Articolo

Seduta n. 13 del 25 marzo 2019

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 13

DELLA SEDUTA DEL  25 MARZO 2019

ORE 14.30

Ore 14.00 impegno solenne Praticanti abilitati

Dott.ssa Arianna Gargiulo

Dott. Niccolò Guidorizzi

Dott.ssa Maria Mancioppi

Dott.ssa Sara Ugolini

Oggi alle ore 14.30 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri.

Su proposta della Presidente, il Consigliere Segretario chiama a verbalizzare il Consigliere avv. Giuseppe Perini.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 18 MARZO 2019 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA 18 MARZO 2019

Il CdO approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

In relazione alle istanze di ammissione al patrocinio presentate in via telematica, il CdO delega il Consigliere Bogoni a sottoscrivere digitalmente i singoli provvedimenti emessi, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, al fine di darne comunicazione agli istanti.

a) Istanze per Patrocinio a Spese Dello Stato

DOMANDE ON LINE

il C.d.O. delibera l’ammissione, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato di diciotto istanti, in relazione ai procedimenti civili indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente verbale.

* * *

b) Elenco degli Avvocati ammessi al Patrocinio a Spese dello Stato

Avv. Francesco La Russa

Il C.d.O., vista l’istanza e la relazione allegata, delibera di iscrivere l’avv. Francesco La Russa nell’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato in materia civile, affari di volontaria giurisdizione, diritto di famiglia e delle persone, diritto del lavoro, procedimenti esecutivi.

* * *

3) ESPOSTI

2380/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente - con l’astensione dell’avv. Vicentini.

2611/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente

2581/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente

2343/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente

2638/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente

2728/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente

2596/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente

2639/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il CoA manda alla segreteria di eseguire gli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, dandone avviso per conoscenza all’esponente

* * *

5) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

vecchie:

1290/19: rel. avv. De Santi e avv. S.Gini – proposta di archiviazione per impossibilità di giungere a conciliazione. – Il Consiglio prende atto che si tratta di un refuso avendo già deliberato in proposito.

* * *

6) SPECIFICHE

- da liquidare:

n. 135/2018: rel. avv. Traspedini – Beltramini

6 /2019 rel. avv. Beltramini – avv. De Santi

8/19: rel. avv. De Santi e avv. Gini

* * *

7) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Albo Avvocati

Jessica Vezzari

Registro Speciale dei Praticanti

Patrizia Flanc

Sara Cavedon

* * *

8) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di tre praticanti.

b) ammissione al patrocinio ex art. 41 co. 12, Legge 247/2012

Il C.d.O., verificata la sussistenza dei requisiti previsti, ammette i seguenti praticanti al patrocinio:

Giulia Maestrello

* * *

9) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., accertato che nei loro confronti non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

dall’Albo degli Avvocati

Rocco Raffaello Cambareri (dalla seduta del 18 marzo 2019)

omissis

* * *

10) FORMAZIONE: ACCREDITAMENTI

Il Consiglio, in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio nazionale Forense;

- l’esito dell’istruttoria effettuata dalla propria Commissione per l’Accreditamento;

- il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

delibera

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuibili a ciascuna tipologia di attività formativa quanto a:

