Articolo

Seduta n. 11 del 11 marzo 2019

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 11

DELLA SEDUTA DEL  11 MARZO 2019

ORE 14.30

Ore 14.00 impegno solenne avvocati

Oggi alle ore 14.30 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione dell’avv. Mafficini, assente giustificato, e dell’avv. Rizzi, che ha preannunciato ritardo.

Su proposta della Presidente, il Consigliere Segretario chiama a verbalizzare il Consigliere avv. Giuseppe Perini.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 4 MARZO 2019 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 4 MARZO 2019

Il CdO approva sia il verbale che l'estratto, con astensione degli avv.  Beltramini, Gini, Russi, De Santi.

* * *

2) PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

a) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

In relazione alle istanze di ammissione al patrocinio presentate in via telematica, il CdO delega il Consigliere Bogoni a sottoscrivere digitalmente i singoli provvedimenti emessi, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, al fine di darne comunicazione agli istanti.

DOMANDE ON LINE

il C.d.O. delibera l’ammissione, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato di sedici istanti in relazione ai procedimenti civili indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente verbale; ed il rigetto di una istanza

Delibera di revocare la delibera di ammissione assunta alla precedente seduta del 04.03.2019 relativa a due istanze in quanto inserite nel relativo verbale per mero errore materiale, trattandosi di domande già esaminata ed accolta nella seduta del 25.02.2019.

* * *

b) Elenco degli Avvocati ammessi al Patrocinio a Spese dello Stato

Avv. Agnese Bolognesi

Il C.d.O., vista l’istanza e la relazione allegata, sentito l’avv. Bogoni in merito all’istruttoria effettuata, delibera di iscrivere l’avv. Agnese Bolognesi nell’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato in materia civile.

* * *

3) ESPOSTI

1465/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il CdO manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente – con l’astensione dei Consiglieri, avv.ti Sara Trabucchi e Sabrina De Santi

* * *

Alle ore 14:52 entra l’avv. Monica Rizzi

* * *

4) ANNULLAMENTO DELIBERA DI ISCRIZIONE

Dopo sintetica relazione della Presidente, il Consiglio delibera l’annullamento della deliberazione assunta alla scorsa seduta in quanto, per errore materiale, essa è stata assunta in totale carenza di istruttoria - con l’astensione dell’avv. Vicentini.

* * *

5) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Albo Avvocati

Sezione Speciale per gli Avvocati Stabiliti ex art. 6 del D.lgs. 96/2001

Matteo Destri, quale abogado

Michelangelo Fasoli, quale abogado

Registro Speciale dei Praticanti

Dopo sintetica relazione della Presidente e dell’avv. Traspedini, il Consiglio delibera di richiedere chiarimenti e la relativa produzione documentale a proposito del carico pendente del 2011 (art. 640 c.p.): capo d’imputazione ed eventuali provvedimenti giudiziali; nonché a proposito della sentenza di patteggiamento del 2011 (art. 629 c.p.) - con l’astensione dell’avv. Vicentini.

* * *

6) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di due praticanti.

* * *

7) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., vista l’istanza presentata, delibera di concedere il certificato richiesto ad un praticante.

* * *

8) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., accertato che nei loro confronti non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

dall’Albo degli Avvocati

Emanuele Aprile – per trasferimento all’Ordine di Bolzano

dal Registro Speciale dei Praticanti

Claudia Castellano

dal Registro Speciale dei Praticanti con abilitazione

Alison De Nando

* * *

9) FORMAZIONE: ACCREDITAMENTI

Il Consiglio, in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio nazionale Forense;

- l’esito dell’istruttoria effettuata dalla propria Commissione per l’Accreditamento;

- il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

delibera

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuibili a ciascuna tipologia di attività formativa quanto a:

