Articolo

Verbale n. 50 del 9 dicembre 2019

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 50

DELLA SEDUTA DEL 9 DICEMBRE 2019

ORE 14.30

Oggi alle ore 14.30 si è riunito presso la sua sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona.

Sono presenti tutti i Consiglieri, fatta eccezione per l’avv. Francesco Mafficini, l’avv. Monica Rizzi, l’avv. Barbara Baldo, l’avv. Filippo Vicentini, l’avv. Giovanni De Salvo, l’avv. Andrea Chiamenti, tutti giustificati; l’avv. Silvia Muraro e l’avv. Massimo Leva hanno invece preannunciato ritardo.

Su proposta della Presidente, il Consigliere Segretario chiama a verbalizzare il Vice presidente avv. Davide Adami.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 2 DICEMBRE 2019 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 2 DICEMBRE 2019

Il C.d.O. approva sia il verbale che l'estratto.

* * *

2) PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il C.d.O. manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

In relazione alle istanze di ammissione al patrocinio presentate in via telematica, il C.d.O. delega il Consigliere avv. Paolo Bogoni a sottoscrivere digitalmente i singoli provvedimenti emessi, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, al fine di darne comunicazione agli istanti.

a) Istanze per Patrocinio a Spese dello Stato

DOMANDE ON LINE

il C.d.O. delibera l’ammissione, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato di quindici istanti, in relazione ai procedimenti civili indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente verbale.

*  *  *

il C.d.O. delibera l’annullamento della delibera di ammissione assunta nella precedente seduta del 02.11.2019 in ordine alla istanza n. 670/2019, in quanto inserita nel relativo verbale per mero errore materiale, trattandosi di domanda già esaminata ed accolta nella antecedente seduta del 25.11.2019.

* * *

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., sentito l’avv. Giuseppe Perini, che ha curato la relativa istruttoria, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:

Avv. Simone Zanetti

Avv. Cristina Simoni

Avv. Maurizio Moncher

* * *

4) ESPOSTI

9830/2019

Sentito il Segretario, il C.d.O. delibera di provvedere agli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, mandando alla segreteria per il seguito di competenza.

Alle ore 14.50, sopraggiunge in seduta l’avv. Silvia Muraro.

9950/2019

Sentito il Segretario, il C.d.O. delibera di provvedere agli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, mandando alla segreteria per il seguito di competenza. Il C.d.O. delibera, altresì, di predisporre una circolare da indirizzare agli iscritti in cui venga fatta menzione del fatto che i tornelli sono sorvegliati da telecamere e che il badge è strettamente personale.

9951/2019

Sentito il Segretario, il C.d.O. delibera di provvedere agli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, mandando alla segreteria per il seguito di competenza.

9916/2019 sub1)

9916/2019 sub2)

Sentito il Segretario, il C.d.O. delibera di provvedere agli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, mandando alla segreteria per il seguito di competenza.

Alle ore 15.00, sopraggiunge in seduta l’avv. Filippo Vicentini.

* * *

5) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

vecchie:

37/2019  rel. avv.ti Vicentini e Russi – archiviazione per intervenuta conciliazione

Il C.d.O., sentita la Consigliera Rosanna Russi, prende atto e dispone l’archiviazione.

* * *

6) SPECIFICHE

- da liquidare:

prot. n. 115/2019  rel. avv.ti De Santi e Beltramini

* * *

7) ISCRIZIONI

Il C.d.O., sentito il Consigliere avv. Giuseppe Perini che ha curato l’istruttoria, delibera le seguenti iscrizioni:

Albo Avvocati

Laura Marin

Registro Speciale dei Praticanti

Lucia Porracciolo

* * *

8) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

Il C.d.O., sentito il Consigliere avv. Giuseppe Perini che ha curato l’istruttoria, approva i semestri di n. due  praticanti.

c) ammissione al patrocinio ex art. 41 co. 12, Legge 247/2012

Martina Candia

* * *

9) TIROCINI PRESSO GLI UFFICI GIUDIZIARI EX ART. 73 D.L. 69/2013, SOSTITUTIVI DI PERIODI DI PRATICA FORENSE

Il C.d.O., sentito il Consigliere avv. Giuseppe Perini che ha curato l’istruttoria, delibera la sostituzione richiesta.

