Articolo

Verbale n. 45 del 19 novembre 2018

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N.45

DELLA SEDUTA DEL 19 NOVEMBRE 2018

ORE 14:30

Oggi alle ore 14.30 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione degli avv.ti Manzini e Longhi, impegnati con la Commissione Storia che hanno preannunciato ritardo.

Preliminarmente si procede ai seguenti incombenti ed audizioni, visto che l’avv. Panato deve allontanarsi entro le 15,30.

Ore 14.30 giuramenti

Viene anticipato il punto 13) Comunicazioni Tesoriere. Alle 15,25 si allontana l’avv. Panato.

Ore 15:00 convocazione di due avvocati

ORE 14:00 CONVOCAZIONE PRATICANTI IN MORA CON IL PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI COLLEGIALI ANNO 2018

Il Consiglio, preso atto della mancata comparizione di sei iscritti, delibera di procedere alla verifica delle singole posizioni per dar corso ad eventuali procedimenti di cancellazione nel caso ne sussistano i presupposti. Si delega all’esame delle posizioni l’avv. Simone Curi e l’avv. Elena Panato. Preso invece atto della regolarizzazione della posizione contributiva da parte di cinque iscritti, il COA delibera l’archiviazione dei rispettivi procedimenti relativi alla morosità.

Con riguardo ad un praticante, non comparso anche in quanto irreperibile (la convocazione inviata alla residenza per raccomandata a.r. è tornata al mittente in quanto destinatario sconosciuto), si precisa che il CDD ha comunicato di non aver formalmente aperto nei confronti dello stesso un procedimento disciplinari (per irregolarità formativa) posto che le comunicazioni non sono state recapitate per irreperibilità nemmeno presso il dominus che, interpellato, ha riferito l’interruzione della collaborazione già a far data dal 2013.

Il procedimento disciplinare, teoricamente non avviato, non è quindi ostativo per l’apertura, da parte del COA, del procedimento di cancellazione.

Il Coa delibera di dar corso al procedimento di cancellazione delegando l’avv. Curi anche di comunicare la circostanza al CDD.

 

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 12 OTTOBRE 2018  ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 18 OTTOBRE 2018

 Il CdO approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

 

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

In relazione alle istanze di ammissione al patrocinio presentate in via telematica, il CdO delega il Consigliere Cavazzini a sottoscrivere digitalmente i singoli provvedimenti emessi, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, al fine di darne comunicazione agli istanti.

DOMANDE ON LINE

il C.d.O. delibera l’ammissione, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato di quindici istanti ed il rigetto di tre istanze in relazione ai procedimenti civili indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente verbale.

* * *

3) ESPOSTI

8780/18 Il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente

* * *

4) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

vecchie:

50/18: rel. avv. Curi e avv. Vinci – archiviazione per impossibilità di giungere a conciliazione: gli avvocati Curi e Vinci riferiscono ed Il Coa dispone l’archiviazione. Il fascicolo verrà riportato alla prossima seduta per l’apertura dell’esposto.

51/18: rel. avv. Curi e avv. Vinci – archiviazione per impossibilità di giungere a conciliazione: gli avvocati Curi e Vinci riferiscono ed Il Coa dispone l’archiviazione. Il fascicolo verrà riportato alla prossima seduta per l’apertura dell’esposto.

52/18 rel. avv. Curi e avv. Vinci – archiviazione per impossibilità di giungere a conciliazione: gli avvocati Curi e Vinci riferiscono ed Il Coa dispone l’archiviazione. Il fascicolo verrà riportato alla prossima seduta per l’apertura dell’esposto.

46/18: rel. avv. Curi e avv. Vinci – archiviazione per intervenuta conciliazione: gli avvocati Curi e Vinci riferiscono ed Il Coa dispone l’archiviazione per intervenuta conciliazione.

57/18: rel. avv. Manzini- archiviazione per intervenuta conciliazione. L’avv. Manzini riferisce il COA, preso atto archivia.

