Articolo

Seduta n. 9 del 25 febbraio 2019

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 9

DELLA SEDUTA DEL  25 FEBBRAIO 2019

ORE 14.30

Oggi alle ore 14.45 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona.

Su proposta della Presidente, il Consigliere Segretario chiama a verbalizzare il Consigliere avv. Giuseppe Perini.

Sono presenti tutti i Consiglieri.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 18 FEBBRAIO 2019 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 18 FEBBRAIO 2019

Il CdO approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

In relazione alle istanze di ammissione al patrocinio presentate in via telematica, il CdO delega il Consigliere Bogoni a sottoscrivere digitalmente i singoli provvedimenti emessi, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, al fine di darne comunicazione agli istanti.

DOMANDE ON LINE

il C.d.O., delibera l’ammissione, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato di diciotto istanti ed il rigetto di una istanza, in relazione ai procedimenti indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente verbale.

* * *

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., presa visione dell’istanza presentata, delibera di autorizzare a notificare in proprio il seguente avvocato:

avv. Ilaria Castellani prot. n. 1515/2019

* * *

4) ESPOSTI

1487/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il CoA, considerato che l'avvocato è iscritto all'Ordine di Roma e che l'esposto è indirizzato all'Ordine degli Avvocati di Roma, manda alla segreteria di inoltrare l’esposto al suddetto Ordine dandone avviso per conoscenza all’esponente, con l'astensione degli avv.ti Chiamenti e Vicentini.

1438/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente.

1378/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente; con l'astensione dell'avv. Rizzi.

996/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014.

1123/19 Dopo sintetica relazione del Segretario, il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014 al CDD di competenza (Trento), dandone avviso per conoscenza all’esponente; con l'astensione dell'avv. De Salvo.

* * *

5) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di cinque praticanti.

* * *

6) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., vista l’istanza presentata, delibera di concedere il certificato richiesto ad un praticante.

* * *

7) RILASCIO NULLAOSTA

Il C.d.O., vista l’ istanza presentata, delibera di concedere il certificato richiesto ad un praticante.

* * *

8) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., accertato che nei loro confronti non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

dal Registro Speciale dei Praticanti

Alessio Farina

Michele Soliani

* * *

9) FORMAZIONE: ACCREDITAMENTI

Il Consiglio, in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio nazionale Forense;

- l’esito dell’istruttoria effettuata dalla propria Commissione per l’Accreditamento;

- il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

delibera

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuibili a ciascuna tipologia di attività formativa quanto a:

  1. Commissione Provinciale per le pari opportunità tra uomo e donna della Provincia di Verona richiesta di accreditamento “Il ruolo delle donne nella promozione della cultura dell’etica e della legalità” 8 marzo 2019: n. 3 crediti formativi in materia obbligatoria (ordinamento giuridico e/o etica professionale), con delega all'ente organizzatore al controllo delle presenze e rilascio relativi attestati. Saluti.
  2. ADCEC Triveneto richiesta di accreditamento “La prossima recessione. Se, dove, come, quanto” 22 marzo 2019: il C.d.O. manda alla competente Commissione di richiedere agli organizzatori di evidenziare per iscritto i profili di interesse per l’avvocatura e rinvia ogni deliberazione alla prossima seduta.  
  3. VE.G.A. richiesta di accreditamento e contributo evento teatrale “Sorry Boys” 7 marzo 2019: n. 2 crediti formativi, evento multidisciplinare. Riconosco. Contributo nella misura forfetaria pari a € 200,00; con l'astensione dell'avv. Baldo.
  4. Ordine Avvocati Verona “Doping e Sport: tra diritto penale, diritto sportivo e medicina” 16 aprile 2019. N. 3 crediti formativi evento multidisciplinare. Riconosco. Saluti del Vice Presidente. Con la precisazione al relatore che la Banca ospitante non consente iniziative promozionali né commerciali.
  5. Università di Verona – Prof. Picotti - richiesta di accreditamento “Aiuto al suicidio.  Autodeterminazione e diritti fondamentali” 5 e 6 aprile 2019. N. 2 crediti per ciascuna delle due sessioni, con delega all'ente organizzatore al controllo delle presenze e rilascio relativi attestati.
  6. Sprint srl - richiesta di accreditamento “Le ultime novità antiriciclaggio per professionisti” 9 maggio 2019. n. 3 crediti formativi in materia obbligatoria (ordinamento professionale), con delega all'ente organizzatore al controllo delle presenze e rilascio relativi attestati.
  7. Esonero permanente dalla Formazione Continua per gli avvocati nati nel 1959 e/o iscritti nel 1994. Il C.d.O. manda alla segreteria di provvedere ….
  8. SLIG Education – richiesta di accreditamento corso in inglese giuridico “Commercial Agreements in cross-border business relationship” Maggio 2018. n. 10 crediti formativi per la partecipazione ad almeno l’80 % delle ore previste, con delega all'ente organizzatore al controllo delle presenze e rilascio relativi attestati.

