Articolo

Verbale n. 41 del 22 ottobre 2018

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 41

DELLA SEDUTA DEL 22 OTTOBRE 2018

ORE 14.30

Oggi alle ore 14.30 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione degli avv.ti Alessandro Rigoli, Paolo Pezzo, Nicola Manzini, Francesco Tregnaghi, Elisa Montresor, Franco Vinci, Paolo Zucconelli, assenti giustificati, e dell’avv. Maria Anna Vacca che ha preannunciato ritardo.

Stante l’assenza del Presidente e del Consigliere Segretario, ne assumono le funzioni, rispettivamente, la Vice Presidente, avv. Camilla Tantini e l’avv. Simone Curi.

Preliminarmente si procede ai seguenti incombenti ed audizioni:

Ore 14.30 convocazione di un praticante, a seguito avvio procedimento di cessazione dell’abilitazione.

Il C.d.O, preso atto della mancata comparizione del praticante, accertato che l’avvio del procedimento con il quale si avvertiva il praticante della cessazione dell’abilitazione e della conseguente cancellazione dal Registro Speciale dei Praticanti in caso di sua mancata comparizione è stato regolarmente ricevuto in data 24/08/2018, alla residenza e in data 29/08/2018 presso lo studio legale, sentito il Consigliere responsabile, delibera la cessazione dell’abilitazione e la cancellazione del Registro Speciale dei Praticanti.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 15 OTTOBRE 2018 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 15 OTTOBRE 2018

Il CdO approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

In relazione alle istanze di ammissione al patrocinio presentate in via telematica, il CdO delega il Consigliere Cavazzini a sottoscrivere digitalmente i singoli provvedimenti emessi, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, al fine di darne comunicazione agli istanti.

DOMANDE ON LINE

il C.d.O.(con l’astensione dei consiglieri interessati) delibera l’ammissione, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato di quattordici istanti, in relazione ai procedimenti civili indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente verbale.

DOMANDE CARTACEE

Il C.d.O., esaminata l’istanza pervenuta, ne delibera l’ammissione.

*  *  *

Avv. Stefania Katia Migliori

Il C.d.O., vista l’istanza e la relazione allegata, delibera di iscrivere l’avv. Stefania Katia Migliori nell’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato in materia di diritto di famiglia e delle persone.

Avv. Tiziana Bertazzi

Il C.d.O., vista l’istanza e la relazione allegata, nonché la relazione integrativa trasmessa, delibera di iscrivere l’avv. Tiziana Bertazzi nell’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato in materia penale.

* * *

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., presa visione dell’istanza presentata, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:

Prot. 8150/18 avv. Gloria Formenti

Prot. 8180/18 avv Diego Zeni

* * *

4) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

nuove:

57/18: rel. avv. Manzini

vecchie:

* * *

5) SPECIFICHE

- nuove:

107/18 rel. avv. Curi ed avv. Traspedini

108/18 rel. avv. Curi ed avv. Traspedini

109/18 rel. avv. Curi ed avv. Traspedini

- da liquidare:

Parcella n. 85/2018: rel. avv. Simone Curi

 Parcella n. 85/2018 : rel. avv. Simone Curi.

78/2018: rel. avv. Zucconelli -avv. Vacca

Il CoA delibera di riportare la richiesta di liquidazione alla prossima seduta.

* * *

6) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Albo Avvocati

Carlo Pavarin

Mattia Verza

Valentina Perazzani

- Presentata istanza di integrazione nell’Albo degli Avvocati prot. 8081/2018

L’avv. Curi riferisce in merito alla regolarità della documentazione allegata all’istanza di integrazione. Il COA delega gli avv.ti Simone Curi e Franco Vinci per il completamento dell’istruttoria tramite il consueto incontro finale con l’abogado che sin d’ora viene fissato per il giorno 12/11/2018 alle ore 11.00 presso la sede di Via Ristori n. 1 con delega alla Segreteria di effettuare avviso all’interessato.

Registro Speciale dei Praticanti

Giada Roncari

Alessandro Dal Grande

Maria Irene Severino

Alessio Venturi

Valentina Avesani - (revoca del procedimento di cancellazione per compiuta pratica, delibera 3 settembre 2018

Alessia Ceschi - (revoca del procedimento di cancellazione per compiuta pratica, delibera 3 settembre 2018)

* * *

7) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di quattordici praticanti.

b) ammissione al patrocinio ex art. 41 co. 12, Legge 247/2012

Il C.d.O., verificata la sussistenza dei requisiti previsti, ammette i seguenti praticanti al patrocinio:

Marco Perini

Antea Castelli

* * *

8) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il  certificato richiesto a tredici praticanti.

