Articolo

Verbale n. 41 del 7 ottobre 2019

 

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 41

DELLA SEDUTA DEL  7 OTTOBRE 2019

ORE 14.30

Oggi alle ore 14.30 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, fatta eccezione per gli avv.ti Cristina Castelli, Elisabetta Baldo, Andrea Chiamenti, assenti giustificati, e degli avv.ti Francesco Mafficini, Filippo Vicentini e Silvia Muraro che hanno preannunciato ritardo.

La Presidente invita il Consigliere avv. Traspedini ad assumere le veci del Segretario.

Su proposta della Presidente, il Consigliere Segretario chiama a verbalizzare il Consigliere avv. Giuseppe Perini.

1) APPROVAZIONE DEI VERBALI DELLA SEDUTA DEL 23 SETTEMBRE 2019 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 23 SETTEMBRE 2019

Il C.d.O. approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il C.d.O. manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

In relazione alle istanze di ammissione al patrocinio presentate in via telematica, il C.d.O. delega il Consigliere Bogoni a sottoscrivere digitalmente i singoli provvedimenti emessi, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, al fine di darne comunicazione agli istanti.

DOMANDE ON LINE

Il C.d.O. delibera l’ammissione, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato di diciotto istanti, in relazione ai procedimenti civili indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente verbale.

*  *  *

b) Elenco degli Avvocati ammessi al Patrocinio a Spese dello Stato

Avv. Giovanna Mazzucato

Il C.d.O., sentito l’avv. Bogoni che ha svolto l’istruttoria, delibera di iscrivere l’avv. Giovanna Mazzucato nell’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato in materia commerciale e fallimentare.

* * *

3) SPECIFICHE

- da liquidare:

36/19: rel. avv. Gini e avv. Bogoni -

* * *

4) ISCRIZIONI

Il C.d.O. sentito l’avv. Sorpresa che ha curato l’istruttoria, delibera le seguenti iscrizioni:

Albo Avvocati

Maria Silvia Siniscalchi

Alessandro Pasinato

Registro Speciale dei Praticanti

Carlotta Righetti, per trasferimento dall’Ordine di Milano

Francesco Bellinazzo

Cristina Sollazzo (re-iscrizione), omissis

* * *

5) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O., sentito l’avv. Sorpresa che ha curato l’istruttoria, approva i semestri di pratica di sei praticanti.

* * *

6) TIROCINI PRESSO GLI UFFICI GIUDIZIARI EX ART. 37 / EX ART. 73 D.L. 69/2013, SOSTITUTIVI DI PERIODI DI PRATICA FORENSE

– e-mail 02/10/2019 prot. 7898: istanza di sostituzione pratica forense con svolgimento tirocinio ex art. 73 D.L. 69/2013

Il C.d.O., sentito l’avv. Sorpresa che ha curato l’istruttoria, delibera di accogliere l’istanza.

* * *

7) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., sentito l’avv. Sorpresa che ha curato l’istruttoria, delibera di concedere il certificato richiesto a due praticanti.

* * *

8) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., sentito l’avv. Sorpresa che ha curato l’istruttoria e che ha accertato che non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

dal Registro Speciale dei Praticanti

Marta Cerri

* * *

9) FORMAZIONE: ACCREDITAMENTI

Il Consiglio, in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio nazionale Forense;

- l’esito dell’istruttoria effettuata dalla propria Commissione per l’Accreditamento;

- il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

delibera

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuibili a ciascuna tipologia di attività formativa quanto a:

  1. ANF – Laboratorio “Danno alla Persona” – richiesta di accreditamento 4 eventi di due ore ciascuno in ottobre e novembre 2019 N. 2 crediti formativi in materia obbligatoria (il primo) e multidisciplinare (gli altri) per la partecipazione a ciascun incontro. Riconosco.

*.*.*

Alle ore 14.58 l’avv. Bogoni lascia la seduta, mentre entrano gli avvocati Mafficini e Vicentini

*.*.*

  1. Associazione Ugualmente Sociale – richiesta di accreditamento e saluti della Presidente per evento 6 novembre 2019 “L’amministrazione di sostegno in rete tra primo e terzo settore per un progetto di vita della persona”. N. 3 crediti formativi in materia di diritto civile (diritto di famiglia). Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati. Patrocinio e Saluti della Presidente.
  2. Scambi sul Mercato – richiesta di patrocinio, utilizzo del logo e accreditamento per evento 21 novembre 2019 “Vendere in negozio, vendere online: il labirinto dell’omnicanalità”. N. 3 crediti formativi multidisciplinari, delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

*.*.*

Alle ore 15.00 entra l’avv. Muraro

*.*.*

  1. Avv. Marta Bellini – richiesta di revisione dei crediti riconosciuti al “Corso di perfezionamento: Il curatore fallimentare. Stato di insolvenza e gestione della procedura di liquidazione” per aumento delle ore in programma (riconosciuti n. 12 crediti - le ore da 40 a 52 effettive – ore universitarie 84). Si rettifica l’accreditamento a n. 15 crediti formativi.
  2. AVAG – richiesta di accreditamento evento 17 ottobre 2019 “Il nuovo protocollo del lavoro: commenti e considerazioni sulle nuove prassi applicative”. Il C.d.O. sospende l’accreditamento in attesa di ricevere chiarimenti da parte di AVAG a proposito del fatto che il Protocollo non è stato ancora ufficialmente presentato da parte del Direttivo di “Valore Prassi”, mandando all’avv. Nascimbeni di provvedere a contattare AVAG. A chiarimenti ricevuti, si provvederà nella seduta del 14 p.v..
  3. – richiesta di esonero dalla formazione per infortunio. Rinuncia Il C.d.O. prende atto, vista anche la rinuncia dell’avvocato Zanini.
  4. – richiesta di esonero dalla formazione per paternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero come da regolamento.

* * *

10) GIORNATA DELLO SPORTELLO DI PRIMA CONSULENZA – aggiornamento –

  1. Resoconto locandine: lunedì affissione manifesti nei quartieri e distretti sanitari; locandine da distribuire in Tribunale e nei negozi (locali interni). Il C.d.O. delibera di richiedere alle impiegate dell’Ordine di provvedere all’affissione in Tribunale e presso gli Uffici del Giudice di Pace.
  2. Sopralluogo in Gran Guardia ed Economato per i mobili. L’avv. Traspedini riferisce che a seguito del sopralluogo del Consigliere Segretario, tutto è a posto.
  3. Aggiornamento sui turni. L’avv. Traspedini riferisce in proposito e rinvia ad una comunicazione via e-mail nei prossimi giorni per la definitiva formulazione dei turni.

