Articolo

Verbale n. 3 del 27 gennaio 2020

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 3

DELLA SEDUTA DEL  27 GENNAIO 2020

ORE 14.30

Ore 14.00 impegno solenne Avvocati

Sara Amadori

Marta Ambrosini

Sara Barbesi

Chiara Bozzolin

Guglielmo Cappiotti

Alessia Ceschi

Ketty  Colacino

Erika Deganello

Elisa De Pizzol

Claudia Mazzi

Oggi alle ore 14.30 si è riunito presso la propria sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona.

Sono presenti tutti i Consiglieri, fatta eccezione per le Consigliere avv. Silvia Muraro e avv. Chiara Nascimbeni, assenti giustificate e per il Consigliere avv. Flippo Vicentini, che ha preannunciato ritardo.

Su proposta della Presidente, il Consigliere Segretario chiama a verbalizzare il Vice Presidente avv. Davide Adami.

* * *

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 20 GENNAIO 2020 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 20 GENNAIO 2020

Il C.d.O., sentita il Segretario sul punto 12, V. del verbale del 20 gennaio 2020 (Domanda di ammissione elenco Amministratori di sostegno – richiesta effettuata da praticante e/o abogado: rel. avv. Muraro), la quale rileva esservi un errore materiale nella trascrizione del deliberato, ne dispone la modifica, integrandolo come segue:il C.d.O., sentita la relazione della Consigliera avv. Silvia Muraro, delega il Segretario a rispondere all’Iscritto, nel senso della possibilità “anche per i praticanti e per gli avvocati stabiliti” di essere ammessi all’Elenco in presenza dei presupposti di cui al regolamento, provvedendo conseguentemente alla variazione del modulo in tal senso”, per il resto approva sia i verbali che gli estratti.

* * *

2) PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il C.d.O. manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

In relazione alle istanze di ammissione al patrocinio presentate in via telematica, il C.d.O. delega il Consigliere avv. Paolo Bogoni a sottoscrivere digitalmente i singoli provvedimenti emessi, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, al fine di darne comunicazione agli istanti.

a) Istanze per Patrocinio a Spese dello Stato

ONLINE

Il C.d.O. delibera l’ammissione, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato di undici istanti, in relazione ai procedimenti civili indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente verbale.

* * *

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., sentito il Consigliere avv. Davide Traspedini che ha curato l’istruttoria, delibera di autorizzare a notificare in proprio la seguente iscritta:

avv. Federica Morosini

* * *

4) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

vecchie:

43/19: rel. avv. Traspedini – proposta di archiviazione per intervenuta conciliazione

Il C.d.O., sentito il Consigliere avv. Davide Traspedini, delibera di archiviare per intervenuta conciliazione.

* * *

5) SPECIFICHE

- da liquidare:

120 /2019: rel. avv. Rossana Russi e avv. Elena Beltramini -

 

117 /2019: rel. avv. Rossana Russi e avv. Sara Gini -

113/2019: rel. avv. Russi e avv. Traspedini -

119 /2019:  rel. avv. Elena Beltramini e avv. Rossana Russi -

121/2019: rel. avv. Russi e avv. Gini -

98/19: rel. avv. Traspedini avv. Russi

127/2019: rel. avv. Sorpresa e avv. De Santi -

128/2019: rel avv. Sorpresa e avv. De Santi -

99/2019: rel. avv. Beltramini e avv. Gini -.

Il C.d.O. ritiene di esaminare anche le seguenti richieste di opinamento che per mero errore materiale non sono state riportate nell’odierno o.d.g.

124/2019: rel. avv. Beltramini e avv. De Santi -

104/2019: rel. avv. Russi e avv. Adami

* * *

Alle ore 15:00 sopraggiunge il Consigliere avv. Filippo Vicentini.

6) ISCRIZIONI

Il C.d.O. sentita la relazione del Consigliere avv. Davide Traspedini, Referente della Commissione Tenuta Albi che ha curato l’istruttoria, delibera le seguenti iscrizioni:

Albo Avvocati

Chiara Castellani

Riccardo Montresor

Marco Poggiani

Registro Speciale dei Praticanti

Martina Savazzi

Giulia Tomelleri

* * *

8) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O., sentita la relazione del Consigliere avv. Davide Traspedini, Referente della Commissione Tenuta Albi che ha curato l’istruttoria, approva i semestri di pratica di un praticante

b) ammissione al patrocinio ex art. 41 co. 12, Legge 247/2012

Il C.d.O., sentita la relazione del Consigliere avv. Davide Traspedini, Referente della Commissione Tenuta Albi che ha curato l’istruttoria, ammette la seguente praticante al patrocinio:

Tayane Urnau Sabino

* * *

9) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., sentita la relazione del Consigliere avv. Davide Traspedini, Referente della Commissione Tenuta Albi che ha curato l’istruttoria, delibera di concedere il certificato richiesto ad una praticante.