48/18: rel. avv. Longhi – archiviazione per mancata conciliazione. L’avv, Longhi riferisce il COA, preso atto archivia

* * *

4a) SPECIFICHE

- nuove:

117/18 rel. avv. Longhi Vinci

118/18 rel avv Longhi Vinci

119/18 rel avv Vinci Curi

120/18 rel.avv Traspedini Vinci

121/18 rel.avv. Traspedini Vinci

- da liquidare:

75/18: rel. avv. Vacca e avv. Curi – ritiro della parcella e archiviazione. L’avv. Vacca riferisce in ordine alla vicenda e il COA delibera di restituire la richiesta di opinamento.

100/18 rel. avv. Vinci e avv. Zucconelli

n. 107/2018  rel. avv. Curi e avv. Traspedini.

n. 108/2018 rel. avv. Curi e avv. Traspedini

n. 109/2018 rel. avv. Curi e avv. Traspedini

103/18 rel. avv. Gortenuti e avv. Traspedini

* * *

5) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Albo Avvocati

Leonardo Marchesini

Abogado Francesca Riccò, presentata istanza di integrazione nella professione di avvocato in data 18/10/2018 prot. 8081/2018

Gli avvocati Simone Curi e Franco Vinci riferiscono in merito alla convocazione dell’abogado Francesca Riccò in seguito alla presentazione, da parte dello stesso, dell’istanza di integrazione nella professione di avvocato con dispensa dalla prova attitudinale prevista dall’art. 23 del D.L. n. 2006/2007 depositata il 18 ottobre 2018.

…omissis..

Ciò premesso, il Coa

ritenuto

- che la produzione documentale è idonea a soddisfare i requisiti richiesti dal regolamento e dalla normativa;

- che l’audizione del richiedente, volta a verificare l’effettiva qualificazione professionale e le conoscenze dell’interessato, ha dato esito positivo;

- che l’audizione, svoltasi tramite una verifica in contraddittorio delle pratiche seguite, ha consentito anche un controllo effettivo rispetto a quanto dichiarato; 

- che, quindi, l’istruttoria compiuta, appare idonea a provare l’effettiva e concreta qualificazione professionale del richiedente;

- che la domanda di dispensa dalla prova attitudinale inviata dalla richiedente al Consiglio dell'Ordine deve, pertanto, essere accolta;

- che l’interessato ha dichiarato l’inesistenza di procedimenti penali o disciplinari a suo carico, pendenti o già definiti nello Stato membro di origine, fornendo al Consiglio ogni ulteriore utile informazione.

delibera

di accogliere la domanda di dispensa sopracitata, depositata in data 18/10/2018 prot. 8081/2018 e di iscrivere l’istante quale avvocato integrato nell’Albo degli Avvocati, previo giuramento da tenersi presso il C.d.O. in data 26 novembre 2018 alle ore 14.30, mandando alla Segreteria gli adempimenti e le comunicazioni di rito.

* * *

6) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di dieci praticanti.

* * *

7) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto a quattro praticanti.

* * *

8) RILASCIO NULLAOSTA

Il C.d.O., vista l’istanza presentata, delibera di concedere il certificato richiesto

* * *

9) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., accertato che nei loro confronti non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

dal Registro Speciale dei Praticanti

Jasmine Isalberti

Irene Viale

Veronica Da Riol

Chiara Piccoli

Claudia Commisso

* * *

10) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

  1. E-mail 15/11/2018 prot. 8918/18 denuncia presentata Il Presidente informa che è pervenuta segnalazione in cui viene evidenziato che in un’esecuzione immobiliare radicata da una procedura concorsuale sarebbe emersa l’ipotesi di firme apocrife relative a provvedimenti giudiziali di estinzione della procedura esecutiva immobiliare in apparenza appartenenti ad un Giudice. Il COA, ritenuto che non vengono indicati nominativi a carico di iscritti, con l’astensione dell’avv. Zambelli, prende atto.

Alle 15,30 entrano gli avv.ti Longhi e Manzini

  1. E-mail prot. 8860/18 riguardante esposto. Il presidente riferisce in merito alla comunicazione pervenuta con la quale si lamenta di alcune criticità in un procedimento penale in cui la stessa era difensore. Si affida la questione ai consiglieri Tirapelle, Vacca, Zambelli e Montresor per approfondire e sentire l’avvocato.