  1. Università di Verona – Dipartimento Scienze Giuridiche – Prof. Butturini – richiesta di accreditamento e apposizione del logo in locandina per evento 11 aprile 2019 “Rischi d’impresa e informativa non contabile nel bilancio d’esercizio e nell’attività di revisione”. N. 3 crediti formativi. Delega al controllo presenze e rilascio attestati.
  2. Università di Verona – Dipartimento Scienze Giuridiche – Prof. De Mari – richiesta di accreditamento per evento 30 maggio 2019 “Nuove tecnologie e nuove forme di finanziamento alle imprese”. N. 3 crediti in diritto bancario. Delega al controllo presenze e rilascio attestati.
  3. – richiesta di accreditamento evento itinerante 4 e 5 maggio 2019 ”Diritto del lavoro e diritto civile di fronte alla crisi d’impresa”. – Si rinvia ad una prossima seduta, in attesa di ricevere la formale domanda di accreditamento
  4. Unione Giuristi della vite e del vino – richiesta di accreditamento evento 7 aprile 2019 “Protezione e valorizzazione del made in Italy nel settore vinicolo”. N. 3 crediti formativi. Delega al controllo presenze e rilascio attestati.
  5. - richiesta di contributo per evento sulla fiscalità immobiliare del 27.03.2019 (già accreditato). Contributo non suscettibile di concessione ai sensi dell’art. 1 del Regolamento per il rimborso spese e concessione di contributi, non essendo il soggetto richiedente una delle associazioni accreditate presso l’Ordine.
  6. Università di Verona – Dipartimento Scienze Giuridiche – Avv. P. Saggiani – richiesta di accreditamento e concessione del logo e del patrocinio per evento 12 aprile 2019 “Nuove sinergie per il social housing”. N. 3 crediti formativi multidisciplinari. Delega al controllo presenze e rilascio attestati. Concessione de logo. Con riferimento alla richiesta di patrocinio, poiché la prassi invalsa è di concederlo, tra l’altro, se sono espressamente previsti i saluti del Presidente o di un Consigliere delegato, il C.d.O. delibera di chiedere chiarimenti al riguardo.
  7. ANF – richiesta di accreditamento evento riservato agli iscritti il 27 marzo 2019 “Verso il Congresso Nazionale Forense – Convegno in materia di Organizzazione e pratica Forense”. La tipologia di evento non è suscettibile di accreditamento, in quanto non strettamente formativo ma finalizzata a rendere edotti gli associati ANF di quanto deliberato dall’associazione a livello nazionale.
  8. Università di Verona – Dipartimento Scienze Giuridiche – Prof. Ferrari – richiesta di accreditamento evento 9 aprile 2019 “Il governo autonomo della magistratura – problemi e prospettive”. N. 3 crediti formativi multidisciplinari. Delega al controllo presenze e rilascio attestati. Saluti della Presidente.
  9. – richiesta di esonero dalla formazione per maternità. Si concede l’esonero per gravidanza e adempimento dei doveri collegati alla maternità, in via cumulativa, a partire dall’anno 2018.
  10. – richiesta di esonero dalla formazione. Si delibera esonero temporaneo integrale per l’annualità 2019, da concedersi ai sensi dell’art. 15 del Reg. 6/14 e dell’art. 4 lettera b) del Reg. attuativo della formazione continua dell’Ordine degli Avvocati di Verona, in regione della gravità della patologia.

* * *

11) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

  1. Condanna dell’avvocata iraniana Nasrin Sotoudeh: deliberazione di solidarietà e di sensibilizzazione – La Presidente illustra la proposta di deliberazione in sostegno della Collega Nasrin Sotoudeh; dopo ampio dibattito, il Consiglio approva la proposta della Presidente, con l’introduzione di alcune modifiche, quale risulta dal testo che si allega al presente verbale a farne parte integrante; sentito il Tesoriere circa i costi di iscrizione dell’Ordine degli Avvocati di Verona all’OIAD proposta nella deliberazione (massimo € 2.500), il C.d.O. approva anche la spesa relativa, autorizzando il Tesoriere al pagamento; nel condividere in particolare l’adesione dell’Ordine degli Avvocati di Verona all’OIAD, l’avv. De Santi chiede che sia data diffusione, tramite inserimento nella bacheca i Tribunale, ai comunicati di questo che danno notizia del regime di detenzione a carico di altri Colleghi; il C.d.O. approva.
  2. Servizio de Le Iene – Mediaset del 19 marzo 2019 – articolo de L’Arena del 21 marzo 2019 riguardanti un’iscritta Si astiene e si allontana dalla sala consiliare l’avv. Davide Adami. La Presidente illustra diffusamente la vicenda anche con riferimento alle notizie di stampa che hanno seguito la trasmissione televisiva delle Iene; allo spunto ivi rinvenuto che l’Ordine si fosse già occupato in precedenza di questi fatti e all’individuazione del relativo procedimento – e del relativo fascicolo aperto su esposto –, che si era concluso con l’archiviazione dopo la fase istruttoria preliminare; su proposta della medesima, il Consiglio delibera di provvedere ai sensi dell’art. 50, comma 4, della L.P.F. e di aprire il relativo fascicolo, trasmettendo la notizia del servizio televisivo, gli articoli di stampa e il fascicolo del precedente procedimento al CDD. Il Consiglio condivide altresì la proposta dell’avv. De Santi e della Presidente di dedicare uno dei prossimi eventi formativi in materia alle tematiche deontologiche evocate nella vicenda de qua.

