Articolo

Seduta n. 29 del 15 luglio 2019

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 29

DELLA SEDUTA DEL  15 LUGLIO 2019

ORE 14.30

Ore 14.00 impegni solenni di n. 2 avvocati e n. 4 praticanti

Oggi alle ore 14.30 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione degli avv.ti Leva, Sorpresa, Chiamenti e De Salvo, assenti giustificati, e degli avv.ti Rizzi, Muraro e Bogoni che hanno preannunciato ritardo.

Su proposta della Presidente, il Consigliere Segretario chiama a verbalizzare il Consigliere avv. Giuseppe Perini.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 8 LUGLIO 2019 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA 8 LUGLIO 2019

Il C.d.O. approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il C.d.O. manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

In relazione alle istanze di ammissione al patrocinio presentate in via telematica, il CdO delega il Consigliere Bogoni a sottoscrivere digitalmente i singoli provvedimenti emessi, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, al fine di darne comunicazione agli istanti.

a) Istanze per Patrocinio a Spese dello Stato

DOMANDE ON LINE

il C.d.O. delibera l’ammissione, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato di diciotto istanti e il rigetto di una istante.

Il C.d.O. dispone la revoca e/o l’annullamento di due ammissioni di cui alla seduta 01.07.2019, perché gli stessi istanti erano già stati oggetto di delibera ammissiva per i medesimi affari nella precedente seduta del 24.06.2019 e dunque trattandosi di mero refuso, in relazione ai procedimenti civili indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente verbale.

*  *  *

Avv. Marika Piccoli

Il C.d.O., vista l’istanza e la relazione allegata, delibera di iscrivere l’avv. Marika Piccoli nell’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato in materia penale.

* * *

3) ESPOSTI

5365/2019 Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. delibera di provvedere agli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, mandando alla segreteria per il seguito di competenza presso il CDD di Trento …omissis…

* * *

4) ISCRIZIONI

Il C.d.O, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Registro Speciale dei Praticanti

Helison Capici

Nicholas Marostica

Elia Moretti

* * *

Dott.ssa Chiara Fraccaroli – dichiarazione di prosecuzione della pratica forense a seguito dell’ottenimento della laurea magistrale in data 25/06/2019.

Il C.d.O. prende atto della dichiarazione pervenuta.

* * *

5) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di un praticante.

b) ammissione al patrocinio ex art. 41 co. 12, Legge 247/2012

Il C.d.O., verificata la sussistenza dei requisiti previsti, ammette i seguenti praticanti al patrocinio:

Ludovica Castagnedi

Sofia Savoia

* * *

Alle ore 14.41 entra l’avv. Rizzi

*.*.*

6) DICHIARAZIONE DI CESSAZIONE DELL’ABILITAZIONE E MANTENIMENTO DELL’ISCRIZIONE NEL REGISTRO SPECIALE DEI PRATICANTI

E. S. (abilitazione scaduta 27/09/2018 e in regola col pagamento dei contributi 2019). Esposto aperto presso CDD Veneto, previa revoca precedente delibera assunta in data 01/10/2018

J. B. (abilitazione scaduta 17/04/2018 e non in regola col pagamento dei contributi 2019). Procedimento disciplinare aperto presso CDD Veneto

Il C.d.O., sentito il Relatore, delibera di avviare il procedimento volto alla dichiarazione di cessazione dell’abilitazione con mantenimento dell’iscrizione al Registro speciale dei praticanti, non potendo provvedere alla cancellazione stante la pendenza di procedimenti innanzi il CDD Veneto, e con l’invito a pagare il contributo collegiale per l’anno 2019, per chi non vi avesse provveduto.

* * *

Alle ore 14.44 entrano gli avv.ti Muraro e Bogoni

*.*.*

7) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto a due praticanti.

* * *

8) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., accertato che nei loro confronti non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

dal Registro Speciale dei Praticanti

Alberto Brunelli

Marco Leonardo Amicabile

* * *

9) FORMAZIONE: ACCREDITAMENTI

Il Consiglio, in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio nazionale Forense;

- l’esito dell’istruttoria effettuata dalla propria Commissione per l’Accreditamento;

- il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

delibera

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuibili a ciascuna tipologia di attività formativa quanto a:

  1. Camera di Commercio di Verona - richiesta di accreditamento evento 8 ottobre 2019 “Marchi collettivi e di certificazione in Italia e nell’Unione Europea”. N. 3 crediti formativi in diritto commerciale/industriale. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  2. Camera Minorile – richiesta di contributo per evento già accreditato svoltosi il 27 giugno u.s.. Si concede il contributo come da regolamento.