* * *

10) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

  1. Incarichi Giudiziari.

Su proposta della Presidente, il C.d.O. delibera di trattare il tema unitamente alla questione di cui al successivo punto X.

  1. CNF – Eventi e progetti – febbraio 2019.

Dopo sintetica relazione della Presidente, il C.d.O. delibera – per il futuro - , di mettere agli atti questo tipo di comunicazioni, che in ogni caso vengono ricevute dai Colleghi, a meno che non riguardino materie di interesse e competenza del C.d.O. e delle singole Commissioni, nel qual caso saranno portate all’o.d.g. della prima seduta utile del Consiglio, oppure nel caso in cui i convegni non siano trasmessi in streaming dal CNF, nel qual caso si darà comunicazione ai Colleghi della eventuale disponibilità di una sala per seguire gli eventi da Verona.

  1. Scuola Nazionale Amministrazione -invito. Il C.d.O. prende atto.
  2. Agevolazioni.
  1. S Suite in Rome – rinnovo convenzione anno 2019
  2. Ufirst – proposta eliminacode

Dopo sintetica relazione della Presidente, il C.d.O. delibera – per il futuro – di incaricare l'avv. Russi, che si è resa disponibile, di istruire le singole richieste di agevolazione (ivi comprese quelle all'o.d.g. odierno) e di riferirne in Consiglio.

  1. E-mail 13/02/2019: segnalazione comportamento di magistrato in udienza.

Dopo sintetica relazione della Presidente e successiva discussione sul tema, il C.d.O. delibera di investire l'Osservatorio della giustizia civile della questione generale, provvedendo a fare un estratto anonimo della segnalazione e dando informativa all'esponente, il tutto a cura della Presidente.

  1. Commissioni Esterne previste dal Regolamento di funzionamento del Consiglio: elezione dei consiglieri componenti e referenti.

Dopo sintetica relazione della Presidente, che precisa che le Commissioni seguenti – da a) a sono quelle previste dal vigente Regolamento di funzionamento del Consiglio, il C.d.O. elegge i seguenti Consiglieri:

  1. Commissione informatica e PCT. Componenti: avv.ti Giovanni De Salvo, Francesco Mafficini, Davide Traspedini –  Referente: avv. Francesco Mafficini.
  2. Commissione per i rapporti internazionali e con gli altri ordini forensi “Adriano Vianini”. Componenti: avv.ti Davide Adami, Elisabetta Baldo, Andrea Chiamenti –  Referente: avv. Davide Adami.
  3. Commissione fiscale, tributaria e antiriciclaggio. Componenti: avv.ti Giovanni De Salvo, Francesco Mafficini, Filippo Vicentini –  Referente: avv. Giovanni De Salvo
  4. Commissione previdenza forense. Componenti: avv.ti Paolo Bogoni, Francesco Mafficini, Giuseppe Perini, Rossana Russi –  Referente: avv. Paolo Bogoni
  5. Commissione storica ed identità professionale. Componenti: avv.ti Paolo Bogoni, Sabrina De Santi, Luca Sorpresa –  Referente: avv. Sabrina De Santi
  6. Commissione diritti dell’uomo. Componenti: avv.ti Paolo Bogoni, Sara Gini, Monica Rizzi, Filippo Vicentini –  Referente: avv. Sara Gini
  7. Commissione famiglia, minori e amministratori di sostegno. Componenti: avv.ti Sara Gini, Silvia Muraro, Sara Trabucchi –  Referente: avv. Silvia Muraro
  8. Commissione sport e tempo libero. Componenti: avv.ti Elena Beltramini, Sara Gini, Rossana Russi –  Referente: avv. Rossana Russi
  9. Commissione formazione cultura e convegni. Componenti: avv.ti Cristina Castelli, Andrea Chiamenti, Massimo Leva, Giuseppe Perini, Monica Rizzi, Filippo Vicentini –  Referente: avv. Giuseppe Perini
  10. Commissione Alternanza Scuola Lavoro. Componenti: avv.ti Elena Beltramini, Cristina Castelli, Rossana Russi –  Referente: avv. Cristina Castelli