*.*.*

Alle ore 16.22 esce l’avv. Nascimbeni e rientra l’avv. Davide Adami

*.*.*.

  1. Articolo de Il Corriere di Verona del 22 marzo 2019 riguardante un iscritto – Sentita la relazione della Presidente, il Consiglio delibera di aprire il procedimento ai sensi dell’art. 50, comma 4, L.P.F. e di inviare al CDD la notizia giornalistica, con delega all’avv. Vicentini ad acquisire la sentenza passata in giudicato, che ha determinato il fatto riferito nell’articolo in oggetto.
  2. Ricorso in riassunzione del COA a seguito della sentenza della Corte di Cassazione n. 11987/17 – comunicazione del C.N.F. del 21/03/2019 ns. prot. 2798/2019 e comunicazione del 19/03/2019 ns. prot. 2651/19 – Sentita la relazione della Presidente, il Consiglio delega l’avv. Bogoni a tentare di recuperare la documentazione inerente, facendone richiesta all’avvocato che ha avuto incarico formale da parte di un precedente Consiglio.
  3. Relazione della riunione presso il CNF del 15 marzo 2019: Avv. B. Bissoli – Avv. A. Chiamenti – Dopo sintetica relazione dei Consiglieri Bissoli e Chiamenti, il Consiglio prende atto.
  4. Relazione della riunione dell’Unione Triveneta del 21 marzo 2019: Avv. B. Bissoli – Avv. Paolo Bogoni – Dopo sintetica relazione dei Consiglieri Bissoli e Bogoni, il Consiglio prende atto.
  5. Email 15/03/2019 III° Stormo – Comando: invito per la Celebrazione del 96° Anniversario della Fondazione dell’Aeronautica Militare (28.03.2019 – ore 10:30) – Dopo sintetica relazione della Presidente, il Consiglio delega a partecipare l’avv. Beltramini, mandando alla Segreteria di comunicare all’organizzazione la partecipazione della delegata all’evento.
  6. Posizione (pec 21/03/2019 ns. prot. 2779/2019) – Dopo sintetica relazione della Presidente, il Consiglio delibera di insistere con la richiesta al dottore di produrre la documentazione richiesta, prima di fissare il richiesto incontro, mandando alla Presidente di provvedervi – con l’astensione dell’avv. Vicentini.
  7. Pec 07/03/2019 Tribunale C.P. di Verona: visita del Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura – 9 aprile 2019 – La Presidente comunica che accetterà l’invito della Presidente del Tribunale a prendere parte ad una fase della visita presso il Tribunale di Verona del Vice Presidente del CSM, il Consiglio prende atto.
  8. Pec 06/03/2019 Ordine Psicologi: invito al convegno “Lo psicologo giuridico. Ambiti e prospettive”, in Padova 29/03/2019 – Sentita la Presidente, il Consiglio delega il Vice Presidente a partecipare, mandando alla Segreteria di comunicare all’organizzazione la partecipazione del delegato all’evento.
  9. E-mail 07/03/2019 C.N.F.: documentazione: sentenza n. 3709/19 Corte di Cassazione, lettera avv. Andrea Mascherin, lettera congiunta CNF – CNN – CNDCEC al Ministro dell’Economia e Finanze – Il Consiglio prende atto di aver già deliberato in proposito.
  10. Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere

28 marzo – Aula Magna Scienze Giuridiche – Crisi d’impresa – Saluti del Presidente – La Presidente ricorda al Consiglio che alla partecipazione a tale evento è già stato delegato l’avv. Chiamenti.

 

* * *

12) COMUNICAZIONI DEL VICE PRESIDENTE

  1. Orari apertura biblioteca – Dopo sintetica relazione del Vice Presidente, su proposta del medesimo, il Consiglio delibera che l’orario di apertura al pubblico della biblioteca coincida esattamente con l’orario lavorativo del dott. Tomasi e, che in caso di assenza di questi per ferie o malattia, la biblioteca rimanga chiusa.