* * *

10) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

  1. Ordine degli Avvocati di Milano - iniziativa "Giorgio Ambrosoli - 40° anniversario dal 1979-2019", L’attualità dell’esempio: 11 luglio 2019: relazione. La Presidente riferisce di aver partecipato, insieme al Vice Presidente, al Convegno tenutosi presso il Palazzo di Giustizia e di come entrambi hanno provato una grandissima emozione per tutta la sua durata per la passione e la profondità di tutti gli interventi che, ricordando la vita e la morte di Giorgio Ambrosoli, parlando della sua testimonianza e del suo esempio sempre attualissimo, hanno descritto l’essenza della professione forense; la Presidente propone di condividere l’esperienza edificante, inviando agli Iscritti una circolare con indicazione del link per poter vedere la registrazione dell’evento; il C.d.O. delibera di provvedere in tal senso.
  2. E-mail 08/06/2019 avv. Felice Rubino, associazione degli Avvocati di Strada: richiesta solidarietà. Delibera per solidarietà alle Magistrate. La Presidente dà atto di avere approfondito la tematica e di aver integrato la bozza di delibera già ampiamente discussa nel corso della seduta precedente con un ulteriore “considerato”, che tratta un episodio riguardante l’Avvocatura e il diritto di difesa, ancorché un po’ risalente, e che può presentare alcune analogie, nel quale il Presidente del CNF ha preso posizione con una lettera aperta pubblicata dal Corriere della Sera; la Presidente propone, dunque, la bozza di delibera qui allegata a fare parte integrante del presente verbale, che il Consiglio approva.
  3. Proroga contratto dipendente interinale fino al 31 luglio 2019. Sentita la Presidente, il C.d.O. ne approva l’operato e conferma l’autorizzazione alla proroga, mandando al Vice Presidente di approfondire la possibilità di un’ulteriore proroga anche per il mese di agosto.
  4. Concessione della disponibilità dell’Ordine al trasferimento per mobilità di una dipendente. Sentita la Presidente, il C.d.O. ne approva l’operato e conferma la concessione della disponibilità al trasferimento per mobilità.
  5. Segreteria dell’Ordine presso la sede e Segreteria presso gli uffici giudiziari: riorganizzazione competenze. La Presidente propone di assegnare alla segreteria dell’Ordine presso la sede e, in particolare, ad Ilaria Fanchin i relativi compiti riguardanti la funzione dell’opinamento delle parcelle – e tutte le funzioni collegate (segnalazioni in prevenzione e tentativi di conciliazione) – per assegnare alla segreteria presso gli uffici giudiziari, e in particolare a Silvana Ledri, i compiti riguardanti l’Organismo di Composizione della Crisi (OCC), in modo tale che presso la seconda saranno concentrate le segreterie di entrambi di Organismi che sono emanazione dell’Ordine (Organismo di Mediazione-OVMF e Organismo di Composizione della Crisi-OCC), con decorrenza dal 01 settembre p.v. al fine di consentire un ordinato passaggio di consegne e una quanto più completa attività di formazione del personale, mandando ai consiglieri, avv. Traspedini e avv. Chiamenti, di provvedere per quanto di rispettiva competenza e, dopo ampio dibattito, il C.d.O. approva.
  6. Comune di Verona: invito alla cerimonia mercoledì 17 luglio 2019 ore 18.00 presso ex carcere degli Scalzi: delega a partecipare. Dopo sintetica relazione, la Presidente delega l’avv. De Santi e il Vice Presidente, avv. Adami, a partecipare, mandando alla segreteria di inoltrare l’invito ad entrambi i Consiglieri delegati.
  7. Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere
  • 15 luglio, ore 12: Commissione Diritti Umani, ore 12
  • 16 luglio, ore 12: Commissione Internazionale, ore 12
  • 19 luglio, ore 11,30: Commissione Incarichi Giudiziari, ore 11,30
  • Unione Triveneta degli Ordini: 17 luglio ore 15: riunione dei Presidenti in preparazione dell’Assemblea del 14 settembre; Parteciperà la Presidente con il Consigliere Segretario.
  • Evento UIF, 17 luglio ore 14.00: “Previdenza e Deontologia Forense” - Via San Cosimo – delega per saluti all’Avv. Paolo Bogoni. La Presidente delega l’avv. Bogoni a portare i saluti.