Alle ore 16 si allontana l’avv. Tirapelle

* * *

11) COMUNICAZIONI DEL VICE PRESIDENTE

  1. Eventuale chiusura uffici lunedì 24 dicembre e lunedì 31 dicembre 2018. La VicePresidente informa dell’opportunità o meno di tenere chiuse le sedi dell’Ordine visto che entrambi i giorni sono vigilia di festività. Il COA su proposta dell’avv. Tantini, dispone la chiusura al pubblico delle due sedi e fissa le sedute previste per il 24/12 al 27/12 e quella del 31/12 al 7/1/2019 ore 14,30.
  2. Calendarizzazione sedute mese di dicembre 2018. In vista delle prossime festività, si fa presente che le sedute del 24 e 31 coincidono con la vigilia di due festività e succedono ad altrettante domeniche. Vedasi punto a)
  3. Proposta di rinnovo canoni 2019 – prot. 8593/18 Zucchetti. La Vicepresidente informa e il COA delibera l’approvazione della spesa

- SPECIALIZZAZIONI -

* * *

12) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

  1. Pec 8/11/2018 prot.8682/18 CNF: avviso di deposito ricorso RGN 9/17. Il Segretario riferisce che l’iscritto ha impugnato la sanzione della censura avanti il CNF e il COA prende atto.
  2. Pec 12/11/2018 CDD Veneto: proc n.164/17 R.R.– archiviazione. Il Segretario riferisce il provvedimento di archiviazione e il Coa prende atto.
  3. Tabella Sezioni Civili tribunale Verona. Il Segretario riferisce e il COA ringrazia l’avvocato per il consueto puntuale aggiornamento e delibera la comunicazione agli iscritti.
  4. Pec 12/11/2018 prot. 8801 Direzione Generale Elenco Avvocati Fiduciari Anas. Il Segretario informa che è pervenuta comunicazione da parte dell’Anas per composizione elenco avvocati in settore penale. Il COA dispone la comunicazione agli iscritti a cura del dott. Tomasi.
  5. Pec 6/11/2018 Comune di Verona Commissioni e Rappresentanze: Nomina rappresentanti del Comune nella Commissione Toponomastica. Il COA, visto che è pervenuta una sola candidatura e considerato che l’avvocato possiede i requisiti richiesti, dispone la comunicazione al Comune di Verona del nominativo a cura del dott. Tomasi.

* * *

13) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

  1. Posizione avvocati morosi convocati:

Su relazione del tesoriere, il COA delibera di sospendere in via amministrativa, ai sensi dell’art. 29, comma 6°, L. 247/2012, n. 3  avvocati

  1. Archiva s.r.l.: fatt. n. 99/PA del 31/10/2018: trattasi di fattura per € 1.067,39 oltre iva per € 234,83 per il canone annuo di custodia e conservazione archivio di cui al preventivo accettato con delibera del 20.03.17 (€ 1.036,80 anno) oltre che il costo di una ricerca ed estrazione documenti commissionata dalla segretaria relativamente ad un iscritto. Il Coa con l’astensione dell’avv. Vinci delibera il pagamento.
  2. Giuffrè Francis Lefebvre: proposta abbonamento anno 2019: riferisce il Tesoriere che la casa editrice in oggetto ha fatto pervenire la richiesta finalizzata al rinnovo dei seguenti abbonamenti delle riviste cartacee di Giuffrè Editore attualmente in dotazione della Biblioteca, ovvero:
  • Il diritto di famiglia e delle persone, € 160,00
  • Europa e diritto privato € 125,00
  • Diritto informazione ed informatica € 135,00
  • Responsabilità civile e previdenza € 170,00
  • Rivista di diritto internazionale € 125,00
  • Rivista italiana diritto del lavoro € 165,00 anzichè € 160,00;
  • Foro amministrativo € 300,00
  • Rivista Giuridica dell’Edilizia € 175,00 anziché € 170,00
  • Giurisprudenza commerciale € 190,00
  • Banca borsa e titoli di credito € 155,00
  • Rivista dell’arbitrato € 105,00 anziché € 100,00
  • Rivista trimestrale di diritto e procedura civile € 145,00 anziché € 140,00
  • Diritto commerciale internazionale € 155,00
  • Cassazione penale € 286,00

per un totale di € 2.391,00 (esente iva), importo totale corrispondente, a prescindere da minime oscillazioni dei singoli prodotti, a quanto corrisposto nel 2017 e nel 2018 per la medesima causale.

