ISTANZA LIQUIDAZIONE PARCELLE – documentazione da produrre

14 Marzo 2016 News

Documenti da inviare a mezzo PEC all’indirizzo: sededistaccata@ordineavvocativrpec.it

1) copia istanza di liquidazione parcella con relazione dell’attività svolta in marca da bollo da 16 €  (l’originale potrà essere depositato in un secondo tempo presso la Segreteria della Sede Distaccata dell’Ordine in Tribunale)
2) modulo  liquidazione parcella (scaricabile facendo click qui)
3) copia della parcella
4) copia bonifico dell’acconto sulla tassa opinamento (vedi sotto)
5) file zippato contenente atti di causa, verbali e corrispondenza intercorsa con eccezione della corrispondenza riservata;
Si rammenta che all’atto del deposito dell’istanza, l’iscritto dovrà versare un importo pari al 1% (uno per cento) dell’ammontare dei compensi richiesti, con un minimo di euro 10,00 fino ad un massimo di euro 100,00: tale importo sarà detratto dalla tassa dovuta (3%)e, in caso di rinuncia al parere, sarà trattenuto a titolo di rimborso spese di segreteria.

Le coordinate bancarie da utilizzare sono le seguenti:
IBAN IT69P0503411750000000054800 – BANCO BPM FILIALE PIAZZA NOGARA 2 37121 VR
IBAN IT50S0200811770000004665878 – UNICREDIT S.p.A.

L’avviso dell’avvenuta liquidazione avverrà a mezzo posta elettronica.

Cerca articoli sul sito