Con riferimento alle Commissioni da a) a j), su proposta della Presidente, il C.d.O. delibera che ciascuna Commissione – una volta costituita – provvederà a nominare al proprio interno il relativo Coordinatore.

  1. Osservatorio Giustizia Civile: designazione coordinatore e segretario ed elezione consigliere referente.

Dopo sintetica relazione della Presidente e breve dibattito, Il C.d.O. elegge i seguenti avvocati:

      Componenti: avv.ti Barbara Bissoli (di diritto in quanto Presidente del C.d.O.), Andrea Chiamenti, Sabrina De Santi, Davide Traspedini – Coordinatore: avv. Francesco Tregnaghi –  Segretario: avv. Elena Firpo – Referente: avv. Davide Traspedini

  1. Osservatorio Giustizia Penale: designazione coordinatore ed elezione consigliere referente

Dopo sintetica relazione della Presidente e breve dibattito, Il C.d.O. elegge i seguenti avvocati:

Componenti: avv.ti Massimo Leva, Chiara Nascimbeni, Monica Rizzi; Filippo Vicentini – Coordinatore: avv. Marco Pezzotti –  Referente: avv. Monica Rizzi

  1. Camera Arbitrale – Comitato Direttivo: elezione consigliere componente e designazione componente esterno

Dopo breve relazione della Presidente che illustra la composizione del Comitato Direttivo della Camera Arbitrale, il C.d.O. elegge e designa i seguenti avvocati:

Consigliere nel Comitato Direttivo: avv. Giuseppe Perini – Avvocato esterno nel Consiglio Direttivo: avv. Franco Vinci

  1. Organismo Composizione Crisi – Comitato Direttivo: elezione consigliere componente e designazione due avvocati (un uomo e una donna); nomina del Referente

Dopo breve relazione della Presidente che illustra gli organi dell’OCC, il C.d.O. elegge e designa i seguenti avvocati:

Consigliere nel Comitato Direttivo: avv. Andrea Chiamenti – Avvocati esterni nel Consiglio Direttivo: avv.ti Elena Panato, Franco Vinci–  Referente: avv. Carlo Trentini

  1. Istituzione nuove Commissioni: Commissione A.D.R. e Commissione Incarichi Giudiziari – elezione consiglieri componenti e referenti.

La Presidente illustra le ragioni della proposta e, in particolare, l’importanza dei temi affidati alle due nuove Commissioni esterne che seguono, le quali dovranno occuparsi dell’approfondimento dei temi di competenza, dell’organizzazione della formazione degli avvocati interessati e che avranno anche compiti operativi; il C.d.O. delibera di istituire le due nuove Commissioni esterne proposte dalla Presidente ed elegge quali componenti e referenti i seguenti colleghi:

      Commissione A.D.R.

      Componenti: avv.ti Elisabetta Baldo, Paolo Bogoni, Giuseppe Perini – Referente: avv. Giuseppe Perini

                   Commissione Incarichi Giudiziari

Componenti: avv.ti Barbara Bissoli, Sabrina De Santi, Francesco Mafficini, Chiara Nascimbeni – Referente: avv. Barbara Bissoli

  1. Referente Sportello di Prima Consulenza

Sentito il Segretario, il C.d.O. elegge quale Referente l'avv. Cristina Castelli

  1. Riconoscimento Sigilli ai Consiglieri della passata consiliatura.

Su proposta della Presidente, con l'astensione degli avv.ti Cristina Castelli e Davide Traspedini, il C.d.O. delibera di riconoscere a ciascun Consigliere del passato Consiglio il sigillo dell’Ordine e, dunque, di acquistare n. 20 sigilli, ulteriori rispetto a quelli già acquistati in precedenza, anche in vista della prossima Festa dell'Avvocato.

