Articolo

PENALE - Procura della Repubblica di Verona Disposizioni relative al deposito di atti a mezzo PEC

Care Colleghe e cari Colleghi,

in allegato trovate il provvedimento del Procuratore della Repubblica di Verona, dott.ssa Angela Barbaglio, contenente le disposizioni per il deposito degli atti penali a mezzo PEC, unitamente all’indirizzo PEC a tal fine esclusivamente predisposto, e il provvedimento del Direttore della DGSIA del Ministero della giustizia contenente le specifiche tecniche relative ai formati degli atti e le ulteriori modalità d’invio.

Vi invitiamo al rigoroso rispetto di quanto indicato.

Infine, nel ricordare che è stato attivato un apposito indirizzo di posta elettronica  per le comunicazioni delle criticità riscontrate nel periodo emergenziale (monitoraggio.settorepenale@ordineavvocati.vr.it), vi invitiamo a segnalare le stesse al fine di consentire un efficace intervento.

 

    Il Consigliere                             Il Vicepresidente 

  Filippo Vicentini                       Davide Adami