  1. Ondif – richiesta di accreditamento evento “Art. 570 C.P.: lo stato dell’arte” 26 marzo 2019. N. 2 crediti formativi, subordinatamente all’effettiva durata delle due ore indicate. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati. – con l’astensione dei Consiglieri avv.ti Davide Adami e Silvia Muraro
  2. Forum Lemniaci - richiesta di accreditamento evento “Sistemi di allerta, procedure di composizione assistita della crisi e altre novità di diritto concorsuale: allacciare le cinture” 22 marzo 2019. N. 3 crediti formativi, in materia di diritto fallimentare, subordinatamente alla effettiva durata di tre ore dell’evento e alla esplicitazione in locandina anche dell’orario di fine lavori, da far pervenire all’Ordine per la relativa pubblicazione; concessione utilizzo di Riconosco per le rilevazioni di entrata e di uscita dei partecipanti.
  3. Università di Verona – Prof. Bercelli – richiesta di accreditamento evento “Il ruolo e le funzioni della Provincia, tra Testo unico enti locali, Legge Delrio e Regionalismo differenziato” 12 aprile 2019. N. 3 crediti in diritto amministrativo. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  4. Synergia formazione srl – richiesta di accreditamento evento “Nuovo codice della crisi e dell’insolvenza” 28 e 29 maggio 2019. Appurata la serialità dell’evento e la mancanza di preventivo accreditamento del CNF, come si sarebbe reso necessario, N. 10 crediti, con partecipazione almeno all’80% dell’evento, delega al controllo presenze e rilascio attestati.
  5. Avv. Francesco Saverio Del Buono – richiesta di accreditamento seminario “La fiscalità immobiliare” 27 marzo 2019. N. 3 crediti formativi, nel rispetto della durata effettiva delle  3 ore dichiarate. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  6. Camera Penale Veronese – richiesta di accreditamento evento “Ordinamento Penitenziario dalla stagione della riforme alla stagione dei rimedi contro la mancata riforma” 22 marzo 2019. N. 3 crediti formativi in diritto penale. Concessione di Riconosco. Per il contributo si attende la domanda relativa come da regolamento.
  7. UGCI – richiesta di contributo per evento 12 marzo p.v. già accreditato: Vista la dichiarazione dell’UGCI circa i costi necessari per l’organizzazione dell’evento, il Consiglio delibera di concedere il Contributo in misura forfetaria.

* * *

10) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

  1. C.N.F. Giornata di studio e approfondimento: “La giustizia in transizione: dalla razionalizzazione economica all’intelligenza artificiale. Verso una nuova concezione di giustizia?”, in Roma 4 aprile 2019 dalle ore 9.30 – Il Consiglio prende atto che il tema è già stato trattato e deciso ala seduta del giorno 04.03.2019 e delega la Segreteria a darne comunicazione ai Colleghi a mezzo Wordcast.
  2. FBE: invito a partecipazione al Congresso di Hammamet, 28 – 30 marzo 2019 – Su proposta della Presidente, il Consiglio delibera di mandare l’invito alla Commissione internazionale per ogni determinazione conseguente.
  3. Exeter Legal Sunday Service 2019: invito da parte di Devon & Somerset Law Society – Su proposta della Presidente, il Consiglio delega il Vice Presidente a rispondere ed eventualmente a partecipare nei giorni 15 e 16 giugno 2019.
  4. Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere

15  marzo – Convegno ELSA – richiesti saluti – Aula Cipolla – 14.30 – Sentita la Presidente, il Consiglio delega l’avv. Leva, che si è reso disponibile, a portare i saluti del C.d.O.

