Articolo

Seduta n. 27 del 1 luglio 2019

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 27

DELLA SEDUTA DEL  1 LUGLIO 2019

ORE 14.30

Oggi alle ore 14.30 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione degli avvocati Adami, Baldo, Muraro, Bogoni, Nascimbeni, Rizzi, Beltramini, Leva; oltre all’avv. Vicentini, che ha preannunciato ritardo.

Su proposta della Presidente, il Consigliere Segretario chiama a verbalizzare il Consigliere avv. Giuseppe Perini.

* * *

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 24 GIUGNO 2019 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA 24 GIUGNO 2019

Il CdO approva sia il verbale che l’estratto.

*.*.*

Alle ore 14.53 entra l’avv. Vicentini

*.*.*

2) PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

In relazione alle istanze di ammissione al patrocinio presentate in via telematica, il CdO delega il Consigliere Bogoni a sottoscrivere digitalmente i singoli provvedimenti emessi, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, al fine di darne comunicazione agli istanti.

      a) Istanze per Patrocinio a Spese dello Stato ONLINE

in relazione ai procedimenti indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente verbale.

il C.d.O. delibera l’ammissione, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato di dodici istanti e il rigetto di due istanti, in relazione ai procedimenti civili indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente verbale.

b) Elenco degli Avvocati ammessi al Patrocinio a Spese dello Stato

Avv. Alberto Lorusso

Il C.d.O., vista l’istanza e la relazione allegata, delibera di iscrivere l’avv. Alberto Lorusso nell’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato in materia civile.

* * *

3) ESPOSTI

5540/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. delibera di provvedere agli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, mandando alla segreteria per il seguito di competenza.

5553/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. delibera di provvedere agli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, mandando alla segreteria per il seguito di spettanza, limitatamente all’esposto nei confronti dell’avv. Cavarzere, in ragione della propria competenza.

* * *

4) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

vecchie:

21/19: rel. avv. Vicentini e avv. De Santi – archiviazione per impossibilità di giungere a conciliazione. Il C.d.O., sentiti i Consiglieri delegati, preso atto dell’impossibilità di giungere a conciliazione, dispone l’archiviazione del procedimento e la restituzione del fascicolo all’avv. Bonatti.

* * *

5) SPECIFICHE

- da liquidare:

38/19: rel. avv. Sara Gini e avv. Sabrina De Santi – Comunicazione del 28.06.19 prot 5705/19 per rinuncia alla richiesta di liquidazione per intervenuto pagamento. Il C.d.O., sentiti i Consiglieri Delegati; preso atto della rinuncia espressa, dispone l’archiviazione del procedimento e la restituzione del fascicolo all’avvocato.

n. 28/2019 –   rel. avv.ti De Santi e Russi

Il Consiglio, sentiti i consiglieri delegati, esaminati gli atti e i documenti prodotti dall’istante: preso atto che non sono pervenute osservazioni; ritenuto che i compensi richiesti dall’avv. Stefano Perusi sono congrui all’attività svolta liquida il compenso professionale, in applicazione dei parametri di cui al D.M. 55/2014, …omissis…

* * *

6) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Albo Avvocati

Carlotta Cappucini – per trasferimento dall’Ordine degli Avvocati di Padova

Registro Speciale dei Praticanti

Marta Cerri – e-mail 26/06/2019 prot. 5666/19, mantenimento dell’iscrizione, a seguito dell’ottenimento del certificato di compiuta pratica

* * *

7) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di tre praticanti.

b) ammissione al patrocinio ex art. 41 co. 12, Legge 247/2012

Il C.d.O., verificata la sussistenza dei requisiti previsti, ammette i seguenti praticanti al patrocinio:

Alessandra Grossule

Il Consiglio fissa per l’assunzione degli impegni solenni il giorno 15 luglio 2019 revocando la precedente delibera che li fissava all’ 8 luglio p.v..

* * *

8) DICHIARAZIONE DI CESSAZIONE DELL’ABILITAZIONE E CANCELLAZIONE DAL REGISTRO DEI PRATICANTI

Per n. due praticanti

* * *

9) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto ad un praticante.

