Articolo

2020.40.11 Indirizzi di residenza dei difensori nelle comunicazioni provenienti dalla Procura della Repubblica di Verona

Facendo seguito alla comunicazione dello scorso 11 agosto di identico oggetto, giunge finalmente notizia dai tecnici del Ministero dell’imminente aggiornamento (è previsto per lunedì 26 ottobre) del sistema nazionale; ciò dovrebbe porre fine alla questione dell’indicazione dell'indirizzo di residenza del difensore (peraltro in molti casi non più attuale) invece di quello professionale nelle comunicazioni provenienti dalla Procura della Repubblica.

Il Vice Presidente

Davide Adami