  1. Relazione della Presidente all’Assemblea dell’Ordine del 21 marzo 2019 – Dopo sintetica relazione della Presidente, il C.d.O. condivide e fa propria la relazione proposta.
  2. Programmazione della relazione dell’avv. Riccardo Berti al Consiglio in materia di GDPR e normativa privacy – La Presidente informa che l’avv. Berti è disponibile per il giorno lunedì 18.03.2019 – ore 14.00. Il Consiglio prende atto e fissa l’incontro per la data e l’orario proposti.
  3. Direttive alla Commissione interna tenuta albi, elenchi, registri e tirocinio professionale La Presidente illustra come le istanze presentate all’Ordine dovrebbero essere portate all’attenzione del Consiglio, iscrivendo l’argomento all’o.d.g., esclusivamente se e quando un Consigliere abbia personalmente condotto la relativa fase istruttoria sulla base delle dichiarazioni rese e della documentazione presentata in prima battuta dall’istante; il che dovrebbe risultare espressamente dal fascicolo del procedimento; la Presidente chiarisce al riguardo che, dovendo il Consiglio provvedere – di regola – nei trenta giorni successivi alla presentazione di un’istanza, salva interruzione del termine nel caso sia necessario un supplemento di istruttoria, non vi è alcuna ragione per cui tutte le istanze presentate nel corso di una settimana debbano essere portate all’attenzione del Consiglio entro il lunedì immediatamente successivo; il Consiglio condivide e approva le direttive proposte.
  4. Nomina referente del C.d.O. al Tavolo d'intesa permanente Servizi socio –sanitari, Comune, Tribunale - Sez. Famiglia, Associazioni di Famiglia e Ordine Avvocati – Sentita la proposta della Presidente che ha quale obiettivo di garantire la presenza di una Consigliera a tutti gli eventi/incontri/consessi d’ambito, il Consiglio nomina quale titolare l’avv. Sara Gini, nonché l’avv. Silvia Muraro quale supplente.
  5. Nomina referente del C.d.O. nell’Osservatorio del Diritto di Famiglia – Sentita la proposta della Presidente che ha quale obiettivo di garantire la presenza di una Consigliera a tutti gli eventi/incontri/consessi d’ambito, il Consiglio nomina quale titolare l’avv. Sara Gini, nonché l’avv. Silvia Muraro quale supplente. Con l’occasione, la Presidente propone di nominare l’avv. Sara Gini quale supplente della referente della Commissione Famiglia già nominata, avv. Silvia Muraro; il Consiglio approva.

* * *

11) COMUNICAZIONI DEL VICE PRESIDENTE

  1. Proposta chiusura sede Tribunale nei giorni martedì 23 e mercoledì 24 aprile 2019, avviso ai Colleghi tramite Wordcast – Su proposta del Vice Presidente formulata sulla base dal piano ferie presentato dai dipendenti, il Consiglio approva.
  2. Conferma incarico di responsabile GDPR dell’avv. Riccardo Berti – Si rinvia la trattazione del punto alla prossima seduta.

* * *

Alle ore 16.20 esce l’avv. Sara Gini

 * *

  1. E-mail 06/03/2019 Segreteria del Consiglio Giudiziario di Venezia: Ordini del giorno del Consiglio Giudiziario fissato per il 13 marzo 2019 – Il Vice Presidente informa che parteciperà l’avv. Erminia Contini, in qualità di componente del Consiglio Giudiziario: il Consiglio prende atto.
  2. Referente del C.d.O. per il Consiglio Giudiziario - Visto l’argomento al punto che precede, non avendo il C.d.O. ancora provveduto al riguardo, il Vice Presidente propone di nominare l’Avv. Vicentini quale referente del C.d.O. al fine di interfacciarsi con il componente del Consiglio Giudiziario in carica, nonché con il CNF, e riferirne in Consiglio; il C.d.O. approva.

* * *

12) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

  1. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 374/2018 r.r.: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  2. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 375/2018 r.r.: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  3. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 377/2018 r.r.: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  4. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 382/2018 r.r.: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  5. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 381/2018 r.r.: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  6. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 376/2018 r.r.: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  7. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 379/2018 r.r.: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  8. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 380/2018 r.r.: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  9. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 499/17 r.r.: richiamo verbale – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  10. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 641/17 r.r.: richiamo verbale – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  11. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 531/18 r.r.: richiamo verbale – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  12. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 34/17 r.r.: richiamo verbale – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  13. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 764/16 r.r.: richiamo verbale – Il C.d.O. delibera di non impugnare – con astensione dell’avv. Rizzi
  14. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 632/17 r.r.: richiamo verbale – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  15. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 23/18 r.r.: richiamo verbale – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  16. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 956/18 r.r.: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  17. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 540-541/18: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare – con l’astensione dell’avv. Traspedini
  18. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 303/17: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  19. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 371/18: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  20. Pec 01/03/2019 CDD Veneto proc. 80/2018: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  21. Pec 04/03/2019 CDD Veneto comunicazione di apertura del procedimento disciplinare n. 561/17 r.r.– Il C.d.O. prende atto.
  22. Pec 05/03/2019 CDD Veneto proc. disc. 615/2017 r.r.: richiamo verbale – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  23. Pec 05/03/2019 CDD Veneto proc. disc. 613/2017 r.r.: richiamo verbal – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  24. Pec 05/03/2019 CDD Veneto proc. Disc. 649/2017 r.r.: richiamo verbale – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  25. Pec 05/03/2019 CDD Veneto proc. disc. 721/18: richiamo verbale – Il C.d.O. delibera di non impugnare – con l’astensione dell’avv. Nascimbeni
  26. Pec 05/03/2019 CDD Veneto proc. 701/2017 r.r.: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare
  27. Pec 04/03/2019 CDD Veneto proc. 35/2018 r.r.: “non doversi procedere” – Il C.d.O. prende atto.
  28. Pec 04/03/2019 CDD Veneto proc. 169/2017: archiviazione. Deliberazioni conseguenti – Il C.d.O. delibera di non impugnare – con l’astensione dell’avv. Chiamenti.
  29. E-mail 07/03/2019 Tribunale C.P. di Verona: Convocazione riunione della Conferenza Permanente Circondariale 14 marzo 2019 ore 12.00 – Il C.d.O. delega a partecipare l’avv. Beltramini, dando incarico alla Segreteria di inoltrarle l’o.d.g., con richiesta di riferire al prossimo Consiglio.