* * *

9) ESONERO DI UN ANNO DELLA PRATICA FORENSE A SEGUITO FREQUENZA DELLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE DELLE PROFESSIONE LEGALI

– istanza prot. 8026/2018 del 16/10/2018 Il C.d.O,, esaminata l’istanza delibera di concedere l’esonero richiesto.

* * *

10) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., accertato che nei loro confronti non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

dall’Albo degli Avvocati

Luisa Zamboni, con decorrenza 31.12.2018

dal Registro Speciale dei Praticanti

Giulia Vinante

* * *

11) COMUNICAZIONI DEL VICE PRESIDENTE

  1. Rinnovo casella Pec in scadenza 2/12/2018: specializzazioni@ordineavvocativrpec.it. La Vice Presidente riferisce ed il Coa delibera di procedere al rinnovo.
  2. Incontro 16 ottobre 2018 per Cliniche Legali

L’avv. Tantini riferisce sull’incontro per il progetto “Cliniche Legali” tenutosi il 16 ottobre presso il Dipartimento di Scienze giuridiche cui hanno preso parte i colleghi che avevano in precedenza dato disponibilità.

Presenti la Prof. Gottardi e il Prof. Picotti, quali referenti del progetto, sono state illustrate sia le tempistiche che le tematiche inerenti alle cliniche: viene richiesta una disponibilità di 36 ore complessive che il singolo professionista potrà gestire, nella soluzione del caso assegnato in base ad un orario concordato con il docente di riferimento, in parte in studio, in parte con lezioni frontali all’università. Il caso dovrà avere una connotazione etica e/o toccare tematiche di interesse collettivo sui diritti fondamentali, essendo previsto dalla convenzione con il COA, che si tratti di caso pro bono. I contatti con i colleghi, che dovranno proporre al Dipartimento un caso da sottoporre agli studenti, verranno gestiti direttamente dai referenti del Dipartimento di Scienza Giuridiche che, in previsione della calendarizzazione di altre cliniche da gennaio 2019, li contatteranno direttamente. Il COA prende atto.

  1. e-mail 16/10/2018 CTS Lorgna Pindemonte: A scuola si impara a lavorare – progetto CTS Lorgna 2018/2019. L’avv. Tantini riferisce e il COA delega la delega a rispondere.
  2. richiesta STP costituita in forma di SRL multidisciplinare

Gli Avv. Curi e Tantini, dopo aver esaminato la domanda di richiesta di iscrizione all’albo da parte di un iscritto …omissis… evidenziano che, con l’entrata in vigore della disciplina prevista dall’art.4 bis ,comma 6 bis,  L. 247/2012, come introdotto dall’art. 1, comma 443 della L. 27/12/2017 n. 205, è stata introdotta la possibilità di esercizio della professione forense in via associata, anche  tramite società di persone o capitale, purché   la denominazione sociale riporti la dicitura “Società tra Avvocati”- STA-.

Alla luce del disposto normativo, verificata la sussistenza dei requisiti richiesti dalla legge nell’atto costitutivo della neo costituita …omissis… ad eccezione della dicitura “Società tra Avvocati” nella denominazione sociale, denominazione espressamente richiesta dalla legge ai fini dell’iscrizione all’Albo professionale, i consiglieri incaricati, rilevano la necessità  di comunicare all’iscritto l’obbligo di modificare la denominazione sociale con l’inserimento nella stessa della sigla STA e della dicitura per esteso di Società tra Avvocati ai fini dell’iscrizione all’Albo. Il COA preso atto delega l’avv. Tantini a contattare l’iscritto affinché provveda secondo quanto disposto dall’art. 4 bis – comma 6 bis – della L. 247/2012.

Vista la previsione normativa, i consiglieri Curi e Tantini, ritengono opportuno inviare la medesima comunicazione anche alla altre società tra avvocati, oggi iscritte, affinché, verificata la sussistenza di tutti gli altri requisiti previsti dall’art. 4 bis Legge professionale,  provvedano all’adeguamento previsto dalla legge, con l’inserimento della dicitura STA nella propria denominazione sociale. 

* * *

12) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

  1. pec 12/10/20018 CDD Veneto proc. 302/2017 r.r.: archiviazione. Il Coa ne prende atto.
  2. pec 12/10/20018 CDD Veneto proc. disc. 37/2018 r.r. avv. Ilaria Crivellaro: richiamo verbale. Il Coa ne prende atto.
  3. pec 12/10/20018 CDD Veneto proc. disc. 564/2017 r.r.: richiamo verbale. Il Coa ne prende atto.
  4. pec 12/10/20018 CDD Veneto proc. disc. 564/2017 r.r. avv.: richiamo verbale. Il Coa ne prende atto.

