Articolo

Seduta n. 7 dell'11 febbraio 2019

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

PROCESSO VERBALE N. 7

DELLA SEDUTA STRAORDINARIA DEL  11 FEBBRAIO 2019

ORE 9.00

Oggi alle ore 9.10 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri.

Su proposta della Presidente, il Consigliere Segretario chiama a verbalizzare il Consigliere avv. Giuseppe Perini.

* * *

  1. APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 28 GENNAIO 2019 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA 28 GENNAIO 2019 E DELLA SEDUTA DEL 6 FEBBRAIO 2019

Il C.d.O approva il verbale e l'estratto della seduta del 28 gennaio 2019, con l'astensione dell'avv. Bogoni, nonché il verbale della seduta del 06 febbraio 2019.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il C.d.O. manda al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

In relazione alle istanze di ammissione al patrocinio presentate in via telematica, il C.d.O. delega il Consigliere referente a sottoscrivere digitalmente i singoli provvedimenti emessi, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, al fine di darne comunicazione agli istanti.

DOMANDE ON LINE

Su proposta del Segretario, il C.d.O. delibera:

-l’ammissione, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato di quindici istanze ed il rigetto di due, in relazione ai procedimenti indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente verbale.

* * *

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Su proposta del Segretario, il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:

Avv. Marco Dal Dosso

Avv. Paolo Rigon

* * *

4) SPECIFICHE

Su proposta della Presidente, il C.d.O. delibera di demandare gli atti interlocutori – ivi compresa l'individuazione dei Consiglieri relatori nei procedimenti sotto-indicati – alla costituenda Commissione.

- nuove:

5/19, 6/19, 7/19, 8/19, 9/19.

* * *

5) ISCRIZIONI

Su proposta del Segretario, il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni:

a) Albo Avvocati

Enrico Avolio

Clelia Fratta Pasini

Emanuele Roldo

Ilaria Scandolara

b) Sezione Speciale per gli Avvocati Stabiliti ex art. 6 del D.lgs. 96/2001

Cristiano Pivato

c) Registro Speciale dei Praticanti

Sofia Chechi

Nicola Terrazzani

d) Registro Speciale dei Praticanti ammessi all’anticipazione di un semestre di pratica

Giacomo Caudana

Rossella di Donato

Sofia Gioco

* * *

6) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Su proposta del Segretario, il C.d.O. approva i semestri di pratica di tre praticanti.

b) ammissione al patrocinio ex art. 41 co. 12, Legge 247/2012

Su proposta del Segretario, il C.d.O., verificata la sussistenza dei requisiti previsti, ammette i seguenti praticanti al patrocinio:

Francesco Lavecchia

Rossella Cristina Maiorana

* * *

7) CANCELLAZIONI

Su proposta del Segretario, il C.d.O., accertato che nei loro confronti non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

dall’Albo degli Avvocati

Linda Maria Frigo

dal Registro Speciale dei Praticanti

Camilla Marongiu

* * *

8) FORMAZIONE: ACCREDITAMENTI

Su proposta del Segretario, il C.d.O., visto il Regolamento del C.N.F. in materia, verificati l'interesse e la coerenza delle materie trattate, concede il proprio accreditamento con l'attribuzione dei crediti formativi di seguito indicati:

  1. Università di Verona “Atlas of ideas. Una mappa delle idee fondamentali della tradizione giuridica europea” 8 marzo 2019: n. 3 crediti formativi, con delega all'ente organizzatore al controllo delle presenze e rilascio relativi attestati.
  2. Università di Verona “Lavoro e tecnologie” 22 febbraio 2019: n. 2 crediti formativi, con delega all'ente organizzatore al controllo delle presenze e rilascio relativi attestati.
  3. Ama Verona “Flat tax e pensioni dopo la legge di bilancio” 28 febbraio 2019: n. 1 credito formativo in materia fiscale e tributaria, con delega all'ente organizzatore al controllo delle presenze e rilascio relativi attestati.
  4. Corso perfezionamento “Composizione della crisi di impresa e di sovraindebitamento e procedure di d’allerta” (iscrizioni entro 15 febbraio 2019): n. 20 crediti formativi per l'intero corso, con il limite del minimo dell'80% di presenze, con delega all'ente organizzatore al controllo delle presenze e rilascio relativi attestati.
  5. Evento formativo LINK-ITALIA: evento già tenutosi in data 09 e 10 febbraio u.s. - n. 1 crediti formativi per l'intera giornata di domenica 10 u.s., deliberati a maggioranza, con delega all'ente organizzatore al controllo delle presenze e rilascio relativi attestati.

* * *

9) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

  1. Costituzione Commissioni interne

La Presidente introduce l'argomento auspicando la più ampia disponibilità dei Consiglieri alla partecipazione alle Commissioni interne, da intendersi quali gruppi di funzionamenti del Consiglio; precisa altresì che è necessario individuare tra i componenti delle Commissioni i relativi referenti con compiti di coordinamento e di organizzazione dei lavori delle Commissioni stesse, secondo un principio di turnazione, tendenzialmente in ragione d'anno.