* * *

10) RILASCIO NULLAOSTA

Il C.d.O., sentita la relazione del Consigliere avv. Davide Traspedini, Referente della Commissione Tenuta Albi che ha curato l’istruttoria, delibera di rilasciare il certificato richiesto:

– per trasferimento all’Ordine di Como (istanza 570/2020 per chiarimento in merito al pagamento dei contributi collegiali anno 2020) con la precisazione che l’Iscritta dovrà versare i contributi collegiali per l’anno 2020.

* * *

11) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., sentita la relazione del Consigliere avv. Davide Traspedini, Referente della Commissione Tenuta Albi che ha curato l’istruttoria accertando che nei loro confronti non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

dall’Albo degli Avvocati

Angelica Rosestolato

Mattia Ravizza

dal Registro Speciale dei Praticanti

due praticanti, di cui uno per trasferimento all’Ordine di Trento

* * *

12) FORMAZIONE ED ESONERI/ESENZIONI

  1. richiesta di esonero per gravidanza-parto e maternità

Il C.d.O., sentita il Segretario, delibera di concedere l’esonero richiesto per gravidanza e parto nella misura di n. 10 crediti per l’annualità 2019, nonché l’esonero per gli adempimenti conseguenti alla maternità nella misura di n. 10 crediti per ciascuna delle annualità 2019, 2020 e 2021, come da proprio regolamento attuativo per la formazione permanente.

  1. – richiesta di esonero per maternità.

Il C.d.O., sentita il Segretario, delibera di concedere l’esonero per gli adempimenti conseguenti alla maternità nella misura di n. 10 crediti per ciascuna delle annualità 2019, 2020 e 2021, come da proprio regolamento attuativo per la formazione permanente

  1. – richiesta esenzione 2018 e 2019 in quanto Consigliere Regionale Veneto. Il C.d.O., con l’astensione del Consigliere avv. Filippo Vicentini, sentita il Segretario, delibera di concedere l’esenzione, anche in relazione alle materie obbligatorie, per le annualità 2018 e 2019, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 5, primo comma, lett. b), del Regolamento.

***

Il C.d.O., in ordine alle richieste pervenute, visto:

- il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio Nazionale Forense;

- il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

DELIBERA

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuiti a ciascuna tipologia di attività formativa, il riconoscimento dei seguenti crediti, quanto a:

  1. Studiodue sas – Slig Education – richiesta di accreditamento per corso a partire dal 13 marzo 2020 “Corso di inglese giuridico – Legal assistance on contract negotiation and dispute resolution”. N. 10 crediti formativi,  evento multidisciplinare (diritto civile e commerciale) per la partecipazione all’80% della corrispondente durata. Delega alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati all’ente organizzatore.
  2. Commissione A.D.R. istituita presso Ordine Avvocati Verona – richiesta di accreditamento per corso a partire dal 25 febbraio 2020 “L’importanza ed i benefici dell’empowerment Neuro-Relazionale per professionisti forensi”. N. 6 crediti formativi , evento multidisciplinare, per partecipazione all’80% della corrispondente durata. Delega la Commissione alla rilevazione delle presenze.
  3. O.N.DI.F. – richiesta di accreditamento evento 10 febbraio 2020 “La nullità del matrimonio canonico: vademecum per l’avvocato civilista”. N. 2 crediti formativi evento multidisciplinare (diritto ecclesiastico, diritto delle persone e della famiglia). Delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati. Concessione del logo.
  4. Ordine Avvocati di Verona – Commissione Consiliare Esterna “Incarichi Giudiziari” – richiesta di accreditamento per evento “Corso delegati alla vendita”. N. 14 crediti formativi in materia di diritto dell’esecuzione civile per la partecipazione all’80% della corrispondente durata. Delega la Commissione alla rilevazione delle presenze
  5. Università di Verona (Dipartimento di Scienze Giuridiche), CAIT (Camera Avvocati Immigrazionisti del Triveneto), ASGI (Associazione Studi Giuridici Immigrazione) – richiesta di accreditamento per evento a partire dal 13 febbraio 2020 “Minori stranieri: teoria, prassi e prospettive”. N. 12 crediti formativi, evento multidisciplinare (diritto comunitario, internazionale, penale) per partecipazione all’80% della corrispondente durata. Delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
  6. Università di Verona – richiesta di accreditamento evento 20 febbraio 2020 “Frodi Tributarie e D. Lgs. 231/2001: profili definitori e prime interpretazioni” N. 3 crediti formativi, ,evento multidisciplinare (diritto tributario e diritto penale). Delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati. Concessione del Logo. Il C.d.O. delega per i saluti il Consigliere avv. Giovanni De Salvo.
  7. Società Letteraria di Verona – richiesta di accreditamento evento 6 marzo 2020 “Il trattamento di fine vita: tra diritto, medicina ed etica”. N. 2 crediti formativi, evento multidisciplinare (diritto di famiglia e delle persone, diritto della responsabilità medica, diritto penale). Delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