* * *

10) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., sentito il Consigliere avv. Giuseppe Perini che ha curato l’istruttoria, delibera di concedere il certificato richiesto a un  praticante.

* * *

11) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., sentito il Consigliere avv. Giuseppe Perini che ha accertato che nei loro confronti non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

dall’Albo degli Avvocati

Francesca Agostinelli

Francesca Di Toro

Ilaria Scandolara

Roberto Bocchini – con decorrenza del 31/12/2019

Daniela Edel – con decorrenza del 31/12/2019

Daniela Refatti – per trasferimento all’Ordine degli Avvocati di Brescia

Marcella Lauletta, dall’Elenco Speciale degli avvocati addetti agli Uffici Legali – con decorrenza 31/12/2019

Giampaolo Tessari, dall’Elenco Speciale degli avvocati addetti agli Uffici Legali – a far data dal 31/12/2019

dal Registro Speciale dei Praticanti

Nadia Bonesini

Giulia Ferri Faggioli

Alice Verdiglione

Laura Montini

* * *

12) SOSPENSIONE VOLONTARIA DALL’ESERCIZIO PROFESSIONALE EX ART. 20 l. 247/2012

Il C.d.O., il Consigliere avv. Giuseppe Perini che ha curato l’istruttoria, delibera di accogliere l’istanza pervenuta in data 2/12/2019 prot. 9831 dall’avv. Fausto Sinagra, informando l’iscritto, a cura del Segretario, che permane l’obbligo formativo nonostante la sospensione e mandando alla segreteria per la relativa annotazione sull’albo on-line.

* * *

13) FORMAZIONE: ACCREDITAMENTI

Il Consiglio dell’Ordine, in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio nazionale Forense;

- l’esito dell’istruttoria effettuata dalla propria Commissione per l’Accreditamento;

-il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

-sentita la relazione del Segretario;

delibera

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuibili a ciascuna tipologia di attività formativa quanto a:

  1. Dipartimento di scienze giuridiche - Università degli Studi di Verona – richiesta di accreditamento per convegno 24/25 gennaio 2020 “Salute e benessere dei lavoratori: profili giuslavoristici e di relazioni industriali”: n. 6 crediti formativi in materia di diritto del lavoro per la partecipazione ad almeno l’80% della corrispondente durata. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  2. Dipartimento di scienze giuridiche - Università degli Studi di Verona - richiesta di accreditamento per evento 23/24/25 gennaio 2020 “Winter school – Diritto e Moda”: n. 8 crediti formativi – evento multidisciplinare (diritto tributario, diritto commerciale e diritto penale), per la partecipazione ad almeno l’80% della corrispondente durata. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  3. Gruppo di Iniziativa Forense – richiesta di accreditamento per convegno 19/20 dicembre 2019 “La Politica agricola comune tra attesa per una riforma e attuali profili applicativi”: n. 6 crediti formativi in materia di diritto agrario per la partecipazione ad almeno l’80% della corrispondente durata. Concessione di Riconosco e Logo. Il C.d.O delega per i saluti la consigliera avv. Silvia Muraro. Il C.d.O., con riferimento alla richiesta di contributo, riserva ogni valutazione, nei limiti e in conformità al Regolamento, all’esito della ricezione della documentazione di spesa.
  4. A.N.A.C.I. Verona – richiesta di accreditamento per corso da ottobre 2019 a marzo 2020 “XXIV Corso di formazione e di avviamento alla professione di amministratore di condominio ai sensi del D.M. 140/2014”: n. 10 crediti formativi in materia di diritto delle locazioni e del condominio per la partecipazione ad almeno l’80% della corrispondente durata. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  5. ONDIF - richiesta di accreditamento per incontro di studio 31 gennaio 2020 “Rapporti patrimoniali e comunione legale tra coniugi, uniti civilmente e conviventi. Aspetti sostanziali e processuali”: n. 3 crediti formativi in materia di diritto di famiglia. Concessione di Riconosco e Logo. Il C.d.O delega per i saluti la Consigliera avv. Silvia Muraro.
  6. VE.GA – richiesta di accreditamento per rappresentazione teatrale 17 gennaio 2020 “Tutto quello che volevo. Storia di una sentenza”: n. 3 crediti formativi – evento multidisciplinare (diritto penale e diritto processuale penale). Concessione di Riconosco. Saluti della Presidente. Il C.d.O. riserva ogni valutazione, nei limiti e  in conformità al regolamento, all’esito della eventuale ricezione della documentazione di spesa, così come preannunciata dall’Associazione.

***

  1. Fondazione Veronese di Studi Giuridici in collaborazione con Associazione Veneta degli Avvocati Amministrativisti – richiesta di riesame dell’accreditamento. Il C.d.O., sentito il Segretario, preso atto delle motivazioni fatte pervenire per iscritto dagli organizzatori, avuto riguardo alla propria delibera di accreditamento del 2/12/2019, delibera di riconoscere ai  3 crediti formativi concessi, la natura di  materia obbligatoria, mandando alla segreteria di dare nuova comunicazione agli iscritti.
  2.  richiesta di esonero dalla formazione .

Il C.d.O., sentito il Segretario, visto il certificato medico del pronto soccorso presentato dall’Iscritto, avuta considerazione del fatto che tale evento è occorso in data 4/12/2019, delibera di concedere il richiesto esonero, nel limite di 3 crediti a valere per l’anno 2019.

  1.   richiesta di esonero parziale dalla formazione per il triennio 2017/2019 e per il triennio 2020/2022

Il C.d.O., sentito il Segretario, vista la documentazione medica presentata dall’Iscritta, delibera di concedere il richiesto esonero, nel limite di 10 crediti per l’annualità 2019 mentre, per quanto attiene al triennio 2020/2022, non potendo il C.d.O. autorizzare deroghe all’ numero massimo di acquisizione dei crediti FAD, manda al Segretario di richiedere all’Iscritta documentazione, ai fini di ogni ulteriore valutazione.

  1. richiesta di esonero dalla formazione per maternità

Il C.d.O., sentito il Segretario, delibera di concedere il richiesto esonero, come da regolamento.

  1. richiesta di esonero congiunto dalla formazione per maternità e paternità

Il C.d.O., con l’astensione dell’avv. Luca Sorpresa, sentito il Segretario, delibera di concedere il richiesto esonero, come da regolamento.

  1. richiesta integrativa di esonero dalla formazione per maternità

Il C.d.O., sentito il Segretario, delibera di concedere il richiesto esonero, come da regolamento.

Alle ore 15.45, sopraggiunge in seduta l’avv. Massimo Leva.

  1. richiesta di esenzione dalla formazione in quanto componente di organo con funzione legislativa

Il C.d.O., sentito il Segretario, vista l’assunzione da parte dell’Iscritta della carica di Consigliere Regionale a far data dal 5 luglio 2019 e fino al giugno 2020, delibera di concedere il richiesto esonero ex art. 15 comma 1 reg. CNF, per il periodo di espletamento dell’incarico, e quindi proporzionalmente nel limite di n. 8 crediti per il 2019 e di n. 8 crediti per il 2020, con esclusione dei crediti in deontologia (nel senso che gli stessi dovranno essere in ogni caso acquisiti come da regolamento).

* * *

14) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

  1. Relazione Assemblea Triveneto sabato 7 dicembre 2019

Il C.d.O., sentita la Presidente, avuta considerazione che il punto più rilevante coinvolge la questione PRO-PCT, che delinea sinteticamente, vista l’assenza del Tesoriere, la cui presenza è necessaria per ogni più ampia valutazione, delibera di rinviare la trattazione del punto alla prossima seduta.

  1. Posizione prot. 2560/2018 (denuncia / querela depositata presso la Procura della Repubblica di Verona il 25/10/2019)

Il C.d.O., sentita la Presidente, preso atto dell’avvenuto deposito della denuncia-querela presso la Procura della Repubblica per i fatti e le condotte ivi enucleati, ulteriormente valutato il contenuto delle comunicazioni, ritenuto che tale circostanza possa assumere, indipendentemente dalla responsabilità penale, rilievo disciplinare con particolare riguardo all’art. 7 cod. deont., delibera di provvedere agli adempimenti di cui agli artt. 50 c.4 LP e 11 c. 1 reg. n.2/2014, mandando alla segreteria per il seguito di competenza, consistente nell’inviare all’Iscritto una breve relazione descrittiva della notizia di illecito disciplinare rilevata dal C.d.O., a cura del Vice presidente, per la successiva trasmissione al Consiglio Distrettuale di Disciplina del Veneto unitamente alle predette comunicazioni.

* * *

15) COMUNICAZIONI DEL VICE PRESIDENTE

  1. Chiusura sede Tribunale periodo vacanze natalizie

Il C.d.O., sentito il Vice presidente, dispone la chiusura al pubblico della sede staccata presso il Tribunale per il periodo dal 27/12/2019 al 3/01/2020.

Alle ore 16.25, si allontana l’avv. Elena Beltramini.

  1. Chiusura al pubblico sede di Via Teatro Ristori, 1, giovedì 2 gennaio 2020

Il C.d.O., sentito il Vice presidente, dispone la chiusura al pubblico sede principale dell’Ordine per il giorno 2/01/2020, incaricandolo di darne comunicazione agli iscritti tramite w-cast unitamente all’avviso della chiusura della sede staccata e del fatto che le nuove iscrizioni all’Albo e ai registri potranno essere richieste solo dal giorno 3.01.2020.

* * *

16) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

  1. Pec 29/11/2019 CDD Veneto proc. 409/2017 r.r. : archiviazione

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Pec 02/12/2019 CDD Veneto proc. 388/2018 r.r. : archiviazione

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Pec 02/12/2019 CDD Veneto proc. 332/2019 r.r. : archiviazione

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Pec 02/12/2019 CDD Veneto proc. 726/18 r.r. : richiamo verbale

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Pec 25/11/2019 G.d.P. di Verona: inoltro comunicazione della C.d.A. Venezia Consiglio Giudiziario

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

* * *

17) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

  1. S.S.A. (Scuola Superiore dell'Avvocatura) - Conferenza delle Scuole Forensi - Roma, 04 dicembre 2019 - Relazione avv. Perini

Il C.d.O., sentita la relazione del Consigliere avv. Giuseppe Perini, prende atto.

  1.  prot. 9538/2019: rel. avv. Traspedini

Il C.d.O., sentito il Consigliere avv. Davide Traspedini, lo delega a informare la signora  dell’avvenuto deposito dei documenti presso l’Ordine ad opera dell’iscritto, invitandola al ritiro; a comunicare all’iscritto che il tentativo di conciliazione potrà essere esperito solo all’esito dell’avvenuta richiesta dei propri onorari, eventualmente rimasta priva di seguito entro congruo termine,

Invita, infine, la segreteria per il futuro a non ricevere documenti privi di adeguata e corrispondente elencazione, sottoscritta da colui che provvede al deposito.

  1. ritiro della domanda di iscrizione nella Sezione degli Avvocati Stabiliti: rel. avv. Traspedini

Il C.d.O., sentito il Consigliere avv. Davide Traspedini, prende atto del ritiro della domanda.

  1. Iniziativa Commissione Diritti Umani per la Giornata della Memoria 2020: rel. avv. Gini

Il C.d.O., sentita la Consigliera avv. Sara Gini che illustra la proposta della Commissione Diritti Umani, delibera di incaricarla ad assumere informazioni circa il fatto che vi sia adeguata capienza della sala deputata ad ospitare l’evento per i destinatari dell’iniziativa (avvocati e cittadinanza) per ogni successiva valutazione.

  1. Discussione del progetto triennale per l’edizione di un volume sull’avvocatura nel periodo del Lombardo-Veneto e del relativo finanziamento: rel. avv. De Santi

Il C.d.O., sentita la Consigliera avv. Sabrina De Santi, stante l’assenza del Consigliere Tesoriere, delibera di rinviare l’argomento alla prossima seduta, incaricandola di anticipare il progetto, già trasmesso alla Presidente, anche al Tesoriere, via e-mail, al fine di acquisirne il parere.

* * *

18) AGEVOLAZIONI

Il C.d.O., sentita la Consigliera avv. Rossana Russi che ha curato la relativa istruttoria con esito positivo, rilevata la convenienza, delibera di inserire l’agevolazione per gli Iscritti nell’apposita sezione sul sito web dell’Ordine.

Osteria A Casa Mia di Povegliano Veronese

* * *

19) VARIE EVENTUALI

  1. Parere deontologico richiesto da un iscritto n. 9651/2019

Il C.d.O., sentita la Consigliera avv. Sabrina De Santi, delibera di adottare il parere nella formulazione proposta dalla Commissione Deontologia con le integrazioni discusse nella seduta odierna e, nello specifico, aggiungendo l’ulteriore postilla, come segue: “pertanto si conclude che l’iscrizione dell’avvocato in un albo, elenco o registro, diversi da quelli indicati dalla norma, determina un’ipotesi di incompatibilità ipso iure”.

  1. Circolare dott.ssa Monica Attanasio in materia di incarichi legali

La Presidente riferisce della risposta ricevuta via e-mail dalla Presidente della Sezione Fall. del Tribunale di Verona dott. Attanasio, dopo l’incontro svoltosi in precedenza anche alla presenza del Presidente dell’Ordine dei Commercialisti in relazione alla circolare che la prima ha predisposto - e già trasmesso ai due rispettivi Ordini per la diffusione -, in merito agli affidamenti degli incarichi legali da parte degli organi delle procedure concorsuali; il C.d.O. delibera di diffondere la circolare, incaricando la Presidente di predisporre una bozza di comunicazione accompagnatoria, da trasmettere per w-cast, con la precisazione che gli avvocati debbono presentare il preventivo richiesto nel rispetto dell’equo compenso e del D.M. 55/2014 e ss. mod. e dunque nel rispetto dei propri obblighi deontologici, anticipando la suddetta bozza ai Consiglieri per le vie brevi; il C.d.O. delibera altresì di informare della vicenda il nucleo di valutazione istituito su indicazione del CNF.

  1. Esecuzioni immobiliari – elenco procedimenti trattati e relativi orari

Il C.d.O., sentita la Consigliera avv. Sara Trabucchi che riferisce l’esigenza dei Colleghi di conoscere gli elenchi e gli orari di trattazione dei procedimenti, avuta considerazione del numero degli stessi e dei considerevoli tempi di attesa dell’udienza, la invita a notiziare l’Osservatorio della Giustizia Civile affinché ne discuta alla prima riunione utile, che auspica sarà fissata entro la prima settimana di febbraio 2020.

La seduta è chiusa alle ore 17.45.

Il Consigliere Segretario                                                                                      La Presidente

Avv. Cristina Castelli                                                                                      Avv. Barbara Bissoli