* * *

10) FREQUENZA DELLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE DELLE PROFESSIONI LEGALI ESONERO DALLA PRATICA FORENSE PER IL PERIODO DI UN ANNO

Elisa Vighini – attestato di frequenza del II° anno della S.S.P.L. delle Università di Trento e Verona, con richiesta di esonero di un anno di pratica

* * *

11) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., accertato che nei loro confronti non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

dal Registro Speciale dei Praticanti

Alberto Pavesi – per trasferimento all’Ordine degli Avvocati di Milano

dal Registro Speciale dei Praticanti con abilitazione

Federica Zecchinato

* * *

12) FORMAZIONE: ACCREDITAMENTI

Il Consiglio, in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio nazionale Forense;

- l’esito dell’istruttoria effettuata dalla propria Commissione per l’Accreditamento;

- il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

delibera

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuibili a ciascuna tipologia di attività formativa quanto a:

  1. ANF – richiesta di accreditamento evento 16 luglio 2019 “L’accertamento del nesso causale tra giudizi controfattuali e cause ignote”. N. 2 crediti formativi in diritto civile. Concessione di Riconosco.
  2. Ius & Law – richiesta di accreditamento corso in preparazione all’esame di avvocato. N. 20 crediti formativi in materia multidisciplinare (civile e penale), in esito alla partecipazione ad almeno l’80% degli incontri previsti. Delega al controllo delle presenze e al rilascio degli attestati.
  3. Unione Italiana Forense – richiesta di patrocinio, saluti della Presidente e accreditamento evento 17 luglio 2019 “Previdenza e Deontologia Forense”. Con l’astensione della Presidente, N. 3 crediti formativi in materia obbligatoria. Concessione di Riconosco, salvo problematica operativa legata alle credenziali per l’utilizzo del sistema, in alternativa delega al controllo delle presenze e al rilascio degli attestati. Concessione del Logo e  del Patrocinio, con delega della Presidente a portare i saluti all’ avv. Paolo Bogoni.
  4. – richiesta di esonero dalla formazione per gravidanza, parto e doveri legati alla maternità (figlia nata il 15.11.2018)) – Il C.d.O. concede l’esonero, in conformità al proprio Regolamento attuativo.
  5. – richiesta di esonero dalla formazione per doveri legati alla paternità (figlia nata il 19.04.2019) – Il C.d.O. concede l’esonero, in conformità al proprio Regolamento attuativo.

* * *

13) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

  1. Convegno CNF 2 luglio 2019, in Roma: proposta di delega alle colleghe Sara Gini e Barbara Bonafini, referente e coordinatrice della Commissione Diritti Umani, con autorizzazione del Tesoriere al rimborso dei costi di trasferta. Dopo sintetica relazione della Presidente, il C.d.O. delibera di delegare le colleghe Sara Gini e Barbara Bonafini, referente e coordinatrice della Commissione Diritti Umani, che si sono rese disponibili, autorizza i costi di trasferta e autorizza il Tesoriere al relativo rimborso.
  2. Tribunale C.P. di Verona: orario estivo ruolo generale civile e archivio 2019. Dopo sintetica relazione della Presidente, il C.d.O. prende atto.
  3. Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere

* * *

14) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

  1. Pec 18/06/2019 - Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto.
  2. Pec 20/06/2019: ricorso avverso decisione 21/19 del CDD Veneto nei confronti e pec 21/06/2019 CDD Veneto di pari oggetto - Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto.
  3. E-mail 20/06/2019, atto costitutivo UIF per l’accreditamento UIF – Sezione Verona - Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto e delibera il riconoscimento delle credenziali per agire su Riconosco ai fini delle procedure di accreditamento.
  4. Turni ai seggi e scrutinio elezioni Valore Prassi del 3 -4 luglio p.v. – integrazioni disponibilità. - Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio procede a organizzare - tra i Consiglieri - i turni di presenza nonché quelli funzionali alle operazioni di spoglio.
  5. Nominativi candidati Commissioni Esami Abilitazione Sessione 2019 – revoca disponibilità e nuova disponibilità di due avvocati e termine per invio dichiarazioni disponibilità. - Dopo sintetica relazione del Segretario, sia in ordine alle attuali candidature sia al termine per l’invio, fissato dall’Ordine degli Avvocati di Venezia al 31 luglio p.v., il Consiglio prende atto.
  6. Seconda edizione a Verona in Gran Guardia, della Giornata dello Sportello di Prima Consulenza – possibile data sabato 19 ottobre p.v. – manifestazione di disponibilità del COA al Comune nella realizzazione dell’evento cittadino. - Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto e delibera di procedere senz’altro a formalizzare la propria manifestazione di disponibilità al Comune.
  7. Pec 26/06/2019 Corte d’Appello Consiglio Giudiziario – Consiglio Giudiziario: convocazione – Sezione autonoma Giudici Onorari fissato per il giorno 3 luglio 2019 alle ore 14.30. - Dopo sintetica relazione del Segretario, il Consiglio prende atto e chiede all’avv. Vicentini, previo contatto con l’avv. Erminia Contini, di riferirne gli esiti  in Consiglio in una delle prossime sedute.

