Articolo

Verbale riunione del 9 settembre 2019

Ordine degli Avvocati di Verona

 

COMMISSIONE CONSILIARE “STORIA E IDENTITA’ PROFESSIONALE”

 

Convocata a mezzo e-mail, la Commissione si è riunita oggi 9 settembre 2019 alle ore 12,30 presso la sede del Consiglio dell’Ordine in Verona, via Teatro Ristori n. 1. 

 

Sono presenti: Massimiliano Graziani, Marco Pupello, Nicola Rettore, Maria Anna Vacca, Davide Rossi, Cristian Serpelloni, Eddy Ferrari, Stefano Andrade Fajardo,Anna Carmen Calabria Cilento de Hautville, Luca Sorpresa, Andrea Cucco e il Consigliere referente Sabrina De Santi.

 

Ordine del Giorno: 

1. Discussione progetto lavoro relativo alla documentazione giudiziaria pre-unitaria;

2. Calendario accesso archivio Verona – relazione incontro avv. Christian Serpelloni e dottor   Piccoli;

3. Relazione su scontistica “La Toga Scaligera” da parte di avv. Anna Carmen Calabria    Cilento De Hautville; 

4. Varie ed eventuali. 

 

L’avv. Massimiliano Graziani si incarica di verbalizzare l’odierna riunione.

 

1) Viene introdotto il primo argomento all’o.d.g. con la rilettura della bozza del progetto inerente al lavoro sulla documentazione giudiziaria pre-unitaria, che viene definitivamente approvato. 

 

2) In riferimento al secondo punto o.d.g. si apre discussione sulle modalità con cui iniziare l’attività di accesso alla documentazione conservata presso l’Archivio di Stato. La commissione stabilisce di procedere, intorno al 20 settembre, all’accesso presso l’archivio di Stato secondo le modalità già invalse nel gruppo di lavoro, lasciando piena libertà ai componenti di decidere gli orari. L’avv. Davide Rossi si incarica di contattare il direttore dell’Archivio di Stato per definire l’elenco dei colleghi che vi accederanno e di definire le modalità con cui accedere in maniera agevolata all’archivio. La collega De Santi si incarica di chiedere a ciascun componente la commissione l’effettiva disponibilità e volontà di partecipare al progetto. Dopo una verifica del materiale e della consistenza dello stesso si potrà decidere se, e con quale progetto sollecitare una presa di contatto con fondazioni e l’Università al fine anche di reperire risorse (umane e materiali) che possano sostenere l’impegno dovuto per il progetto.

 Pag. 2

 

 

3) L’avv. Calabria Cilento de Hauteville riferisce la disponibilità dell’agente WKI-Cedam di consentire l’acquisto dei volumi della Toga Scaligera con il 20 per cento di sconto per gli avvocati che lo richiederanno all’Ordine.

 

4) In riferimento a questioni varie ed eventuali, viene introdotta la comunicazione dell’avv. Massimo Veneri ricevuta tramite email che sollecita una risposta in ordine agli avvocati iscritti al Sindacato degli avvocati e procuratori fascisti nel 1938. L’avv. Davide Rossi riferisce di aver già riscontrato il collega chiedendo di ricevere maggiori delucidazioni sulle motivazioni della richiesta.

L’avv. Veneri non ha mai risposto a tale ultima richiesta, pertanto la referente avv. De Santi si incarica di riscontrare ancora una volta il collega richiedendo di ricevere le motivazioni già richieste. In riferimento a varie ed eventuali, viene reso noto che il Consiglio dell’Ordine organizza, assieme al Comune di Verona e ad altri Enti, il “Festival del Diritto” che si svolgerà tra il 27 e 28 settembre p.v. Nell’ambito della manifestazione sarà presentato il volume “La Toga Scaligera” presso l’Accademia agricoltura scienze e lettere il giorno 28 settembre, 0re 10.30, presenti, avv.ti Carcereri de Prati, Cacciavillani, Rigoli.

L’avv. Graziani in riferimento alla presentazione del volume La Toga Scaligera nell’ambito della manifestazione PordenoneLegge riferisce di aver ricevuto la disponibilità dell’Ordine degli avvocati di Pordenone nella persona del presidente di affiancare la Commissione nella presentazione del volume. L’avv. De Santi si incarica di far avere copia del volume al precitato Presidente.

Si segnala il convegno dal titolo “Il lavoro nella Carta del Carnaro” in programma il 13 settembre p.v. presso la Biblioteca Capitolare di Verona.

 

Allegato: Progetto inerente al lavoro sulla documentazione giudiziaria pre-unitaria. 

 

La seduta viene tolta alle ore 14.00.

 

Il Consigliere Referente Sabrina De Santi