* * *

13) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

  1. Pec 15/03/2019 CDD Veneto: comunicazione di apertura del procedimento disciplinare nei confronti di un iscritto – Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto
  2. Pec 08/03/2019 CDD Veneto: comunicazione di apertura del procedimento disciplinare nei confronti di un iscritto – Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto – con l’astensione dell’avv. Bissoli
  3. Pec 14/03/2019 CDD Veneto: procedimento n. 803/18 r.r.: archiviazione. Deliberazioni conseguenti. – Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto.
  4. Pec 14/03/2019 CDD Veneto: procedimento n. 1005/18 r.r.: archiviazione. Deliberazioni conseguenti. – Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto.
  5. Pec 14/03/2019 CDD Veneto: procedimento n. 1022/18 r.r.: archiviazione. Deliberazioni conseguenti. – Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto.
  6. Pec 14/03/2019 CDD Veneto: procedimento n. 862/18 r.r.: archiviazione. Deliberazioni conseguenti. – Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto.
  7. Pec 14/03/2019 CNF: avviso di deposito ricorso rgn 249/17 – Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto.
  8. Pec 14/03/2019 CNF: avviso di deposito ricorso rgn 257/17. – Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto.
  9. Pec 13/03/2019 CNF: avviso di deposito ricorso rgn 236/17. – Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto. – con l’astensione dell’avv. Adami
  10. E-mail 18/03/2019 Tribunale C.P.: verbale della riunione Conferenza Permanente Circondariale del 14/03/2019  – Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto.

* * *

14) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

  1. E mail 14/3/2019 CNF: richiesta contributo a OCF per l’anno 2019. L’importo dovuto è pari a euro 8.622,70 pari a n. 2645 iscritti per euro 3,26 ciascuno. Il Tesoriere chiede di essere autorizzato al pagamento. Il Consiglio autorizza la spesa.
  2. Step srl: contratto annuale di pulizie uffici Via Ristori (scadenza 15/4/2019). Il Tesoriere riferisce che il contratto si è rinnovato tacitamente e automaticamente e il Consiglio prende atto, mandando alla segreteria di individuare tutti i contratti in essere aventi clausole che ne comportano periodicamente il rinnovo tacito e di segnarne i termini per le disdette.
  3. E mail 15/3/2019 Ecoservizi: preventivo per smaltimento toner pari a 75 euro + IVA a box. Il Tesoriere chiede di essere autorizzato al conferimento dell’incarico stante il modesto importo. Il Consiglio autorizza la spesa.
  4. GM srl Moto taxi: fatt. n. 29 del 1/3/2019 di euro 1.226,10 compreso IVA. Trattasi di abbonamento per n. 100 tagliandi per l’anno 2018 e n. 100 tagliandi per l’anno 2019. I tagliandi del 2018 sono stati già utilizzati, mentre quelli per il 2019 sono in uso. I tagliandi vengono usati con molta attenzione i quanto per la consegna presso la sede distaccata vengono richiesti n. 3 tagliandi. Il Tesoriere chiede l’autorizzazione al pagamento. Il Consiglio autorizza la spesa.
  5. Ferpost s.r.l.: fatt. N. 87/2019-PA del 28/2/2019 per euro 261,24. Il Tesoriere chiede l’autorizzazione al pagamento. Il Consiglio autorizza la spesa.

