Comunicazione del coordinatore dell’Ufficio del Giudice di Pace

21 Marzo 2007 News

Il coordinatore dell’Osservatorio sul Giudice di Pace, Avv. Alessandro Rigoli, ci comunica di aver interessato il coordinatore dell’Ufficio del Giudice di Pace di Verona, Dott. Bruno Predicatori, relativamente alla segnalazione – che tramite il Consiglio dell’Ordine era stata avanzata da un iscritto – circa le difficoltà, anche d’ordine pratico, provocate dall’interpretazione ad opera di taluni Giudici di Pace, circa la natura del termine per la notificazione del ricorso e del decreto di fissazione dell’udienza nei procedimenti relativi al risarcimento danni da circolazione stradale introdotti secondo il rito del lavoro.
Con nota 5.3.2007 rivolta ai Giudici di Pace, il coordinatore Dott. Predicatori ha evidenziato gli inconvenienti dell’interpretazione secondo cui tale termine sarebbe perentorio e, soprattutto, ha richiamato l’insegnamento della giurisprudenza di legittimità, secondo cui tale termine dovrebbe ritenersi pacificamente ordinatorio.
Chi volesse prendere visione della nota del coordinatore dell’Ufficio del Giudice di Pace, faccia click sull’allegato.

Cerca articoli sul sito