Il Coa delibera di procedere a comunicare il rinnovo delle riviste cartacee sopra elencate, delegando il dott. Tomasi anche a specificare che la richiesta di pagamento e l’emissione della fattura dovranno pervenire nel 2019.

  1. Step S.r.l. fatt. n. PA12 del 31/10/2018: trattasi di pagamento pulizie mensili (mese di ottobre 2018) addebitate, come da contratto in corso con la Step, per l’importo di € 1.315,00 (esenti iva). Il COA autorizza il pagamento e delega il Tesoriere.

* * *

 

14) FORMAZIONE

Il Consiglio, in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio Nazionale Forense;

- l’esito dell’istruttoria effettuata dalla propria Commissione per l’Accreditamento;

- il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

delibera

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuibili a ciascuna tipologia di attività formativa quanto a:

  1. Associazione Giuslavoristi Italiani – richiesta di contributo per evento già avvenuto in data 28 settembre 2018 (non preventivamente richiesto). Si concede, secondo regolamento, solo il contributo in forma forfettaria poiché quanto richiesto non rientra nella tipologia di contributo previsto.
  2. Univr – Prof. Cecilia Pedrazza Gorlero – richiesta di accreditamento evento in tre sessioni 6 e 7 dicembre 2018 “L’ombra del delitto. Colpevolezza e moventi nelle arti e nelle lettere”. N. 2 crediti formativi – evento multidisciplinari – per ciascuna sessione. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  3. Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali – richiesta di accreditamento n. 4 incontri “Dialoghi di Diritto Penale il 13.12.2018, 14.02.2019, 11.04.2019 e 6.06.2019. N. 2 crediti formativi per ciascun evento, I e III incontro in diritto penale, II e IV incontro in diritto processuale penale. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati ai partecipanti al termine dell’evento.
  4. Valore e Prassi - richiesta di accreditamento convegno 3 dicembre 2018 – Gran Guardia – Giornata della Famiglia. N. 3 crediti per la sessione del mattino e n. 3 crediti per la sessione del pomeriggio, tutti in materia obbligatoria di deontologia. Riconosco.
  5. richiesta proroga esonero dalla formazione per permanenza all’estero. “II Consiglio esaminata l’istanza presentata, visto l’art. 15 comma secondo comma lett. c in base al quale “Su domanda dell’interessato, sono altresì esonerati dall'obbligo formativo gli iscritti che si trovino in una situazione di impedimento determinato da:

......c) interruzione per un periodo non inferiore a sei mesi dell’attività professionale o trasferimento di questa all'estero;”

visto l’art. 15 comma 4   in base al quale “L’esonero ha efficacia limitatamente al periodo di durata dell’impedimento e comporta la riduzione dei CF da acquisire nel corso del triennio, anche in proporzione al contenuto ed alle modalità dell’impedimento.” Preso atto che il regolamento del Cnf lascia alla discrezionalità del Consiglio la determinazione dell’entità dell’esonero, il Consiglio, esaminate anche le decisioni di altri fori, ritiene di individuare il seguente criterio che verrà poi recepito in apposito regolamento “Nei casi di trasferimento all'estero dell'attività professionale, il Consiglio dell'Ordine riconoscerà l'esonero all'iscritto, che lo abbia richiesto, fino alla durata del trasferimento ma non oltre un periodo superiore a due anni; per il periodo successivo, nel caso in cui l'iscritto protragga il trasferimento all'estero della sua attività professionale, lo stesso dovrà comprovare di avere svolto attività di formazione continua all'estero, secondo i criteri dettati dal Regolamento del C.N.F. Nessun esonero verrà concesso nel caso in cui il trasferimento all'estero non sia dovuto a ragioni attinenti all'esercizio della professione forense”

Si conferma l’esonero per il 2017 e si concede per il 2018. Per il 2019 qualora dovessero permanere all’ estero il domicilio professionale si invita a svolere attività formativa come indicato.