* * *

  1. I. Viene anticipata la trattazione del punto 13) I. Comunicazione pec 18/06/2019 (ns. prot. 5978/19 del 19/06/2019): rel avv. Vicentini, per necessità dell’avv. Vicentini di allontanarsi dalla seduta. Sentita la relazione del Consigliere incaricato in merito al contenuto dell’atto difensivo in questione e alle richieste, il C.d.O. delibera di rispondere al Collega, nel senso che, fermo restando che l’Ordine non ha competenza nel rendere pareri nel senso da lui richiesto, l’Ordine si attiverà invece presso le Autorità statali coinvolte per ricondurre la vicenda entro limiti di continenza e di rispetto del ruolo del difensore, mandando alla Presidente e al Vice Presidente di provvedere al riguardo.

* * *

Alle ore 15.32 l’avv. Vicentini si allontana dalla seduta

*.*.*

11) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

  1. Pec 05/07/2019 CDD Veneto proc. 765-1/2018 r.r.: archiviazione. Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. prende atto.
  2. Pec 08/07/2019 CDD Veneto proc. 564/2018 r.r.: apertura procedimento disciplinare. Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. prende atto.
  3. Pec 05/07/2019 CDD Veneto proc. 773/2018 r.r.: archiviazione. Dopo sintetica relazione del Segretario, con l’astensione dell’avv. Adami il C.d.O. prende atto.
  4. Pec 05/07/2019 CDD Veneto proc. 765-2/2018 r.r.: archiviazione. Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. prende atto.
  5. Pec 08/07/2019 CDD Veneto proc. 112/19 r.r.: archiviazione. Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. prende atto.
  6. Pec 08/07/2019 CDD Veneto proc. 170/2017 r.r.: apertura procedimento disciplinare. Dopo sintetica relazione del Segretario, con l’astensione dell’avv.  Bogoni il C.d.O. prende atto.
  7. Pec 08/07/2019 CDD Veneto proc. 159/19 r.r.: archiviazione. Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. prende atto.
  8. Nominativi candidati Commissari Esami Abilitazione Sessione 2019 – avv. Francesco Tregnaghi. Sentito il Segretario a proposito della disponibilità dell’avv. Francesco Tregnaghi e sentita la consigliera avv. De Santi a proposito della confermata disponibilità da parte dell’avv. Lucia Poli, C.d.O. prende atto, mandando al Segretario di sondare la disponibilità del primo ad essere indicato come Presidente di Commissione/Sottocommissione.
  9. 5884/19: richiesta intervento Ordine ai sensi dell’art. 29 lett. o) L. 247/2012. Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. prende atto e manda alla Commissione Conciliazione per la trattazione della vertenza.
  10. 6020/19 segnalazione a carico: richiesta intervento Ordine ai sensi dell’art. 29 lett. o) L. 247/2012. Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. prende atto e manda alla Commissione Conciliazione per la trattazione della vertenza.
  11. Comunicazione 03/07/2019 Ordine Avvocati di Vicenza (ns. prot. 5961/19 del 09/07/2019) : notizia di illecito disciplinare. Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. prende atto.
  12. Pec 09/07/2019 CDD Veneto proc. 412/2017 r.r. decisione n. 36: avvertimento. Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. prende atto.
  13. Pec 09/07/2019 CDD Veneto proc. 435/2017 r.r. comunicazione di apertura di procedimento disciplinare. Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. prende atto.
  14. Pec 09/07/2019 CDD Veneto proc. 650/17 r.r. decisione n. 37: censura. Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. prende atto.
  15. Pec 09/07/2019 CDD Veneto proc. 201/15 r.r.: notifica del dispositivo. Dopo sintetica relazione del Segretario, il C.d.O. prende atto.