* * *

13) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE – Data l’assenza del Tesoriere, il C.d.O. delibera di rinviare la trattazione di tutti i punti all’o.d.g. alla prossima seduta

  1. Mail 25/2/2019 Amici della Capitolare: programma 2019 e richiesta iscrizione
  2. Prot. n. 1878/19 Ordine Avvocati di Venezia: ripartizione spese Call-Center anno 2018
  3. Prot. n. 1945/19 Consiglio Nazionale Forense: XXXIV Congresso Nazionale Forense: ulteriore sessione Roma 5-6 aprile 2019

* * *

14) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

  1. Estratto del verbale del 7 marzo 2019 con l’approvazione del bilancio dell’Ovmf: rel. avv. Baldo – Data l’assenza del Tesoriere, il C.d.O. delibera di rinviare la trattazione alla prossima seduta
  2. Proposte di modifica all’art. 7 bis “Attività negoziale” comma 4 e 7 del Regolamento interno di Contabilità e Tesoreria del COA Verona: rel. avv. Sorpresa – Su proposta dell’avv. Sorpresa, il C.d.O. approva le proposte di modifica e integrazione come segue: “4. Per ogni contratto relativo a forniture di materiale o di servizi di valore superiore ad € 500,00 ed inferiore ad € 40.000,00, alla scelta del fornitore e stipula si procederà attraverso l’affidamento diretto, previa indagine di mercato, effettuata anche tramite l’acquisizione di almeno due preventivi di spesa. …

7. Per affidamenti di importo uguale o superiore ad € 40,000,00 ed inferiore alla soglia comunitaria si applicano le procedure negoziate di cui all’art. 36 del D.Lgs. 50/016” e manda alla Segreteria di provvedere alla pubblicazione sul sito internet del Regolamento così modificato.

* * *

Alle ore 17.11 esce l’avv. Russi

Alle ore 17.21 esce l’avv. Beltramini

* * *

  1. Approvazione del Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza 2019-2021, con allegata tabella di mappatura: rel.  avv. Sorpresa – Dopo ampia relazione dell’avv. Sorpresa, il C.d.O. approva il Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza 2019-2021, con allegata tabella di mappatura e manda alla Segreteria per la sottoscrizione da parte di tutti i dipendenti dell’Ordine.

* * *

  1. Relazione sull’intervento avvenuto il 5 marzo a Venezia, convocato dalla Consigliera di Parità del Veneto: rel. avv. Trabucchi – Sentita la relazione dell’avv. Trabucchi, dopo ampia discussione, su proposta della Presidente, il C.d.O. incarica l’avv. Trabucchi di rendere contatti con il referente del C.d.O. di Venezia per esplorare la possibilità di investire della questione l’Unione Triveneta oppure per trasmettere alla Consigliera regionale di parità una nota condivisa dai due Ordini recante i limiti accettabili di questa iniziativa.

* * *

15) VARIE EVENTUALI

Ricorso ex art. 29 L.P.F. n. 2/2019: rel. Traspedini – Beltamini: Su proposta dell’avv. Traspedini, il C.d.O. delibera l’archiviazione del procedimento per impossibilità di raggiungere un accordo transattivo.

La seduta è chiusa alle ore 17.50

Il Consigliere Segretario                                                                                       La Presidente

Avv. Cristina Castelli                                                                                             Avv. Barbara Bissoli