* * *

13) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

  1. Ferpost s.r.l. Fatt. n.3 del 30/9/2018: riferisce il Tesoriere che trattasi di richiesta di pagamento, per un totale di € 1.739,62, relativo al costo delle affrancature e del servizio di prelievo presso la sede e di spedizione affidato a Ferpost S.r.l. per il periodo 04/07/2018 al 27/09/2018 (l’ultima fattura pagata risulta essere quella per il periodo 04.04.2018-27.06.2018). Evidenzia altresì il Tesoriere che il capitolo di bilancio preventivo destinato alle spese postali, e previsto per totali € 5.000,00, è già stato utilizzato per € 4.448,13 e che, con il pagamento in oggetto, il budget verrà sforato. Chiede di essere autorizzato al pagamento, in prima battuta, dell’importo imponibile di € 1.695,98, di cui € 551,87 verranno imputate al capitolo di riferimento ed € 1.144,11 al capitolo “Fondo rischi e/o sopravvenienze passive”, e, nei termini di legge, dell’iva per € 43,64, importo anche questo attinto dal capitolo “Fondo rischi e/o sopravvenienze passive”. Il Coa autorizza i pagamenti e le imputazioni così come descritte dal Tesoriere.
  2.  Step s.r.l. Fatt. PA 11 del 30/9/2018: trattasi di pagamento pulizie mensili (mese di settembre 2018) addebitate, come da contratto in corso con la Step, per l’importo di € 1.315,00 (esenti iva). Il COA autorizza il pagamento e delega il Tesoriere.
  3. Revoca convocazione a seguito pagamento contributi collegiali, per due avvocati e due praticanti

Dando atto dell’intervenuta regolarizzazione della posizione quanto al versamento dei contributi collegiali 2018 all’esito dell’invio della lettera di convocazione, il COA revoca le suddette convocazioni degli iscritti sopra elencati e archivia i procedimenti.

* * *

14) FORMAZIONE

Il Consiglio, in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio Nazionale Forense;

- l’esito dell’istruttoria effettuata dalla propria Commissione per l’Accreditamento;

- il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

delibera

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuibili a ciascuna tipologia di attività formativa quanto a:

  1. Univr – Prof. Faccioli - richiesta di accreditamento evento 6 dicembre ”Dalla meritevolezza degli interessi alla causa in concreto: …”. N. 3 crediti formativi per la partecipazione. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  2. ANF – richiesta di accreditamento e contributo per evento 7 novembre 2018 “Libera scelta sul fine vita. Il Testamento biologico”. N. 1 credito formativo. Contributo di Euro 100,00. Riconosco.
  3. ANF – richiesta di accreditamento e contributo per evento 21 novembre 2018 “Avvocati, Amministratori, Revisori, Mediatori Civili e Consulenti tecnici a sei anni dalla Riforma del Condominio Legge 220/2012”. N. 3 crediti formativi. Contributo come da regolamento. Riconosco.
  4. Vivere per difendere. Avvocati per la vita. Evento del 16 novembre 2018, ore 21,30 presso il Teatro alle Stimmate. 2 crediti in materi deontologica e Riconosco. In aggiunta a quanto già deliberato nella seduta del 24 settembre, con riguardo alle spese, il Coa delibera di sostenere i costi di trasferta e di pernottamento a Verona di n. 6 attori. Si precisa atresì che la deliberata spesa per l’affitto del teatro è stata ridotta ad Euro 700,00 oltre iva.
  5. – richiesta di esonero dalla formazione per paternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per gli anni 2018, 2019 e 2020, secondo regolamento.

Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere

26 ottobre – Aula Magna Giurisprudenza – saluti Presidente - ore 14.30 – convegno sui minori nel processo

26 ottobre – Auditorium BPM – saluti Presidente - ore 15.00 convegno Whistleblowing

* * *

Alle ore 15,25 interviene l’avv. Maria Anna Vacca.