* * *

13) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

  1. Università degli Studi di Verona - Cerimonia di inaugurazione del XXXVII Anno Accademico – 7 febbraio 2020, ore 11. Partecipazione

Il C.d.O., sentita la Presidente, delibera di delegare per la partecipazione il Vice Presidente, mandando alla Segreteria di rispondere in tal senso all’invito.

  1. CNF – Nota in merito agli Obblighi in materia di anticorruzione e trasparenza del 21 gennaio 2020. Verifica adempimenti per eventuali richieste di chiarimenti

Il C.d.O., sentita la Presidente, sentita la relazione dell’avv. Luca Sorpresa, esaminata la circolare del CNF, approva le seguenti modifiche rispetto a quanto già deliberato nella seduta del 20.01.20: 1. Sostituire la denominazione del piano triennale con la seguente dicitura “Piano triennale per l’anticorruzione e trasparenza anno 2019/2021 – aggiornamento 2020; 2. Aggiornare il Piano triennale a pag. 9, inserendo il link della pagina “bandi di gara e contratti” in cui è stato utilizzato il file .pdf “affidamenti 2019”; 3. Nella parte relativa agli adempimenti 190/2012, predisporre il file in formato .xml per la pubblicazione sul sito, provvedendo di incaricare per quanto di competenza DCS a cura del Tesoriere, che invierà anche la comunicazione prevista dalla legge entro il 31.01.20.

  1. Comunicazioni OCF del 2 gennaio 2020: prot. n. 1/20 “I Cantieri dell’Avvocatura” sulla riforma dell’Ordinamento professionale forense – prot. 2/20 Incontro dell’OCF con COA e Unioni Regionali fissato per il 24 gennaio 2020. Determinazioni

Il C.d.O., sentita la Presidente, rinvia la trattazione dell’argomento alla prossima seduta, essendo in attesa di comunicazioni dalla Presidente dell’Unione Triveneta dei COA.

* * *

Eventi della settimana con intervento del Presidente o di un Consigliere

* * *

14) COMUNICAZIONI DEL VICE PRESIDENTE

  1. Festa dell’Avvocato 2020 – fissazione data

Il C.d.O., sentita la Presidente, rinvia la trattazione dell’argomento alla prossima seduta, in attesa di conoscere la disponibilità degli eventuali relatori.

* * *

15) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

  1. Pec 17/01/2020 CDD Veneto: notifica decisione 6/2020 a definizione proc. n. 170/17 r.r.: avvertimento

Il C.d.O., sentita la relazione del Segretario, prende atto.

  1. Pec 17/01/2020 CDD Veneto: notifica decisione 7/2020 a definizione proc. n. 188/18 r.r.: avvertimento

Il C.d.O., sentita la relazione del Segretario, prende atto.

  1. Pec 23/01/2020 CDD Veneto: proc. 335/19 r.r.: archiviazione

Il C.d.O., sentita la relazione del Segretario, prende atto.

  1. Pec 23/01/2020 CDD Veneto: proc. 512/19 r.r.: archiviazione

Il C.d.O., sentita la relazione del Segretario, prende atto.

  1. Pec 23/01/2020 CDD Veneto: proc. 467/19 r.r.: archiviazione

Il C.d.O., sentita la relazione del Segretario, prende atto.

  1. Pec 23/01/2020 CDD Veneto: proc. 438/19 r.r.: archiviazione

Il C.d.O., sentita la relazione del Segretario, prende atto.

