Articolo

Incontro coll'Ordine gemellato di Danzica 28-30 Settermbre 2018

Dal 28 al 30 settembre 2018 il nostro Ordine è stato ospite dei nostri amici gemellati di Danzica.

Due anni fa, l’Ordine degli Avvocati di Verona ha firmato un accordo di gemellaggio con la Camera Distrettuale dei Consulenti Legali di Danzica, in cui ci siamo impegnati, tra l’altro, a fissare periodicamente degli incontri sui temi giuridici più attuali, per un proficuo confronto tra i due paesi, e ad organizzare uno scambio per i giovani avvocati.

Il 29 settembre 2018, nel corso della tre giorni organizzata dai colleghi polacchi, in una bellissima sala dedicata alla “Corte di Re Artu” nel centro storico di Danzica, si è tenuto un seminario sulle disposizioni in materia di protezione dei dati personali dal titolo: “Uso pratico di GDPR e regolamenti in materia di protezione dei dati personali”, con un focus sulle problematiche connesse ai rapporti tra società in Italia e Polonia.

Le relazioni sono state precedute dai saluti del decano dell'OIRP a Danzica, pr. Jerzy Mosek, dal Sindaco della città di Danzica Paweł Adamowicz e, per l’Ordine di Verona, dalla Vicepresidente degli Avvocati avv. Camilla Tantini.

Le relazioni sono state tenute da:

- Francesco Gozzo – “Informazioni generali sulle regole GDPR”

- Michal Widawski, Aleksandra Zbierzchowska-Pietrusewicz – “Regolamenti specifici e status di imprenditore straniero in Polonia”.

Dopo gli interventi, si è aperta una discussione tra i partecipanti al seminario da cui sono emersi alcuni spunti per la soluzione delle problematiche più attuali nell’applicazione del GDPR, alle specificità nazionali di adeguamento al GDPR e al rispetto delle normative da parte di enti esterni all'UE ( quali per esempio gli Stati Uniti).

Un particolare ringraziamento per l’ospitalità va al Dean Jerzy Mosek che con grande entusiasmo ci ha accolti nella sua città rendendoci partecipi non solo della attuali problematiche per l’esercizio della professione in Polonia, ma ci ha consentito di avere un proficuo confronto con una realtà molto vicina a noi.

Documenti allegati: