Articolo

Seduta n. 20 del 13 maggio 2019

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 20

DELLA SEDUTA DEL  13 MAGGIO 2019

ORE 14.30

Oggi alle ore 14.30 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona.

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione degli avv.ti Nascimbeni, Muraro e Leva assenti giustificati, e dell’avv. Bogoni, che ha preannunciato ritardo.

Su proposta della Presidente, il Consigliere Segretario chiama a verbalizzare il Consigliere avv. Davide Traspedini.

Preliminarmente si procede ai seguenti incombenti ed audizioni:

Ore 14.30 Convocazioni di tre abogadi

…omissis

Alle 15.10 entra l’avv. Bogoni.

…omissis…

All’esito delle audizioni, il C.d.O delibera di rinviare ogni decisione ad altra seduta successiva al deposito della documentazione che gli abogadi oggi auditi si sono resi disponibili a produrre.

* * *

Alle ore 16,02, poiché il Segretario ha anticipato che dovrà assentarsi alle ore 16,30 circa, la Presidente propone dal Consiglio di anticipare la discussione degli argomenti che necessitano della sua presenza e cioè gli argomenti i cui al nn. 9, 12 e 13 e il C.dO. approva.

9) FORMAZIONE: ACCREDITAMENTI

Il Consiglio, in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio nazionale Forense;

- l’esito dell’istruttoria effettuata dalla propria Commissione per l’Accreditamento;

- il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

delibera

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuibili a ciascuna tipologia di attività formativa quanto a:

  1. AVAG – richiesta di accreditamento e contributo per evento 27 maggio 2019 “Statuto dei Lavoratori, Legge Fornero, Jobs Act, Decreto Dignità e Corte Costituzionale n. 194/2018”. N. 3 crediti formativi in diritto del lavoro. Concessione utilizzo di Riconosco. Contributo come da regolamento fino ad un massimo di euro 500, previa esibizione di pezze giustificative. Saluti della Presidente.
  2. ACE – sezione Internazionale – accreditamento seminario franco-italiano “Quid dell’impresa nel 2019? Nuove governance, nuove imprese: l’impatto solidale”. N. 6 crediti formativi in diritto internazionale per ogni singola giornata. Riconosco per gli iscritti del foro di Verona e Commissione Internazionale per avvocati fuori foro.
  3. OCDEC – richiesta di accreditamento ciclo di incontri “Dialoghi su crisi ed insolvenza”, 5 incontri di tre ore ciascuno da giugno 2019 a gennaio 2020. N. 3 crediti formativi in diritto fallimentare per ciascun evento, uso del logo, delega al controllo delle presenze e al rilascio degli attestati.
  4. AIAF – richiesta di accreditamento in materia di deontologia per evento “I nuovi protocolli all’esame del Tavolo dei Familiaristi: figli maggiorenni e curatore speciale del minore” 20 maggio 2019. N. 2 crediti formativi in materia obbligatoria. Delega al controllo delle presenze e al rilascio degli attestati, con astensione dell’avv. De Santi.
  5. Camera Minorile di Verona – richiesta di accreditamento evento “La mediazione nel conflitto familiare” 24 maggio 2019. N. 2 crediti formativi in diritto di famiglia. Riconosco. Contributo dopo presentazione dell’apposito modulo, secondo regolamento, con astensione dell’avv, Baldo.
  6. ANF – richiesta di accreditamento di n. 3 eventi “Cineforo – Rassegna Cinematografica” richiesti crediti in deontologia previsti il 27 maggio, il 6 e il 10 giugno 2019. N. 2 crediti formativi (in materia obbligatoria per il primo) per ciascun evento. Riconosco.

 

12) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

  1. Pec 19/04/2019 CDD Veneto: proc. 591-594/2018 r.r.: archiviazione. Sentito il Segretario, il C.d.O. prende atto e decide di non impugnare.
  2. C.N.F. N. 267/13 r.g. decisione ricorso. Il C.d.O. prende atto e decide di non impugnare.
  3. Pec 03/05/2019 C.N.F. fissazione data udienza, ricorso proposto. Sentito il Segretario, il C.d.O prende atto.
  4. Convocazione riunione della Conferenza Permanente Circondariale il 15 maggio 2019. Il C.d.O. delega a partecipare l’avv. Beltramini che accetta e che riferirà alla successiva seduta.