  1. Pec 23/01/2020 CDD Veneto: proc. 435/19 r.r.: archiviazione

Il C.d.O., sentita la relazione del Segretario, prende atto.

* * *

16) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

  1. Fissazione data assemblea ordinaria degli iscritti per la Relazione del Presidente e l’approvazione Bilancio consuntivo/rendiconto della gestione e Bilancio preventivo

Il C.d.O., sentita la relazione del Tesoriere che, in adempimento a quanto previsto dall’art. 5 del Regolamento interno di contabilità e tesoreria (Approvazione del bilancio preventivo e del rendiconto consuntivo), rilevato che il terzo comma del medesimo articolo prevede che l’assemblea ordinaria degli Iscritti venga convocata “entro il mese di gennaio successivo alla scadenza dell’esercizio annuale, o nella diversa data stabilita con apposita delibera del Consiglio dell’Ordine”, visti gli adempimenti necessari per predisporre il rendiconto e il bilancio preventivo, considerati i termini previsti per il deposito e la trasmissione degli stessi al Revisore per la predisposizione della propria relazione, visti altresì gli adempimenti necessari per ottenere dall’OVMF il proprio bilancio al fine di inserirlo nel rendiconto consuntivo, propone di fissare la data dell’assemblea per il giorno 24 marzo 2020 alle ore 8:00 in prima convocazione presso la sede dell’Ordine e per il giorno mercoledì 25 marzo 2020, ore 11:00 presso l’aula della Corte d’Assise in Corte Zanconati, previa verifica della disponibilità dell’aula a cura del Consigliere avv. Filippo Vicentini, delibera in conformità, fissando così per tali date l’Assemblea degli Iscritti per il rendiconto consuntivo 2019 e per l’approvazione del bilancio preventivo 2020, mandando alla Presidente di curare la convocazione.

  1. Riduzione contributi collegiali per maternità e sostegno alla famiglia.

Il Tesoriere, in relazione al contributo annuale dovuto dagli iscritti per l'anno 2020 di cui alla delibera 13.1.2020, senza poter alterare la quota di competenza del CNF, allo scopo di supportare la maternità e le famiglie in genere, propone di riconoscere, in via sperimentale, come beneficio alle Avvocate che nel medesimo anno 2020 diano alla luce figli o adottino minori (c.d. beneficio di maternità) che sia ridotta al 50% la contribuzione dovuta dalle stesse all’Ordine (subordinando il beneficio alla duplice condizione che - per il quinquennio 2015/2019 - siano in regola con la contribuzione dovuta e che, alla data del 31 dicembre 2019, sia già stata deliberata la loro iscrizione nell’Albo ordinario o negli elenchi dell’Albo di cui all’art. 15, comma 1, lett. b) e d), L.P.F. stimando, sulla base dello storico degli ultimi tre anni, un minor introito per l’Ordine possa essere quantificato in circa euro 7-8.000,00, certamente sostenibile.

Le quote di contribuzione annua per il 2020 per effetto del beneficio di maternità sono dunque ridotte a:

- Avvocate iscritte all’albo speciale per il patrocinio innanzi alle giurisdizioni superiori, euro 104,18 anziché euro 208,36;

- Avvocate, euro 102, 09 anziché euro 204,17.

   - Avvocate under 35 per i primi tre anni di iscrizione euro 77,09 anziché euro 154,17.

Il Tesoriere propone altresì, al fine di agevolare le operazioni contabili e di incasso dei contributi, nonché l’istruttoria da parte del Consiglio per il riconoscimento del beneficio, considerato che la maternità potrebbe verificarsi lungo tutto l’anno di riferimento, di procedere tramite rimborso della quota di contributo ordinario pagata in eccedenza, che avverrà entro il termine di 30 giorni dal riconoscimento del beneficio da parte del Consiglio dell’Ordine a seguito della presentazione della relativa richiesta da parte dell’interessata, corredata da idonea documentazione a comprova della sussistenza dei requisiti previsti per il riconoscimento del beneficio stesso.

Il C.d.O., sentita la Presidente e dopo ampia discussione, approva, mandando al Tesoriere di curare la comunicazione agli iscritti.

  1. Determinazione contributi per STA e STPP

Il C.d.O., sentita la relazione del Tesoriere e della Presidente, che illustra le articolare questioni da sciogliere in via preliminare rispetto alla deliberazione all’odg, delibera di rinviare la trattazione dell’argomento ad una prossima seduta.

