Verbale della riunione del 12 maggio 2009

15 Maggio 2009 News

Verbale della riunione del 12 maggio 2009
 
Presenti: avv. Davide Adami, avv. Marco Bertaso, avv. Mattia Cavaleri, Avv. Sara Gini, avv. Stefania Gioco, avv. Isabella Giuliani, avv. Francesco Tregnaghi, Avv. Adriano Vianini, avv. Mirella Zamboni.
 
Giustificati: avv. Raffaella Bordoni, Aldo Bulgarelli, avv. Marco Bulgarelli, avv. Davide Castelletti, avv. Gian Andrea Chiavegatti, avv. Roberta Longhi, Nicola Ottaviani, dr.ssa Francesca Pellicini, avv. M. Carla Perbellini, dr.ssa Nicole Ridolfi, avv. Patrizia Salati, avv. Giuliano Solenni, avv. Carlo Trentini
 
 
tutti gli altri non presenti anche se convocati.
 
Sono stati trattati i seguenti argomenti dell’ordine del giorno:
 
1) Programma della Commissione per l’anno 2009:
– Tema scientifico per l’anno 2009: “Il recupero del credito straniero negli Stati della Comunità Europea”. I presenticonfermano di aver predisposto una bozza della relazione (con riferimento all’argomento affidato). Occorre ora coordinare i lavori. A tale fine i componenti del gruppo si sentiranno tra di loro.
2) Programma della Commissione per l’anno 2009:
– 22-23 Maggio a Bruges: sessione intermedia FBE (Federazione Ordini Forensi d’Europa): parteciperà Adriano Vianini anche quale membro della commissione etica;
– 4-6 giugno 2009, Verona, Festa di S. Pietro Martire:  venerdì 5 Giugno pomeriggio si terrà all’Ordine alle ore 15.30 l’incontro di conoscenza con i nuovi Ordini stranieri (hanno già confermato i colleghi romeni di Cluj e l’avvocato Franova di Praga. E’attesa la conferma di Malaga e di Danzica.
Hanno confermato gli Ordini gemellati di Francoforte e di Devon & Somerset. Inoltre Monaco.
 
 Occorre inviare circolare a tutti i membri della commissione per la loro assolutamente necessaria partecipazione all’incontro, comunque aperto ad ogni collega del foro.
 
Si decide di far preparare per incontro i cartellini con nomi di tutti i partecipanti.
Si decide che sarà fatta una presentazione dell’Ordine, della Commissione e dei progetti da condividere : istituzioni europee, giovani avvocati, tema scientifico, partecipazione a iniziative comuni anche a livello europeo, etc.
 
Viene illustrato il programma del sabato (2 crediti per la partecipazione al seminario del mattino). Ciascuno deve confermare la presenza dei colleghi stranieri. Ciascun referente è tenuto ad accertarsi che tutto sia in ordine anche con gli alberghi.
Per sabato mattina alle ore 13.00 è previsto un buffet riservato agli ospiti stranieri.
 
–          29-30 Maggio partecipazione al seminario europeo in Danzica, incaricata avv Anna Saquegna.
 
– 19-21 giugno, Verona: visita a Verona dei colleghi di Nimes (responsabile Tregnaghi); non c’è ancora un programma definitivo. Si sta organizzando. Cena alla sera del 19 (forse Borghetto). Il 20 regata sul lago di Garda (cena a Torri) Avv. Cavaleri dà disponibilità ad ospitare due colleghi. Avv. Tregnaghi predisporrà circolare.
 
– 14 novembre, Monaco di Baviera: Treffen der befreundeten und benachbarten Kammern.
 
– incontro con l’Ordine di Rennes: si terrà l’8-11 ottobre 2009
 
3) Corsi di lingua.
Il corso di spagnolo base avanzato verrà organizzato per i mesi settembre ottobre.
Partirà il corso di tedesco. Data da definirsi
Il corso di francese è iniziato e prosegue con successo.
 
4) Varie ed eventuali.
Parigi autunno 2009 (responsabile Tregnaghi): l’evento è organizzato non dall’Ordine ma da un grande studio francese (Altaiuris) e siamo coinvolti dall’Ordine gemellato di Nimes. Data 30 ottobre 2009 in Parigi. Argomenti proposti: tariffe forensi e recupero crediti in Italia.
 
29-31 Ottobre: Global Day a Francoforte. L’Ordine di Francoforte ha mandato l’invito per l’evento che prevede un seminario dal titolo: “Influenza delle religioni sui sistemi giuridici dei vari paesi”.
 
 
La prossima riunione si terrà martedì 9 giugno 2009 ore 11.30.
 
 
Con l’occasione si raccomanda la partecipazione di tutti i componenti la Commissione alle celebrazioni di S. Pietro Martire, con particolare riferimento all’incontro che si terrà venerdì 5 giugno alle ore 15.30 nella sede dell’Ordine in Piazza dei Signori.
 

Cerca articoli sul sito