Articolo

Protocollo d'intesa circondariale concernente i requisiti, i criteri e le modalita' che i medici e gli odontoiatri dovranno osservare ai fini dell'iscrizione all'Albo dei periti e dei consulenti tecnici d'ufficio

Care Colleghe e cari Colleghi,

trovate qui in calce il Protocollo d’intesa circondariale sottoscritto dal Tribunale di Verona, dall’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Verona e dal nostro Ordine, concernente i requisiti, i criteri e le modalità che i medici e gli odontoiatri dovranno osservare ai fini dell’iscrizione all’Albo dei periti e dei consulenti tecnici d’ufficio per le relative nomine da parte del Tribunale di Verona.

Colgo l’occasione per ringraziare il precedente Consiglio dell’Ordine, che ha reso possibile e collaborato al raggiungimento di questa importante intesa, ispirata all’obiettivo comune dei partecipanti di garantire massima competenza e imparzialità degli ausiliari del Giudice, e auguro a tutti un buon lavoro.

La Presidente

Barbara Bissoli