  1. Riconosco. Modulo per variazioni anagrafiche automatiche, raccolta autocertificazioni ai sensi del D.M. 47/2016 Riconosco. Modulo per variazioni anagrafiche automatiche, raccolta autocertificazioni ai sensi del D.M. 47/2016

Il C.d.O., sentita la relazione del Tesoriere in merito alla possibilità di ampliare il gestionale attualmente in utilizzo, con un modulo che consenta l’implementazione/modifica automatica da parte dell’iscritto di dati che attualmente l’Ordine si limita a recepire senza alcuna attività deliberativa da parte del Consiglio (variazione di numero telefonico o di fax, indirizzi PEC o e-mail, indirizzo dello studio nella provincia di Verona, P.IVA, residenza, sito, assicurazioni) e con un modulo che consenta agli iscritti di rendere la dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.M. 47/2016; considerato che per mezzo del primo di tale modulo al flusso di dati seguirebbe la protocollazione e l’inoltro di PEC a conferma dell’intervenuta modifica all’iscritto e all’Ordine in modo automatico, potendosi in tal modo liberare risorse della Segreteria, verosimilmente aggravate dalla gestione di incombenti riconnessi all’applicazione dell’art. 21 della L.P.F. e del D.M. 47/2016; ritenuta l’utilità della funzione del modulo che prevede inoltre la generazione di una serie di report a finalità statistiche ed il costo che, tenuto conto degli iscritti al 31.12.2019, è di euro 1.000,00 per l’installazione e la fase di start-up e di un canone annuo di euro 550,00; considerato che, nel caso in cui nel prossimo futuro si dovesse passare al servizio PAGOPA fornito da DCS tali costi saranno recuperabili nella misura del 50% e considerato, infine, l’esito positivo del test di prova effettuato dal Tesoriere congiuntamente al Consigliere avv. Davide Traspedini e con il personale di segreteria, dopo ampia discussione, delibera di procedere all’acquisto del modulo integrativo, autorizzando la sottoscrizione del contratto e il relativo pagamento.

  1. La Tribuna s.r.l.: fatt. n. V3-102355 del 19/11/2019 per rinnovo abbonamenti Archivio Locazioni e del Condominio e archivio giuridico della circolazione stradale

Il C.d.O., sentita la relazione del Tesoriere, autorizza il pagamento della fattura di € 200,00.

  1. Richiesta contributo per evento formativo del 5/12/2019 Osservatorio del diritto di famiglia già accreditato in seduta 25/11/2019

Il C.d.O., sentita la relazione del Tesoriere, vista la richiesta di rimborso delle spese sostenute, non essendo parte di esse rimborsabili come da regolamento, delibera di accoglierla parzialmente riconoscendo un rimborso di € 97,60 per spese relative alle locandine e un contributo forfettario di € 200,00 come da richiesta.

  1. Richiesta contributo per evento formativo del 9/12/2019 Camera Minorile di Verona già accreditato in seduta 25/11/2019

Il C.d.O., sentita la relazione del Tesoriere, vista la richiesta di rimborso delle spese sostenute, non essendo parte di esse rimborsabili come da regolamento, delibera di accoglierla parzialmente riconoscendo un rimborso di € 146,32.

* * *

17) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

  1. Posizione avv. Pietro Domenichini per sua cancellazione: rel. avv. Traspedini

Il C.d.O., sentita la relazione del Consigliere avv. Davide Traspedini, …omissis…delibera la cancellazione dell’avv. Pietro Domenichini, esonerandolo dal pagamento dei contribuiti collegiali per il 2020 avuta considerazione del fatto che la domanda è pervenuta all’Ordine nel corso del mese di dicembre del 2019.

  1. Incontro 15 gennaio 2020 presso il CNF su Educazione alla legalità – dire e contraddire: relazione: rel. avv. Russi

Il C.d.O., sentita la relazione della Consigliera avv. Rossana Russi, delibera di interessare del progetto l’Unione Triveneta dei COA per valutarne la fattibilità attraverso una collaborazione tra più Ordini.

* * *

18) AGEVOLAZIONI

Sartoria Eurotoga s.a.s. di Scalella Mauro: listino prezzi

Il C.d.O., sentita la relazione della Consigliera avv. Rossana Russi, approva la divulgazione della agevolazione di cui sopra.

Alle ore 16:30, la seduta è tolta e il verbale chiuso.

Il Consigliere Segretario                                                                                La Presidente

Avv. Cristina Castelli                                                                                   Avv. Barbara Bissoli