* * *

13) PROPOSTE PER LE CELEBRAZIONI FESTA DELL’AVVOCATO, 12 – 13 E 14 GIUGNO 2019

Aggiornamenti. Il Segretario riferisce che, per Villa Ca Vendri, è stato ottenuto un preventivo per una cifra omnicomprensiva di euro 4,500 per per 250 posti a sedere di cui 160 nel salone principale e 90 nelle sale attigue, guardiania e allestimento esterno, con aperitivo/antipasto e frutta/dessert nel portico; andranno aggiunti circa 150 euro per i centro tavola. Sono state trasmesse le richieste di preventivi per il catering a tre fornitori. Per l’evento del giovedì 13 giugno, il Segretario propone, su richiesta dell’organizzatore, di iniziare con la rappresentazione dell’Antigone alle 15, prevedendo alla conclusione di questa e, dunque, alle ore 17 la celebrazione con i riconoscimenti. Il Segretario propone infine che l’accreditamento dell’evento, con riconoscimento di tre crediti formativi in materia obbligatoria, valga per tutto il programma del pomeriggio. Il C.d.O. approva.

La Presidente riferisce che, dagli approfondimenti effettuati, è emerso che, all’esame di Stato dell’ultima sessione, il massimo voto è stato raggiunto ex equo da due giovani, un uomo e una donna; pertanto, propone di acquistare due toghe (tgl. 48 e tgl. 42), con le consuete caratteristiche e, in particolare, in fresco di lana, con pettorina a coda di rondine e portatoga. Sentito il parere favorevole del Tesoriere, il C.d.O. approva.

Il Consigliere Segretario                                                                                       La Presidente

Avv. Cristina Castelli                                                                                            Avv. Barbara Bissoli

 

* * *

Alle ore 16.35, si allontana l’avv. Castelli e la seduta viene sospesa.

La seduta riprende alle ore 16.45 e la Presidente chiede all’avv. Traspedini di assumere le funzioni di Segretario facente funzioni, che accetta.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 6 MAGGIO 2019 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA 6 MAGGIO 2019

Il C.d.O. approva sia il verbale che l'estratto.

 

2) PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il C.d.O. manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

In relazione alle istanze di ammissione al patrocinio presentate in via telematica, il CdO delega il Consigliere Bogoni a sottoscrivere digitalmente i singoli provvedimenti emessi, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, al fine di darne comunicazione agli istanti.

a) Istanze per Patrocinio a Spese dello Stato

DOMANDE ON LINE

il C.d.O. delibera l’ammissione, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato di ventiquattro istanti, con l’astensione dei Consiglieri interessati e mandando agli avv.ti Vicentini e Rizzi di approfondire la questione in relazione ai fatti riferiti dall’istante e di dare comunicazione egli esiti al Consiglio alla prossima seduta.

il C.d.O. prende atto della rinuncia da parte di un istante, in relazione ai procedimenti civili indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente verbale.

* * *

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:

Avv. Sara Uboldi

Avv. Leonardo Marchesini

* * *

4) ESPOSTI

4113/2019. Dopo sintetica relazione del Segretario, con astensione dell’avv. Mafficini, il C.d.O. delibera di provvedere agli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, mandando alla segreteria per il seguito di competenza.

4205/2019. Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. di provvedere agli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, mandando alla segreteria per il seguito di competenza.

 

* * *

5) SPECIFICHE

- da liquidare:

n. 34/2019: rel. avv. Traspedini – Russi

n. 10/2019: rel Traspedini - Beltramini 

Richiesta di proroga dei termini di giorni 60.

…omissis…

* * *

6) ISCRIZIONI

Il C.d.O. presa visione delle istanze presentate e dell’istruttoria dell’avv. Silvia Muraro, delibera le seguenti iscrizioni/abilitazioni:

Albo Avvocati

Monica Toniato

Registro Speciale dei Praticanti

Beatrice Pancaldi

Matteo Tondello

* * *

7) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di undici praticanti.