15) AGEVOLAZIONI

  1. e-mail 09/10/2018 Tiziana Cammarata: convenzione per D.lgs 81/08 (Sicurezza sul Lavoro)

L’avv. Panato riferisce la proposta e il COA rilevata la convenienza, delibera di inserire nell’apposita sezione sul sito dell’Ordine. Il Consiglio altresì delega il dott. Tomasi a preparare il word cast della comunicazione agli iscritti della approvazione e pubblicazione della agevolazione, con allegazione  diretta del link e porlo in visione per l’approvazione alla Consigliera Montresor. Il COA delibera altresì che il dott. Tomasi invii ai proponenti delle agevolazioni la seguente comunicazione a mezzo mail:Si comunica che la Vostra proposta di agevolazione è stata approvata e verrà pubblicata sul sito istituzionale nello spazio preposto. Si specifica che l’Ordine degli Avvocati di Verona pubblica le proposte commerciali, previa valutazione ed approvazione del Consiglio, come agevolazioni a disposizione delle iscritte e degli iscritti e le medesime non costituiscono convenzioni stipulate con l’Ordine.  Cordialmente. Avvocata Elisa Montresor, consigliera delegata per le agevolazioni”

  1. e-mail 15/10/2018 Marsh-Nuovo prodotto rischio informatico per avvocati

L’avv. Panato riferisce la proposta e il COA rilevata la convenienza, delibera di inserire nell’apposita sezione sul sito dell’Ordine. Il Consiglio altresì delega il dott. Tomasi a preparare il word cast della comunicazione agli iscritti della approvazione e pubblicazione della agevolazione, con allegazione  diretta del link e porlo in visione per l’approvazione alla Consigliera Montresor. Il COA delibera altresì che il dott. Tomasi invii ai proponenti delle agevolazioni la seguente comunicazione a mezzo mail:Si comunica che la Vostra proposta di agevolazione è stata approvata e verrà pubblicata sul sito istituzionale nello spazio preposto. Si specifica che l’Ordine degli Avvocati di Verona pubblica le proposte commerciali, previa valutazione ed approvazione del Consiglio, come agevolazioni a disposizione delle iscritte e degli iscritti e le medesime non costituiscono convenzioni stipulate con l’Ordine.  Cordialmente. Avvocata Elisa Montresor, consigliera delegata per le agevolazioni”

  1. e-mail 18/10/2018 Residenza Palazzo Brenzoni: proposta commerciale

L’avv. Panato riferisce la proposta e il COA rilevata la convenienza, delibera di inserire nell’apposita sezione sul sito dell’Ordine. Il Consiglio altresì delega il dott. Tomasi a preparare il word cast della comunicazione agli iscritti della approvazione e pubblicazione della agevolazione, con allegazione diretta del link e porlo in visione per l’approvazione alla Consigliera Montresor. Il COA delibera altresì che il dott. Tomasi invii ai proponenti delle agevolazioni la seguente comunicazione a mezzo mail:Si comunica che la Vostra proposta di agevolazione è stata approvata e verrà pubblicata sul sito istituzionale nello spazio preposto. Si specifica che l’Ordine degli Avvocati di Verona pubblica le proposte commerciali, previa valutazione ed approvazione del Consiglio, come agevolazioni a disposizione delle iscritte e degli iscritti e le medesime non costituiscono convenzioni stipulate con l’Ordine.  Cordialmente. Avvocata Elisa Montresor, consigliera delegata per le agevolazioni”

* * *

16) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

  1. Relazione Trimestrale del Responsabile prevenzione corruzione e trasparenza ottobre 2018: rel. avv. Zambelli. L’avv. Zambelli riferisce ed il Coa approva la relazione trimestrale.
  2. E-mail 12/10/2018: rel. avv. Curi. Il Coa delega l’avv. Curi a chiedere un parere al riguardo all’avv. Berti.
  3. Posizione di una praticante: rel. avv. Curi – mancato pagamento del contributo collegiale dell’anno 2016. L’avv. Curi riferisce che, nonostante i diversi solleciti inviati, non ha provveduto al versamento dei contributi collegiali relativi all’anno 2016. Il COA delibera di inviare alla praticante un ulteriore formale sollecito di pagamento.
  4. E-mail 16/10/2018 Studio SLP: richiesta informazioni. Il Coa delega l’avv. Curi a rispondere comunicando l’ultimo domicilio professionale a noi noto.

* * *

17) RICHIESTE DI INSERIMENTO NELLA LISTA DEI CURATORI (rel. avv. Bissoli)

* * *

18) DOMANDA ISCRIZIONE ELENCO GESTORI PER LA COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO (rel. Vinci)

* * *

19) RAPPORTO SETTIMANALE

* * *

20) VARIE EVENTUALI

Compiuta Pratica

Viene rilasciato un certificato.

Comunicazioni dei Consiglieri

Prot. n. 7932/2018. Analisi nazionale dei rischi di Antiriciclaggio. L’avv. Bissoli riferisce ed il COA approva le osservazioni in proposito predisposte all’avv. Bissoli. 

La seduta è chiusa alle ore 15,55.

Il Consigliere Segretario f.f,                                                                                   Il Vice Presidente

Avv. Simone Curi                                                                                                       Avv. Camilla Tantini