* * *

Alle ore 16.19 si allontana l’avv. De Salvo

*.*.*

15) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

  1. Comunicazione dalla Procura Distrettuale della Repubblica presso il Tribunale di Venezia – comunicazione n. 5383 prot. del 14.06.2019 – bando per la presentazione di domande dirette allo svolgimento di un periodo di 18 mesi di formazione teorico pratica presso la Procura della Repubblica di Venezia: rel. avv. Perini. Dopo sintetica relazione dell’avv. Perini che ha esaminato il Bando di cui al punto in trattazione, il Consiglio delibera di approvare l’invio a mezzo “wordcast” di una comunicazione agli iscritti, a firma del Segretario, mandando allo stesso di predisporla.
  2. Formulazione di un quesito per il Consiglio dell’Ordinazione degli Avvocati da parte di un Abogado– e-mail n. 5501 prot. del 20 giugno 2019: rel. avv. Perini. Dopo sintetica relazione dell’avv. Perini, che propone di rispondere nel senso di concordare con l’interpretazione già fornita dal CNF con il parere indicato dall’interessato (n. 42 del 17.07.2014), in quanto non si rinviene nella normativa di riferimento – sia nazionale, che comunitaria – alcuna limitazione che imponga all’avvocato stabilito di agire d’intesa unicamente con un avvocato del proprio Foro; il Consiglio approva e delega lo stesso a riscontrarlo in conformità.
  3. Fiera del condominio sostenibile – Verona 20-22 ottobre 2019 – richiesta patrocinio e collaborazione nell’organizzazione di eventi formativi da parte dell’Ordine degli Ingegneri di Verona – comunicazione via e-mail del 27 giugno 2019 – n. 5694/2019 prot. del 28/06/2019: rel. avv. Perini.  Dopo sintetica relazione dell’avv. Perini, il C.d.O delibera di manifestare agli organizzatori la piena disponibilità a collaborare, unitamente al Consiglio Notarile di Verona e all’Università, nell’organizzazione di eventi formativi in materia giuridica nell’ambito dell’iniziativa; il C.d.O. si riserva, poi, di deliberare in merito alle richieste di concessione di patrocinio e accreditamento che perverranno in relazione ai singoli eventi formativi, mandando all’avv. Perini di rispondere all’Ordine degli Ingegneri in tal senso.
  4. Sentenza di Cassazione (Cass. Sez II 15175/2019 – 4/06/2019) Patrocinio a spese dello Stato: rel. avv. Trabucchi. Il C.d.O. delibera di trattare il presente punto in una prossima seduta.
  5. Pareri espressi dalla Commissione Deontologia su quesiti: rel. avv. Bogoni

 (prot. 3082/19 del 29/03/2019)

 (prot. 2193/2019 del 08/03/2019)

Dopo sintetica relazione della Presidente, in assenza del Referente della Commissione Deontologia avv. Paolo Bogoni, il Consiglio approva i pareri predisposti dalla Commissione medesima e delibera la comunicazione degli stessi ai richiedenti.

* * *

16) VARIE EVENTUALI

COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

  1. Comunicazione dalla Prefettura in merito a interventi in materia di prevenzione e contrasto della violenza contro le donne - riunione del 4 luglio 2019. Dopo breve relazione, la Presidente delega l’avv. Gini a partecipare e a riferire al Consiglio: il Consiglio prende atto.

La seduta è chiusa alle ore 16.50

Il Consigliere Segretario                                                                                       La Presidente

Avv. Cristina Castelli                                                                                             Avv. Barbara Bissoli