  1. COA Aosta: delibera della seduta del 07.02.2019. Il C.d.O. prende atto
  2. E-mail 14.2.2019: richiesta per “Formazione”. Il C.d.O. investe delle questione la competente Commissione interna, nella persona dell'avv. Castelli
  3. E-mail 15/02/2019 Regione Veneto: Ufficio della Consigliera di parità del Veneto: richiesta referenti per incontro 5 marzo 2019. Su proposta della Presidente, il C.d.O. delega l'avv. Sara Trabucchi a partecipare all’incontro e a riferire al Consiglio, ovvero a chiedere il rinvio dell’incontro in considerazione del fatto che il giorno 5 marzo p.v. è “martedì grasso”.
  4. Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere

* * *

11) COMUNICAZIONI DEL VICE PRESIDENTE

  1. Commissione “Priorità delle Priorità”: lettera dei componenti avv.ti Anna Noemi De Marchi, Barbara Sorgato e Claudio Fiorini. Dopo sintetica relazione del Vice Presidente, il C.d.O. prende atto delle dimissioni dei colleghi componenti che tuttavia restano in carica in prorogatio e rinvia ad una prossima seduta per la designazione dei nuovi componenti.

*.*.*

Alle ore 17:55 esce l'avv. Sara Trabucchi

*.*.*

  1. Famiglie per la Famiglia – richiesta di patrocinio per evento 23 marzo 2019 “Madonna, Madre, Matrigna”. Dopo sintetica relazione del Vice Presidente, il C.d.O. prende atto dell'iniziativa, concede il patrocinio e delega il Vice Presidente a portare i saluti richiesti.

* * *

12) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

  1. Pec 20/02/2019 CDD Veneto proc. 223-487/2018: archiviazione. Deliberazioni conseguenti. Il Consiglio, sentita la relazione del Segretario, decide di non impugnare tale decisione
  2. Pec 19/02/2019 CDD Veneto proc. 570/2017: archiviazione. Deliberazioni conseguenti. Il Consiglio, sentita la relazione del Segretario, decide di non impugnare tale decisione
  3. Pec 19/02/2019 CDD Veneto proc. 498/2018 r.r: sospensione del procedimento disciplinare in attesa della definizione del procedimento penale. Il C.d.O. prende atto; con l'astensione dell'avv. Vicentini.

