all’ inaugurazione dei “Giardini Lidia Poet” siti nello spazio antistante la Corte d’Assise.

Con questa iniziativa, realizzata grazie alla intuizione ed al lavoro del Comitato Pari Opportunità del Consiglio dell’Ordine, nonché alla preziosa collaborazione del Comune di Verona e del Tribunale di Verona, l’Ordine degli Avvocati di Verona intende ricordare la prima collega iscritta ad un Ordine degli Avvocati (nella fattispecie Torino, agosto del 1883)  ma cancellata pochi mesi dopo per decisione della Corte d’Appello, in seguito confermata dalla Suprema Corte con questa motivazione: “lo Stato nella sua sociale e politica organizzazione, e l'amministrazione di quanto si attiene alla cosa pubblica, hanno sempre avuto,  mantengono tuttora nella loro essenza un carattere virile prevalente così manifestamente decisivo, che le donne non si possono avere una parte attiva troppo estesa”.

Attraverso l’intitolazione di uno spazio all’interno della Corte Zanconati, si intende onorare la determinazione, la caparbietà e la tenacia dell’Avvocata Lidia Poet che ha contribuito ad aprire la strada alle donne nel mondo dell’avvocatura. 

Al termine della celebrazione avremmo piacere di offrire un aperitivo e salutarvi.

Vi aspettiamo