* * *

12) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

  1. Avvocati in mora con il pagamento dei contributi collegiali anno 2019: convocazione. Il Tesoriere relaziona sulla situazione degli avvocati e cassazionisti ancora morosi e propone la convocazione degli stessi per il giorno 9 settembre 2019 (cassazionisti di cui all’elenco) e per il giorno 16 settembre 2019 (avvocati ordinari di cui all’elenco). Il C.d.O. prende atto e delibera la convocazione come da proposta del Tesoriere.
  2. Posizione di un avvocato con riferimento al pagamento dei contributi collegiali anno 2018. Il Tesoriere relaziona sulla situazione dei contributi collegiali. Risulta ad oggi pagata la rata di luglio ma non quella di giugno. Il Tesoriere propone di fissare la convocazione per il giorno 16 settembre 2019 anche con riguardo all’anno 2019. Il C.d.O. prende atto e delibera la convocazione come da proposta del Tesoriere.
  3. Mail 5/7/2019 Aon Assicurazione: pagamento  premio polizza Rc scadenza 20/7/2019. Il Tesoriere riferisce che risulta in scadenza il premio annuale del C.d.O. riferito all’incendio/RC dell’importo di euro 831,18. Il C.d.O. autorizza il pagamento e la spesa relativa.
  4. Accredito sul c/c OCC di Euro 5.000 per affrontare prime spese. Il Tesoriere fa presente che è opportuno accreditare la somma di euro 5.000 per affrontare le prime spese fermo restando che non appena l’OCC avrà disponibilità dovrà restituire. Il C.d.O. approva e autorizza la proposta del Tesoriere.
  5. Variazione capitolo di spesa - preventivo: riduzione dal “fondo rischi e sopravvenienze passive” di euro 1.000 e aumento del capitolo di spesa “tassa rifiuti”. Il Tesoriere informa che la voce di bilancio preventivo “tassa rifiuti” era stata prevista in Euro 2.500, tenuto conto del costo effettivo risultante dal bilancio 2018. In effetti il costo non teneva conto di una riduzione applicata a seguito di compensazione con anni precedenti per circa 1300 euro annui. Il C.d.O. prende atto, approva e autorizza la proposta del Tesoriere.
  6. Bilancio di verifica al 15/7/2019. Dopo sintetica relazione del Tesoriere, il C.d.O. prende atto.

* * *

13) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

  1. Comunicazione pec 18/06/2019 (ns. prot. 5978/19 del 19/06/2019): rel avv. Vicentini. Anticipata la trattazione, v. sopra
  2. Sentenza Corte di Cassazione n. 15175 del 4/06/2019: Patrocinio a spese dello Stato - Amministrazione di Sostegno – Volontaria giurisdizione: rel. avv. Trabucchi. Sentita la relazione dell’avv. Trabucchi, che dà atto degli esiti del suo approfondimento giurisprudenziale che è seguito alla consultazione del Presidente della Sezione competente del Tribunale al riguardo, valutato ogni aspetto della questione il C.d.O. approva l’indirizzo di applicare i principi espressi dalla Corte di Cassazione per quanto riguarda la volontaria giurisdizione, per come recepiti dalla Sezione competente del Tribunale di Verona e, conseguentemente, di ammettere al patrocinio a spese dello Stato solamente le istanze che presentino elementi di conflittualità tra i soggetti coinvolti, mandando alla Commissione relativa di provvedere in tal senso.
  3. Riunione del 4 luglio 2019 presso la Prefettura in merito a interventi in materia di prevenzione e contrasto della violenza contro le donne: rel. avv. Gini. Dopo sintetica relazione della Consigliera delegata, il C.d.O. prende atto.
  4. Indicazioni su protocollazione comunicazioni che preannuncino contestazioni su parcella pervenute alla sede e in assenza della sig.ra Ledri: rel. avv. Traspedini. Dopo sintetica relazione del Consigliere delegato, il C.d.O. delega l’avv. Traspedini ad assumere le relative iniziative di coordinamento con la Segreteria.
  5. Richiesta di invio del logo dell’Ordine degli Avvocati di Verona alla Consigliera di Parità per il seminario di formazione e aggiornamento per avvocati riguardante la tutela antidiscriminatoria di genere: rel. avv. Trabucchi. Dopo sintetica relazione della Consigliera delegata, il C.d.O. delibera di concedere il logo richiesto mandando alla Segreteria (Carla Albertini) di provvedere entro la mattina di martedì 16 p.v..
  6. Convocazione fissata il 17 luglio 2019 presso la Regione Veneto: delega alla partecipazione l’avv. Donatella Fanini, relatrice del seminario per il giorno 7 novembre 2019, per coordinamento con gli altri partecipanti: rel. avv. Trabucchi. Dopo sintetica relazione della Consigliera delegata, il C.d.O. prende atto che parteciperà all’incontro l’avv. Elisa Montresor per il C.P.O. e delega l’avv. Fanini a partecipare all’incontro per l’Ordine, in vece dell’avv. Trabucchi, autorizzando sin d’ora il rimborso della spese di trasferta.

* * *

14) VARIE EVENTUALI

Preso atto delle prossime assenze di ciascun Consigliere oggi presente, la Presidente propone di anticipare l’orario delle sedute prossime a Ferragosto, fissando alle ore 9:00 sia quella di lunedì 12 agosto, sia quella di martedì 20 agosto pp.vv. e di limitare l’ordine del giorno alle decisioni sulle istanze di patrocinio a spese dello Stato e ad eventuali urgenze. Il C.d.O. approva.

La seduta è chiusa alle ore 16.42

Il Consigliere Segretario                                                                                       La Presidente

Avv. Cristina Castelli                                                                                             Avv. Barbara Bissoli