*.*.*

Alle ore 18:05 esce l'avv. Filippo Vicentini

*.*.*

  1. E-mail 13/02/2019: segnalazione per comportamento di un avvocato. Il C.d.O. prende atto.

* * *

13) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

  1. Lettera avv. (prot. 1155/2019): corsi di francese giuridico – richiesta di contributo. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza l'integrazione della spesa per l'evento della Commissione Rapporti Internazionali già deliberato, fino a un massimo di € 750,00=, previa esibizione di pezze giustificative.
  2. E-mail 12/2/2019 ISWEB. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. prende atto.
  3. E-mail 31/1/2019 UIA: richiesta quota associativa anno 2019. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento in quanto o già deliberato o nei limiti del Regolamento di Contabilità.
  4. Wolter Kluwer Italia srl: fatt. n. 0054601430 di Euro 1609,00. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento in quanto o già deliberato o nei limiti del Regolamento di Contabilità .
  5. Publiadige s.r.l.: fatt. n. 2019/01/1683 del 31/1/2019 del 21/1/2019 di Euro 163,11. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento in quanto o già deliberato o nei limiti del Regolamento di Contabilità .
  6. Maat s.r.l.: fatt. n. PA19_19  del 4/2/2019 di Euro 1423,33. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento in quanto o già deliberato o nei limiti del Regolamento di Contabilità .
  7. DCS Software e servizi srl: fatt. n. PAI/84 del 5/2/2019 di Euro 6453,80. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento in quanto o già deliberato o nei limiti del Regolamento di Contabilità.
  8. Metis Solutions s.r.l.: fatt. n. 9/SP del 31/1/2019 di Euro 3527,39. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento in quanto o già deliberato o nei limiti del Regolamento di Contabilità.
  9. Lorix srl unipersonale: fatt. n. 22/2019 del 8/2/2019 di Euro 375,15. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento in quanto o già deliberato o nei limiti del Regolamento di Contabilità.
  10. Hotel Colomba d’Oro spa: fatt. n. 39/2019-H01-FAT del 4/2/2019 di Euro 112,60. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento in quanto o già deliberato o nei limiti del Regolamento di Contabilità.
  11. St.Cons.Lav.Bussinello Stedile Demme: fatt. n. 84/09 del 8/2/2019 di Euro 1695,68. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento in quanto o già deliberato o nei limiti del Regolamento di Contabilità.
  12. Step srl: fatt. n. PA01 del 31/1/2019 di Euro 1315,00. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento in quanto o già deliberato o nei limiti del Regolamento di Contabilità.
  13. Nuova Pulimar SRL.: fatt. n. 227 del 13/2/2019 di Euro 132,31. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento in quanto o già deliberato o nei limiti del Regolamento di Contabilità.
  14. Sagad: fatt. n.76/19 del 31/1/2019 di Euro 183,00. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento in quanto o già deliberato o nei limiti del Regolamento di Contabilità.
  15. Tipolitografia Roma: fatt. n.1/B19 del 31/1/2019 di Euro 698,82. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza il pagamento in quanto o già deliberato o nei limiti del Regolamento di Contabilità.
  16. Autorizzazione al Tesoriere a provvedere in via continuativa ai pagamenti nei limiti di quanto previsto dal regolamento della contabilità del Coa approvato in data 16 dicembre 2013 e modificato in data 1/2/2016, con riferimento a spese correnti o relative a servizi/utenze. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza.
  17. Autorizzazione al pagamento a mezzo Rid di fatture Tim. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. autorizza.
  18. : sospensione ai sensi dell’art. 29 comma 6° L.n.247/2012: adempimenti conseguenti al mancato invio della lettera di sospensione. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. manda al Tesoriere di sentire sul punto il precedente Segretario – avv. Paolo Pezzo – e di riferire al Consiglio in una prossima seduta.

* * *

14) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

  1. Richiesta di iscrizione / permanenza nelle liste delle difese d’ufficio avanti il Tribunale per i Minorenni pervenuta da un avvocato: rel. avv. Nascimbeni

Dopo sintetica relazione delll'avv. Nascimbeni, il C.d.O. delibera di formulare al CoA di Venezia il richiesto parere evidenziando che alla data di presentazione la domanda della collega non era correttamente presentata né compiutamente istruita e delega l'avv. Nascimbeni alla risposta, valorizzando i documenti allegati dalla collega.

*.*.*

Alle ore 18:28 esce l'avv. Sara Gini

*.*.*

  1. Commissione Tenuta Albi: richiesta integrazione da parte di un abogado: determinazione linee direttiva del COA

Dopo sintetica relazione dell'avv. Traspedini, il C.d.O. prende atto e manda alla competente Commissione Albi di provvedere a far presente alla abogado l'impossibilità di provvedere all'integrazione. Il C.d.O., inoltre, invita la Commissione competente ad approfondire le tematiche relative alle formalità necessarie per le richieste di integrazione e di riferirne al Consiglio.

  1. Comunicazione agli iscritti dell’insediamento nuove cariche dell’OVMF: rel. avv. Baldo

Dopo sintetica relazione delll'avv. Baldo, il C.d.O. autorizza e delega l'avv. Baldo a formulare il testo della e-mail.

* * *

15) VARIE EVENTUALI

La seduta è chiusa alle ore 18:45

Il Consigliere Segretario                                                                                       La Presidente

Avv. Cristina Castelli                                                                                            Avv. Barbara Bissoli