* * *

Alle ore 17:05 escono le Consigliere Muraro e Rizzi

* * *

15) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

  1. Richiesta di chiarimenti in merito alla utilizzazione del Logo dell’Ordine degli Avvocati di Verona su carta intestata da parte del singolo professionista: rel. avv. Trabucchi – Dopo sintetica relazione, il Consiglio incarica l’avv. Trabucchi di raccogliere tutta la documentazione in proposito e relazionare in occasione di una prossima seduta.
  2. Biblioteca: esclusione dal circuito Juliet e possibilità di catalogazione interna dei volumi presenti presso la Biblioteca: rel. avv. Baldo – Dopo sintetica relazione, il Consiglio incarica l’avv. Baldo di raccogliere le necessarie informazioni in proposito e relazionare in occasione di una prossima seduta.
  3. E-mail 21 marzo 2019 MEDYAPRO: richiesta autorizzazione per l’utilizzo del patrocinio e del logo di OVMF: rel. avv. Baldo – Dopo sintetica relazione, il Consiglio prende atto che la Presidente dell’OVMF proporrà al direttivo di non concedere l’autorizzazione.
  4. Obbligo di pubblicazione sul nostro sito web degli obiettivi annuali di accessibilità entro il 31 marzo p.v.: approvazione della tabella contenente gli obiettivi di accessibilità per l’anno corrente nonché gli incombenti connessi e necessari: rel. avv. Sorpresa. – Dopo ampia relazione, il Consiglio incarica l’avv. Sorpresa di approfondire la tematica d’intesa con il DPO e il Tesoriere e raccogliere le necessarie informazioni in proposito per relazionare poi il Consiglio in occasione di una prossima seduta. Il Consiglio delibera di organizzare sin d’ora quanto necessario affinché sia possibile in tempi brevi procedere con la pubblicazione dei documenti in formato pdf accessibile o formato analogo.
  5. Posizioni di due praticanti: da valutare per conseguenti provvedimenti: rel. avv. Traspedini. – Dopo sintetica relazione, il Consiglio delega l’avv. Traspedini a predisporre la bozza di delibera per l’avvio del procedimento e riferirne in un prossimo Consiglio.

* * *

16) AGEVOLAZIONI

  1. e-mail 21.02. 2019 Scuola di Vela – Compagnia della Vela (ns. prot. 1570/2019 22.02.2019)
  2. e-mail 28.02.2019 Butterfly Boutique Rooms (ns. Prot. 2138/2019 07.03.2019)
  3. e-mail 25.02.2019 Sartoria Eurotoga di Scalella (ns. prot. 1666/2019 del 25.02.2019) Offerta:

Sentita la Consigliera avv. Rossana Russi che ha curato la relativa istruttoria con esito positivo, il COA rilevata la convenienza, delibera di inserire nell’apposita sezione sul sito dell’Ordine. Il Consiglio delibera altresì di trasmette un unico wordcast – con cadenza mensile – a cura del Consigliere delegato che informi gli iscritti dell’esistenza di una sezione del sito dell’Ordine dedicata cui fare riferimento per le agevolazioni, che verranno ivi costantemente aggiornate. Il COA delibera altresì che il Segretario invii ai proponenti delle agevolazioni la seguente comunicazione a mezzo mail:Si comunica che la Vostra proposta di agevolazione è stata ritenuta conveniente e verrà pubblicata sul sito istituzionale nello spazio preposto. Si specifica che l’Ordine degli Avvocati di Verona pubblica le proposte commerciali, previa valutazione del Consiglio, come agevolazioni a disposizione delle iscritte e degli iscritti e le medesime non costituiscono convenzioni stipulate con l’Ordine.”

* * *

17) VARIE EVENTUALI

Comunicazioni del Tesoriere

  1. Rinnovo licenze Office 365. Il Tesoriere chiede di essere autorizzato al rinnovo delle licenze scadute e provvedere al relativo pagamento per euro 1.444,80. Il Consiglio autorizza il rinnovo e la spesa, previa verifica da parte del Tesoriere, d’intesa con il DPO, circa l’adeguatezza delle licenze medesime con la normativa in materia di privacy.
  2. Acquisto sigilli: preventivo Orafo De Silvestri (euro 60,00 per sigillo nuovo + IVA - euro 15,00 per sistemazione sigilli già a suo tempo acquistati). Il Tesoriere chiede di essere autorizzato all’acquisto di n. 50 sigilli. Il Consiglio autorizza.

Specifiche

4 /2019 rel. avv. ti Bogoni – De Santi

RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

1151/2019: rel. avv.ti Traspedini – Russi

Il Consiglio, sentiti i consiglieri delegati; preso atto dell’intervenuto accordo tra le parti; dispone l’archiviazione del procedimento.

La seduta è chiusa alle ore 17:53.

Il Consigliere Segretario                                                                                       La Presidente

Avv. Cristina Castelli                                                                                             Avv. Barbara Bissoli