* * *

11) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

  1. Ordine Avvocati di Treviso: invito convegno “L’avvocato nella giurisdizione” 10 – 11 ottobre 2019, sede Provincia di Treviso. La Presidente riferisce in proposito e invita i Consiglieri ad avanzare la propria disponibilità per rappresentare l’Ordine in sua vece.
  2. Università degli Studi di Verona – Cerimonia di conferimento della Laurea Honoris Causa a J.P. Allison, 10 ottobre 2019. La Presidente riferisce in proposito e, data la sua disponibilità, delega il Vice Presidente a partecipare per conto dell’Ordine, mandando alla Segreteria di provvedere a informare l’organizzazione e a provvedere agli adempimenti relativi entro la data del prossimo 8.10.2019 come richiesto.
  3. Invito: Seminario “Sviluppo economico e contrasto alla criminalità organizzata: ruolo e responsabilità delle istituzioni territoriali” – Padova, 18 ottobre 2019. Per delega. La Presidente riferisce in proposito e, data la sua disponibilità, delega l’avv. Monica Rizzi a partecipare per conto dell’Ordine, mandando alla Segreteria di provvedere a informare l’organizzazione e a provvedere agli adempimenti relativi.
  4. Pec 26/09/2019 CAIT (Camera degli Avvocati Immigrazionisti del Triveneto): contenzioso sulla protezione internazionale avanti la Corte d’Appello di Venezia. La Presidente riferisce a proposito dell’iniziativa in oggetto e il C.d.O. prende atto.
  5. Incontro del CNF con gli Ordini e le Unioni regionali forensi del 2 ottobre 2019: resoconto e prossimi appuntamenti. La Presidente riferisce in proposito e preannuncia al Consiglio che invierà un suo resoconto unitamente alla documentazione relativa, messa a disposizione dal CNF. In particolare, la Presidente richiama l’attenzione dei Consiglieri referenti sulle seguenti tematiche:
    1. Antiriciclaggio: considerato che il … luglio 2019, il CNF ha approvato le Regole Tecniche di competenza, immediatamente applicabili, la Presidente propone di trasmettere a cura dell’Avv. De Salvo una circolare informativa agli Iscritti e di organizzare quanto prima un seminario informativo per i Colleghi a cura della Commissione competente; l’avv. De Salvo riferisce che la Commissione Tributaria e Antiriciclaggio ha in programma entro la fine dell’anno un evento formativo sull’argomento, ma che si adopererà per anticiparlo; Il C.d.O. approva l’inoltro della Circolare e l’organizzazione del seminario illustrativo delle Regole Tecniche emanate dal CNF.
    2. Crisi d’impresa: la Presidente segnala che il CNF ha organizzato una riunione sugli OCC per il 23 ottobre p.v. e propone che l’avv. Andrea Chiamenti, oggi assente ma che si è reso disponibile per tramite dell’avv. Chiara Nascimbeni, vi partecipi. Il C.d.O. approva e delega l’avv. Chiamenti a partecipare, mandando alla segreteria di comunicare la partecipazione ;
    3. Difese d’ufficio: la Presidente fa presente che il 27 ottobre p.v. entrerà in vigore il nuovo Regolamento approvato dal CNF il 20 settembre; che il CNF ha organizzato per il 30-31 ottobre i seminari illustrativi e che è opportuno che i Consiglieri componenti della Commissione competente vi partecipino per poi organizzare un seminario informativo per i Colleghi; l’avv. Nascimbeni fa presente che dell’organizzazione di tale evento era già stata informata e che, per l’Ordine di Verona, il seminario è programmato per il 30 ottobre; l’avv. Nascimbeni si rende disponibile a partecipare, come l’avv. Monica Rizzi: il C.d.O. le delega entrambe a partecipare, mandando alla Segreteria di comunicare la partecipazione delle due Consigliere.
    4. Esperienze a confronto: il CNF ha organizzato per i giorni 28 e 29 ottobre seminari tematici di aggiornamento per gli Ordini; il C.d.O. delibera: che alla prima giornata del 28 ottobre partecipino la Presidente, il Tesoriere, il Segretario e, nel pomeriggio, anche l’avv. Traspedini quale referente della Commissione Tenuta Albi, unitamente all’avv. Sorpresa; che, alla seconda giornata del 29 ottobre partecipino la Presidente, l’avv. Perini, quale referente della Commissione Formazione e le Consigliere Beltramini e Russi; il Consiglio manda alla Segreteria di provvedere a informare l’organizzazione e agli adempimenti relativi, informando i Consiglieri interessati.
  6. Rete delle difese d’ufficio: nomina referente del Consiglio e prossimo appuntamento (30 e 31 ottobre). Il C.d.O. delibera di nominare quale referente per i rapporti con il CNF l’avv. Chiara Nascimbeni, mandando alla segreteria di darne comunicazione al CNF, fermo il resto per quanto riguarda il prossimo incontro organizzato dal CNF.

Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere

Avv. Perini a convegno ASSAMEF 11 ottobre 2019

* * *

12) COMUNICAZIONI DEL VICE PRESIDENTE

  1. Rassegna IDEM – proposta di convenzione. Su proposta del Vice Presidente, il C.d.O. delibera di rinviare la trattazione ad una prossima seduta.
  2. AGEC – Commissione per la selezione di personale con contratto di apprendistato – richiesta disponibilità partecipazione commissione esaminatrice. Sentito il Presidente, che riferisce degli approfondimenti già svolti, il C.d.O. lo delega ad inviare agli iscritti un invito a partecipare alla selezione, all’esito dei chiarimenti che riceverà da AGEC.
  3. Procura della Repubblica di Verona, richiesta 02/10/2019 ns. prot. 7879: Il Vice Presidente riferisce al Consiglio in proposito e il C.d.O. prende atto.

* * *

13) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

  1. CDD Veneto: avv. Anna Maria Garbin, nuovo Consigliere in luogo dell’avv. Palmiro Franco Tosini, dimissionario. L’Avv. Traspedini riferisce al Consiglio in proposito e il C.d.O. prende atto.
  2. Pec 03/10/2019 CNF: N. 313/2017 R.G. ricorso proposto da un avvocato avverso la decisione in data 14/06/2017 del CDD Veneto: udienza fissata per la seduta del 17/10/2019 h. 9.00. Con l’astensione dell’avv. Nascimbeni, la Presidente riferisce al Consiglio che l’avv. Elena Righetti, che difende l’Ordine in altro giudizio innanzi al CNF, ha comunicato che è stata fissata udienza di trattazione in pari data anche nel procedimento pendente al N. 261/2017 R.G. a seguito della riassunzione proposta dall’Ordine dopo la sentenza della Suprema Corte che aveva annullato con rinvio la sentenza del CNF n.181/16 del 18 febbraio 2016; la Presidente espone un sintetico excursus dei due procedimenti giurisdizionali e illustra le variegate questioni processuali coinvolte; il C.d.O. rinvia la trattazione alla prossima seduta del 14 p.v. per approfondimenti, incaricando l’avv. Vicentini di acquisire informazioni presso il Tribunale di Verona circa l’esito di altri procedimenti penali nei confronti dell’Iscritto.

