Verbale riunione del 20 ottobre 2006

22 Ottobre 2006 News

Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona ______ COMMISSIONE DEONTOLOGIA ________
Convocata dal Coordinatore, la Commissione si è riunita oggi 20 ottobre 2006 alle ore 12 presso la sede del Consiglio dell’Ordine in Verona, Piazza dei Signori n. 13. Presenti: il Coordinatore Avv. Danieli, il Segretario Avv. Bonanno, il presidente Avv. Aldo Bulgarelli e gli Avvocati Mauro Regis, Cristina Begal, Paolo Bogoni, Emanuela Pasetto, Luca Venturini, Maurizio Tolentinati. Assenti giustificati: gli Avvocati Alessandro Rigoli, Luigi Pasetto, Michele Tommasi e Franco Vinci. Ordine del giorno: Esame e studio delle modifiche al Codice Deontologico Forense – Delib. CNF 27.1.2006. Relazione Avv. Bulgarelli artt. da 51 a 57. All’esito della relazione, pre-inviata via e-mail dal relatore, la Commissione: 1) concorda sull’eccessiva rigidità della nuova limitazione di “almeno un biennio” per l’assunzione di nuovo incarico contro ex cliente, proprio per i casi di scarsa “intensità” del rapporto clientelare di cui al canone I della vecchia formulazione (sostituito). Si propongono altre soluzioni fra cui il ritorno alla versione precedente o la sostituzione con la formula più elastica “almeno un biennio o minore termine determinato dalla scarsa intensità del rapporto” (si pensi alle ipotesi di azioni collettive o di recuperi crediti seriali). 2) La riforma è opportuna e di vasta portata. La Commissione delibera la redazione di una circolare esplicativa per i colleghi, da sottoporre all’approvazione e diffusione del Consiglio, con particolare riferimento ai contenuti obbligatori della comunicazione scritta dell’arbitro accettante di cui al can.III. 3) la Commissione approva e si riporta al vigente regolamento del Consiglio dell’Ordine di Verona, che si riserva di acquisire e rivedere per eventuale integrazione nel corpo dei lavori di prossima stesura.
***
A questo punto, esaurito il programma dei lavori di studio deliberato nella seduta dello scorso 17 marzo, la Commissione procederà all’integrazione dei verbali delle scorse riunioni con le relazioni scritte. Invita i relatori a fornire eventuali relazioni scritte mancanti. Il Coordinatore ed il Segretario programmeranno l’accorpamento e la sintesi dei testi e dei verbali, in collaborazione con i singoli relatori, mettendo gli elaborati a disposizione della Commissione via e-mail. La Commissione verrà riconvocata via e-mail all’esito di detta redazione e/o per gli altri incombenti. Null’altro avendo a discutere, la seduta viene tolta alle ore 13,00. Il Segretario Avv. MARIA S. BONANNO
Il Coordinatore
Avv. GIANNANTONIO DANIELI

Cerca articoli sul sito