La Presidente propone altresì di effettuare una verifica sul funzionamento delle Commissioni stesse entro la fine del corrente anno per eventualmente introdurre i necessari correttivi.

Il Segretario precisa che su richiesta del singolo componente delle Commissione, la composizione della stessa potrà variare all'occorrenza; precisa altresì che ciascuna Commissione dovrà rapportarsi con il C.d.O. per le questioni di rilevanza strategica e che comunque non rientrino tra le attività di ordinaria amministrazione di competenza della medesima.

Preso atto di quanto sopra, il C.d.O. procede alla individuazione dei componenti delle seguenti Commissioni interne, previste dal vigente Regolamento di organizzazione dei lavori del Consiglio dell'Ordine.

  1. Commissione interna albi, elenchi, registri e tirocinio professionale

Componenti: avv.ti Andrea Chiamenti, Silvia Muraro, Giuseppe Perini, Luca Sorpresa, Davide Traspedini

Referente: avv. Davide Traspedini

  1. Commissione interna per l’ammissione al patrocinio a spese dello Stato

Componenti: avv.ti Elisabetta Baldo, Paolo Bogoni, Sara Gini, Chiara Nascimbeni, Sara Trabucchi

Referente: avv. Paolo Bogoni

  1. Commissione interna per la conciliazione

Componenti: avv.ti Elena Beltramini, Paolo Bogoni, Sabrina De Santi, Sara Gini, Francesco Mafficini, Rossana Russi, Davide Traspedini, Filippo Vicentini

Referente: avv. Davide Traspedini

  1. Commissione interna per la liquidazione dei compensi professionale

Componenti: avv.ti Elena Beltramini, Paolo Bogoni, Sabrina De Santi, Sara Gini, Rossana Russi, Luca Sorpresa, Davide Traspedini, Filippo Vicentini

Referente: avv. Davide Traspedini

  1. Commissione interna per le difese d’ufficio

Componenti: avv.ti Massimo Leva, Chiara Nascimbeni, Monica Rizzi

Referente: avv. Chiara Nascimbeni

  1. Commissione interna per gli affari disciplinari e la deontologia

Componenti: avv.ti Davide Adami, Barbara Bissoli, Paolo Bogoni, Sabrina De Santi, Monica Rizzi, Luca Sorpresa

Referente: avv. Paolo Bogoni

  1. Commissione formazione cultura, convegni e accreditamento attività formative

Componenti: avv.ti Elisabetta Baldo, Cristina Castelli, Andrea Chiamenti, Giovanni De Salvo, Massimo Leva, Silvia Muraro, Giuseppe Perini, Filippo Vicentini

Referente: avv. Cristina Castelli

  1. Commissione interna per la gestione dello Sportello del Cittadino

Componenti: Tutti i Consiglieri

Referente: avv. Chiara Nascimbeni

  1. Commissione interna per i rapporti con le istituzioni con gli ordini professionali e le associazioni

Componenti: avv.ti Elisabetta Baldo, Elena Beltramini, Barbara Bissoli, Giovanni De Salvo, Giuseppe Perini, Monica Rizzi, Rossana Russi

Referente: avv. Barbara Bissoli

  1. Commissione manutenzione e Delega ai rapporti con l’ordinamento giudiziario e con gli uffici giudiziari nella “Conferenza permanente circondariale degli Uffici Giudiziari

Componenti: avv.ti Davide Adami, Elena Beltramini, Barbara Bissoli, Cristina Castelli, Sabrina De Santi, Rossana Russi, Sara Trabucchi, Filippo Vicentini

Referente: avv. Cristina Castelli

  1. Fissazione della prossima data per raccogliere l’impegno solenne di avvocati e praticanti: su proposta della Presidente, il C.d.O. fissa la data del 18 febbraio 2019 ore 14.30. Il C.d.O. approva.
  2. Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere:
  1. Osservatorio sulla Giustizia Civile – 14 febbraio 2019 ore 15.00: la Presidente comunica che interverrà personalmente e informa il Consiglio che la riunione è aperta alla libera partecipazione di tutti i Consiglieri. Il C.d.O. approva.
  2. Inaugurazione Anno Giudiziario 2019 T.A.R. Veneto – 14 marzo 2019 ore 11,00: la Presidente comunica che interverrà personalmente e propone di intervenire anche all'avv. Luca Sorpresa il quale volentieri accetta. Il C.d.O. approva.
  1. Saluti istituzionali del nuovo Consiglio: la Presidente comunica la sua intenzione di predisporre un calendario dei saluti istituzionali a tutte le autorità giudiziarie veronesi, dopo averle contattate tramite la segreteria. Il C.d.O. approva.

* * *

10) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

  1. Delega al Tesoriere per riscossione contributi collegiali - Verifica condizioni UNICREDIT

L'avv. Mafficini chiede al Consiglio delega a verificare la possibilità di riscuotere i contributi mediante l'acquisto di un modulo del sistema Riconosco per la creazione dei relativi MAV; nonché a verificare e trattare il miglioramento delle condizioni economiche in essere con Unicredit. Il C.d.O. approva.