* * *

14) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

  1. ADOA protocollo intesa. Referente progetto. Il Tesoriere informa il C.d.O. in merito all’iniziativa di stipulare protocollo d’intesa con ADOA (Associazione Diocesana Opere Assistenziali), per la formazione inerente alle problematiche del c.d. Terzo settore. Il protocollo allo stato non prevede impegni di spesa, ma solo l’impegno a collaborare per la realizzazione di eventi formativi. Analogo protocollo dovrebbe essere sottoscritto anche dal consiglio notarile.

Il C.d.O., prende atto, autorizza la Presidente o Suo delegato alla sottoscrizione del protocollo e indica quale referente del progetto il Consigliere Tesoriere, avv. Mafficini.

* * *

15) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

  1. Toghe presso Procura e Giudice di Pace: rel. avv. Nascimbeni.

L’avv. Nascimbeni riferisce al Consiglio in proposito e il C.d.O. prende atto.

*.*.*

Alle ore 16.15 rientra in seduta l’avv. Bogoni

*.*.*

  1. Liquidazione compensi professionali sotto i minimi tariffari: rel avv. Traspedini

Il C.d.O., sentito il consigliere delegato avv. Traspedini; ritenuto che la disciplina relativa al c.d. equo compenso, finalizzata a garantire che l’attività del professionista sia adeguatamente remunerata, debba ritenersi dettata per evitare che soggetti “terzi” (autorità giudiziaria o contraenti “forti”) liquidino compensi in misura inferiore ai minimi tariffari; ritenuto pertanto che, nel caso in cui sia il collega stesso a richiedere il parere di congruità di un compenso (non pattuito) inferiore ai suddetti minimi, la ratio dell’equo compenso appaia senza dubbio attenuata; delibera all’unanimità di autorizzare la Commissione parcelle a rilasciare il parere di congruità anche per compensi inferiori ai minimi tariffari, a condizione che il collega dimostri di essere consapevole che il compenso richiesto sia inferiore ai suddetti minimi, accompagnando l’istanza di opinamento con una congrua motivazione sulla adeguatezza del compenso stesso all’attività svolta e purchè, in ogni caso, tale compenso non si riveli irrisorio (vedasi Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 28 dicembre 2017, n. 244).

* * *

17) VARIE EVENTUALI

  1. Cena 18 ottobre 2019 – “Il diritto vivente tra legge e giurisprudenza”: Il C.d.O. approva il preventivo pro capite acquisito dall’avv. Cusumano, chiarendo che l’Ordine si farà carico del costo della cena dei soli relatori ospiti.
  2. Convegno 15 ottobre 2019 – GIURIMETRIA – Banca e Finanza: La Presidente, impossibilitata, delega il Tesoriere a portare i saluti istituzionali in sua vece. Il Consiglio prende atto.
  3. E-mail del Consigliere del CNF avv. Caia del 07/10/2019 - Assemblea Generale Osservatorio Avvocati in Pericolo (OIAD), Madrid, 21 ottobre 2019: La Presidente precisa come sia importante partecipare all’Assemblea dell’OIAD, la prima dopo l’inscrizione all’Osservatorio dell’Ordine, e chiede all’avv. Adami di interpellare, se possibile, la Commissione Internazionale e, comunque, di riportare la questione alla prossima seduta del 14 p.v. per la delega. Il Consiglio approva.
  4. E-mail del 07/10/2019 – istanza di accesso civico: Con l’astensione dei Consiglieri Adami e Vicentini, la Presidente riferisce del contenuto dell’istanza di accesso civico proposta dal Collega e che, nella prossima riunione del 14 p.v., proporrà all’approvazione del Consiglio una bozza di risposta. Il Consiglio approva.

La seduta è chiusa alle ore 16.30

Il Consigliere Segretario f.f.                                                                                   La Presidente

Avv. Davide Traspedini                                                                                        Avv. Barbara Bissoli