  1. Assiac – richiesta di accreditamento e patrocinio per evento 23 novembre 2018 “Novità fiscali tecniche giurisprudenziali in materia condominiale”. N. 3 crediti formativi in diritto civile. Delega al rilevamento delle presenze e al rilascio degli attestati. Patrocinio no.
  2. Scuola Forense - incarico di due ore di docenza per Magistrati:

– due ore – 4 marzo 2019

– due ore – 11 marzo 2019

Il C.d.O. delibera di condividere con la Fondazione Veronese di Studi Giuridici dell’Ordine degli Avvocati di Verona l’affidamento a Magistrati dell’incarico di due ore di docenza nell’ambito della Scuola Forense, nel giorno sopra indicato o in altro giorno, in caso di modifica del calendario, fermo restando che gli oneri relativi sono a carico della Fondazione. Si precisa che l’incarico ad un Magistrato del Tribunale di Verona, viene conferito gratuitamente vista la disponibilità della stessa.

  1. Anf – seminari di aggiornamento under 35 – Ad integrazione di quanto già deliberato in seduta del 29 ottobre 2018, si prcisa che il contributo è di Euro 100,00 ad incontro.

 

Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere

22.11 ore 15.00 – auditorium BPM – convegno tributario – saluti del Presidente

22.11 ore 15.00 Auditorium Bisoffi – convegno Valore Prassi – saluti avv. Casara

            23.11 ore 14.30 – Sala Convegni Via Santa Teresa Ordine Ingegneri – saluti del Presidente

 

            23.11 ore 15.00 Cattolica Center – saluti avv. Tantini

           

 

* * *

15) AGEVOLAZIONI

* * *

16) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

  1. Approvazione definitiva della modulistica per la domanda di inserimento nell’elenco dei Curatori presso il Tribunale rel avv. Bissoli. L’avv. Bissoli illustra il contenuto del modulo dio domanda di inserimento nelle liste Curatori secondo il fac simile presentato. Il COA approva.
  2. E-mail 15/11/2018 prot. 8950 Scuola Superiore Avvocatura: incontro 4 dicembre 2018 rel avv. Curi. L’avv. Curi riferisce e il COA prende atto.
  3. Offerta per fornitura Servizi Open dot com -parcella avvocato + fattura elettronica prot. n. 8897/18 rel. Avv. Manzini. Si rinvia alla prossima seduta.
  4. E-mail Tribunale di Verona prot. 8942/18: riscontro per elenco ex art. 179 ter disp. Att.cpc  rel avv. Casara. L’avv. Casara riferisce che erano stati inviati i nominativi di alcuni colleghi che avevano presentato domanda ma la Presidente ha inviato una comunicazione che il termine delle domande era scaduto. Il Coa delega l’avv. Casara di convocare i candidati per un incontro con il Presidente.

* * *

17) RICHIESTE DI INSERIMENTO NELLA LISTA DEI CURATORI (rel. avv. Bissoli)

* * *

18) DOMANDA ISCRIZIONE ELENCO GESTORI PER LA COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO (rel. Vinci)

* * *

19) DOMANDA ISCRIZIONE DELEGATI ALLE VENDITE – TRASMISSIONE NUOVE DOMANDE AL TRIBUNALE (rel. avv. Casara)

a) Pec in data 13/11/18 Prot. 8853 a Presidente Magaraggia di comunicazione di quattro nominativi (rel. Casara)

b) Domande di iscrizione nuove Vedasi il punto 16 d).

* * *

20) RAPPORTO SETTIMANALE

* * *

21) VARIE EVENTUALI

Comunicazioni dei Consiglieri:

  1. L’avv. Vacca riferisce la questione già esposta nelle sedute precedenti e il COA delega l’avv. Vacca a rispondere facendo presente, in particolare, che non può essere usata l’espressione “Studio Legale”.
  2. CDD convocazione riunione 22.11.2018 ore 16: il Segretario riferisce la convocazione inviata al Presidente e il COA, stante precedente impegno dell’avv. Rigoli, delega alla partecipazione all’avv. Panato

        CANCELLAZIONI

dal Registro Speciale dei Praticanti con abilitazione

Chiara Filippini

REGISTRO CRONOLOGICO DELLE NOTIFICHE

Avv. Gianpaolo Tinervia

La seduta si chiude alle ore 17,02.

Il Consigliere Segretario                                                                                        Il Presidente

Avv. Paolo Pezzo                                                                                           Avv. Alessandro Rigoli