  1. Richiesta al Presidente del Tribunale di Verona nomina nuovo Revisore unico dei conti dell'Ordine.

L'avv. Mafficini comunica al Consiglio che è necessario chiedere alla Presidente del Tribunale la nomina di un nuovo Revisore unico dei conti, a norma degli artt. 25 e 31 L.P.F., precisando che l'incarico non potrà più essere affidato al medesimo in quanto Consigliere Tesoriere in carica e che di ciò se ne occuperà la Presidente. Il C.d.O. approva.

III   Ripartizione spese CDD 2018/2019

L'avv. Mafficini informa il C.d.O. che dalla riunioni dei Presidenti degli Ordini degli avvocati del Veneto è emerso che la somma da destinarsi al CDD per il periodo 01 dicembre 2018 – 30 novembre 2019 è pari a € 205,000,00, di cui € 70,000,00 a carico delle giacenze del CDD stesso ed € 135.000,00 a carico degli Ordini in proporzione al numero degli iscritti. La quota a carico dell'Ordine di Verona è di € 28.569,00 che il Tesoriere chiede di essere delegato a pagare. Il C.d.O. autorizza il pagamento con delega al Tesoriere.

* * *

11) VARIE ED EVENTUALI

I. Conferenza permanente circondariale degli Uffici Giudiziari – Riunione urgente convocata per il giorno 12 febbraio 2019 ore 12.00 presso l'Ufficio del Presidente del Tribunale.

La Presidente relaziona in merito alla riunione indicata, chiedendo la disponibilità dei Consiglieri a intervenire. Si rendono disponibili il Vice Presidente e l'avv. Elena Beltramini. Il C.d.O. li delega a intervenire.

II. Nomina Presidente e componenti del direttivo dell'Organismo Veronese di Mediazione Forense (O.V.M.F.), del Coordinatore e del Tesoriere.

L'avv. Beltramini segnala che sono da rinnovare gli organi dell'O.V.M.F..

La Presidente precisa che l’argomento sarebbe stato posto all’ordine del giorno di una delle prossime sedute del C.d.O; tuttavia, se il Consiglio è d'accordo è possibile procedere seduta stante.

Il Consiglio procede con il rinnovo degli organi dell’O.V.M.F.

La Presidente precisa che non c'è motivo di sostituire i colleghi del Direttivo uscente (Anna Bulgarelli, Zeno Cavaggioni e Davide Lo Presti) e la Tesoriera, Olivia Domeniconi, e quindi ne propone la conferma; si tratta invece di designare il Consigliere che andrà a far parte del Direttivo ai sensi dello statuto dell’Organismo.

L'avv. Elena Beltramini si rende disponibile a ricoprire l'incarico di componente del Direttivo, precisando di avere provveduto a cancellarsi dall’albo dei mediatori dell’O.V.M.F.

Si rende disponibile anche l’Avv. Elisabetta Baldo, che provvederà a chiedere la sospensione dall’albo dei mediatori dell’O.V.M.F.

La Presidente fa presente che lo Statuto dell'O.V.M.F. stabilisce che Presidente dell'Organismo è il Presidente dell’Ordine o altro Consigliere su proposta di questo e, pertanto, propone quale Presidente dell’Organismo la Consigliera Elisabetta Baldo, che accetta.

Il C.d.O. conferma quali componenti del Direttivo uscente gli avvocati Anna Bulgarelli, Zeno Cavaggioni e Davide Lo Presti e il Tesoriere avv. Olivia Domeniconi; designa quale consigliere componente del Direttivo l’avv. Elena Beltramini ed elegge quale presidente dell’Organismo l’avv. Elisabetta Baldo.

III. Nomina del Consigliere Responsabile Trasparenza, Anticorruzione e Privacy.

Il Segretario segnala l'esigenza di procedere con urgenza alle nomine dei Responsabili Trasparenza, Anticorruzione e Privacy all'interno del Consiglio.

La Presidente si dichiara disponibile e si dichiara disponibile altresì l'avv. Luca Sorpresa.

Il C.d.O. delibera di nominare quale Responsabile Trasparenza, Anticorruzione e Privacy, l'avv. Luca Sorpresa, che accetta.

IV. Riservatezza

Il Segretario raccomanda a tutti i Consiglieri il più rigoroso riserbo su tutte le informazioni e le notizie assunte nell'esercizio del loro ufficio, potendo divenire di dominio pubblico esclusivamente quanto oggetto degli estratti dei verbali delle sedute del C.d.O., che vengono pubblicati nel sito istituzionale dell'Ordine. Il C.d.O. prende atto.

La seduta è chiusa alle ore 11.00.

Il Consigliere Segretario                                                                                                        La Presidente

Avv. Cristina Castelli                                                                                                    Avv. Barbara Bissoli