* * *

8) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto a tre praticanti.

 

10) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

  1. Commissioni Consiliari esterne: verifica stato delle convocazioni. La Presidente prende atto del prospetto redatto a cura della segreteria dalla quale emerge che sono state convocate tutte le Commissioni esterne, fatta eccezione in particolare per la Commissione di studio della deontologia forense e la Commissione previdenza forense, ivi comprese le Commissioni informatica e la Commissione famiglia, della ci convocazione non era stata tuttavia informata. La Presidente chiede ai Referenti della Commissione Informatica e della Commissione famiglia di comunicarle la prossima convocazione per poter partecipare per un indirizzo di saluto ai componenti e al Referente della Commissione Deontologia e della Commissione Previdenza, che si impegna a tanto, di provvedere alla convocazione delle stesse entro la settimana e il C.d.O. approva. La Presidente chiede altresì che, entro la settimana, il Referente convochi anche la Commissione Deontologia interna per esaminare i quesiti proposti dai colleghi e il Referente si impegna a tanto.
  2. Corso UIA in Diritto Internazionale e Corso UIA in Diritto dell’Unione – proposta di istituzione di una borsa di studio per la copertura della quota di partecipazione a ciascun corso da parte di avvocati iscritti all’Albo under 35. Provvedimenti conseguenti. La Presidente propone che, nel caso in cui i corsi in oggetto prendano avvio (almeno 34 iscritti a livello nazionale), vengano istituite due borse “per la professione”, una per corso, per avvocati iscritti all’Albo di Verona con età fino a 35 anni, alle quali accedere per titoli (che comprovino di aver già acquisito una certa conoscenza dell’ambito e della lingua del corso) e per merito (esame consistente nella valutazione di un elaborato da parte di apposita Commissioni di colleghi esperti), con l’impegno di svolgere i compiti del tutor d’aula che l’Ordine gli affiderà (verifica presenze e funzionamento delle apparecchiature, ecc.). Il C.d.O approva la proposta, prevedendo l’istituzione di due borse “per la professione”, una per corso, pari ciascuna al 50% della quota di iscrizione, condizionate alla proficua partecipazione al corso attestata dagli enti organizzatori.
  3. Convegno “Mafia e Territorio” a Padova il 15 maggio 2019 - per delega. Sentita la Presidente, che riferisce di aver già contattato i consiglieri penalisti non appena aveva ricevuto l’invito dagli organizzatori e di aver ottenuto la disponibilità dell’avv. Nascimbeni, il C,d.O la delega a partecipare.
  4. Invito “Giornata della Dignità e dell’Orgoglio dell’Avvocatura e della Salvaguardia dei   Diritti” 14 maggio 2019, Roma – per la delega. Sentita la Presidente, il C,d.O delega a partecipare l’avv. Rossana Russi che si era già resa disponibile.
  5. Convegno “Il danno da perdita di chances nella responsabilità sanitaria”, Dipartimento di Scienze Giuridiche Verona, 31/05/2019 (ore 14.30-18.00) - per la delega. Sentita la Presidente, il C,d.O delega a partecipare l’avv. Elisabetta Baldo, che si era già resa disponibile.
  6. Lex & the City – Festival Annuale del Diritto – Comunicazione dell’Atto costitutivo del Comitato Organizzatore e e-mail 06/05/2019 avv. Debora Cremasco. Provvedimenti conseguenti. La Presidente riferisce della richiesta di pagamento di € 4.000 ad una società di marketing e pubblicità per il lancio dell’iniziativa, ricevuta dall’avv. Cremasco per il Comitato organizzatore dell’iniziativa Lex & the City – Festival del Diritto, del quale fa parte tra gli altri anche l’Ordine forense veronese e di aver incaricato la segreteria di richiedere la copia firmata dello statuto, con le cariche. Sentita l’Avv. Baldo che ha partecipato alle ultime due riunioni, il C.d.O, rilevata la propria natura pubblicistica, manda alla Presidente di chiedere all’avv. Cremasco il preventivo di spesa della società Endes (per il concept, il sito, la comunicazione e la segreteria) e una copia del programma generale dell’evento, evidenziando comunque sin d’ora che non vi potrà essere alcun impegno di spesa ulteriore per il C.d.O. e, in particolare, sia nel caso non vengano individuati gli sponsor necessari a supportare l’evento medesimo, sia se i predetti sponsor non coprissero tutti i costi dell’iniziativa.
  7. Voto elettronico per le prossime elezioni del Consiglio dell’Ordine – proposta all’Unione Triveneta. Il C.d.O. delibera di rinviare alla prossima seduta.
  8. Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere

15 maggio – ore 14.00 – Sala Brunelleschi Stadio – Capacità di agire e principio di autodeterminazione del beneficiario – saluti della Presidente o di un delegato. Sentita la Presidente, il C.d.O delega a portare i saluti l’avv. Sara Gini.

15 maggio – 17.30 – Speri Viticoltori – saluti della Presidente – Giurivinando.

17 maggio – 14.30 – Dip. Scienze Giuridiche – Mediazione e responsabilità sanitaria – Il C.d.O. delega l’avv. Baldo  a portare i saluti.

* * *

Alle 17.45 vengono esaminate le seguenti comunicazioni.

11) COMUNICAZIONI DEL VICE PRESIDENTE

  1. Convegno 24-25 maggio 2019, in Baveno “Azione Penale e Garanzie difensive nell’ottica del “giusto processo”. Il C.d.O. delibera la diffusione tramite WC.
  2. E-mail 02/05/2019 UIA Comitato Italiano Segreteria: Promozione Eventi Scientifici: Corsi biennali di alta formazione specialistica. Il C.d.O prende atto.

* * *

Alle 17.47 sono affrontate le seguenti comunicazioni

14) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

  1. Delibera in ordine all’apertura della partita iva dell’OCC VF. Il C.d.O. autorizza il Tesoriere o la Presidente alla sottoscrizione della modulistica necessaria per l’apertura della predetta partita IVA.
  2. Delibera in ordine all’acquisto di un gestionale per le attività dell’Organismo. Il C.d.O. delega ad approfondire l’offerta di Sphera Bit. Il C.d.O inoltre delibera di rivalutare eventuali impatti sull’organizzazione delle segreteria per quanto concerne la segreteria dell’OCC

* * *

15) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

  1. Incontro 8 maggio 2019 con Consigliera di Parità della Regione Veneto, relazione: rel. avv. Trabucchi. Il C.d.O prende atto.
  2. Presa d’atto della nomina a componenti del Direttivo dell’OCC VF degli avv.ti Elena Panato (segretario), Franco Vinci e Andrea Chiamenti (presidente) – rel. avv. Chiamenti. Il C.d.O prende atto.
  3. Delibera in ordine all’apertura di un conto corrente dell’OCC VF – rel. avv. Chiamenti. Il C.d.O prende atto dell’apertura del conto corrente una volta che vi sarà l’apertura della partita IVA.
  4. Delibera circa le domande pervenute di iscrizione, cancellazione e sospensione al e dal Registro dei Gestori tenuto presso l’OCC VF – rel. avv. Chiamenti. Il C.d.O delibera di rinviare alla prossima seduta.
  5. Esposto contro un iscritto – rel. Avv. De Santi. Il C.d.O delibera di rinviare alla prossima seduta.

* * *

16) AGEVOLAZIONI

* * *

17) VARIE EVENTUALI

Formazione

Univr – prof. Baruffi – richiesta di accreditamento evento in de mezze giornate il 23 e 24 maggio 2019 “°TILT Trending International Law Topics – Young Academics Colloquium”. N. 3 crediti in diritto internazionale per ciascuna mezza giornata. Delega alla rilevazione delle presenze e rilascio attestati.

La seduta è chiusa alle ore 18.10

Il Consigliere Segretario f.f.                                                                                   La Presidente

Avv. Davide Traspedini                                                                                        Avv. Barbara Bissoli